Le migliori schede grafiche 2019: tutte le GPU top per il gaming

best graphics cards

Ora che i pezzi grossi targati Nvidia Turing come la RTX 2080 Ti e la RTX 2060 sono arrivate insieme a schede più economiche come la Nvidia GeForce GTX 1660 Ti, le migliori schede grafiche sono le più potenti di sempre. Conviene spendere un occhio della testa per una scheda grafica top di gamma? Oppure conviene prendere una GPU più economica come la Nvidia GeForce GTX 1660, perfetta per il gaming in 1080p? Indipendentemente da quello che farete, sarete in grado di usare le migliori schede grafiche per poter giocare ai migliori titoli per PC, da Sekiro: Shadows Die Twice a The Division 2.

Ricordatevi che la scheda grafica può variare molto a seconda del tipo di PC che state pianificando di assemblare, quindi trovare la migliore può essere difficile. Fortunatamente ci siamo mossi in anticipo e abbiamo raccolto tutte le migliori schede grafiche sul mercato, a tutte le fasce di prezzo e per ogni tipo di utilizzo. Quindi, prima che andiate a fare acquisti, vi aiuteremo a scegliere la scheda grafica più adatta per il vostro PC.

Miglior scheda grafica: Nvidia GeForce RTX 2060

Prezzi migliori per l'architettura Turing

Stream Processors: 1920 | Core Clock: 1365MHz (1680MHz boost) | Memoria: 6GB GDDR6 | Memory Clock: 14Gbps | Connettori di alimentazione: 1 x 8-pin | Porte Output: 2 x DisplayPort 1.4, 1 x HDMI 2.0, 1 x USB-C, 1 x DVI

Gaming 1080p con Ray Tracing 
Non si scalda 
Il prezzo è salito rispetto alla scorsa generazione 

Uno dei problemi principali,  al lancio dell'architettura Turing targata Nvidia, è stato il prezzo. Ma con la Nvidia GeForce RTX 2060 l'azienda ha reso Turing più abbordabile, almeno più di quanto fosse in precedenza. Con la RTX 2060 sarete in grado di far girare praticamente tutto a 1080p al massimo delle impostazioni, apprezzare appieno il 1440p e inoltre immergervi nel 4K. Inoltre ci sono le funzionalità RTX: anche a questo livello il ray tracing è possibile a 1080p. 

Leggi la recensione completa: Nvidia GeForce RTX 2060 

Miglior scheda grafica 4K: Nvidia GeForce RTX 2080 Ti

Potenza travolgente

Stream Processors: 4352 | Core Clock: 1350MHz (1635MHz boost) | Memoria: 11GB GDDR6 | Memory Clock: 14Gbps | Connettori di alimentazione: 2 x 8-pin | Porte Output: 3 x DisplayPort 1.4, 1 x HDMI 2.0, 1 x USB-C

Gaming 4K ad alti fps  
Introduce il rivoluzionario Ray Tracing  
Prezzo estremamente alto  

Se vi state guardando attorno alla ricerca di una delle migliori schede grafiche e avete soldi da spendere, potreste considerare la Nvidia GeForce RTX 2080 Ti. Senza dubbio è una delle schede grafiche più potenti che ci siano sul mercato, se non vi farete impressionare dal prezzo. Finalmente è arrivato il primo gioco con la funzionalità Ray Tracing: Battlefield V. Potrete attivare l'RTX tra le opzioni, ma ricordatevi che causerà un leggero calo delle prestazioni.

