Skip to main content

I migliori processori AMD del 2021

migliori processori AMD
PRICE
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID

Negli ultimi anni la battaglia tra i migliori processori AMD e Intel è entrata nel vivo, merito dei notevoli progressi compiuti dall'azienda di Sunnyvale. Per molti anni, Intel è riuscita a rimanere in vantaggio grazie a prestazioni single core superiori, ma AMD sta risalendo la china, riuscendo a primeggiare con CPU sempre più performanti e dall’ottimo rapporto qualità-prezzo. 

Le nostre guide hardware:

I migliori processori

I migliori processori Intel

I migliori processori per qualità prezzo

Le migliori schede madri

Le migliori RAM per PC

Le migliori schede video

I migliori dissipatori per CPU

Le migliori ventole per PC

I migliori alimentatori per PC

I migliori case per PC

I migliori SSD

Terminata l’epoca buia dei processori Bulldozer, AMD ha sorpreso il mondo con i chip Ryzen che raddoppiarono il numero di core delle CPU dell’epoca, oltre che offrire un notevole aumento dell’IPC. Con la terza generazione di processori Ryzen, l’azienda ha conquistato anche i più critici (non è un caso se il Ryzen 5 3600 sia uno dei processori più venduti di sempre). Nel 2020, è stata la volta della serie Ryzen 5000, o "Zen 3", che ha avuto il merito di strappare alla storica rivale l’ultimo tassello per il successo: le prestazioni di gioco.

Per il 2021 non sono previsti nuovi processori AMD, bensì un refresh dell’attuale gamma Ryzen 5000. L’uscita delle nuove CPU è prevista per il quarto trimestre dell’anno.

Per sfruttare al meglio i migliori processori AMD, occorre anche scegliere una buona scheda madre e delle RAM di qualità. È inutile spendere molto per una CPU e relegarla in una scheda madre economica, con scarse funzionalità e bassa espandibilità. Infine, vi consigliamo di non acquistare alimentatori scadenti o sottocosto, potrebbero minare l'esperienza con il vostro nuovo computer, nonché mettere in pericolo le altre componenti.


I migliori processori AMD:

  1. AMD Ryzen 9 5900X
  2. AMD Ryzen 5 3600X
  3. AMD Ryzen 7 5800X
  4. AMD Ryzen 9 3900X
  5. AMD Ryzen Threadripper 3960X

I migliori processori AMD del 2021

AMD Ryzen 9 5900X

(Image credit: AMD)

1. AMD Ryzen 9 5900X

Una CPU perfetta per youtuber e streamer

Specifiche
Core: 12
Thread: 24
Frequenza base: 3,7 GHz
Frequenza massima: 4,8 GHz
Cache L3: 64 MB
TDP: 105 W
Pro
+Prestazioni sorprendenti
Contro
-Consumi un po’ alti-Prezzo -Nessun dissipatore incluso

AMD Ryzen 9 5900X è una CPU fantastica, indifferentemente dalle condizioni d’uso. Le prestazioni in single core e multi core sono pazzesche. Non c’è app o videogame che questa CPU non possa gestire. D’altro canto, il suo prezzo è un po’ salato e occorre acquistare un dissipatore di fascia alta per tenerla a bada. In definitiva, è un chip che consigliamo soprattutto a streamer e youtuber.

Leggi la nostra recensione: AMD Ryzen 9 5900X 


(Image credit: AMD)

2. AMD Ryzen 5 3600X

Una CPU tuttofare ad un prezzo contenuto

Specifiche
Core: 6
Thread: 12
Frequenza base: 3,8 GHz
Frequenza massima: 4,4 GHz
Cache L3: 32 MB
TDP: 95 W
Pro
+Prezzo+Dissipatore incluso nella confezione
Contro
-Un po’ datato

Ryzen 5 3600X è un processore di fascia media un po’ datato, ma può ancora dire la sua nei PC assemblati per giocare. A circa 270 euro, il suo rapporto qualità-prezzo non è l'ideale, ma in tempi di pandemia dove i prezzi dei componenti hardware sono schizzati alle stelle, rappresenta un buon compromesso. Le prestazioni in multi core sono ottime come anche quelle in single core grazie anche ad un sostanziale incremento dell'IPC (istruzioni per ciclo di clock) rispetto alla generazione precedente. Non sarà la migliore CPU da gaming o da lavoro, ma per un sistema di fascia media è un buon affare.

Leggi la nostra recensione: AMD Ryzen 3600X


AMD Ryzen 7 5800X

(Image credit: AMD)

3. AMD Ryzen 7 5800X

Ryzen al top

Specifiche
Core: 8
Thread: 16
Frequenza base: 3.8GHz
Frequenza massima: 4.7GHz
Cache L3: 32MB
TDP: 105W
Pro
+Ottime prestazioni in single core+Il migliore per il gaming+Basso consumo energetico
Contro
-Aumento di prezzo rispetto ai Ryzen 3000-Dissipatore non incluso

Intel ormai ha perso il suo monopolio sulle CPU da gaming. Grazie ai suoi 8 core e 16 thread e alle migliori prestazioni offerte in single core, l'AMD Ryzen 7 5800X è sicuramente la miglior CPU da gaming disponibile al momento. Inoltre il suo prezzo, pur essendo superiore a quello del suo predecessore, rimane comunque inferiore rispetto alla controparte di Intel, rendendolo di fatto il più vantaggioso.

Leggi la nostra recensione: AMD Ryzen 7 5800X


AMD Ryzen 9 3900X

(Image credit: AMD)

4. AMD Ryzen 9 3900X

Un ottimo processore di fascia alta

Specifiche
Core: 12
Thread: 24
Frequenza base: 3,7 GHz
Frequenza massima: 4,6 GHz
Cache L3: 64 MB
TDP: 105 W
Pro
+Prestazioni incredibili+PCIe 4.0
Contro
-Dissipatore incluso non all’altezza

AMD Ryzen 9 3900X è un processore di fascia alta dall’ottimo rapporto qualità-prezzo. Se non avete bisogno di una CPU con supporto a RAM ECC e non volete l’ultimo arrivato, questo processore del 2019 saprà soddisfare appieno le vostre esigenze.

Le sue prestazioni multi core sono eccellenti e se la cava bene anche in single core (ma non è la migliore scelta per il gaming). Considerati il prezzo del successore, AMD Ryzen 9 5900X, questo chip rimane ancora un punto di riferimento per il settore.

Date un’occhiata alla recensione di AMD Ryzen 9 3900X 


AMD Ryzen Threadripper 3960X

(Image credit: Amazon)

5. AMD Threadripper 3960X

Un’ottima CPU per professionisti

Specifiche
Core: 24
Thread: 48
Frequenza base: 3,8 GHz
Frequenza massima: 4,5 GHz
Cache L3: 128 MB
TDP: 280 W
Pro
+Supporto a RAM ECC+Prestazioni multi core straordinarie+PCIe 4.0+Fino a 128 GB di RAM in quad channel
Contro
-Poco adatto per il gaming-Prezzo

AMD Threadripper 3960X è un processore che consigliamo solo ai professionisti. Il prodotto ha un prezzo non indifferente, anche se li vale tutti. Le prestazioni multi core sono semplicemente ottime ed è esattamente ciò di cui hanno bisogno i content creator. Il chip può essere usato anche per giocare, ma risulta inferiore persino al Ryzen 7 3700X.

Se al pacchetto aggiungiamo il prezzo di una scheda madre TRX40 (almeno 500 euro), risulta evidente che Threadripper 3960X è una soluzione progettata appositamente per i professionisti.

Luigi Famiglietti

Luigi is an Editor at TechRadar