Skip to main content

MacBook Air (M2, 2022), hands-on

Apple ha annunciato l'erede del suo miglior laptop

Che cos'è una recensione hands-on?
MacBook Air (M2, 2022)
(Image: © Future)

Prime impressioni

Abbiamo avuto qualche minuto per provare il nuovo MacBook Air (M2, 2022), e c'è il potenziale per replicare il successo del primo modello. Il prezzo in euro però è davvero molto alto.

Pros

  • +

    Più sottile e più leggero

  • +

    Schermo più grande e più luminoso

  • +

    Più prestazioni

  • +

    Fino a 24GB di memoria

Cons

  • -

    Supporta un solo schermo esterno

  • -

    Prezzo molto più alto

  • -

    Ha il notch

Apple ha finalmente presentato un nuovissimo MacBook Air (M2, 2022), e finalmente abbiamo potuto essere fisicamente presenti all’evento organizzato dall’azienda, dopo due anni di presentazioni virtuali. 

Il nuovo laptop è l’erede del MacBook Air M1, computer che occupa da tempo il primo posto nella classifica dei migliori portatili. Il nuovo modello sfrutta il processore Apple M2, e ha un design leggermente rivisto.  

MacBook Air (M2, 2022) in Apple Park, Cupertino

(Image credit: Future)

 Prezzo e disponibilità 

Apple deve ancora annunciare una data di spedizione per il nuovo laptop; in teoria lo si può prenotare ma per ora sul sito Apple risulta non disponibile. Il MacBook Air M2 costerà €1.529 oppure €1.879. Sono prezzi più alti rispetto al modello precedente, ma il MacBook Air M1 resta ufficialmente in vendita a €1.229.

L’aumento di prezzo è comprensibile visti i miglioramenti, ma è un peccato perché nel caso del modello precedente proprio il prezzo basso lo rendeva un laptop particolarmente interessante. 

MacBook Air 2022

(Image credit: Future)

 Design 

Apple ha rivisto parecchio il design del suo MacBook Air, che ora sembra molto più moderno ed elegante. Come suggerisce il nome, il MacBook Air è il MacBook più sottile e leggero prodotto da Apple e, con il nuovo modello MacBook Air 2022, Apple ha apportato ulteriori miglioramenti, riducendo le dimensioni complessive e il peso del laptop, aumentando le dimensioni dello schermo.

Gli ingegneri dell'azienda sono riusciti a snellire le cornici che circondano lo schermo; i bordi spessi dei precedenti schermi del MacBook Air cominciavano a sembrare piuttosto obsoleti, soprattutto se confrontati con i rivali Windows di fascia alta come il Dell XPS 13, quindi le sottili cornici del nuovo modello rendono questo MacBook Air molto più moderno.

MacBook Air (M2, 2022) in Apple Park, Cupertino

(Image credit: Future)

La webcam dell'Air è stata aumentata a 1080p, ed è la stessa dei nuovi MacBook Pro; questo aumento della risoluzione (insieme al miglioramento dell'immagine e alla gestione in condizioni di scarsa illuminazione con il nuovo chip M2), sarà il benvenuto per chiunque faccia molte videoconferenze o videochiamate con amici e familiari. Di questi tempi, è un valore importante per praticamente chiunque. .

Meno gradita sarà la notizia che la combinazione di webcam più grande e cornici più sottili significa che c'è una "tacca" visibile che circonda la webcam e scende nella barra dei menu. È il notch, che abbiamo già visto sugli iPhone e sul MacBook Pro 14” e in quello da 16 pollici. Un dettaglio che a molti non piace, mentre per tanti altri è del tutto accettabile.

MacBook Air (M2, 2022) in Apple Park, Cupertino

(Image credit: Future)

Nel nostro caso, non ci dà fastidio, anche perché Apple ha ampliato lo schermo verso l'alto, dando effettivamente più spazio, quindi è un compromesso che vale la pena di fare.

