I migliori Ultrabook del 2023

PRICE
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
I migliori Ultrabook
(Immagine:: Future)
Nota della redazione, marzo 2023

In questa guida illustreremo i migliori Ultrabook a disposizione per lavoratori, studenti e professionisti. Il principale merito di questi portatili è il loro design leggero che gli consente di essere portati ovunque. A ciò si uniscono l'autonomia e le prestazioni che li rendono ottimi anche come workstation. Inoltre, molti dei prodotti elencati presentano la configurazione 2-in-1 e possono essere utilizzati come tablet.

I migliori Ultrabook si distinguono per l'eccellente combinazione di portabilità e capacità di calcolo, frutto di anni di miniaturizzazione e di costanti miglioramenti. Ciò rende gli Ultrabook la soluzione preferita dai professionisti e da studenti, specialmente i cosiddetti “nomadi digitali”. Nonostante l’eleganza e la raffinatezza del design, un Ultrabook è in grado di gestire carichi di lavoro pesanti grazie al ricorso ai migliori processori mobile e gli SSD M.2 NVMe.

Gli Ultrabook sono portatili sottili, leggeri ed eleganti, facilmente riconoscibili dall’esterno. Ma attenzione: questi notebook ultraleggeri possono vantare anche delle performance ottime. Perciò gli Ultrabook sono prodotti perfetti per il lavoro e lo studio, come per il gioco e l'intrattenimento.

I migliori Ultrabook presentano performance così soddisfacenti che i professionisti della creatività, dell’intrattenimento e dello spettacolo si affidano a questi portatili anche per attività impegnative, come l'editing video e la progettazione 3D. In media gli Ultrabook hanno un'autonomia ottima e software preinstallati con cui determinare il rapporto prestazioni/consumi: perciò sono in grado di rimanere anche per molto tempo lontani da una presa di corrente e possono essere utilizzati anche durante gli spostamenti più lunghi.

Ultrabook ® è un marchio proprietario registrato nel 2012 da Intel, e quindi tutti i computer in questa pagina hanno processori di questo marchio. Per questo abbiamo anche una guida più generica dedicata ai notebook sottili e leggeri

I migliori Ultrabook del 2023

Dell XPS 15 2022

(Image credit: Future)

1. Dell XPS 15 (2022)

Il miglior Ultrabook

Specifiche

CPU: Intel Core i7-12700H
Scheda video: Nvidia GeForce RTX 3050 Ti
RAM: 16GB DDR5
Display: 15,6''
Memoria: 1 TB

Pro

+
Prestazioni
+
Design
+
Autonomia

Contro

-
Non ottimale per il gaming
-
Configurazioni di fascia alta molto costose

Il Dell XPS 15 (2022) è il tipo di Ultrabook che potrebbe invogliare qualsiasi fan del Mac a passare ad un nuovo sistema. Con una Nvidia GeForce RTX 3050 Ti, è in grado di gestire con facilità tutti i carichi di lavoro creativi e di produttività, anche se può essere un po' sottopotenziato per i giochi di fascia alta. È anche un dispositivo molto gradevole dal punto di vista estetico, che definisce gli standard di un portatile Windows ben progettato con il suo poggiapolsi in fibra di carbonio e la struttura robusta. 

Inoltre, la versione che abbiamo recensito offre un solido rapporto qualità-prezzo per un Ultrabook di fascia alta. L'ultimo XPS 15 vanta anche uno splendido display da 3,5K e una buona selezione di porte, che lo rendono uno dei migliori laptop che abbiamo testato quest'anno.

Recensione Dell XPS 15 (2022) 

HP Elite Dragonfly G2

(Image credit: HP)

2. HP Elite Dragonfly G2

Il miglior Ultrabook per i professionisti in viaggio

Specifiche

CPU: Intel Core i5 - i7 di undicesima generazione
Grafica: Intel UHD Graphics - Intel Iris Xe Integrated Graphics
RAM: 16 GB
Schermo: display touch Full HD diagonale da 13,3 " e Display Full HD touch Sure View
Memoria: SSD da 256 GB

Pro

+
Design impeccabile 
+
Eccellente durata della batteria

Contro

-
Abbastanza costoso

HP Elite Dragonfly G2 conferma la bontà del lavoro di HP per proporre un portatile top di gamma, capace di contrastare una concorrenza sempre più agguerrita e temuta. 

