Skip to main content

I migliori portatili per gli studenti del 2020: ecco 10 portatili perfetti per scuola e università

(Image credit: Future)
PRICE
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID

Studiare non costa poco. Pensiamo alle tasse universitarie, all'affitto per chi è fuori sede e aggiungiamoci pure altre spese come quelle per il cibo. Questo non vuol dire, però, che gli studenti debbano per forza spendere una fortuna per avere i migliori portatili. I prodotti che troverete in questa classifica, pensati appositamente per voi che siete sui libri, coniugano potenza e prezzi accessibili. 

Dopotutto, quando già bisogna mettere in conto spese per libri e quant'altro, risparmiare per avere un portatile fiammante e nuovo di zecca non è semplicissimo; ma ci sono tuttavia alcuni principi di massima che ci possono guidare per comprendere come scegliere un computer per la scuola.

Abbiamo dato rilevanza innanzitutto al rapporto qualità prezzo e meno ad altri aspetti come la presenza dell’ultimo processore o della scheda grafica più recente. Nella nostra lista abbiamo inserito alcuni interessanti portatili economici ma sono presenti dei modelli che offrono livelli di prestazioni più elevate, nel caso aveste esigenze superiori alla semplice navigazione o visione di film.

I portatili per gli studenti devono essere in grado di svolgere talvolta un doppio lavoro: non esistono solo per fare compiti scolastici ed aiutarvi in progetti importanti, ma devono anche funzionare come dispositivi multimediali, che si tratti di streaming video o di giochi. Non tutti i modelli sono forniti di grafica potente e processori all'avanguardia, ma anche le opzioni più economiche che abbiamo inserito nella classifica saranno in grado di gestire la maggior parte dei carichi di lavoro e intrattenervi durante le sessioni d'esame. Troverete prodotti diversi tra loro: non solo Windows 10, ma anche alcuni MacBook che Apple ha, tra alti e bassi, aggiornato quest’anno. Quindi, ecco una selezione di alcuni tra i migliori portatili per voi studenti, perché nessuno dovrebbe essere costretto a studiare su un vecchio catorcio.

Come ottenere il Bonus PC

Aggiornato al 4 Novembre 2020

Il 9 novembre partirà il bonus pc, tablet e Internet da 500 Euro per gli utenti di prima fascia, con Isee inferiore a 20.000 Euro secondo quanto riportato sulla Gazzetta Ufficiale del 1 ottobre e al successivo manuale operativo. Il bonus specifico come detto è di 500 Euro, ma questo sarà ripartito tra i servizi di connettività e l’acquisto di un PC nuovo, in queste proporzioni:

100-300 Euro per la fornitura di un PC o un Tablet. Questi sono vincolati alla connessione, ma diventano di proprietà dell’utente dopo un anno.

200-400 Euro per lo sconto sui servizi di connettività, per un periodo lungo non meno di un anno. Per ottenere il bonus sarà necessario fare richiesta al proprio operatore tramite questo modulo, autocertificando il proprio reddito Isee.

I requisiti per poterlo ottenere sono i seguenti:

  • Attivare una connessione con “Banda larga” da almeno 30 Mbps e 15 Mbps in upload, con banda garantita di 15 e 7,5 Mbps. Sarà anche possibile cambiare offerta durante il primo anno
  • L’utente sarà costretto a scegliere l’offerta con la migliore disponibilità di banda

Non ne avranno diritto gli utenti che:

  • Hanno un Isee superiore ai 20.000 Euro
  • Hanno già attivato una connessione da 30 Mbps
  • Non hanno una copertura Internet da almeno 30 Mbps

L’operatore telefonico si occuperà di:

  • Fornire il computer/tablet (a scelta)
  • Fornire il router
  • Erogare il bonus sotto forma di sconto

Requisiti minimi del sistema (PC):

  • CPU: 4 core; 2 GHz o superiori
  • RAM: 8 GB o superiori
  • Dimensione schermo: minimo 15 pollici
  • Risoluzione schermo: HD (1366×768) o superiori
  • Memoria interna: 256 GB o superiori
  • Connettività: Wi-Fi, Bluetooth, USB
  • Fotocamera: 8 Mpx ƒ/1.9
  • Autonomia: 8 ore o superiore
  • Audio integrato

