Skip to main content

I migliori notebook sottili e leggeri del 2022

migliori notebook sottili e leggeri
(Image credit: Picjumbo / Pexels)

Benvenuti nella guida ai migliori notebook sottili e leggeri del 2021 di TechRadar. Nelle prossime pagine vi presentiamo i portatili sottili e leggeri, che sono adatti per ogni utente e per ogni utilizzo.

Nel corso del 2021 la crisi dei semiconduttori ha avuto influenze nefaste sulla produzione di CPU per notebook e schede grafiche. Ciò nonostante, la nostra classifica mostra come i produttori abbiano colto l'occasione per rivedere alcuni aspetti dell'usabilità dei propri portatili. Perciò troviamo, in testa alla classifica, i prodotti Apple: sia il MacBook Air (M1, 2020) che il revenant MacBook Pro 14" (2021) associano la nuova CPU proprietaria agli ultimi accorgimenti tecnici in materia di RAM, archiviazione e connessioni.

Guardando al mondo Windows, il sistema operativo Microsoft si riconferma un jolly per qualsiasi utente e utilizzo: dal particolarmente comodo Surface Laptop 4, che consigliamo soprattutti ai produttori di contenuti testuali e vettoriali, al professionale HP Spectre x360 (2021). Non manca uno slot per i gamer che potranno mascherare la loro passione da "hobby domenicale", grazie all'eccellente design del Razer Blade 14. Infine per chi sia alla ricerca di "qualcosa di nuovo", non c'è dubbio che il Dell XPS 13 OLED sia una sorpresa da prendere in considerazione.

I portatili compatti di oggi dispongono di un ampio spazio di archiviazione, dunque non dovrete preoccuparvi di dover salvare i vostri file sul cloud. Ciò vi consentirà di continuare il vostro lavoro anche offline, nell’eventuale assenza di una connessione Internet. In questo articolo abbiamo selezionato i portatili leggeri e compatti che sono caratterizzati dal miglior equilibrio tra velocità, leggerezza e eleganza del design. Vi accorgerete immediatamente di come l’utilizzo di un portatile leggero possa cambiare radicalmente il vostro modo di lavorare.

I migliori notebook sottili e leggeri del 2022

MacBook Air (M1, 2020)

(Image credit: Apple)

1. Apple MacBook Air (M1, 2020)

Il miglior portatile sottile e leggero del 2022

Specifiche

CPU: Apple M1 con 8 core
Scheda video: Integrata con 7 core - 8 core
RAM: 8GB - 16GB
Schermo: Display Retina 2560 x 1600 da 13,3 pollici
Spazio di archiviazione: Unità SSD da 256 o 512 GB

Pro

+
MacOS è veloce e reattivo 
+
Ottima autonomia
+
Silenzioso durante l’utilizzo 

Contro

-
La mancanza di ventole potrebbe influire sulle prestazioni 
-
Design conservativo

L'Apple MacBook Air (M1, 2020) non è solo il miglior portatile che Apple abbia mai prodotto, ma continua a essere il miglior portatile attualmente in commercio. Il merito è il rivoluzionario chip Apple M1, basato su ARM, grazie al quale si è raggiunto un risultato sorprendente: la realizzazione di un portatile sottile e leggero, che offre grandi prestazioni anche con l'editing audiovisivo 4K e una durata della batteria incredibile.

Anche se è lecito aspettarsi una revisione nel corso del 2022, l'Apple MacBook Air (M1, 2020) è e resta il miglior portatile per qualsiasi utente e per qualsiasi occasione.

