Skip to main content

I migliori processori del 2022

PRICE
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
Best processors
(Image credit: Future)

Scegliere un buon processore e abbinarlo a una buona scheda madre è fondamentale se volete configurare correttamente il vostro PC. A conti fatti, più la CPU è veloce e potente, migliori saranno le prestazioni del vostro computer. 

Al contempo se possedete una scheda video di ultima generazione dovrete abbinarvi un processore di pari livello per evitare l'effetto "collo di bottiglia" e ottenere il massimo delle prestazioni.

Oltre alla velocità dovrete considerare anche un altro aspetto fondamentale, ovvero l’efficienza energetica, caratteristica che negli ultimi anni ha assunto una rilevanza crescente sia per i portatili che per i fissi.

Le nostre guide hardware:

I migliori processori Intel

I migliori processori AMD

I migliori processori per qualità prezzo

Le migliori schede madri

Le migliori RAM per PC

Le migliori schede video

Le migliori schede video Nvidia

I migliori dissipatori per CPU

I migliori alimentatori per PC

I migliori case per PC

I migliori SSD

Al momento la sfida nel segmento CPU si gioca tra Intel e AMD. Dopo anni di dominio incontrastato da parte di Intel, AMD è riuscita a mantenere la vetta della nostra classifica per quasi due anni grazie ai portentosi processori Ryzen di quinta generazione.

Tuttavia, con il lancio dei processori Alder Lake (le prime CPU Intel con architettura big.LITTLE), la situazione è cambiata nuovamente in favore di Intel. 

Dovremo attendere l'arrivo dei Ryzen 6000 per poter fare un confronto tra i processori di ultima generazione dei due produttori, ma per ora Intel si trova in vantaggio in diverse fasce di prezzo.

I processori Alder Lake, grazie alla presenza degli efficiency core dedicati all'efficienza energetica, sono i primi a dare filo da torcere e in molti casi superare gli ottimi Ryzen 5000 a livello prestazionale, anche se spesso le CPU AMD sono ancora più convenienti in termini di consumi.

Se siete in cerca del migliore processore per la vostra prossima build, nella nostra guida trovate le migliori CPU Intel e AMD che è possibile acquistare nel 2022 scelte dalla redazione di TechRadar.

Buona lettura!

I migliori processori del 2022:

  • Migliore CPU in assoluto: Intel Core i9-12900K
  • Migliore CPU di fascia alta: Intel Core i7-12700K
  • Migliore CPU di fascia media: Intel Core i5-12400/12400F
  • Migliore CPU di fascia bassa: Intel Core i3-12100F
  • Migliore CPU gaming:  AMD Ryzen 7 5800X3D
  • Migliore CPU per la realtà virtuale: AMD Ryzen 7 5800X
  • Migliore CPU per prestazioni: AMD Ryzen Threadripper 3970X
  • Migliore CPU ultra economica: Intel Core i3-10100
  • Migliore CPU per HTPC: AMD Ryzen 7 5700G

I migliori processori del 2022

Intel Core i9-12900K

(Image credit: Intel)

La migliore CPU in assoluto: Intel Core i9-12900K

The best processor on the market right now

Specifiche

Cores: 16
Threads: 24
Base clock: 3.20GHz
Boost clock: 5.2GHz
L3 cache: 30MB
TDP: 125W

Pro

+
Potenza in abbondanza
+
Architettura ibrida

Contro

-
Serve una scheda madre recente con socket compatibile

Intel Core i9-12900K è un processore potentissimo che segna il ritorno di Intel sulla vetta della nostra classifica dopo un lungo dominio di AMD. L'architettura del nuovo chip include un mix di core tradizionali, detti "performance cores", di "efficiency cores" dedicati alle operazioni in background. Questo, in termini pratici, significa che i carichi di lavoro pesanti come il gioco o l'editing video vengono gestiti senza alcuna interruzione, traendo il meglio dal potenziale della CPU.

Con Core i9-12900K, Intel ha strappato a AMD la corona del segmento CPU persa con l'arrivo dei Ryzen nel 2017. Che siate intenzionati ad assemblare un PC gaming o  una workstation per il video editing, il top di gamma Intel è la migliore opzione disponibile oggi nel segmento consumer.


