Recensione AMD Ryzen 9 7950X

AMD Ryzen 9 7950X è una bestia in tutti gli ambiti

Recensione AMD Ryzen 9 7950X
Editor's Choice
Recensione AMD Ryzen 9 7950X
(Image: © Future)

Verdetto

AMD Ryzen 9 7950X rappresenta un enorme passo in avanti rispetto al precedente top di gamma dell'azienda e costa anche meno. Tuttavia, il risparmio viene annullato dalla necessità di acquistare una nuova scheda madre e delle RAM DDR5. In termini prestazionali, al momento, è il processore più potente sul mercato.

Pros

  • +

    Performance assolute

  • +

    Costa meno del predecessore

  • +

    Compatibile con dissipatori AM4

  • +

    Ottima gestione dei consumi

Cons

  • -

    Richiede una scheda madre AMD5

  • -

    Non compatibile con le memorie RAM DDR4

  • -

    Ryzen 7 7700X offre un miglior rapporto qualità prezzo

  • -

    Manca la 3D-Vcache

Perché puoi fidarti di TechRadar I nostri esperti revisori trascorrono ore a testare e confrontare prodotti e servizi in modo che tu possa scegliere il meglio per te. Scopri di più su come testiamo.

AMD Ryzen 9 7950X: recensione in due minuti

AMD Ryzen 9 7950X è senza ombra di dubbio il miglior processore consumer mai realizzato dall'azienda di Santa Clara.

Si tratta di un'affermazione importante, non c'è dubbio, ma al momento l'unico processore in grado di superarlo nei punteggi single-core e multi-core è il concorrente diretto Intel Core i9-13900K.

AMD ha utilizzato il nodo produttivo da 5nm di TSMC per la produzione dei nuovi Ryzen 7000, e Ryzen 9 7950X rappresenta l'apice della lineup del produttore con ben 16-core, 32-thread, 80MB di memoria cache e un boost clock che raggiunge i 6.0GHz

A differenza dell'architettura ibrida big.LITTLE (core prestazioni / corre efficienza) di Intel, Ryzen 9 7950X dispone di 16 core interamente dedicati alle prestazioni, il che gli garantisce un certo vantaggio se si parla di potenza grezza.

Non a caso, il Ryzen 9 7950X rappresenta il salto prestazionale più significativo mai visto da una generazione di CPU all'altra.

I processori AMD Ryzen serie 5000 hanno riscosso un enorme successo riportando l'azienda in vetta alle vendite e offrendo prestazioni eccellenti su tutta la gamma. Ryzen 9 7950X è riuscito a fare nettamente meglio rispetto al già eccellente predecessore 5950X, il che lo pone su un livello di eccellenza assoluto.

C'è poco da dire, Ryzen 9 7950X e Ryzen 7 7700X rappresentano un grande inizio per la nuova generazione di CPU AMD.

AMD Ryzen 9 7950X: Prezzo e disponibilità

AMD Ryzen 9 7950X

(Image credit: Future)
  • Quanto costa? 688€
  • Da quando è disponibile? 27 settembre, 2022
  • Dove si può acquistare? Su Amazon e presso altri venditori autorizzati

AMD Ryzen 9 7950X è disponibile dal 27 settembre 2022 ad un prezzo di partenza di 688€, ma oggi si trova facilmente a cifre di poco superiori ai 600€.

Il prezzo del Ryzen 9 7950X è inferiore di circa 100 euro rispetto a quello del predecessore Ryzen 9 5950X, scelta apprezzatissima, soprattutto alla luce delle recenti preoccupazioni sull'inflazione. Probabilmente, la politica sui prezzi di AMD ha lo scopo di livellare i costi di aggiornamento ai nuovi Ryzen 7000, che richiede una scheda madre AM5 e dei banchi di RAM DDR5

Il prezzo di lancio è di poco superiore a quello di Intel Core i9-13900K, anche se al momento entrambe le CPU si trovano a cifre simili.

La differenza principale è che chi possiede già un processore Intel di 12esima gen (Alder Lake) non deve aggiornare alcun componente oltre alla CPU mentre, come detto in precedenza, i processori della serie Ryzen 7000 richiedono un investimento importante per l'acquisto di componenti hardware compatibili.

(Image credit: Future / InfoGram)

In sostanza, se volete passare a un AMD Ryzen 9 7950X dovrete mettere in conto l'assemblaggio di una nuova build o l'acquisto di un PC preassemblato.

Del resto il socket AM4 ha diversi anni sulle spalle e Intel ha fatto la stessa cosa passando al socket LGA 1700 con la precedente generazione di processori Alder Lake. Per fortuna Ryzen 9 7950X è compatibile con i dissipatori AM4, quindi potreste risparmiare qualcosa se ne avete uno di fascia alta sul vostro attuale Ryzen.

Detto questo, se volete effettuare il passaggio a AM5 con il top di gamma AMD preparatevi a spendere più di 1000€.

In conclusione, AMD Ryzen 9 7950X non avrà lo stesso rapporto qualità prezzo ottimale di Ryzen 7 7700X, ma è senza dubbio un processore molto più interessante del suo predecessore.