Leggi la recensione completa: Nvidia GeForce RTX 2080 Ti 

Migliore scheda grafica QHD: Nvidia GeForce RTX 2070

Turing, ti presento il 1440p

Stream Processors: 2304 | Core Clock: 1410 | Memoria: 8GB GDDR6 | Memory Clock: 14Gbps | Connettori di alimentazione: 1 x 8-pin | Porte Output: 2 x DisplayPort 1.4a, 1 x HDMI 2.0b, 1 x DVI, 1 x USB-C

Perfetta per il gaming 1440p e 4K 
Basso consumo 
Prezzo troppo alto 

Se preferite il QHD, con qualche breve incursione nel 4K, dovreste dare un'occhiata alla RTX 2070. La Nvidia GeForce RTX 2070 porta l'architettura Turing nella fascia media con performance che eclisseranno quelle della GTX 1070. Sarete in grado di giocare tutti i titoli a 1440p, e avrete anche delle performance incredibili, fino a 120fps su Shadow of the Tomb Raider. Tuttavia dovete tenere in considerazione che la RTX 2070 è significativamente più cara della scheda che l'ha preceduta, perciò il compromesso "prezzo per performance" potrebbe non valere la pena, soprattutto se arrivate da una scheda con architettura Pascal.

Leggi la recensione completa: Nvidia GeForce RTX 2070 

Migliore scheda grafica Full HD: PNY GeForce GTX 1660 Ti XLR8 Gaming OC

Performance e convenienza

Stream Processors: 1536 | Core Clock: 1500MHz | Memoria: 6GB GDDR6 | Memory Clock: 12Gbps | Connettori di alimentazione: 1 x 8-pin | Porte Output: 1 x DisplayPort 1.4, 1 x HDMI 2.0, 1 x DVI

Ottimo prezzo 
Performance eccellenti per il 1080p 
Memory Bandwidth limitata 

Quando Nvidia ha lanciato la sua gamma dotata dell’architettura Turing i costi erano estremamente elevati. Ora che è arrivata la Nvidia GeForce GTX 1660 Ti, in particolare il modello PNY XLR8 Gaming OC, le prestazioni della nuova generazione saranno alla portata di tutti. Con questa scheda non sarete in grado di giocare a 60 fps con una risoluzione 4K, ma se avete ancora un monitor 1080p farà al caso vostro. A questa risoluzione sarà veramente difficile trovare qualcosa che potrà causarvi dei rallentamenti. Non possiede alcuna funzione RTX, ma non sarà un problema dato che al momento è presente in pochissimi giochi.

Leggi la recensione completa: PNY GeForce GTX 1660 Ti XLR8 Gaming OC 

Migliore scheda grafica per creators: AMD Radeon VII

La prima scheda grafica a 7nm è una bomba

Stream Processors: 3840 | Core Clock: 1400MHz (1,800MHz boost) | Memoria: 16GB HBM2 | Memory Clock: 2Gbps | Connettori di alimentazione: 2 x 8-pin | Porte Output: 3 x DisplayPort 1.4, 1 x HDMI 2.0

Molta VRAM  
Non si scalda 
Basse performance con DirectX 12  

AMD non ha introdotto schede grafiche di fascia media o alta dalla Radeon Vega 64 nel 2017, ma da quel momento è arrivato un grande cambiamento nel mondo delle GPU, stiamo parlando dell'architettura Nvidia Turing. Con la Radeon VII, AMD voleva reclamare un pezzo di mercato delle schede grafiche di fascia alta, è sicuramente riuscita nel suo intento, ma forse non nel modo che si aspettava. La AMD Radeon VII si fa rispettare nel gaming, ma spicca nel content creation. Equipaggiata con 16GB di memoria HBM2, la AMD Radeon VII eccellerà nelle applicazioni creative e competerà senza grandi sforzi con schede grafiche molto più costose.

Leggi la recensione completa: AMD Radeon VII  

Migliore scheda grafica VR: Nvidia GeForce RTX 2080

La regina del gaming VR

Stream Processors: 2944 | Core Clock: 1515MHz (1,800MHz boost) | Memoria: 8GB GDDR6 | Memory Clock: 14Gbps | Connettori di alimentazione: 1 x 8-pin, 1 x 6-pin | Porte Output: 3 x DisplayPort 1.4, 1 x HDMI 2.0, 1 x USB-C

Ottime performance a 4K 
Dedicata alle connessioni VR 
Prezzo alto 

Se volete giocare ai migliori giochi VR avrete bisogno della miglior scheda grafica per poterlo fare. Al momento si tratta della Nvidia GeForce RTX 2080 La scheda è basata sulla recente architettura Turing ed è dotata del connettore VR VirtualLink così che non dobbiate preoccuparvi che i vostri giochi scattino facendovi sentire male. Inoltre, fuori dal contesto VR, sarete in grado di giocare a tutti i vostri giochi preferiti a 1440p e 4K senza il minimo problema. 

