Skip to main content

I migliori notebook aziendali del 2022

PRICE
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
Ecco i migliori notebook aziendali del 2022
Ecco i migliori notebook aziendali del 2022 (Image credit: Shutterstock / SFIO CRACHO)

Scegliere uno dei migliori notebook aziendali è fondamentale per la attività. E in questa pagina vi aiuteremo a individuare quello più adatto alle vostre esigenze professionali.

Qualsiasi portatile funzionante si può prestare per inviare mail, scrivere documenti di testo e fare ricerche su Internet, ma non qualsiasi notebook è in grado di prestarsi adeguatamente nella massimizzazione della produttività. Tutto ciò è particolarmente vero in un periodo come questo, caratterizzato da una pandemia mondiale che sembra ancora non volersi fermare.

Per questo è necessario uno dei migliori notebook aziendali sul mercato, un notebook potente con ottimi componenti e tutte le funzioni e caratteristiche necessarie per spingere al massimo durante le ore di lavoro. Inoltre il notebook deve essere compatto e leggero per portarlo ovunque con facilità e permettervi di lavorare anche in viaggio.

È importante tenere in considerazione questi fattori qualunque sia il tipo di attività che conducete: una startup, una multinazionale o che lavoriate da casa. Che stiate cercando uno dei migliori Ultrabook o una delle migliori workstation mobili, non dovrete sprecare ore e ore cercando quello giusto per voi. Qui infatti troverete quello che state cercando.

Riguardo ai notebook aziendali, le versioni precedenti del Lenovo ThinkPad X1 Carbon sono state le migliori in assoluto e il modello di quest'anno non fa eccezione, Lenovo offre un design più sottile e più piccolo, quasi senza compromessi.

Se state cercando uno dei migliori notebook Lenovo con funzionalità di livello aziendale, qui ne trovate uno perfetto. Nonostante le sue dimensioni ridotte, il ThinkPad X1 Carbon offre praticamente tutte le funzionalità di cui avete bisogno in una macchina per la produttività, rendendolo il miglior notebook aziendale che si possa comprare. Grazie a una durata della batteria fino a 15,5 ore e una funzione di ricarica rapida che riporta la batteria all'80% della capacità in solo un'ora, X1 Carbon è un ultrabook che vi consente di continuare a lavorare ovunque.

I migliori notebook aziendali del 2022

Dell XPS 15 su sfondo bianco

Dell XPS 15 è uno dei migliori notebook aziendali (Image credit: Dell)
Un notebook versatile per i creativi

Specifiche

CPU: Intel Core i7 – i9 11a gen
GPU: NVIDIA GeForce RTX 3050 – NVIDIA GeForce RTX 3050 Ti
RAM: 16GB – 64GB
Schermo: 15.6" OLED 3.5K (3456 x 2160) InfinityEdge Touch Anti-Reflective 400-Nit Display
Archiviazione: 512GB – 8TB M.2 PCIe NVMe

Pro

+
L'OLED da 3.5K ha una resa eccezionale
+
Tastiera e trackpad ottime
+
Più leggero del predecessore

Contro

-
Poca autonomia
-
RTX 3050/3050 Ti deludenti

Se cercate comfort, stile o potenza di calcolo, valutate un Dell XPS 15 OLED. Si tratta di una macchina eccezionale, anche grazie allo splendido OLED 3.5K. Grazie ai componenti interni di fascia alta, incluse GPU Nvidia dedicate, e può gestire qualsiasi workload. Purtroppo, l'autonomia lascia a desiderare, ma trackpad e tastiera sono comode e precise per l'uso prolungato. E come tutti i portatili premium della linea Dell XPS, riuscirà a impressionarvi.

La nostra recensione: Dell XPS 15 OLED (2021)

MacBook Pro 14 (2021) su sfondo bianco

MacBook Pro 14 (2021) offre tanta potenza e autonomia. (Image credit: Apple)
Impressionante

Specifiche

CPU: Apple M1 Pro 8-core – M1 Max 10-core
GPU: GPU integrata 14-core – 32-core
RAM: Fino a 64 GB
Schermo: 14-inch Liquid Retina XDR display
Archiviazione: Fino a 8 TB

Pro

+
Prestazioni incredibili
+
Miglior schermo su un notebook

Contro

-
Formato potenzialmente troppo compatto

La linea Apple MacBook Pro, di solito, è indicata più per i creativi che per gli utenti business, ma l'arrivo del MacBook Pro 14 (2021) ha cambiato le carte in tavola. Questo nuovo membro della famiglia MacBook Pro offre molta potenza di calcolo e autonomia, ottimo per le attività di creativi e professionisti aziendali. E grazie ai chip M1 Pro e M1 Max, garantirà tutti i muscoli necessari a svolgere qualsiasi tipo di workflow. Anche le porte sono presenti in abbondanza, dato che Apple ha finalmente deciso di andare oltre alle solite USB-C. E l'incredibile display XDR con 1600 nit di luminosità di picco non è altro che la ciliegina sulla torta.

