Recensione Dell XPS 13 (2022)

Uno dei migliori ultrabook sul mercato

Dell XPS 13 (2022)
Great Value
(Image: © Future)

Verdetto

Dell XPS 13 fa il suo ritorno in una veste rinnovata: nuovo hardware; nuova colorazione e alcuni cambiamenti di design controversi che non gli impediscono di essere uno dei migliori portatili sul mercato. Tuttavia, alcune novità potrebbero non essere gradite da tutti.

Pro

  • +

    Design

  • +

    Prezzo

  • +

    Peso

  • +

    Buone prestazioni per un uso comune

Contro

  • -

    Alcune modifiche nel design

  • -

    Le prestazioni calano con lavori impegnativi

  • -

    Scarsa disponibilità di porte

  • -

    Webcam

Perché puoi fidarti di TechRadar I nostri esperti revisori trascorrono ore a testare e confrontare prodotti e servizi in modo che tu possa scegliere il meglio per te. Scopri di più su come testiamo.

Dell XPS 13 (2022): in breve

Il nuovo Dell XPS 13 raccoglie un’eredità importante e la rispetta, ma molti non saranno soddisfatti dei cambiamenti apportati al design, al punto da rinunciare all’acquisto.

Tuttavia, Dell XPS 13 (2022) merita di essere valutato come un prodotto a sé e non per forza in comparazione con il predecessore Dell XPS 13 (2020), poiché resta uno dei migliori portatili sul mercato.

Sebbene vada valutato a parte, il paragone con il modello precedente può aiutare a chiarire alcuni particolari e a capirne meglio le potenzialità. Dell XPS 13 (2022) migliora sotto molti punti di vista, mentre in altri non eccelle rispetto al predecessore.

Le principali differenze riguardano il design. Dell XPS 13 (2022), in favore della portabilità, sacrifica la disponibilità di porte e offre solo due Thunderbolt 4. Fortunatamente, Dell ha incluso nella confezione un adattatore da USB-C a USB-A e da USB-C a 3,5mm. Il poggiapolsi in fibra di carbonio è stato abbandonato, ma la tastiera risulta molto comoda da utilizzare.

Il comparto sonoro non è eccezionale, caratteristica comune ai migliori ultrabook che sacrificano l’audio in favore della compattezza. Le prestazioni sono ottime sia per un uso quotidiano che lavorativo, se non si dà troppa importanza all’autonomia.

Nonostante la batteria offra una durata maggiore rispetto ad altri portatili dotati di processore Intel Alder Lake,  Dell XPS 13 (2022) non regge il confronto con il modello precedente. La nuova versione raggiunge con fatica un’intera giornata di utilizzo.

Autonomia a parte,  Dell XPS 13 (2022) è uno dei pochi ultrabook in grado di competere con il nuovo MacBook Air M2

Dell XPS 13 (2022): prezzo e disponibilità

Dell XPS 13 (2022)

(Image credit: Future)
  • Quanto costa? A partire da 1.199€ 
  • Quando è disponibile? Già disponibile 
  • Dove si può acquistare? Sullo store ufficiale Dell 
Specifiche Dell XPS 13 (2022)

Di seguito, la configurazione di Dell XPS 13 (2022) recensita da Techradar:
CPU: Intel Core i5-1230U
Scheda video: Intel Iris Xe
RAM: 16GB LPDDR5
Display: 13.4 FHD+ (1920 x 1200) InfinityEdge Non-Touch Anti-Glare 500-Nit Display
Memoria: 512GB PCIe SSD
Porte: 2 x Thunderbolt 4
Connettività:
Wi-Fi 6E, Bluetooth 5.2
Webcam: 720p at 30fps, otturatore analogico assente
Peso: 2.59 lb | 1.17 kg
Dimensioni (W x D x H): 11.63 x 7.85 x 0.55 in (295.4 x 199.4 x 13.99 mm)
Autonomia: 51WHr 

Dell XPS 13 (2022) è disponibile sullo store ufficiale Dell a partire da 1.199€ e la configurazione base include un processore Intel i5 di 12esima generazione, RAM da 8GB e memoria da 256GB. Non disponibile, in questa versione, lo schermo touch.

In alternativa, si può optare per un processore i7, mantenendo la RAM da 8GB ma, con questa configurazione, non si potrà avere una memoria inferiore a 512GB. Il prezzo è di 1.448,99€.

La configurazione top di gamma con processore i7, RAM da 32GB, memoria da 1TB, display touch UHD+ con risoluzione di 3.840 x 2.400 e Windows 11 Pro, raggiunge i 1.966,09€.

Per il prodotto che  Dell XPS 13 (2022) è, la variante entry level risulta la più conveniente.

  • Convenienza: 5 / 5 

Dell XPS 13 (2022): design

Dell XPS 13 (2022)

(Image credit: Future)
  • Nuova versione 
  • Ottimo display 
  • Mancanza di porte 

Il nuovo design di  Dell XPS 13 (2022) creerà pareri contrastanti tra i recensori, ma per i consumatori ciò che conta è la praticità del prodotto.

Il portatile è leggero e comodo da trasportare. La struttura è in alluminio e, in Italia, è disponibile la sola colorazione Sky (bianco tendente al grigio).

Nella parte interna, il poggiapolsi in fibra di carbonio è stato rimpiazzato con una parte in alluminio che non genera attrito, mentre i tasti sono ben separati tra loro e la digitazione scorre senza intoppi.

Il display, nella configurazione base, offre una risoluzione di 1920 x 1200p a 16:10 e raggiunge una luminosità di 500 nit. Tuttavia, non si tratta di uno schermo OLED e la qualità è inferiore a modelli come Asus Zenbook S 13 OLED

L’audio è abbastanza asciutto e difficilmente gli speaker di Dell XPS 13 (2022) produrranno un suono ricco. La webcam è nella media e possiede una risoluzione di 720p a 30fps. Assente l’otturatore analogico.

