I migliori processori del 2022

PRICE
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
Best processors
(Immagine:: Future)
Nota dell'editore, dicembre 2022

Dopo l'arrivo dei processori della serie AMD Ryzen 7000 nel mese di settembre e successivamente al lancio dei rivali Intel Raptor Lake ci sono grandi novità in classifica. Intel Core i9-13900K ha conquistato il titolo di miglior processore in assoluto a discapito dell'ottimo AMD Ryzen 9 7950X, attualmente in terza posizione. Al contempo il nuovo Ryzen 7 7700X ha preso il posto del precedente Ryzen 7 5800X3D come miglior processore gaming in circolazione.

Scegliere uno dei migliori processori è alla base di qualsiasi configurazione che si rispetti dato che, a conti fatti, le CPU sono il cervello pensante alla base dei nostri PC. 

Oltre a eseguire le operazioni vitali necessarie per il funzionamento di base del computer, i migliori modelli Intel e AMD dispongono di processori grafici integrati, quindi permettono di risparmiare parecchi soldi a meno che non abbiate necessità particolari e siate intenzionati ad acquistare una delle migliori schede video in assoluto spendendo centinaia (e a volte migliaia) di euro.

Se siete intenzionati ad assemblare un PC di fascia alta avrete bisogno di una CPU all'altezza, in grado di fornire prestazioni eccellenti e di reggere i carichi di lavoro più elevati. Coloro che effettuano spesso video editing 4K, usano Photoshop e Lightroom o vogliono giocare a titoli recenti ottenendo framerate elevati, hanno bisogno di un processore di buon livello che garantisca prestazioni ed efficienza energetica elevate.

Ora che Intel ha lanciato i suoi nuovi processori Raptor Lake per contrastare l'ascesa dei recentissimi Ryzen 7000 di AMD, che abbiamo già avuto modo di testare in redazione con risultati eccellenti, alcuni modelli di fascia alta della precedente generazione sono scesi di prezzo diventando molto più appetibili per l'utente medio.

Se intendete assemblare un PC da zero potete puntare direttamente alle nuove serie, se invece non volete cambiare RAM e scheda madre potete cercare tra le offerte presenti sui modelli della precedente generazione.

Ma qual'é il processore che fa al caso vostro? Siamo qui per aiutarvi a scoprirlo con la nostra classifica dei migliori processori del 2022! 

I migliori processori del 2022 scelti dai nostri esperti

Intel Core i9-13900K processor.

(Image credit: Future)
Il migliore in assoluto

Specifiche

Core: 16
Thread: 32
Base clock: 4.5GHz
Boost clock: 5.7GHz
Cache L3: 80MB
TDP: 170W

Pro

+
Domina sia in single-core che in multi-core
+
Stesso prezzo di Core i9-12900K
+
Prestazioni gaming da top di gamma
+
Consumi ridotti con utilizzo normale

Contro

-
Se spinto al massimo i consumi si alzano notevolmente
-
Manca un sistema come AMD 3D V-cache per il gaming
-
Eccessivo per molti utenti

Era difficile immaginare un processore migliore di Intel Core i9-12900K, almeno fino al lancio delle CPU Zen 4 lanciate da AMD nel settembre 2022. Del resto la risposta di Intel non si è fatta attendere e con l'arrivo dei nuovi processori Raptor Lake l'azienda ha presentato quello che, a conti fatti, è il miglior processore consumer in assoluto: Intel Core i9-13900K.

Questa CPU riesce a superare il concorrente diretto AMD Ryzen 9 7950X sia in single-core che in multi-core, offrendo dei consumi bilanciati, ottime prestazioni di gioco e il tutto allo stesso prezzo di lancio del precedente i9-12-900K. Niente male davvero.

Anche se rimane una CPU costosa e al di fuori della portata di molti utenti, viste le prestazioni che offre non possiamo certo parlare di sovrapprezzo. Del resto questo chip è concepito per coloro che non sono disposti ad alcun compromesso e vogliono il top a tutti i costi, ma se siete utenti medi o vi serve una CPU gaming potete trovare ottime soluzioni a prezzi decisamente più bassi.

