Skip to main content

I migliori processori Intel del 2022

migliori processori Intel

I migliori processori Intel offrono prestazioni ottimali, sia nel gaming che nell'ambito della produttività. Nell'ultimo anno, le CPU Intel hanno patito il successo dei processori Ryzen 5000 e dei nuovi processi produttivi di AMD. La concorrenza tra le due aziende è sempre più accesa, per fortuna dei consumatori che possono provare soluzioni eccellenti per ogni bisogno.

Le nostre guide hardware:

I migliori processori

I migliori processori AMD

I migliori processori per qualità prezzo

Le migliori schede madri

Le migliori RAM per PC

Le migliori schede video

Le migliori schede video Nvidia

I migliori dissipatori per CPU

Le migliori ventole per PC

I migliori alimentatori per PC

I migliori case per PC

I migliori SSD

I migliori processori Intel offrono prestazioni ottimali, sia nel gaming che nella produttività ed elaborazione di operazioni complesse. Nell'ultimo anno le CPU di Intel hanno sofferto la carenza di semiconduttori e, soprattutto, l'ascesa dei processori AMD Ryzen 5000. La concorrenza tra le due storiche aziende è più accesa che mai, ciò è un bene per a noi consumatori.

I migliori processori Intel continuano a essere un punto di riferimento per molti utenti, che negli anni hanno apprezzato la competitività e l'affidabilità del marchio. Anche se prodotti con un processo produttivo obsoleto (14 nm), che si riflette su consumi e temperature elevate, le CPU Intel continuano a essere eccellenti per il gaming. Merito dell'elevata frequenza di picco e multi-core e delle prestazioni in single thread. Forse i professionisti creativi potrebbero apprezzare maggiormente le soluzioni di AMD, ma per la maggior parte dei giocatori che desidera assemblare un PC di fascia alta per il gaming le CPU Intel restano la migliore scelta possibile.

Anche se i processori di fascia alta della famiglia Rocket Lake, l’11a generazione di CPU prodotti da Intel, non ci ha pienamente convinto, nella classifica potrete notare come i modelli Core i5 e le soluzioni Comet Lake-S possano essere molto interessanti per il loro rapporto qualità/prezzo. Nel corso dell’autunno Intel metterà in vendita i processori Alder Lake. La 12a generazione di CPU promette un incremento notevole nelle prestazioni e una riduzione dei consumi, grazie al nuovo processo produttivo denominato "10nm Superfin".

In attesa dei nuovi Alder Lake, questa è la nostra lista dei migliori processori Intel già disponibili sul mercato.


I migliori processori Intel:

  1. Intel Core i7-12700K
  2. Intel Core i5-12600K
  3. Intel Core i3-10100F
  4. Intel Core i5-12400/12400F
  5. Intel Core i9-12900K

Intel Core i7-12700K

(Image credit: Intel)

1. Intel Core i7-12700K

Il miglior processore Intel

Specifiche

Core: 12 (8 Performance e 4 Efficient)
Thread: 20
Frequenza di base: 3.6 GHz (Performance Core) 3.60 GHz (Efficient Core)
Frequenza turbo: 5 GHz
Cache: 25 MB Intel® Smart Cache
TDP: 125 W

Pro

+
Prezzo
+
PCIe 5.0
+
Adatto al gaming e al lavoro
+
Overclockabile

Contro

-
Richiede una scheda madre Z690
-
Nessun dissipatore incluso
-
Consuma più dei Ryzen

L'Intel Core i7-12700K è uno dei migliori processori tra le nuove CPU Alder Lake. Il suo punto di forza sono le solide ed eccellenti prestazioni, tanto nel gaming quanto nel lavoro, a un prezzo interessante. Un esempio: l'Intel Core i7-12700K eguaglia le prestazioni del top di serie i9-12700K nel gaming, ma ha un costo di circa 200 euro in meno.

Intel si è impegnata per implementare tutte le tecnologie più recenti nell'Intel Core i7-12700K: PCIe 5.0, memorie DDR5, l'architettura ibrida Big.LITTLE per bilanciare efficienza energetica e prestazioni. Lo scopo di Intel è chiaro: offrire una valida alternative alle CPU AMD di fascia alta per recuperare la leadership del mercato.

L'Intel Core i7-12700K ha però anche dei difetti: se desiderate installarlo dovrete acquistare necessariamente una scheda madre compatibile (Z690) e un dissipatore adeguato (non incluso nella confezione).


Intel Core i5-12600K

(Image credit: Intel)

2. Intel Core i5-12600KF

Il miglior processore Intel dedicato al gaming

Specifiche

Core: 6
Thread: 16
Frequenza di base: 3.7 GHz (Performance Core), 3.6GHz (Efficient Core)
Frequenza turbo: 4.9 GHz
Cache: 12 MB
TDP: 95 W

Pro

+
Ottime prestazioni di gioco
+
Prezzo
+
PCIe 4.0

Contro

-
Consuma più dei Ryzen
-
Non è ancora ottimizzato per tutti i giochi

L'Intel Core i5-12600K (e la sua variante i5-12600KF) è una CPU di fascia media, che si contraddistingue per le ottime prestazioni in hyper-threading. Si tratta di un processore Intel di dodicesima generazione, che supporta PCIe 5.0 e DDR5. Ma, soprattutto, presenta prestazioni visibilmente migliorate rispetto al predecessore Intel Core i5-11600K (+20/25%) pur con consumi energetici ridotti.