L'HP Elite Dragonfly di seconda generazione è nuovamente uno dei notebook più eleganti e sottili che abbiamo mai visto, ricco di funzionalità interessanti e adatto a qualsiasi utilizzo. Se avete la possibilità di acquistarlo scoprirete che non si tratta di un portatile rivolto esclusivamente agli utenti business, ma di un ottimo Ultrabook che trova applicazioni e utilizzi in qualsiasi ambito.

La durata della batteria è eccellente, la tastiera è ottima per la digitazione e il peso è davvero estremamente contenuto. Non mancano feature uniche, come il supporto a una penna per il touchscreen e al sistema di raffreddamento automatico.

Recensione HP Elite Dragonfly G2

HP Spectre x360

(Image credit: HP)

3. HP Spectre x360 (2022)

Il migliore Ultrabook 2-in-1

Specifiche

CPU: Intel Core i5 o i7 (12esima generazione)
Scheda video: Intel Iris Xe Graphics
RAM: 8 o 16 GB
Display: 13,5''
Memoria: da 256 GB a 2 TB

Pro

+
Design
+
Autonomia
+
Display OLED

Contro

-
Il display lo rende più costoso
-
Touchpad non sempre reattivo

L'HP Spectre x360 è da anni uno dei nostri portatili preferiti e il modello 2022 non è da meno. Grazie ai processori Intel Alder Lake di 12a generazione, che offrono un notevole incremento delle prestazioni, e alla migliore grafica integrata Intel Iris Xe, l'HP Spectre x360 (2022) è migliore che mai. Ci spingiamo a dire che è il miglior portatile 2-in-1 attualmente sul mercato.

Il design impeccabile per cui questi computer portatili sono noti lo rendono uno degli Ultrabook più belli mai realizzati, con un eccellente livello di qualità costruttiva. Sebbene sia certamente costoso, offre alcuni eccellenti extra, come le formidabili funzioni di sicurezza e gli altoparlanti Bang & Olufsen sorprendentemente fuzionali. Se l'estetica è importante quanto le prestazioni e la qualità in generale, questo è il miglior Ultrabook per voi.

Recensione HP Spectre x360 (2022)

Asus Zenbook Pro 15 Flip OLED

(Image credit: Asus)

4. Asus Zenbook Pro 15 Flip OLED

Il più leggero

Specifiche

CPU: Intel core i7 (12esima gen)
Scheda video: Intel Iris Xe Graphics o Intel Arc A370M 4GB
RAM: 16 GB
Display: 15,6'' OLED touch
Memoria: fino a 1 TB

Pro

+
Leggerissimo
+
Ottima tastiera, touchpad e diplay
+
Prestazioni

Contro

-
Webcam migliorabile
-
Non facile da reperire

L'Asus Zenbook Pro 15 Flip OLED ci ha stupito dimostrando prestazioni eccellenti all'interno di una struttura di alta qualità. Una tastiera e un trackpad confortevoli, oltre a una buona selezione di porte fisiche, rendono l'utilizzo di questo Zenbook in modalità laptop un gioco da ragazzi, mentre il glorioso touchscreen OLED da 2,8K è fantastico per la modalità tablet.

Eravamo così vicini a dare un punteggio perfetto a questo Ultrabook, ma sfortunatamente l'attuale situazione delle scorte è piuttosto confusa, rendendo lo Zenbook Pro 15 Flip OLED difficile da trovare, mentre sembra che al momento non sia completamente disponibile in altri territori.

LG Gram 17

(Image credit: LG)

5. LG Gram 17 (2021)

Il migliore per la produttività

Specifiche

CPU: Intel core i7 (11esima gen)
Scheda video: Intel Iris Xe Graphics
RAM: 16 GB
Display: 17'' LCD
Memoria: fino a 2 TB

Pro

+
Autonomia
+
Display
+
Leggero

Contro

-
Costoso
-
Display troppo luminoso

I portatili per il lavoro stanno tornando nel mondo dei 17 pollici e a guidarli è l'apprezzato LG Gram 17, il cui fattore di forma incredibilmente sottile e leggero lo rende uno dei migliori Ultrabook sul mercato. È tornato e migliore che mai, con interni più potenti come i chip Intel di 11a generazione e la grafica Iris Xe, oltre a due porte Thunderbolt 4 USB-C. 