Per i tablet potete fare riferimento alla nostra apposita guida:

I migliori portatili del 2020 per gli studenti:

  1. Google Pixelbook Go
  2. Microsoft Surface Go 2
  3. Dell XPS 15 (2020)
  4. Huawei Matebook 13
  5. Acer Spin 5 (2020)
  6. MacBook Air 2020
  7. Microsoft Surface Laptop 3
  8. Acer Swift 3 (2020)
  9. Microsoft Surface Pro 6
  10. MacBook Pro (13-inch, 2020)
  11. Asus Zenbook S

(Image credit: Future)

Google Pixelbook Go

(Image credit: Google)

1. Google Pixelbook Go

Il miglior Chromebook mai realizzato

CPU: Intel Core m3 - Intel Core i7 | Scheda grafica: Intel UHD Graphics 615 | RAM: 8 GB - 16 GB DDR4 | Schermo: 13,3” Full HD (1.920 x 1.080) o 4K LCD touchscreen | Archiviazione: 128 GB eMMC

Autonomia
Tastiera incredibile
Prezzo
Accesso tramite dati biometrici assente

Google non solo è la creatrice di Chrome OS, ma con i suoi dispositivi sembra descrivere il futuro dei Chromebook in termini di prestazioni e qualità del prodotto. Mentre la precedente versione del Pixelbook occupava il primo posto in questa guida sui migliori Chromebook senza offrire niente di che, Pixelbook Go è di tutt’altra caratura. Si tratta di un dispositivo elegante e potente tanto quanto i portatili tradizionali, offrendo inoltre alcune funzionalità premium. Tutto questo a un prezzo minore rispetto al primo Pixelbook. Ad accompagnare questo sensibile upgrade abbiamo anche un’ottima autonomia e una tastiera comoda adatta anche per l’utilizzo prolungato.

Leggi la nostra recensione: Google Pixelbook Go

(Image credit: Future)

Microsoft Surface Go 2

(Image credit: Microsoft)

2. Microsoft Surface Go 2

Design premium, prezzo più conveniente

CPU: Intel Core m3 di ottava generazione - Processore Intel Pentium Gold 4425Y | Grafica: Intel HD Graphics 615 | RAM: 4 GB - 8 GB | Schermo: Display PixelSense da 10,5 "1920 x 1280 (220 PPI) | Memoria: 64 GB eMMC - 128 GB SSD | Connettività: IEEE 802.11a / b / g / n / ac / ax, Bluetooth 5.0, modem Qualcomm Snapdragon X16 LTE

Design premium 
Economico
Può eseguire Windows 10 
Touch Cover e pennino non inclusi 
Le specifiche del modello di base sono scarse

I dispositivi di Microsoft sono noti i prezzi non propriamente popolari, motivo per cui la linea Surface Go si rivela la preferita degli utenti più attenti al budget. Surface Go era il miglior tablet premium a prezzi accessibili di Microsoft e questo nuovo modello, Surface Go 2, continua la tradizione grazie ad un prezzo ragionevole e un design premium. Il sistema operativo installato è Windows 10 Home, quindi è possibile eseguire tutte le applicazioni senza problemi, se non sono troppo esigenti a livello di prestazioni. Infatti, come l'originale, è anch’esso sottodimensionato, specialmente se si considera la configurazione base. Tuttavia, per un uso basilare come quello scolastico potrebbe essere il modello che state cercando.