Il design termico sviluppato da Intel è una garanzia e, anche nel caso dell'Intel Core i5-12600K, limita efficacemente il calore prodotto. Se però desiderate overclockare e sfruttare al massimo questa CPU vi suggeriamo caldamente di acquistare uno dei migliori dissipatori sul mercato. 

L'Intel Core i5-12600K si differenzia dall'i5-12600KF perché aggiunge le nuove librerie grafiche sviluppate dal produttore. Se pensate di acquistare una scheda grafica dedicata, la soluzione dell'Intel Core i5-12600KF potrebbe essere ancora più vantaggiosa da un punto di vista economico.


Intel Core i3-10100F

(Image credit: Intel)

3. Intel Core i3-10100F

Il miglior processore Intel low cost

Specifiche

Core: 4
Thread: 8
Frequenza di base: 3.6 GHz
Frequenza turbo: 4.3 GHz
Cache: 6 MB
TDP: 65 W

Pro

+
Ottimo rapporto prezzo/prestazioni
+
Ottimo rapporto consumo/prestazioni 

Contro

-
Velocità della RAM limitata a tavolino a 2666 Mhz
-
Niente overclock

L'Intel Core i3-10100F è una sorpresa e un netto stacco rispetto ai precedenti i3. Anche se si tratta di un processore low cost, le sue carattieristiche eguagliano (e le prestazioni talvolta superano) i top di gamma di qualche anno fa. 

Il segreto è la presenza di 4 core, di 8 thread e di una frequenza di base sufficientemente alta da consentire l'uso frequente delle applicazioni più comuni ed esigenti. Un risultato raggiunto nonostante la CPU sia di decima generazione e, quindi, realizzata con un processo produttivo a 14 nm. Eppure l'Intel Core i3-10100 presenta un buon abbassamento dei consumi rispetto ai modelli del passato.

Non possiamo considerare l'Intel Core i3-10100F la migliore CPU Intel del 2022, ma possiamo indicarla come "regina" della fascia economica. Nell'uso quotidiano, soprattutto in un PC da ufficio e per usi semplici, non vi deluderà affatto e non noterete differenze in confronto ai processori più costosi.


Intel Core i5-12400

(Image credit: Intel)

4. Intel Core i5-12400/12400F

Il miglior processore Intel della fascia media

Specifiche

Core: 6
Thread: 12
Frequenza di base: 2.5 GHz
Frequenza turbo: 4.4 GHz
Cache: 18 MB Intel® Smart Cache
TDP: 65 W

Pro

+
Prestazioni di gioco fantastiche
+
Ottimo rapporto qualità prezzo

Contro

-
Solo sei core

L'Intel Core i5-12400 è un processore di fascia media e, a poco più di 200 €, è probabilmente una delle proposte più allettanti della gamma Alder Lake. Se però vi aspettate qualche brutto tiro, sarete sorpresi di scoprire che questa CPU è in grado di sostenere carichi di lavoro elevati ed è solida anche in ambito gaming - pur non raggiungendo le prestazioni dei processori più potenti della serie Alder Lake.

Attualmente, tenendo conto del rapporto qualità/prezzo e del supporto a soluzioni di nuova generazione per le memorie, l'Intel Core i5-12400 potrebbe essere più conveniente anche dell'ottimo AMD Ryzen 5 3600X - un simbolo della fascia media e un arduo rivale per Intel. L'Intel Core i5-12400 e la sua variante i5-12400F potrebbero essere un ottimo compromesso e lasciarvi davvero soddisfatti.


Intel Core i9-12900K

(Image credit: Intel)

5. Intel Core i9-12900K

Il miglior Intel per i carichi multi-core

Specifiche

Core: 16
Thread: 24
Frequenza base: 3.2 GHz (Performance core) 2.40 GHz (Efficient core)
Frequenza turbo: 5.10 GHz (Performance core) 3.90 GHz (Efficient core)
Cache: 14 MB
TDP: 125 W

Pro

+
Prestazioni multi-core
+
Perfetto per ogni uso
+
Ottimizzato per Windows 11

Contro

-
Prezzo elevato
-
Temperature
-
Consumi

L'Intel Core i9-12900K è un'eccezionale CPU di fascia alta che, per la prima volta, insidia AMD nel segmento di mercato interessato ai carichi multi-core. Il punto di forza dell'Intel Core i9-12900K è il suo sguardo al futuro prossimo, grazie a un'ottima implementazione di PCIe 5.0, delle DDR5 e di un'eccellente ottimizzazione per l'uso con Microsoft Windows 11. 

La fame di futuro di Intel ha però due costi. Il primo, è quello effettivo: l'Intel Core i9-12900K è una delle CPU Alder Lake più costose, sebbene nella categoria di riferimento sia inferiore persino ad AMD. Il secondo è quello dei consumi energetici: in futuro l'azienda dovrà lavorare alacremente per ridurli. Ma la flessibilità e la solidità dell'Intel Core i9-12900K, soprattutto quando sollecitato da numerosi programmi pesanti oppure nel gaming di fascia alta, sono davvero encomiabili.