Leggi la recensione completa: Nvidia GeForce RTX 2080 

Miglior scheda grafica mini: Zotac GeForce GTX 1080 Ti Mini

Miglior scheda grafica mini: Zotac GeForce GTX 1080 Ti Mini

Stream Processors: 3584 | Core Clock: 1506MHz | Memoria: 11GB GDDR5X | Memory Clock: 10Gbps | Connettori di alimentazione: 2 x 8-pin | Porte Output: 3 x DisplayPort 1.4, 1 x HDMI 2.0b, 1 x DL-DVI-D

La 1080 Ti più piccola del mondo 
Supporto SLI 
Performance ridotte 
Temperature e rumore alti 

Se state per assemblare un PC da gaming microATX oppure mini-ITX, non dovete accontentarvi di una GPU di fascia bassa. Esistono delle mini schede grafiche come la Zotac GeForce GTX 1080 Ti Mini. Sicuramente non si tratta della scheda grafica più recente o dalle prestazioni migliori, ma nonostante tutto la 1080 Ti ha ancora tanto da dare. Delle performance leggermente minori sono un compromesso totalmente giustificato che vi permetteranno di assemblare un bel mini PC, data la potenza che si può avere in una scheda che misura solamente 211 x 125 x 41mm. 

Migliore scheda grafica economica: Gigabyte GeForce GTX 1660 OC 6G

La migliore scheda economica

Stream Processors: 1408 | Core Clock: 1530MHz | Memoria: 6GB GDDR5 | Memory Clock: 8Gbps | Connettori di alimentazione: 1 x 8-pin | Porte Output: 3 x DisplayPort 1.4, 1 x HDMI 2.0

 Prezzo estremamente basso 
 Ottime performance entry level  
 Memoria GDDR5 

Con tutte queste schede grafiche di fascia alta i prodotti low cost spesso passano inosservati. Questo non dovrebbe accadere. La nuova Nvidia GeForce GTX 1660 vi fornirà delle ottime prestazioni per il gaming a 1080p a un prezzo contenuto. Questa scheda ha un buon overclock di fabbrica e anche numerose porte output che vi permetteranno di giocare ai vostri titoli preferiti e utilizzare multipli monitor. Questo è un vero affare, uno dei migliori che ci siano mai capitati.

Leggi la recensione completa: Gigabyte GeForce GTX 1660 OC 6G 

Migliore scheda grafica per l'eSport: Nvidia GeForce GTX 1050 Ti

Competitiva sia nell'eSport che nel prezzo

Stream Processors: 768 | Core Clock: 1290MHz | Memoria: 4GB GDDR5 | Memory Clock: 7Gbps | Connettori di alimentazione: PCIe | Porte Output: 1 x DisplayPort 1.4, 1 x HDMI 2.0, DL-DVI

Gestisce il gaming 1080p senza problemi 
Buone possibilità di overclock 
TDP superiore ai 75W 

Ogni giocatore eSport vi dirà che un frame rate alto è più importante dell'estetica del dettaglio grafico. In questo campo la Nvidia GTX 1050 Ti spicca. In un periodo nel quale le schede grafiche hanno prezzi paragonabili a quello di un mese di affitto, si tratta di una scheda economica, ma abbastanza potente da poter portare la maggior parte dei giochi del panorama eSport a ben più di 60fps. È leggermente più cara della Nvidia GTX 1050, di fascia più bassa, ma apprezzerete la potenza aggiuntiva di questa scheda per poter giocare ai titoli eSport futuri, ma anche qualche occasionale titolo tripla A.  

Leggi la recensione completa: Nvidia GeForce GTX 1050 Ti

  • Questi sono i migliori monitor per gaming per le vostre nuove GPU 
  • Images Credit: TechRadar