Intel

(Image credit: Intel)

La migliore CPU di fascia alta: Intel Core i7-12700K

La migliore CPU di fascia alta del momento

Specifiche

Core: 12 (8 Performance e 4 efficency Core)
Thread: 20
Frequenza di base: 3.6GHz (Performance Core) 3.60GHz (Efficiency Core)
Frequenza turbo massima: 5GHz
Cache: 25 MB Intel® Smart Cache
TDP: 125W

Pro

+
Prezzo
+
PCIe 5.0
+
Ottimo per il gaming
+
Overclockabile

Contro

-
Richiede una scheda madre Z690
-
Nessun dissipatore incluso
-
Consuma più dei Ryzen

Intel Core i7-12700K è uno dei migliori processori della gamma Alder Lake e garantisce prestazioni eccezionali in tutti gli ambiti, consumi ridotti rispetto alla precedente generazione e un prezzo davvero competitivo. 

Per avere un termine di paragone, i7-12700K riesce ad eguagliare le prestazioni del top di gamma Intel Core i9-12700K in ambito gaming, ma costa circa 200 euro in meno.

A bordo del processore Intel troviamo tutte le tecnologie più recenti, dal PCIe 5.0 alla memoria DDR5. Intel Core i7-12700K è un chip di fascia alta in grado di surclassare le CPU AMD nella stesso segmento di prezzo. 

L'architettura ibrida Big.LITTLE unisce al meglio efficienza energetica e prestazioni, garantendo consumi più contenuti rispetto ai precedenti Core i7 di undicesima generazione (anche se non al livello delle alternative AMD) a fronte di un netto salto in avanti in ambito prestazionale.

Purtroppo se scegliete questo portentoso processore Intel dovrete necessariamente acquistare una scheda madre compatibile (Z690), oltre ad un dissipatore adeguato (dato che non è incluso nella confezione).


(Image credit: Intel)

La migliore CPU di fascia media: Intel Core i5-12400/12400F

Prestazioni valide a un prezzo davvero basso

Specifiche

Core: 6
Thread: 12
Frequenza di base: 2.5GHz
Frequenza turbo: 4.4GHz
Cache: 18 MB Intel® Smart Cache
TDP: 65W

Pro

+
Prestazioni di gioco fantastiche
+
Ottimo rapporto qualità prezzo

Contro

-
Solo sei core

Intel Core i5-12400 è un processore di fascia media della gamma Alder Lake che si può acquistare a poco più di 200€, ma non fatevi ingannare dal prezzo. Questa CPU è in grado di sostenere carichi di lavoro elevati e si è dimostrata ottima anche in ambito gaming, senza però raggiungere le prestazioni dei più potenti Core i7 e Core i9 della serie Alder Lake.

Se si calcola il rapporto qualità prezzo i5-12400 è persino più conveniente dell'ottimo AMD Ryzen 5 3600X, a lungo detentore del titolo di miglior processore di fascia media nella nostra classifica. Se non volete spendere troppo per la CPU ma al contempo non siete pronti a rinunciare alle prestazioni i5-12400 rappresenta un compromesso ideale.


Intel

(Image credit: Intel)

La migliore CPU di fascia bassa: Intel Core i3-12100F

Grafica integrata a basso costo

Specifiche

Core: 4
Thread: 8
Frequenza di base: 3.3GHz
Frequenza turbo: 4.30GHz
Cache: 12 MB Intel® Smart Cache
TDP: 58W

Pro

+
Prestazioni gaming validissime
+
Costa poco
+
Consumi ridotti

Contro

-
Solo 4 core
-
Potrebbe penalizzare le GPU di fascia alta

Se state cercando un processore di fascia bassa che vi permetta di giocare e non si tiri indietro di fronte ad applicazioni di foto e video editing, Intel Core i3-12100F è quello giusto. Questo processore dispone di "soli" 4 core Golden Cover ad alte prestazioni che riescono ad eguagliare le frequenze dei processori Intel Octa core di undicesima generazione.

Come se non bastasse il TDP di 58W garantisce consumi contenuti e il prezzo inferiore ai 150€ rende questa CPU la più conveniente in termini di rapporto prezzo / prestazioni nel suo segmento.