La nostra recensione: MacBook Pro 14-inch (2021)

MacBook Pro M1 su sfondo bianco

MacBook Pro 13 (M1, 2020) monta il chip Apple M1, per una potenza incredibile.
Un grande aggiornamento per l'Apple MacBook Pro

Specifiche

CPU: Chip Apple M1 con CPU 8 core
GPU: GPU 8 core integrata
RAM: memoria unificata da 8 GB – 16 GB
Schermo: Display Retina da 13,3" 2560 x 1600 con retroilluminazione LED
Archiviazione: 256GB – 2TB SSD

Pro

+
Autonomia immensa
+
Ottime prestazioni e compatibilità con le app iOS

Contro

-
Mancano delle porte

Sebbene a livello di design MacBook Pro 13 (M1, 2020) non apporti nulla di nuovo, è sotto il cofano che il motore ruggisce di vita nuova. Infatti il leggendario chip Apple M1 dona potenza e un'autonomia senza precedenti per questa gamma. Il notebook gestisce tranquillamente l'editing video in 4 e addirittura 8K, per fare un esempio. Di conseguenza, sarà in grado di gestire qualsiasi attività aziendale senza compromessi su reattività e prestazioni.

La nostra recensione: MacBook Pro 13 (M1, 2020)

HP Elite Dragonfly G2 su sfondo bianco

HP Elite Dragonfly G2, dalle prestazioni incredibili (Image credit: HP)
Uno dei migliori notebook aziendali mai testati

Specifiche

CPU: Intel Core i3 – i7 di 11a generazione
GPU: Intel Iris Xe Graphics
RAM: 8 GB - 32 GB
Schermo: 13,3" BrightView LED FHD, 400 nit – 13,3" BrightView LED 4K UHD HDR-400 550 nit
Archiviazione: SSD fino a 2 TB

Pro

+
Tastiera comoda
+
Schermo eccellente

Contro

-
Porte USB-C su un solo lato

La nuova generazione di notebook HP Elite Dragonfly prosegue nella tradizione di proporre dei laptop aziendali davvero impressionanti sia dal punto di vista estetico che delle caratteristiche interne. HP Elite Dragonfly G2 non fa eccezione, grazie al suo design smart, il display 4K, il formato 2-in-1 e la tastiera comoda. Dal lato prestazioni, è davvero ottimo grazie ai chip Intel Core di 11a gen, la GPU Iris XE e un'autonomia che supera le nove ore. Un prodotto aziendale che vi consigliamo senza remore.

La nostra recensione: HP Elite Dragonfly G2 

Surface Laptop 4 su sfondo bianco

Microsoft Surface Laptop 4 è tanto bello da vedere quanto potente. (Image credit: Microsoft)
Il miglior notebook aziendale per i fan di Windows

Specifiche

CPU: Intel Core i5 – i7 11a gen /AMD Ryzen 5 - 7
Graphics: Intel Iris Xe / AMD Radeon
RAM: 8GB – 32GB
Screen: 13.5" PixelSense (2.256 x 1.504), touch
Storage: 256GB – 1TB SSD

Pro

+
Tastiera comoda
+
Ottimo schermo

Contro

-
Porte insufficienti

Microsoft continua a impressionare con il nuovo Surface Laptop 4, con una qualità costruttiva e un design di altissimo livello. Ma c'è molto di più: l'incredibile touchscreen PixelSense lo distingue dalla concorrenza, senza contare la tastiera davvero ottima. Anche le specifiche non sono da meno, con un'autonomia di oltre 13 ore. E se avete limiti di budget, sappiate che anche il prezzo è competitivo.

La nostra recensione: Microsoft Surface Laptop 4

ExpertBook B9

(Image credit: Asus)

6. Asus Expertbook B9

Leggero e potente

Specifiche

CPU: Intel Core i5-i7 11a gen
GPU: Intel Iris Xe
RAM: fino a 32 GB LPDDR4X
Schermo: 14.0 pollici, LCD, FHD (1920 x 1080) 16:9, Wide view, Anti-Riflesso, Retroilluminazione a LED, 400nits
Archiviazione: 2 SSD M.2 PCIe gen 3 x4 (1 TB o 512 TB), RAID 0/1 (facoltativo)

Pro

+
Ottime prestazioni
+
Autonomia elevata

Contro

-
Empty List

Asus ci aveva già abituato molto bene con la gamma professionale della serie B9, ma adesso, con la versione aggiornata dell'Expertbook B9400 ci vizia con specifiche di tutto rispetto, a partire dalle CPU Intel di 11a generazione, un'autonomia davvero eccezionale e un design che fa della praticità e della comodità d'uso di tastiera e trackpad uno dei suoi cavalli di battaglia.