Lo stesso vale per il MacBook Air (M2, 2022), dotato di uno schermo da 13,6 pollici, rispetto ai 13,3 pollici del modello precedente. Anche la risoluzione è stata aumentata da 2.560 x 1.600 a 2.560 x 1.664. Ciò significa che lo schermo più grande non perde nitidezza.

Il nuovo schermo Liquid Retina è anche più luminoso di 100 nit, quindi ora è di 500 nit e supporta anche un miliardo di colori. Provandolo velocemente, abbiamo potuto vedere un miglioramento nella vivacità dello schermo nel nuovo modello. Non c'è supporto ProMotion, tuttavia.

Un altro grande cambiamento di design è che il MacBook Air non ha più una forma a "cuneo" con una parte anteriore più sottile e una parte posteriore più spessa; lo spessore è uguale da ogni lato, e anche in questo caso è un approccio più moderno.

Purtroppo però il nuovo MacBook Air M2 non avrà colori sgargianti come quelli di iMac 24” M1. L’unica novità è un blu relativamente scuro, elegante ma non proprio quello in cui avremmo sperato. Ogni colore viene fornito con cavi di alimentazione abbinati: un tocco estremamente Apple.

Al di fuori delle diverse tonalità disponibili, il laptop è dotato di ricarica MagSafe, due porte Thunderbolt e un jack per le cuffie. È anche sottile e leggero come speravamo: solo 11 mm di spessore e un peso di 1,24 Kg.

Il MacBook Air modello base standard verrà spedito con un caricabatterie da 30 W, e c’è un caricatore da 67 che si potrà comprare separatamente. Non solo è un caricatore veloce, ma ha anche due porte USB-C, quindi può caricare due dispositivi allo stesso tempo.

MacBook Air (M2, 2022) in Apple Park, Cupertino

(Image credit: Future)

 Prestazioni 

Chiaramente, non abbiamo ancora potuto fare test approfonditi sul nuovo MacBook Air M2, ma sappiamo che il nuovo processore, prodotto con processo a 5 nm, ufficialmente ha una CPU più veloce del 18%, una GPU più veloce del 35% (ora 10 core) e un motore neurale più veloce del 40% rispetto al suo predecessore.

Il salto prestazionale è grande ma non enorme, comparato con il passato. Il modello 2020 era molto più potente della versione Intel che ha sostituito, funzionando 3,5 volte più velocemente quando si tratta di prestazioni della CPU e 5 volte più veloce per le prestazioni della GPU. Il chip M2 alza ulteriormente l’asticella.

MacBook Air 2022

(Image credit: Future)

Ovviamente, nei pochi minuti che abbiamo avuto a disposizione, il nuovo MacBook Air M2 si è comportato egregiamente: veloce, reattivo, scattante. Abbiamo giocato un po’ con Final Cut Pro, modificando un film con più sorgenti 4K, e ha funzionato in modo brillante. Ed era completamente silenzioso, visto che non ha ventole.

MacBook Air (M2, 2022) in Apple Park, Cupertino

(Image credit: Future)

Presto proveremo il nuovo MacBook Air M2 in modo approfondito, e pubblicheremo una recensione approfondita.

Matt Hanson
Matt Hanson


Matt is TechRadar's Managing Editor for Computing and Entertainment, looking after two of the best, and most exciting, channels on the site. Having written for a number of publications such as PC Plus, PC Format, T3 and Linux Format, there's no aspect of technology that Matt isn't passionate about, especially computing and PC gaming. Ever since he got an Amiga A500+ for Christmas in 1991, he's loved using (and playing on) computers, and will talk endlessly about how The Secret of Monkey Island is the best game ever made. He's also a huge film and TV fan and Marvel geek, and his favorite recent film is Dune.

With contributions from

Che cos'è una recensione hands-on?

Le recensioni "Hands on" sono le prime impressioni di un giornalista, basate su un utilizzo dell'oggetto per breve tempo. Potrebbe trattarsi di pochi momenti o qualche ora. La cosa imporante è che abbiamo potuto usarlo personalmente e possiamo raccontarti ciò che ci è sembrato, anche se è solo un giudizio embrionale. Per saperne di più leggi Garanzia delle recensioni TechRadar.