I migliori processori del 2022

(Image credit: Intel)
Il migliore processore per giocare

Specifiche

Core: 8
Thread: 16
Base clock: 3.7GHz
Boost clock: 4.7GHz
Cache L3 : 100MB
TDP: 105W

Pro

+
Incredibili prestazioni di gioco
+
Socket AM4
+
Nuova tecnologia 3D V-Cache 

Contro

-
Mancano DDR5 e PCIe 5.0
-
Prestazioni poco convincenti su altre applicazioni

AMD Ryzen 7 5800X3D è senza dubbio uno dei migliori processori gaming sul mercato. Le sue incredibili prestazioni di gioco si devono principalmente alla nuova tecnologia 3D V-Cache di AMD, grazie alla quale Ryzen 7 5800X3D supera di gran lunga i competitor diretti di casa Intel e riesce persino a fare meglio del top di gamma Core i9-12900K (solo in ambito gaming).

Poiché si tratta essenzialmente di un AMD Ryzen 7 5800X con memoria cache aggiuntiva impilata sul Die della CPU, il socket della scheda madre rimane lo stesso dei chip precedenti, rendendolo un'opzione molto più accessibile per coloro che desiderano ottime prestazioni di gioco ma non vogliono spendere un capitale.

Ovviamente questo presuppone che abbiate già un sistema AMD AM4. In caso abbiate un sistema Intel, potreste optare per Intel Core i9-12900K.

La nostra recensioen: AMD Ryzen 7 5800X3D (opens in new tab)

I migliori processori del 2022

(Image credit: AMD)

La migliore CPU per VR: AMD Ryzen 7 5800X

AMD rimane avanti nelle applicazioni VR

Specifiche

Core: 8
Thread: 16
Frequenza di base: 38GHz
Frequenza turbo: 4.7GHz
L3 cache: 32 MB
TDP: 105W

Pro

+
Eccellenti prestazioni in single-core
+
Adatto al gaming
+
Basso consumo

Contro

-
Più costoso rispetto a Ryzen 3000
-
Dissipatore non incluso

Grazie ad 8 core, 16 thread ed eccezionali prestazioni single-core, AMD Ryzen 7 5800X è la migliore CPU per la VR in circolazione. Questo processore va alla grande anche nell’elaborazione di video 4K/8K ed è perfetto per i software di grafica e modellazione 3D. Il prezzo è più accessibile rispetto alla maggior parte dei prodotti della concorrenza, motivo per cui lo abbiamo scelto come migliore CPU per la VR.

La nostra recensione: AMD Ryzen 7 5800X


I migliori processori del 2022

(Image credit: AMD)

Il migliore processore per workstation: AMD Threadripper 3970X

Un processore dedicato ai carichi paralleli

Specifiche

Core: 32
Thread: 64
Frequenza di base: 3.7GHz
Frequenza turbo: 4.5GHz
L3 cache: 128MB
TDP: 280W

Pro

+
Il migliore nel segmento HEDT
+
Prestazioni multi core sbalorditive

Contro

-
Poco sensato per uso domestico
-
Il calore sviluppato richiede sistemi di dissipazione termica specifici

AMD Threadripper 3970X è il processore più potente in circolazione, ed è in grado di gestire un'enorme quantità di processi parallelamente. La differenza con la versione 3960X sta nel numero di core e thread disponibili, che passano da 24 a 32 core (+33%) e da 48 a 64 thread (+33%).

Durante l'utilizzo di applicazioni standard, questa CPU non riesce a svettare contro quelle di classe inferiore, come ad esempio AMD Ryzen 9 3900X, ma se si utilizzano i software per cui è stato pensato, la spinta prestazionale può variare anche del doppio o più.

Come avrete capito si tratta di un processore pensato per gestire applicazioni complesse in ambito tecnologico, scientifico e matematico, oltre che per migliorare le infrastrutture IT.

Rimane, in ogni caso, troppo costoso e poco adatto all'utilizzo quotidiano a causa dei consumi e delle caratteristiche di parallelismo che non verrebbero sfruttate in ambito domestico.


I migliori processori del 2022

(Image credit: Intel)

Migliore CPU ultra economica: Intel Core i3-10100

Il miglior compromesso nella fascia bassa

Specifiche

Core: 4
Thread: 8
Frequenza di base: 3.6GHz
Frequenza turbo: 4.3GHz
L3 cache: 6MB
TDP: 65W

Pro

+
Ottimo rapporto prezzo / prestazioni
+
Ottimo rapporto consumo / prestazioni 

Contro

-
Velocità della RAM limitata a tavolino a 2666 Mhz
-
Niente overclock

Dimenticate i vecchi e lenti processori i3, il recente Intel Core i3-10100 è abbastanza potente da far impallidire i top di gamma di pochi anni fa. Le caratteristiche tecniche sono di tutto rispetto, grazie alla presenza di 4 core, di 8 thread e di una frequenza di base sufficientemente alta da consentire l'utilizzo delle applicazioni più comuni.