  • Convenienza: 4 / 5

AMD Ryzen 9 7950X: Chipset & funzioni

An AMD Ryzen 9 7950X slotted into an AM5 socket

The Ryzen 9 7950X uses the new AM5 motherboard socket and chipset. (Image credit: Future)
  • Nuovo socket AM5
  • Compatibilità con PCIe 5.0 e DDR5
  • GPU RDNA 2 integrata
AMD Ryzen 9 7950X specs

Processo produttivo: 5nm
Socket: AM5
Core: 16
Thread: 32
Frequenza base: 4.5GHz
Frequenza base:
5.7GHz
Cache L3: 80MB
TDP: 170W
PCIe: 5.0 x 24
RAM massima: 128GB Dual-Channel DDR5
Sbloccato: si
Grafica integrata: 2-core RDNA 2 GPU

AMD Ryzen 7 7950X è una CPU realizzata con il processo produttivo FinFET di TSMC a 5nm e dispone di a 16 core e 32 thread.

I processori AMD della serie 7000 sono compatibili sia con lo standard PCIe 5.0 che con le memorie RAM DDR5 (mentre non supportano le DDR4), entrambi già disponibili per i processori Intel Alder Lake usciti a novembre 2021. Sfortunatamente per Intel, il solo fatto di avere una piattaforma per queste due tecnologie non significa che i consumatori siano realmente in grado di sfruttarle, e il fatto che i processori Intel continuino a supportare le memorie DDR4 ha sicuramente disincentivato il passaggio al nuovo standard da parte di molti utenti.

Con l'uscita di Ryzen 7 7950X, arrivato insieme a Ryzen 9 7900X, Ryzen 7 7700X e Ryzen 5 7600X, termina la compatibilità esclusiva di Intel durata appena un anno e sfruttata in minima parte. Per montare un Ryzen 9 7950X è necessario acquistare una scheda madre AM5, ma si può tranquillamente riutilizzare lo stesso dissipatore montato sui chip AM4. Certo, non si tratta di un grande risparmio, ma meglio di niente.

Passando al chip, i suoi 16 core dedicati alle prestazioni hanno un base clock di 4,5 GHz (+40% rispetto ai P core di Intel Core i9-12900K), con un boost clock di 5,7 GHz (+12% rispetto al top di gamma Alder Lake).

Rispetto al Ryzen 9 5950X si rileva un notevole aumento nella velocità dei core, con un base clock superiore del 32% e un boost clock più veloce del 16%.

AMD Ryzen 9 7950X

(Image credit: Future)

È presente anche il supporto per il set di istruzioni AVX-512, progettato da Intel per il calcolo ad alte prestazioni e per le applicazioni ad alta intensità di calcolo in virgola mobile, come la codifica video, i servizi finanziari e le simulazioni di modellazione.

La cosa più interessante per noi è che queste risultano utili anche per il ray-tracing. Durante la sessione Q&A che ha seguito la presentazione della seriem AMD Ryzen 7000 il 27 agosto, abbiamo chiesto a David McAfee, Corporate Vice President e GM di AMD per i PC desktop, e a Mark Papermaster, Chief Technology Officer e Executive Vice President di AMD, se l'inclusione del set di istruzioni AVX-512 nella serie Ryzen 7000 avrebbe creato delle sinergie intelligenti tra i processori AMD della serie 7000 e le schede grafiche Radeon per quanto riguarda le prestazioni del ray tracing.

Permaster ci ha detto che "L'intelligenza artificiale si sta facendo strada in tutte le applicazioni e questo include il ray-tracing, quindi è importante portare l'efficienza [del set di istruzioni AVX-512] nella CPU"..."La CPU è ancora il motore largamente dominante nel settore in cui si pratica l'inferenza, ad esempio quando si tratta di rendere più nitide le immagini, e di certo queste applicazioni rientrano in un'ampia gamma di applicativi"..."Per quanto riguarda la possibilità di vedere il ray-tracing ibrido tra le CPU basate su AVX-512 e le GPU Radeon", ha aggiunto McAfee con una risata, "non posso fare commenti al momento".

Intel, al contrario, ha eliminato il supporto per AVX-512 sia sulla serie Alder Lake che sui più recenti Raptor Lake. Stando alle dichiarazioni rilasciate dall'azienda, il motivo risiede nell'incompatibilità delle istruzioni AVX-512 con i core dedicati all'efficienza. L'uso improprio del set di istruzioni potrebbe portare a errori, quindi Intel lo ha eliminato per evitare problemi.

Questo potrebbe dare un netto vantaggio a Ryzen 9 7950X, perlomeno in alcune applicazioni selezionate, rispetto a Core i9-13900K, soprattutto per quanto riguarda la creazione di contenuti e le operazioni di calcolo. 

Se l'accoppiata CPU e GPU AMD porterà o meno a soluzioni ibride di ray-tracing è una questione ancora aperta, ma il set di istruzioni sembra già dare i suoi frutti in almeno uno dei nostri benchmark.