Il punto critico è la disponibilità di porte, limitata a due sole Thunderbolt 4 in grado di ricaricare il dispositivo, a patto di restare con una sola USB-C a disposizione. Un dock esterno risulta quindi essere necessario nella maggior parte dei casi, compromettendone in parte la portabilità. 

Infine, Dell mette a disposizione un adattatore da USB-C a USB-A e da USB-C a 3,5mm.

  • Design: 4 / 5

Dell XPS 13 (2022): prestazioni

Dell XPS 13 (2022)

(Image credit: Future)
  • Buone per il lavoro e l’uso comune 
  • Non adatto al gaming 
Benchmark

Di seguito, le prestazioni di Dell XPS 13 (2022) nei benchmark:

Cinebench R23 Multi-core: 5,478
3DMark Time Spy: 1,068
; Fire Strike: 3,100; Night Raid: 10,272
GeekBench 5:
1,629 (single-core); 6,546 (multi-core)
PCMark 10 (Home Test):
4,324
PCMark 10 Battery Life:
7:31
Autonomia (tesi riproduzione video TechRadar ):
9:17

Dell XPS 13 (2022) è progettato per essere un dispositivo affidabile per lavori standard e un utilizzo comune, come la navigazione, la riproduzione video e ha buone prestazioni nei benchmark. Tuttavia, non è un portatile adatto a lavori complessi e ne sconsigliamo l’uso con programmi come Adobe Premiere Pro, Photoshop e Blender.

Se si utilizzano questi programmi, Dell XPS 13 (2022) potrebbe bloccarsi o subire dei crash. Il gaming è da escludere: su Civilization VI, con impostazioni grafiche basse, non si superano i 18 fps. 

Molte applicazioni utilizzate per lavoro non richiedono di possedere un portatile così costoso e i migliori Chromebook sono in grado di gestire questi carichi senza problemi. Il prezzo di Dell XPS 13 (2022), sotto questo punto di vista, non appare giustificato. 

  • Prestazioni: 3 / 5 

Dell XPS 13 (2022): autonomia

  • Non ottimale, ma i processori Alder Lake consumano 
  • Ricarica in circa due ore 

Paragonata al predecessore, l’autonomia di Dell XPS 13 (2022) non eccelle. La durata, nel test PCMark 10 è stata di appena sette ore e 30 minuti mentre, nel test di riproduzione video in loop, i risultati sono migliorati e Dell XPS 13 (2022) ha raggiunto le nove ore.

La differenza, con il Dell XPS 13 (2020) che raggiungeva le 12 ore, è dovuta al processore Alder Lake, noto per i suoi consumi. L’autonomia media degli ultrabook che montano questo modello di Intel si aggira intorno alle sei o sette ore e Dell XPS 13 (2022) se la cava meglio di tanti altri. 

  • Autonomia: 3.5 / 5 

Dell XPS 13 (2022): tabella punteggi

Swipe to scroll horizontally
ConvenienzaDell XPS 13 (2022) nella variante base ha un ottimo rapporto qualità prezzo.5 / 5
DesignNonostante il nuovo design possa non piacere a qualcuno, Dell XPS 13 (2022) resta un prodotto elegante e pratico.4 / 5
PrestazioniLa portabilità e il punto di forza di Dell XPS 13 (2022), ma richiede un sacrificio in termini prestazionali.3 / 5
AutonomiaNon male per un portatile così compatto, ma pur sempre un passo indietro rispetto alla versione precedente.3.5 / 5
RisultatoUn portatile adatto ad un pubblico vasto. Dell XPS 13 (2022) non è perfetto ma rappresenta un ottimo prodotto per l’uso a cui è destinato.3.9 / 5

Dell XPS 13 (2022): ne vale la pena?

Dell XPS 13 (2022)

(Image credit: Future)

Compratelo se… 

Cercate un design di classe
Dell XPS 13 (2022) ha un’estetica eccezionale che non sfigura in nessun ambiente.

Volete un portatile facile da trasportare
Sono pochi i portatili così comodi da trasportare.

Cercate la convenienza
Dell XPS 13 (2022) è un dispositivo dal prezzo accessibile.

Non compratelo se… 

Necessitate di prestazioni elevate
Dell XPS 13 (2022) è perfetto per svolgere attività quotidiane, ma non se la cava bene con i lavori più complessi come l’editing.

Non gradite il nuovo design
Se siete affezionati al design del modello precedente, state alla larga da Dell XPS 13 (2022).

Considerate anche

Image

Apple MacBook Air M2 (2022)
Il successore di uno dei migliori portatili mai realizzati, MacBook Air M2 (2022) ha un display ampio, un design elegante e un’autonomia eccellente. Tuttavia, è più costoso del predecessore.

Ecco la recensione completa di Apple MacBook Air M2 (2022)  

Image

Dell XPS 13 Plus
Design compatto ed elegante, display OLED, ottima qualità del suono e tastiera senza lattice. Si surriscalda facilmente e la touch bar è scomoda.

Ecco la recensione completa di Dell XPS 13 Plus 

Image

Asus ZenBook S 13 OLED
Prestazioni eccellenti grazie al processore Ryzen 6000 e la scheda grafica RDNA 2. Non facile da reperire.

Ecco la recensione completa di Asus ZenBook S 13 OLED  

  • Recensito a ottobre 2022

Recensioni garantite

Le nostre recensioni sono indipendenti e frutto di un'analisi continuativa dei prodotti proposti, che vengono monitorati al fine di aggiornare le recensioni in caso ci fossero cambiamenti netti all'offerta.

Con il supporto di