Fujitsu Lifebook U9311X

(Image credit: Future)
Un notebook aziendale di altissimo livello

Specifiche

CPU: fino a Intel Core i7 11a Gen
GPU: Intel Iris Xe Graphics
RAM: 8 - 16 GB
Schermo: 13.3" LED (Full HD) Anti-Glare Hardened Glass
Archiviazione: 512 GB SSD M.2 PCIe 3.0 - Full Disk Encryption (FDE), NVM Express (NVMe), Value Endurance

Pro

+
Design e materiali
+
Peso ridotto
+
Leggerissimo
+
Potente

Contro

-
Prezzo
-
Tastiera leggermente rumorosa
-
Autonomia

Il Fujitsu Lifebook U9311X è un portatile convertibile pensato per i dirigenti delle aziende. Ideale per chiamate e vita in mobilità, offre resistenza, batteria di lunga durata e prestazioni. Un portatile che può durare anni, restando sempre al top. Il prezzo è un po’ alto ma ne vale la pena.

La nostra recensione: Fujitsu Lifebook U9311X

MacBook Pro 16 (2021) su sfondo bianco

(Image credit: Apple)
Tanta potenza e tanta produttività

Specifiche

CPU: Apple M1 Pro 10 core – M1 Max 10 core
GPU: GPU integrata 16 core – 32 core
RAM: Fino a 64 GB
Schermo: 16.2" Liquid Retina XDR
Archiviazione: fino a 8 TB

Pro

+
Display  mini-LED eccezionale
+
Molte porte

Contro

-
Ingombrante

MacBook Pro 16 (2021) si presta perfettamente ai workload sia dei professionisti della creatività che di altri utenti business. Tutto merito dei chip Apple M1 Pro e M1 Max, che garantiscono la massima reattività in qualunque app. Il nuovo modello da 16 pollici monta anche un display incredibile, numerose porte fra cui le Thunderbolt 4 di nuova generazione, un lettore di schede SDXC, nonché il sistema di ricarica MagSafe. Anche l'autonomia è ottima e, sebbene sia un modello costoso, il prezzo è giustificato dalla qualità generale.

La nostra recensione: MacBook Pro 16 (2021) 

Lenovo ThinkPad X1 Carbon Gen 9 su sfondo bianco

(Image credit: Lenovo)
Lenovo migliora un classico della sua linea

Specifiche

CPU : Intel Core i5 - i7 di 11 gen
GPU: Intel Iris Xe
RAM: 8GB - 32GB
Schermo: 14", 16:10 (1920 x 1200p) - (3840 x 2400), touchscreen
Archiviazione: 256GB - 1TB SSD

Pro

+
Prestazioni incredibili
+
Ottima autonomia

Contro

-
GPU integrata inadatta ai creativi

Lenovo X1 Carbon Gen 9 offre tantissime prestazioni in un formato sottile e portatile. L'autonomia è elevata, l'ideale per i professionisti che lavorano in movimento. E sebbene non sia il notebook più indicato per i creativi, riesce a gestire i task di produttività senza singhiozzi grazie alla CPU Intel Core di 11a gen e alla CPU Intel Iris Xe, senza contare la RAM che va da un minimo di 8 a un massimo di 32 GB. Inoltre, il dispositivo ha la certificazione Evo, dunque andrete al sicuro se cercate un notebook professionale con molte funzionalità di sicurezza.

La nostra recensione: Lenovo X1 Carbon Gen 9

MacBook Air (M1, 2020) su sfondo bianco

(Image credit: Apple)
Il miglior notebook aziendale per i carichi leggeri

Specifiche

CPU: Chip Apple M1 con CPU 8 core
GPU: GPU Integrata da 7 core – 8 core
RAM: memoria unificata 8 GB – 16 GB
Schermo: 13,3" 2560 x 1600 Retina
Archiviazione: 256GB – 2TB SSD

Pro

+
macOS Big Sur è veloce e reattivo
+
Autonomia ottima

Contro

-
Il design senza ventole potrebbe compromettere le prestazioni

MacBook Air (M1, 2020) è stato il primo notebook a montare il leggendario chip Apple M1. Si tratta del dispositivo più leggero e sottile di casa Apple, ma non è più un "non-notebook" indicato solo per gli utenti più casuali. Infatti, il MacBook Air torna più in forma che mai, con ottime prestazioni e 15-18 ore di autonomia a seconda dell'uso. Un prodotto adatto a utenti business e professionisti con workflow non troppo esigenti, a un prezzo tutto sommato ragionevole. 

Read the full review: MacBook Air (M1, 2020)

Marco Doria
Marco Doria

Senior Editor and Professional Translator. Boardgaming enthusiast, Tech-lover.