Questa CPU Core i3 di decima generazione, nonostante il processo produttivo rimanga quello a 14 nm, migliora molto l’efficienza energetica rispetto ai modelli del passato.

Non possiamo considerarla una CPU veloce nel 2022, ma è perfettamente adeguata al suo ruolo di CPU economica e nell’uso quotidiano e siamo sicuri che non vi farà rimpiangere processori molto più costosi.


AMD Ryzen 7

(Image credit: AMD)

La migliore CPU per HTPC: AMD Ryzen 7 5700G

Il migliore processore per il PC di casa

Specifiche

Core: 8
Thread: 16
Frequenza di base: 3.8GHz
Frequenza turbo: 4.6GHz
L3 cache: 16MB
TDP: 45-65W (configurabile)

Pro

+
Grafica integrata notevole
+
Eccellente rapporto prezzo-prestazioni

Contro

-
Prestazioni applicative inferiori alla concorrenza

ADM Ryzen 7 5700G è un processore basato sull'architettura Zen 3 che dispone di 8 core e 16 thread, raggiunge una frequenza massima di 4,6GHz e supporta memorie DDR4-3200. La grafica integrata Vega a 7nm consente di giocare a molti titoli recente in 1080p (con dettagli bassi), mentre scegliendo la risoluzione 720p si può giocare praticamente a qualsiasi titolo AAA.

Ryzen 7 5700G è un'ottima alternativa per coloro che cercano un buon processore con grafica integrata e non hanno intenzione di investire in una GPU dedicata, fenomeno piuttosto comune visti i prezzi delle schede video negli ultimi due anni.

Come scegliere il processore giusto per le vostre esigenze

Trovare il processore giusto per le vostre esigenze non significa solo trovare il modello più veloce. La scelta dovrebbe basarsi principalmente sull'uso che andrete a farne e sul tipo di applicazioni che intendete utilizzare.

Se cercate una CPU gaming, per dirne una, potete optare per Intel Core i9-12900K o  AMD Ryzen 7 5800X3D, ma vi serve una CPU per gestire le attività quotidiane più velocemente, un Intel Core i5 o di un Ryzen 7 dovrebbero avere più potenza di quanto vi occorra realmente.

Se invece volete spendere poco e usate il PC per navigare su internet e guardare contenuti in streaming potete orientarvi a occhi chiusi sui Ryzen 3 di AMD. Certo, scendendo di prezzo di norma diminuiscono anche le prestazioni assolute, ma del resto siete davvero convinti di necessitare di un processore potentissimo?

Quali sono i processori più veloci?

Se si parla di CPU più veloce del mondo in termini assoluti bisogna guardare al mostruoso Ryzen Threadripper 3990X, un processore da ben 64 core/128 thread  prodotto da AMD.  Questa tipologia di CPU viene definita High End Desktop (HEDT) e si rivolge a creatori di contenuti che lavorano con applicazioni di 3D o in ambito cinematografico. Oltre a costare tanto, questo processore non ha alcun senso su un PC domestico o da gaming.

Ragionando in termini di CPU consumer, il processore più veloce secondo i punteggi benchmark è Intel Core i9-12900K. Se invece si parla di gaming, AMD Ryzen 7 5800X3D è una delle migliori soluzioni disponibili al momento e riesce persino a superare Intel i9-12900K nel gaming 4K.

Conviene scegliere Intel o AMD?

Dipende.

Se volete a tutti i costi il massimo in termini di prestazioni e non avete problemi di budget potete optare per Intel Core i9-12900K, ma per installarlo dovrete anche procurarvi una scheda madre aggiornata e un buon dissipatore.

Se invece cercate un buon compromesso potete optare per AMD Ryzen 7 5800X3D, una CPU di buon livello che si può installare sulle schede madri con chipset AM4 e non richiede dissipatori partiolarmente potenti, anche se un impianto di raffreddamento a liquido rimane la scelta più consigliata.