Ryzen 9 7950X dispone anche di una GPU RDNA 2 dual-core integrata, quindi mentre siete alla ricerca di una nuova scheda grafica per la vostra build, potete ancora cavarvela con la GPU integrata nel processore.

  • Funzioni: 5 / 5

AMD Ryzen 9 7950X: Prestazioni

  • Prestazioni senza rivali
  • Molto più potente di Ryzen 9 5950X
  • Efficienza energetica eccellente

AMD Ryzen 9 7950X è il processore consumer di punta di AMD ed è in grado di offrire prestazioni eccellenti in tutti gli ambiti.

Se c'è una critica da fare al Ryzen 9 7950X è che è davvero troppo potente per la maggior parte delle persone, il che lo rende una CPU ideale per i professionisti, i giocatori competitivi e agli appassionati di PC che vogliono il massimo delle prestazioni a ogni costo.

L'unico prodotto della concorrenza che può dargli filo da torcere è Intel Core i9-13900K, che per prezzo e prestazioni si avvicina molto al top di gamma AMD.

Del resto non abbiamo ancora avuto modo di mettere alla prova i due processori in un confronto diretto, mentre siamo stati in grado di fare una comparativa con il precedente top di gamma Intel i9-12900K.

Per quanto riguarda le prestazioni single core (Cinebench), Ryzen 9 7950X batte Core i9-12900K 2.064 a 2.018.

Il punteggio multi-core di Ryzen 9 7950X raggiunge la bellezza di 38.531 (CineBench R23), con un aumento del 52% rispetto al punteggio di 25.347 di Ryzen 9 5950X. Anche il test GeekBench 5 ha fornito risultati molto soddisfacenti, con un punteggio single-core di 2.241, +30,8% rispetto al punteggio al 5950X. Per quanto riguarda il punteggio multi-core di GeekBench 5, Ryzen 9 7950X ha raggiunto un valore di 22.167 contro i 13.975 del Ryzen 9 5950X, con un incredibile aumento del 60%.

Per quanto riguarda la creazione di contenuti, mediamente Ryzen 9 7950X supera Ryzen 9 5950X di circa il 35% nei benchmark di Adobe Photoshop, Adobe Premiere Pro, Handbrake e Blender.

Lo stesso vale per Intel i9-12900K che di media viene superato dell'8,4% nello stesso test, valore piuttosto significativo se si considera che l'i9-12900K è considerato il miglior processore per la creazione di contenuti della sua generazione.

Gran parte del vantaggio ottenuto da Ryzen 9 7950X si deve però al benchmark Blender, che mette alla prova la validità del processore nell'eseguire il carico di lavoro di rendering Cycles dell'applicazione. Cycles sfrutta il già citato set di istruzioni AVX-512 che consente di ottenere un +53,3% rispetto a Ryzen 9 5950X, che come ricordiamo non dispone di questa funzione.

Intel Core i9-12900K rimane indietro anche in Blender, con il 7950X che riesce a completare i carichi di lavoro più velocemente del 54%. L'i9-12900K è leggermente nel video editing con Adobe Premiere Pro e Handbrake, con il 7950X che ha ottenuto un punteggio di 1.216 in PugetBench contro il 1.253 dell'i9-12900K, circa il 3% in meno.

Allo stesso modo, su Handbrake il Core i9-12900K ha elaborato 83 fps durante la codifica 4K a 1080p con il preset veloce, rispetto agli 80 fps del Ryzen 9 7950X.

In ambito gaming Ryzen 9 7950X non è la migliore CPU in assoluto, ma si colloca al terzo posto dietro AMD Ryzen 7 7700X e AMD Ryzen 7 5800X3D. Le sue prestazioni rispetto al 7700X e a Intel Core i9-12900K dipendono dal gioco: non riusciamo a capire, ad esempio, come mai Cyberpunk 2077 giri meglio su un i9-12900K che su Ryzen 9 7950X, mentre il 7950X schiaccia l'i9-12900K in Hitman 3.

Facendo una media di tutti i punteggi dei benchmark, i 325 fps del Ryzen 9 7950X rientrano nel margine di errore dei test rispetto ai 335 fps medi del 7700X e ai 328 fps medi del Ryzen 7 5800X3D.

In generale, Ryzen 9 7950X non è la migliore CPU per gaming e creazione di contenuti, ma nel complesso AMD Ryzen 9 7950X è il miglior processore consumer disponibile al momento insieme a Intel Core i9-13900K.

  • Prestazioni: 5/5

Dovreste comprare AMD Ryzen 9 7950X?

Compratelo se...

Volete il miglior processore AMD sul mercato

AMD Ryzen 9 7950X rappresenta un enorme salto generazionale rispetto al suo predecessore Zen 3 ed è il più potente della linea Ryzen 7000.

Volete un processore che faccia tutto bene

Se si esclude il gaming e il video editing, dove si piazza comunque sul podio, Ryzen 7950X eccelle in tutti i benchmark dimostrandosi una CPU potente e versatile in tutti gli ambiti.

Avete un budget elevato

Se non avete problemi di soldi e volete il top non potete scegliere di meglio.