I migliori processori del 2022

AMD Ryzen 5 7600X (Image credit: )

2. AMD Ryzen 5 7600X

Un mix perfetto tra prestazioni e prezzo

Specifiche

Core: 6
Thread: 12
Base clock: 4.7GHz
Boost clock: 5.3GHz
L3 cache: 38MB
TDP: 105W

Pro

+
Ottime prestazioni per il prezzo
+
Consumi contenuti
+
Supporto per memorie DDR5 e PCIe 5.0

Contro

-
Richiede una scheda madre AM5
-
Non brilla in multi core

Stiamo ancora lavorando sulla recensione di AMD Ryzen 5 7600X, ma non vedevamo l'ora di parlarvi di questo processore ora che abbiamo finito di testarlo.

Le prestazioni in single core sono superiori a quelle dei migliori processori della scorsa generazione, il che significa che questa CPU gestisce agevolmente qualsiasi app; le prestazioni in multicore sono inferiori rispetto ad alcuni modelli a causa del design a sei core, ma Ryzen 5 7600X offre comunque velocità notevoli in ambiti come il content creation e video/foto editing, quindi va bene anche se intendete assemblare una workstation di fascia medio bassa.

Come se non bastasse va molto bene anche per giocare. Le sue prestazioni di gioco sono tra le migliori che abbiamo mai registrato su un chip così economico, motivo per cui Ryzen 5 7600X è il processore perfetto per la gran parte degli utenti che fanno un uso misto del PC.

I migliori processori del 2022

AMD Ryzen 9 7950X (Image credit: )
La migliore CPU AMD Zen 4

Specifiche

Core: 16
Thread: 32
Base clock: 4.5GHz
Boost clock: 5.7GHz
L3 cache: 80MB
TDP: 170W

Pro

+
Il migliore per prestazioni
+
Consumi ridotti
+
Supporta memorie DDR5 e PCIe 5.0

Contro

-
Richiede una scheda madre AM5
-
Costoso
-
Non è il massimo per la creazione di contenuti

AMD Ryzen 9 7950X è il miglior processore AMD sul mercato in questo momento. Offre prestazioni incredibili, un'elevato livello di efficienza energetica e il supporto per le più recenti tecnologie DDR5 e PCIe 5.0. Pur essendo di poco indietro rispetto al rivale diretto Intel Core i9-13900K, Ryzen 9 7950X rimane un mostro in termini di prestazioni single-core e multi-core, risultando perfino eccessivo per gran parte degli utenti domestici. Inoltre costa meno del rivale, fattore da tenere in considerazione, soprattutto visto il periodo storico.

Come i nuovi Raptor Lake Intel, anche i Ryzen 7000 di AMD necessitano di schede madri con socket AM5 e non supportano le RAM DDR4 RAM, quindi se volete optare per questo modello dovrete mettere in conto una bella spesa. Di certo ne vale la pena ma, soprattutto oggi, non è un discorso che tutti possono affrontare e esistono modelli più economici che possono regalare grandi soddisfazioni se non vi serve tuta la potenza del top di gamma AMD.


I migliori processori del 2022

Intel Core i9-12600K  (Image credit: Intel)
Il miglior processore per rapporto qualità prezzo

Specifiche

Core: 10
Thread: 16
Base clock: 3.7GHz
Boost clock: 4.9GHz
L3 cache: 20MB
TDP: 125W

Pro

+
Prestazioni eccellenti
+
Prezzo contenuto

Contro

-
Richiede un hardware aggiornato

Intel Core i5-12600K è la migliore soluzione offerta dal produttore tra i modelli di fascia media e, al momento, costa meno di 400 euro. Se cercate il top in termini di rapporto qualità-prezzo, questa CPU da 10 core, di cui 6 Performance Core, è il top che potete trovare tra i prodotti Intel.