Leggi la nostra recensione: Microsoft Surface Go 2 

Dell XPS 15

(Image credit: Dell)

3. Dell XPS 15 (2020)

Un potente notebook per studenti creativi

CPU: Intel Core i5 - i7 di decima generazione | Grafica: Intel UHD Graphics - NVIDIA GeForce GTX 1650 Ti | RAM: 8 GB - 64 GB | Schermo: 15,6 "FHD + (1920 x 1200) InfinityEdge antiriflesso 500-Nit - 15,6" UHD + (3840 x 2400) InfinityEdge Touch Display antiriflesso da 500 nit | Memoria: 256 GB - 2 TB M.2 PCIe NVMe

La maggior parte degli studenti potrebbe affermare che il Dell XPS 15 sia troppo caro per le loro esigenze, ma gli studenti di discipline creative invece troveranno in lui uno dei migliori portatili per studenti che necessitano di prestazioni grafiche. Combina una potenza sbalorditiva in un elegante chassis sottile e leggero, inoltre non manca di hardware all’altezza e di caratteristiche atte a migliorare l’esperienza d’uso in generale. Tra queste ci sono: lo splendido display luminoso da 500 nit, la tastiera estremamente confortevole, altoparlanti posizionati da manuale di ottima qualità e un ottimo touchpad. Non stiamo dicendo che questo portatile sia perfetto, ma merita sicuramente il massimo dei voti.

Leggi la nostra recensione: Dell XPS 15 (in arrivo)

Huawei MateBook 13

(Image credit: Huawei)

4. Huawei Matebook 13

Il migliore portatile per la maggior parte degli studenti

CPU: Intel Core i5 - i7 di ottava generazione | Scheda grafica: Intel UHD Graphics 620 | RAM: 8 GB | Display: 13,3 pollici 2K (2560 x 1440) con touchscreen | Archiviazione: SSD 256 GB - 512 GB

Prezzo interessantissimo 
Potente
Solo 8 GB di RAM

Quando ci troviamo di fronte a un portatile che riesce a trovare un equilibrio perfetto tra prezzo e prestazioni senza scendere a compromessi, noi di TechRadar non possiamo che apprezzare. Il MateBook 13 è il prodotto che più si avvicina a questa descrizione anche ora che siamo nel 2020. Sottile, leggero, veloce e con un prezzo accessibile, questo bellissimo Ultrabook da 13 pollici vi consentirà di lavorare senza rinunciare allo stile e senza spendere un capitale. La batteria soffre un pochino, ma si tratta di un difetto che si accetta volentieri, basta portarsi sempre dietro il caricabatterie.

Leggi la recensione completa: Huawei MateBook 13

(Image credit: Future)

Acer Spin 5 (2020)

(Image credit: Acer)

5. Acer Spin 5 (2020)

Un fantastico portatile 2 in 1

CPU: Intel Core i5 - i7 di decima generazione | Grafica: Intel Iris Plus Graphics | RAM: 8 GB - 16 GB | Schermo: touchscreen 3:2 da 13,5 pollici (2256 x 1504) | Memoria: SSD da 256 GB a 512 GB | S.O.: Windows 10 Home

Straordinaria durata della batteria 
Display 3:2 perfetto per prendere appunti 
Include un pennino ricco di funzionalità
Display 3:2 non ideale per i video in 16:9 
Bloatware con annunci sul desktop

Acer Spin 5 presenta un ottimo set di funzioni che garantiscono buon valore aggiunto ad una configurazione notebook  2 in 1 di fascia media. Per uno studente questo potrebbe fare la differenza, e pertanto abbiamo inserito questo modello nella nostra classifica dei migliori portatili per studenti. Oltre a questo lo Spin 5 è anche piuttosto conveniente, e grazie alla sua versatilità, al suo formato e alla fantastica durata della batteria, si rivela un’ottima scelta per gli studenti delle superiori e per gli universitari. Inoltre è dotato di un display 3:2 e di uno stilo ricco di funzionalità che lo rende migliori di altri concorrenti. Lo Spin 5 permette infatti di prendere appunti facilmente e senza interruzioni, oltre che fare tutto quello che fa la concorrenza. I suoi limiti (e pregi) stanno nel formato dello schermo 3:2 e nella mancanza di un chip grafico dedicato.

