Skip to main content

I migliori notebook da 17 pollici, i portatili per chi ama un grande schermo

I migliori portatili da 17" 2019
(Credito per l’immagine: Future)
(Image credit: Future)

Qualcuno in passato aveva tentato di lanciare dei modelli di portatili con schermo da 18”, ma probabilmente non hanno avuto il successo che (forse) meritavano e sono scomparsi dal mercato. Attualmente i modelli da 17" sono in cima alla catena alimentare dei notebook. Queste macchine, spesso ingombranti, talvolta si distinguono dal branco perché presentano strisce led, grandi prese d'aria o creste tipo spoiler che li fanno sembrare più auto sportive che PC portatili. Infatti i modelli da 17" sono spesso realizzati per i giocatori, con i loro schermi di grandi dimensioni, ideali per distinguere i dettagli più minuziosi della grafica, durante i giochi o per individuare al meglio gli avversari in uno sparatutto online.

E ovviamente, poiché i portatili da 17" presentano un’area maggiore di quella dei fratelli più piccoli, i produttori hanno a disposizione un certo margine per renderli più spessi e poter spingere ulteriormente l’hardware, adattando componenti di gioco più potenti come GPU di fascia alta (a volte addirittura due GPU) e dotandoli di un sistema di raffreddamento studiato alla perfezione per integrarsi in uno spessore, comunque relativamente sottile.

Naturalmente ci sono portatili da 17" che non sono macchine da gioco, questi notebook più grandi sono ideali anche per il business o il calcolo pesante, dati i livelli di potenza da “desktop” che possono essere stipati nello chassis maggiorato. Inoltre il display ampio è adatto per applicazioni di design come CAD o addirittura presentazioni aziendali.

Alcuni modelli possono anche essere rivolti anche all'utente medio di tutti i giorni, che vuole semplicemente godersi un grande schermo, per le più svariate attività a casa o in movimento, il tutto con una macchina che rimane tutto sommato portatile. 

In effetti nella nostra lista abbiamo dei modelli di notebook da 17" piuttosto sottili: addirittura alcuni modelli da gioco, grazie alla tecnologia Max-Q di Nvidia riescono a contenere peso e spessore.

Perciò se desiderate acquistare il miglior portatile da 17" per vostre tasche, seguite la lista che abbiamo preparato qui sotto: troverete un modello adatto alle vostre esigenze poiché ne li abbiamo selezionati partendo da diverse categorie, per offrire una vasta possibilità di scelta, per tutte le tasche e necessità.

Se invece cercate un modello più piccolo, assicuratevi di dare un'occhiata ai nostri consigli sui portatili da 13” o da 15” - o anche al ​​nostro riepilogo generale dei migliori portatili). 

I migliori portatili da 17" 2019 a colpo d'occhio:

  1. Alienware Area-51m
  2. Alienware 17 R5
  3. Razer Blade Pro 17
  4. HP Omen 17
  5. Asus ROG Zephyrus S GX701
  6. LG Gram 17
  7. Asus TUF Gaming FX705DT
  8. HP ZBook 17 G5
  9. Lenovo ThinkPad P73
  10. System76 Serval WS

The best 17-inch laptops of 2019

I migliori portatili da 17": Alienware Area-51m

L'Area-51m beneficia di un'ottima qualità costruttiva e di un design sorprendente. (Image credit: Future)

1. Alienware Area-51m

The best 17-inch laptop for gaming

CPU da: Intel Core i7-9700 - i9-9900K | Grafica: Nvidia GeForce RTX 2060 - RTX 2080 | RAM: 16 GB - 64 GB | Schermo: FHD da 17,3 pollici (1.920 x 1.080) 60Hz IPS antiriflesso - 144Hz IPS Nvidia G-Sync | Memoria: SSHD da 1 TB - SSD RAID0 da 2 TB + SSHD da 1 TB SSD

Estremamente potente 
Design elegante 
Display a 144Hz con G-Sync
Molto costoso 
Talvolta può diventare caldo (e rumoroso)

Alienware è un brand specializzato nel realizzare e vendere computer per videogiocatori. 

Spesso è nelle nostre classifiche perchè riesce a mettere sul mercato alcune macchine da gioco davvero fantastiche, incluso il miglior modello da 17" in questo momento: l'Area-51m.

Questo portatile da 17” beneficia di una grande qualità costruttiva e di un design sorprendente, ma soprattutto di alcuni componenti estremamente potenti per ottenere altissimi frame rate. Infatti può contenere processori che si spingono fino al modello Core i9-9900K di Intel e grafica Nvidia GeForce RTX 2080, il tutto corroborato da un massimo di RAM fino a ben 64 GB. Ma non basta: la frequenza di aggiornamento di 144Hz del display Full HD con G-Sync, permette di eseguire i giochi in maniera fluida e priva di tearing, gestendo facilmente e senza problemi, i giochi più impegnativi.