Anche se costa meno del i9-12900K che si trova in terza posizione, i5-12600K rimane tra i migliori modelli della dodicesima generazione e il suo prezzo ridotto lo rende accessibile a molti.  Se non vi interessa l'overclocking, potete acquistare il fratello minore non K, l'i5-12600, a un prezzo ancora più conveniente.


I migliori processori del 2022

AMD Ryzen 7 5800X3D (Image credit: AMD)
Il migliore processore AMD per il gaming con socket AM4

Specifiche

Core: 8
Thread: 16
Base clock: 3.7GHz
Boost clock: 4.7GHz
Cache L3 : 100MB
TDP: 105W

Pro

+
Incredibili prestazioni di gioco
+
Socket AM4
+
Nuova tecnologia 3D V-Cache 

Contro

-
Mancano DDR5 e PCIe 5.0
-
Prestazioni poco convincenti su altre applicazioni

AMD Ryzen 7 5800X3D è uno dei migliori processori gaming sul mercato. Le sue incredibili prestazioni di gioco si devono principalmente alla nuova tecnologia 3D V-Cache di AMD, grazie alla quale Ryzen 7 5800X3D supera di gran lunga i competitor diretti di casa Intel e riesce persino a fare meglio del top di gamma Core i9-12900K (solo in ambito gaming).

Poiché si tratta essenzialmente di un AMD Ryzen 7 5800X con memoria cache aggiuntiva impilata sul Die della CPU, il socket della scheda madre rimane lo stesso dei chip precedenti, rendendolo un'opzione molto più accessibile per coloro che desiderano ottime prestazioni di gioco ma non vogliono spendere un capitale.

Ovviamente questo presuppone che abbiate già un sistema AMD AM4. In caso abbiate un sistema Intel, potreste optare per Intel Core i9-12900K.


Recensione:
AMD Ryzen 7 5800X3D (Si apre in una nuova scheda)


I migliori processori del 2022

AMD Ryzen 7 7700X  (Image credit: )
La migliore CPU AMD per giocare

Specifiche

Core: 8
Thread: 16
Base clock: 4.5GHz
Boost clock: 5.4GHz
L3 cache: 32MB
TDP: 105W

Pro

+
Prestazioni di gioco incredibili
+
Prezzo accessibile
+
Consumi ridotti

Contro

-
Richiede una mobo AM5
-
Ryzen 5 7600X costa meno e ha prestazioni simili

La serie Ryzen 7000 ci ha decisamente impressionato per l'enorme salto generazionale fatto rispetto al suo predecessore e al diretto concorrente di casa Intel. Questo aspetto emerge con forza se si guarda a modelli come il Ryzen 7 7700X, un chip di fascia media destinato alla creazione di contenuti e alle prestazioni di gioco, che supera facilmente i migliori chip della generazione precedente pur mantenendosi in una fascia di prezzo accessibile.

Sebbene le sue capacità nella creazione di contenuti siano di tutto rispetto, questo chip è ancora inferiore rispetto a Intel Core i5-12600K in molte task, quindi se la creazione di contenuti è la vostra priorità, ci sono chip migliori in circolazione. 

Se invece volete giocare, questo è senza dubbio il miglior processore da gaming che abbiamo mai testato, e i punteggi di produttività e le prestazioni generali sono di altissimo livello.

L'unico problema è che, a differenza di AMD Ryzen 7 5800X3D c'è bisogno di una scheda madre AM5 per montare questo chip, quindi se non volete assemblare un PC gaming da zero il suddetto modello è la scelta giusta.