Non perdetevi la recensione completa: MacBook Air (M1, 2020) 

Surface Laptop 4 Square

(Image credit: Microsoft)

2. Microsoft Surface Laptop 4

Il miglior portatile per Windows

Specifiche

CPU: Intel Core i7-1185G7
Scheda video: Intel Iris Xe
RAM: 16GB LPDDR4x
Schermo: 13,5 pollici PixelSense (2.256 x 1.504) touch
Spazio di archiviazione: SSD (PCIe, NVMe, M.2) da 512 GB

Pro

+
Autonomia eccellente 
+
Ottimo per la scrittura

Contro

-
Scarso numero di porte disponibili
-
Il tessuto può non piacere

Mentre Apple ci ha stupito con il suo MacBook Air (sopra), l'arcirivale Microsoft non è rimasta a guardare. Il Surface Laptop 4, nuova reiterazione della popolare serie di 2-in-1 aziendale, è secondo noi il miglior portatile Windows che si possa comprare. A distinguerlo dai tanti competitor sono la qualità costruttiva, il design, esaltato dalla peculiare scelta dell'alcantara sulla tastiera, e l'usabilità generale. Il Surface Laptop 4 è infatti un portatile d'avanguardia e si rivolge soprattutto ai content creator e ai cd. "nomadi digitali", che godranno dei miglioramenti di Windows 11 e dello splendido touchscreen PixelSense.

Per approfondire, trovate la recensione completa: Surface Laptop 4 

MacBook Pro 16 on a white background

(Image credit: Apple )

3. MacBook Pro 14" (2021)

Il miglior portatile per la produttività

Specifiche

CPU: Apple M1 Pro 8-core - M1 Max 10-core
Grafica: GPU integrata con 14 o 32 core
RAM: Fino a 64 GB
Schermo: 14" Liquid Retina XDR display
Memoria: Fino a 8 TB

Pro

+
Prestazioni impressionanti
+
Possibilità di personalizzazione

Contro

-
Design eccessivamente classico

Se "il secondo" è il più difficile della carriera di un'artista, il MacBook Pro 14" del 2021 è stato una sfida per Apple e per il suo processore proprietario, l'Apple M1. Ma la CPU convince anche nella produttività ed è per questo che il MacBook Pro 14" è a nostro parere il miglior portatile per la produttività che si possa trovare in commercio. Se siete dei professionisti della creatività - in particolare fotografi, montatori video e produttori musicali - il MacBook Pro 14 pollici (2021) non è solo un sogno da usare, grazie alla scelta tra i nuovi potenti chip M1 Pro o M1 Max che possono gestire anche i carichi di lavoro più intensi con facilità, ma è anche un ritorno di Apple alla nicchia di mercato che ha sancito il successo dei portatili aziendali.

Leggete la nostra recensione: MacBook Pro 14" (2021)

HP Spectre x360 (2021)

(Image credit: HP)

4. HP Spectre x360 (2021)

Ecco la versione 2021 del top di gamma 2-in-1 di HP

Specifiche

CPU: Intel Core i5 - Core i7 di undicesima generazione
Scheda video: Intel Iris Xe
RAM: 8 GB - 16 GB
Schermo: Display touch da 13,3 pollici, risoluzione fino a 3840 x 2160 pixel
Spazio di archiviazione: Unità SSD fino a 2 TB

Pro

+
Eccezionale per presentare e promuovere contenuti
+
Utili funzionalità di sicurezza integrate 

Contro

-
Autonomia non eccezionale 
-
Un po' di bloatware

L’ormai celebre gamma di portatili 2-in-1 di casa HP ritorna in veste aggiornata con nuovi componenti hardware. L'adozione dei processori Intel Core di undicesima generazione offre un discreto incremento delle prestazioni e consente agli utenti di godere di una migliore grafica integrata, grazie a Intel Iris Xe. Bastano questi (pochi) accorgimenti per lasciarci dire che l'HP Spectre x360 (2021) è meglio che mai. L'impeccabile design 2-in-1 consente di godere al meglio di presentazioni, relazioni e di contenuti di intrattenimento, mentre il telaio "a taglio di gemma" lo rende uno dei pochi competitor Windows dell'eccezionale MacBook Air (M1, 2020) che domina la nostra classifica.