Questo ultrabook è costoso, ma ne vale la pena se si cerca la potenza e la portabilità con uno schermo più grande.

Recensione LG Gram 17

Samsung Galaxy Book2 Pro

(Image credit: Samsung)

6. Samsung Galaxy Book2 Pro

Il rivale del MacBook

Specifiche

CPU: Intel core i5 o i7 (12esima gen)
Scheda video: Intel Iris Xe Graphics
RAM: 8 o 16 GB
Display: 15,6'' AMOLED
Memoria: 256 o 512 GB

Pro

+
Autonomia
+
Display
+
Design

Contro

-
Configurazioni di fascia alta molto costose
-
Interfaccia Samsung non adatta a tutti

Samsung Galaxy Book2 Pro perfeziona il Galaxy Book Pro originale in quasi tutti gli aspetti, diventando finalmente un serio concorrente del MacBook Air. Uno dei suoi aspetti più rilevanti è l'incredibile durata della batteria, abbinata a un display AMOLED davvero straordinario che offre una vivacità e una luminosità incredibili.

Se a ciò si aggiungono le ottime prestazioni offerte da una CPU Intel di 12a generazione e un design superleggero, si ottiene un Ultrabook completo.. I fan di Samsung saranno entusiasti di sapere che il Galaxy Book2 Pro si integra molto bene con gli smartphone, i tablet e gli altri dispositivi Samsung nell'ambito del "Galaxy Ecosystem", anche se bisogna tenere presente che se non si possiedono già altri prodotti Samsung, il software incluso potrebbe sembrare un bloatware.

Lenovo ThinkBook 14S Yoga

(Image credit: Lenovo)

7. Lenovo ThinkBook 14S Yoga

Eccellente 2-in-1

Specifiche

CPU: Intel core i5 o i7 (11esima gen)
Scheda video: Intel Iris Xe Graphics
RAM: 24 GB
Display: 14'' FHD
Memoria: fino a 1 TB

Pro

+
Prestazioni

Contro

-
Autonomia nella media

Il ThinkBook 14S Yoga di Lenovo è un portatile 2-in-1 solido e conveniente, dotato di prestazioni eccezionali, design 2-in-1 e la pennino.

C'è molto da apprezzare, a partire dall'ottimo rapporto prezzo/prestazioni, anche se, è vero, non è perfetto. La durata della batteria, ad esempio, non è all'altezza della concorrenza. Tuttavia, questo è uno dei migliori computer portatili ibridi in circolazione.

Acer Swift 3 OLED

(Image credit: acer)

8. Acer Swift 3 OLED (2022)

Un Ultrabook 14'' eccezionale

Specifiche

CPU: Intel Core i7-12700H
Scheda video: Intel Iris Xe Graphics
RAM: 16 GB
Display: 14'' OLED
Memoria: 1 TB

Pro

+
Empty List

Contro

-
Empty List

L'Acer 3 Swift OLED è il successore di uno dei migliori computer portatili mai realizzati e questo aggiornamento non delude affatto. Sebbene non sia un touchscreen come l'Acer Swift 3 o l'Acer Swift 5, la sua principale attrattiva è lo splendido display OLED che supporta anche l'HDR.

Il suo telaio elegante e sottile nasconde un'incredibile  CPU, che è tra le migliori che abbiamo visto da un Ultrabook negli ultimi anni. Anche le prestazioni della GPU non sono da meno, garantendo la possibilità di lavorare e giocare con facilità. Inoltre, il prezzo incredibilmente conveniente lo rende un vero affare per quello che offre.

Asus ZenBook 13

(Image credit: Asus)

9. Asus ZenBook 13

Il miglior Ultrabook AMD

Specifiche

CPU: AMD Ryzen 7 5800U
Scheda video: AMD Radeon
RAM: 16 GB
Display: 13,3'' OLED
Memoria: 1 TB

Pro

+
Display
+
Prestazioni

Contro

-
Scheda video Radeon non al top per tutti i lavori

Con ZenBook 13, Asus porta il concetto di Ultrabook a un livello superiore. Se lo splendido display OLED non vi conquisterà con i suoi colori brillanti e vivaci, forse lo farà l'autonomia della batteria, che è in grado di superare la maggior parte della concorrenza. Inoltre, ha una potenza sufficiente per affrontare la maggior parte dei lavori, anche se le prestazioni grafiche lasciano a desiderare, soprattutto rispetto all'Iris Xe di Intel. 