Leggi la nostra recensione: Acer Spin 5 (2020)

MacBook Air (2020)

(Image credit: Apple)

6. MacBook Air 2020

La nuova e migliorata versione

CPU: Intel Core i3 - i7 | Grafica: Intel Iris Plus | RAM: 8 GB - 16 GB | Memoria: 256 GB - SSD basato su PCIe da 2 TB | Dimensioni: 30,41 x 21,24 x 1,61 cm

Più economico di prima
Processori di decima generazione 
Tastiera migliorata
Colori dello schermo un po spenti
Durata della batteria mediocre
Webcam ancora da 720

Il MacBook più sottile e leggero di Apple è tornato nel 2020 per riscattare il proprio nome. Non solo ha risolto molte lamentele riguardanti il suo predecessore, come la tastiera problematica, ora scomparsa in favore di una notevolmente migliorata. Ma include anche un hardware aggiornato e più potente, più opzioni di spazio di archiviazione e un prezzo di accesso inferiore. Ci sono un paio di cose che rimangono migliorabili, come lo schermo dai colori desaturati e la durata mediocre della batteria, ma questo modello di MacBook Air rimane il migliore Air di sempre. Pensiamo che gli studenti che amano i prodotti Apple, troveranno in questo modello, il loro compagno di studi ideale.

Leggi la recensione completa: MacBook Air (2020)

(Image credit: Future)

Microsoft Surface Laptop 3

(Image credit: Microsoft)

7. Microsoft Surface 3 Laptop

Il miglior portatile di Microsoft

CPU: Intel Core i5 - i7 / AMD Ryzen 5 / AMD Ryzen 7 | Grafica: Intel Iris Plus Graphics / AMD Radeon Vega 9 / AMD Radeon RX Vega 11 | RAM: 8 GB - 16 GB | Schermo: PixelSense da 13,5 pollici (2.256 x 1.504) / PixelSense da 15 pollici (2.496 x 1.664) | Memoria: SSD da 128 GB, 256 GB, 512 GB o 1 TB

Ottima durata della batteria
Scelta di CPU Intel o AMD
Manca ancora Thunderbolt 3
Numero di porte insufficiente

Con la terza versione di Surface Laptop 3, Microsoft ha realizzato il suo miglior modello portatile. Anche se non fa un grande balzo in avanti dal punto di vista tecnico, rispetto al suo predecessore Surface Laptop 3 è migliorato sotto molti aspetti. Nella versione da 15 pollici è ora anche possibile scegliere tra hardware Intel o AMD, mentre in precedenza l’unica opzione era Intel. Inoltre Surface Laptop 3 continua a mantenere alta la reputazione della serie per quanto riguarda il suo design straordinario, che lo rende uno dei modelli più desiderabili senza il logo della mela morsicata impresso sulla scocca. Il nuovo corpo in alluminio gli conferisce un aspetto di classe oltre a dotarlo di una grande robustezza. Non è perfetto però: il numero delle porte di espansione è insufficiente, ma probabilmente per lo studente medio non sarà un grave problema.

Leggi la nostra recensione: Microsoft Surface Laptop 3 

(Image credit: Acer)

8. Acer Swift 3 (2020)

HP ha optato per un upgrade AMD

CPU: AMD Ryzen 5 3500 - Intel Core i5-1035G4 di decima generazione | GPU: memoria condivisa AMD Radeon - Grafica Intel Iris Plus | RAM: 8 GB | Memoria: 128 GB - 512 GB SSD | Display: 14 "Full HD (1920 x 1080) 16: 9 - 13,5" (2256 x 1504) 3: 2, IPS

Ultraportatile 
Potenza più che sufficiente 
Molto conveniente
Gli altoparlanti sono scadenti 
Non molto adatto per i giochi

Gli utenti dal budget limitato alla ricerca di un Ultrabook che offra grandi prestazioni a un prezzo contenuto non possono sbagliare rivolgendo la loro attenzione verso Acer Swift 3 (2019). Questo portatile da 13 pollici a marchio Acer è abbastanza potente per le attività di produttività personale, il che lo rende un ottimo strumento per viaggiare e lavorare allo stesso tempo. Può anche gestire attività di gaming occasionale ed anche capace di accompagnarvi nel mondo del fotoritocco amatoriale. Rimane però perfettibile sotto alcuni aspetti fondamentali. La batteria dovrebbe durare maggiormente, la tastiera potrebbe essere ripensata e anche gli altoparlanti sono decisamente migliorabili. Ma ciò non toglie che Swift 3 abbia, in ogni caso, un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Leggi la recensione completa: Acer Swift 3 (2020) 