Non perdetevi la recensione completa: HP Spectre x360 (2021) 

Two Dell XPS 13 laptops next to each other

(Image credit: Dell)

5. Dell XPS 13 (late 2020)

Il ritorno dell’Ultrabook da gaming

Specifiche

CPU: Fino a Intel Core di undicesima generazione i7-1165G7
Scheda video: Intel Iris Xe
RAM: fino a 32GB 4267MHz LPDDR4x
Schermo: 13.4" FHD+ (1920 x 1200) InfinityEdge antiriflesso 500-Nit – 13.4" UHD+ (3840 x 2400) InfinityEdge Touch Anti-Reflective 500-Nit Display - – 13.4" UHD+ (3840 x 2400) InfinityEdge Touch antiriflesso 500-Nit Display - OLED (3,5K, 3.546 x 2160 pixel)
Spazio di archiviazione: Unità SSD M.2 PCIe NVMe fino a 2 TB

Pro

+
Design accattivante e di ottima fattura 
+
Batteria davvero longeva

Contro

-
Audio "solo" ok
-
Prezzo molto elevato 

A questo punto, dubitiamo che Dell possa commettere errori per la lina XPS. Ogni aggiornamento annuale è puntualmente entrato nella nostra lista dei migliori portatili. Anche quest'anno, nonostante la miglioria riguardi solo lo schermo OLED, una citazione è d'obbligo: il Dell XPS 13 (late 2020) era già un bellissimo portatile con prestazioni eccellenti e una batteria solida, che gode ulteriormente dell'adozione di un display OLED di qualità elevata e che giustifica appieno il prezzo elevato. Se desiderate un portatile solido e valutate la possibilità di usare uno schermo eccezionale avete trovato il notebook che fa per voi.

Per approfondire: Dell XPS 13 OLED, ne vale la pena?

Huawei MateBook 14s

(Image credit: Huawei)

6. Huawei Matebook 14s

Un ultrasottile da chi non ti aspetti

Specifiche

CPU: Intel Core i5-11300H o i7-11300H
Scheda grafica: Intel Iris Xe
RAM: 8 - 16 GB
Display: 14,2 pollici 2K (2520 x 1680) touch
Archiviazione: SSD 256 GB – 512 GB

Pro

+
Ottimo rapporto qualità-prezzo 
+
Scheda grafica Nvidia dedicata 

Contro

-
 RAM limitata 

Dal ban da parte degli USA e dalla compromissione dei rapporti con i partner dell'UE per l'adozione del 5G, Huawei è stata costretta a cambiare radicalmente i suoi piani business. 

Tra i prodotti a cui il nuovo corso sembra aver giovato, vi è il dipartimento dedicato ai portatili: il Huawei Matebook 14s, reiterazione del 2021 del portatile aziendale, si riconferma un'alternativa valida ed economica ai migliori Ultrabook sul mercato. 

Mentre il Huawei MateBook X Pro non riesce a distinguersi in nessun aspetto, il Huawei Matebook 14s si presenta come un valido competitor che non solo accontenta le esigenze dei principali consumatori ma, pur senza perdere l'ottimo rapporto qualità/prezzo, ambisce a gareggiare in un'altra categoria rispetto ai predecessori. 

L'elegante scocca cela un insieme di componenti di livello più che buono, in particolare per quanto riguarda il comparto CPU (usa anch'esso degli Intel i5 e i7 di undicesima generazione). Uniche pecche del modello: un audio sottotono e la scelta di una scocca lucida che, per quanto esteticamente affascinante, sarà vittima delle vostre ditate.

Se siete alla ricerca di un compromesso tra qualità e prezzo che vi stupisca, il Huawei Matebook 14 potrebbe essere l'Ultrabook che fa per voi.

Cat Ellis
Cat Ellis

Cat is the editor of TechRadar's sister site Advnture. She’s a UK Athletics qualified run leader, and in her spare time enjoys nothing more than lacing up her shoes and hitting the roads and trails (the muddier, the better)