Sfortunatamente, manca anche il jack per le cuffie e il supporto Thunderbolt 4. Tuttavia, se questi aspetti non sono un problema, questo dispositivo è un campione di multitasking che durerà per ore e ore di utilizzo.

Recensione Asus Zenbook S 13 OLED

Lenovo ThinkPad X1 Carbon Gen 9

(Image credit: Lenovo)

10. Lenovo ThinkPad X1 Carbon Gen 9

Il migliore per leggerezza

Specifiche

CPU: Intel core i5 o i7 (11esima gen)
Scheda video: Intel Iris Xe
RAM: da 8 a 32 GB
Display: 14''
Memoria: da 256 GB a 1 TB

Pro

+
Empty List

Contro

-
Empty List

Il Lenovo X1 Carbon Gen 9 non solo è uno dei migliori laptop Lenovo, ma è anche uno dei migliori Ultrabook in circolazione. Mantenendo le caratteristiche che hanno reso i suoi predecessori così validi, l'X1 Carbon racchiude una grande quantità di potenza e funzionalità in un pacchetto sottile, leggero ed elegante. La durata della batteria è imbattibile e i professionisti che hanno bisogno di un portatile da portare in viaggio apprezzeranno tutta questa potenza extra. 

Inoltre, anche se non è l'ideale per i progetti creativi, gestisce diverse attività in maniera egregia grazie alla CPU Intel Core di 11a generazione e alla grafica Intel Iris Xe, per non parlare degli almeno 8 GB di RAM (aggiornabili a 32 GB). Inoltre, è certificato Evo, quindi si tratta di una macchina di qualità, oltre che ricca di funzioni legate alla sicurezza.

Che cos'è un Ultrabook?

Gli ultrabook si distinguono dai computer portatili tradizionali perché sono notebook di qualità superiore, realizzati con i migliori materiali, processori velocissimi e grafica straordinaria. Questi computer portatili di alta qualità funzionano tradizionalmente con un processore Intel e sono stati originariamente commercializzati come l'alternativa con Windows al MacBook di Apple. Il termine "Ultrabook" è l'abbreviazione di "ultramobile notebook" ed è stato coniato da Intel.

Quando si cerca il miglior Ultrabook, si vuole qualcosa di sottile (meno di 1 pollice di spessore), idealmente con un processore Intel e dotato di un'unità SSD (Solid State Drive). Gli Ultrabook sono pensati per essere leggeri ma potenti, quindi si vuole qualcosa che abbia un'ottima portabilità e sia in grado di eseguire qualsiasi software immaginabile, che si tratti di editing video o programmazione.

Se avete bisogno di lavorare in multitasking regolarmente, potreste prendere in considerazione l'aggiornamento ad un Ultrabook almeno quad-core: più core ha un processore, più è in grado di eseguire più programmi contemporaneamente.

Ultrabook per il gaming

La risposta breve è no. La risposta lunga è: forse, a seconda delle specifiche del vostro Ultrabook e dei giochi. La stragrande maggioranza degli Ultrabook è dotata di grafica integrata, il che significa che le attività di elaborazione grafica vengono eseguite direttamente dalla CPU e la RAM di sistema viene utilizzata come memoria video.

Alcuni Ultrabook dispongono di una GPU discreta con memoria video dedicata, come il Dell XPS 15 (2022) in cima a questo elenco. Questi Ultrabook dovrebbero essere sicuramente in grado di gestire i giochi, ma non aspettatevi di eseguire qualsiasi cosa con le impostazioni grafiche massime senza subire un duro colpo al framerate.

Gli Ultrabook che non dispongono di una vera e propria GPU (la maggior parte di quelli presenti in questo elenco utilizza la grafica integrata Xe di Intel) in genere non sono in grado di gestire i giochi, a meno che non si tratti di giochi indie in 2D o di titoli meno recenti non particolarmente impegnativi dal punto di vista grafico. Se volete davvero giocare ai giochi più recenti, prendete in considerazione uno dei migliori portatili gaming, oppure un portatile da gioco sottile e leggero, se volete mantenere un fattore di forma snello.