Divider

Microsoft Surface Pro 6

(Image credit: Microsoft)

9. Microsoft Surface Pro 6

Tablet o Laptop? Entrambi

CPU: Intel Core i5 – i7 di ottava generazione | Scheda grafica: Intel UHD Graphics 620 | RAM: 4 GB – 16 GB | Display: 12,3 pollici, 2736 x 1824 PixelSense display | Archiviazione: SSD 128 GB – 1 TB

Processori quad core 
Ottima autonomia 
Mancano ancora le USB-C 

Col tempo, i prodotti della gamma Microsoft Surface si sono affermati come tra i migliori di tutto l’universo Windows. Touchscreen fantastici, prestazioni di tutto rispetto e ottima autonomia. Il Surface Pro, in questo senso, è un degno erede anche se non presenta particolari novità. Ci troviamo di fronte a un Tablet veloce che può agilmente trasformarsi in un mini portatile grazie alla Surface Type Cover. Ciò permette di passare dal lavoro allo svago molto velocemente.

Leggi la recensione completa: Surface Pro 6 

Divider

MacBook Pro (13-inch, 2020)

(Image credit: Apple)

10. MacBook Pro (13 pollici, 2020)

Due pesi e due misure

CPU: Intel Core i5 di ottava generazione - Intel Core i7 di decima generazione | Grafica: Intel Iris Plus Graphics 645 | RAM: fino a 32 GB | Schermo: display Retina da 13 pollici con True Tone | Memoria: 256 GB - 4 TB SSD | Dimensioni: (L x P x A): 30,4 cm x 21,3 cm x 1,55 cm

Stesso prezzo del modello 2019
Hardware migliore (solo su alcuni modelli)
SSD più capiente per la versione base
La nuova tastiera è ottima
La versione base ha ancora i processori Intel di ottava generazione
Prezzo elevato
Sono presenti solo porte Thunderbolt

La cosa più evidente in questa ultima serie di MacBook Pro da 13 pollici, è che il modello entry-level non è stato aggiornato al pari dei fratelli più grandi. Al contrario, optare per una configurazione di fascia alta darà accesso a nuovi (e potenti) processori Intel e alla velocità della RAM aumentata che garantisce prestazioni globali migliori. Lo chassis è sempre incredibilmente snello ed eredita l'incredibile tastiera Magic del nuovo 16 pollici, eliminando finalmente la problematica tastiera con tasti “a farfalla”.

Leggi la nostra recensione: MacBook Pro (13 pollici, 2020)

11. Asus Zenbook S

Un notebook eccellente a un prezzo eccellente

CPU: Intel Core i7-8550U | Scheda grafica: Intel HD Graphics 620 | RAM: 8 GB DDR4 | Display: 13,3 pollici FHD (1920 x 1080) IPS; antiriflesso | Archiviazione: SSD da 256GB

Potente e sempre veloce 
Prezzo ragionevole 
Autonomia migliorabile
Scalda un pochino

Lo Zenbook S non è il più nuovo né il più sofisticato degli Zenbook, ma offre un notevole equilibrio tra prestazioni e prezzo. L’abbinamento di RAM e processore lo rendono in grado di affrontare tutte le incombenze dello studente universitario. La risoluzione Full hd potrebbe andarvi stretta in qualche occasione, ma in linea di massima è adatta tanto allo studio quanto ai momenti di intrattenimento. La batteria non ha una durata stratosferica, quindi per le giornate più impegnative sarà consigliabile mettersi in borsa anche il caricatore, che per fortuna è molto leggero.

 Leggi la recensione completa: Asus Zenbook S

In cerca di maggiori alternative? 
Potete leggere la nostra classifica dei migliori portatili del 2020
Siete dei giocatori? Ecco la classifica dei nostri migliori notebook da gaming del 2020. Vi interessa solo navigare e poco altro? Date una occhiata alla nostra lista dei migliori Ultrabook 2020.