I migliori processori del 2022

Intel Core i3-12100F (Image credit: Intel)

7. Intel Core i3-12100F

Il miglior processore economico con grafica integrata

Specifiche

Core: 4
Thread: 8
Frequenza di base: 3.3GHz
Frequenza turbo: 4.30GHz
Cache: 12 MB Intel® Smart Cache
TDP: 58W

Pro

+
Prestazioni gaming validissime
+
Costa poco
+
Consumi ridotti

Contro

-
Solo 4 core
-
Potrebbe penalizzare le GPU di fascia alta

Se state cercando un processore di fascia bassa che vi permetta di giocare e non si tiri indietro di fronte ad applicazioni di foto e video editing, Intel Core i3-12100F è quello giusto. Questo processore dispone di "soli" 4 core Golden Cover ad alte prestazioni che riescono ad eguagliare le frequenze dei processori Intel Octa core di undicesima generazione.

Come se non bastasse il TDP di 58W garantisce consumi contenuti e il prezzo inferiore ai 150€ rende questa CPU la più conveniente in termini di rapporto prezzo / prestazioni nel suo segmento.

Come scegliere il processore giusto per le vostre esigenze

Trovare il processore giusto per le vostre esigenze non significa solo trovare il modello più veloce. La scelta dovrebbe basarsi principalmente sull'uso che andrete a farne e sul tipo di applicazioni che intendete utilizzare.

Se cercate una CPU gaming, per dirne una, potete optare per Intel Core i9-12900K o  AMD Ryzen 7 5800X3D, ma vi serve una CPU per gestire le attività quotidiane più velocemente, un Intel Core i5 o di un Ryzen 7 dovrebbero avere più potenza di quanto vi occorra realmente.

Se invece volete spendere poco e usate il PC per navigare su internet e guardare contenuti in streaming potete orientarvi a occhi chiusi sui Ryzen 3 di AMD. Certo, scendendo di prezzo di norma diminuiscono anche le prestazioni assolute, ma del resto siete davvero convinti di necessitare di un processore potentissimo?

Quali sono i processori più veloci?

Se si parla di CPU più veloce del mondo in termini assoluti bisogna guardare al mostruoso AMD Ryzen Threadripper Pro 5995WX, un processore da 64-core/128-thread.  Questa tipologia di CPU viene definita High End Desktop (HEDT) e si rivolge a creatori di contenuti che lavorano con applicazioni 3D o in ambito cinematografico. Oltre a costare tanto (più di 6000 euro), questo processore non ha alcun senso su un PC domestico o da gaming.

Ragionando in termini di CPU consumer, il processore più veloce secondo i punteggi benchmark è Intel Core i9-13900K. Se invece si parla di gaming, AMD Ryzen 7 5800X3D è una delle migliori soluzioni disponibili al momento e riesce persino a superare Intel i9-12900K nel gaming 4K.

Conviene scegliere Intel o AMD?

Dipende.

Se volete a tutti i costi il massimo in termini di prestazioni e non avete problemi di budget potete optare per Intel Core i9-13900K, ma per installarlo dovrete anche procurarvi una scheda madre aggiornata e un buon dissipatore andando incontro a costi notevoli.

Se invece cercate un buon compromesso potete optare per AMD Ryzen 7 5800X3D, una CPU di buon livello che si può installare sulle schede madri con chipset AM4 e non richiede dissipatori particolarmente potenti.

In termini di rapporto qualità-prezzo, AMD regna ancora. Intel è in grado di coprire la fascia alta (a meno che non si parli dei chip Threadripper di AMD, assurdamente costosi e utilizzati soprattutto per scopi aziendali), ma AMD offre un'ampia gamma di processori che offrono un rapporto prestazioni/prezzo eccellente. 

I migliori processori in offerta

Marco Silvestri
Senior Editor

Marco Silvestri è un Senior Editor di Techradar Italia dal 2020. Appassionato di fotografia e gaming, ha assemblato il suo primo PC all'età di 12 anni e, da allora, ha sempre seguito con passione l'evoluzione del settore tecnologico. Quando non è impegnato a scrivere guide all'acquisto e notizie per Techradar passa il suo tempo sulla tavola da skate, dietro la lente della sua fotocamera o a scarpinare tra le vette del Gran Sasso.

Con il supporto di