Ci sono molti altri dettagli di alto livello in questo Alienware Area-51m, inclusa la possibilità di aggiornare GPU e CPU per il futuro, una tastiera di qualità e altoparlanti molto validi che offrono un sonoro pulito e con un’ampia risposta in frequenza, compresi i bassi. Si tratta di un modello particolarmente costoso, ma considerando che offre tutto quello che si potrebbe desiderare da un notebook per videogiocatori, il prezzo è ampiamente giustificato dalle prestazioni e dalla cura maniacale per il dettaglio. Se si vuole giocare alla grande e si ha la possibilità di acquistarlo, ne varrà la pena.

Leggi la recensione completa: Alienware 17 R5

Alienware 17 R5

Se siete fan dei portatili Alienware, il 17 R5 vi farà risparmiare. (Image credit: Tom's Guide)

2. Alienware 17 R5

Un portatile da gioco Core i9 straordinariamente potente

CPU: Intel Core i7 i7-8750H | Grafica: Nvidia GeForce GTX 1060 - 1070 | Schermo: Display LCD da 17,3” IPS, 1920 x 1080 | Memoria: HDD da 1 TB + SSD da 256 GB

Prestazioni grafiche straordinarie
Durata della batteria molto buona
Tracciamento degli occhi Tobii con solo display ad alta risoluzione 

L'Alienware 17 R5 è stato sostituito dal nuovo Alienware m17, ma ciò non significa che sia stato scalzato dal trono. Molti venditori di terze parti hanno ancora l'Alienware 17 R5 in stock e abbondano delle buone offerte per questo modello a fine carriera, quindi è possibile acquistare un processore i7 di ottava generazione con grafica Nvidia GTX, 8 GB di RAM e un enorme display IPS risparmiando parecchie centinaia di euro dal prezzo di lancio. Se siete fan dei notebook a marchio Alienware, questo è un modello vi che permetterà di acquistarne uno senza svuotare il portafogli.

Leggi la recensione completa: Alienware 17 R5

Razer Blade Pro 17 2019

Il Razer Blade Pro 17 2019 vanta una potenza sufficiente da meritare l’appellativo di “Workstation”. (Image credit: Future)

3. Razer Blade Pro 17

Un portatile da gioco ed una workstation tutto in uno

CPU: Intel Core i7-9750H di nona generazione | Grafica: NVIDIA GeForce RTX 2060-2080 Max-Q Design | Schermo: Display touch a LED da 17,3” 3840 x 2160 da 38Hz da 17.3 pollici (diagonale) con tecnologia LED - display TFT a LED da 17,3” 1920 x 1080 x | Memoria: PCIe NVMe da 512 GB - SSD da 2 TB

Prestazioni fantastiche
Ottimo touchpad
Molto costoso

Questo portatile deve essere preso sul serio, infatti il Razer Blade Pro 17 potrà anche essere un portatile progettato per i giochi (eccellente peraltro) ma vanta una potenza sufficiente da meritare l’appellativo di “Workstation”.

È uno dei migliori portatili da 17" da considerare per gioco o lavoro, e come conseguenza delle proprie capacità hardware, ha un prezzo piuttosto elevato. 

Tuttavia, viste le prestazioni che può offrire  e per il fatto che possa essere parzialmente aggiornato, è indubbiamente “a prova di futuro”. 

Leggi la recensione completa: Razer Blade Pro 17

HP Omen 17

Se la spesa contenuta è una priorità, l'HP Omen 17 è sicuramente da considerare. (Image credit: HP)

4. HP Omen 17

Il portatile da gioco potente ed economico

CPU: Intel Core i7 di 9a generazione - i9 | Grafica: NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti - RTX 2080 con G-SYNC | Schermo: FHD IPS antiriflesso con diagonale da 17,3 "IPS retroilluminato WLED (1920 x 1080) - IPS antiriflesso con diagonale da 17,3" IPS 4k retroilluminato WLED (3840 x 2160) | Memoria: 512 GB - SSD da 1 TB

Prezzo conveniente 
Schermo 4K con G-Sync 
 Chassis plasticoso

L'HP Omen 17, recentemente aggiornato, viene fornito con molte delle specifiche migliori che si possono trovare in un portatile da gioco. L'unica differenza tra questo e i suoi rivali sta  fondamentalmente nel prezzo, qui più economico.

È una bella sorpresa, soprattutto considerando che HP offre alcuni dei suoi migliori portatili in fascia premium. La cosa a cui prestare davvero attenzione è il display, poiché HP offre una serie di opzioni che includono un paio di schermi FHD con velocità di aggiornamento molto elevate, ottime per i videogames.

Se la spesa contenuta è una priorità, l'HP Omen 17 è sicuramente da considerare.

Leggi la recensione completa: HP Omen 17

I migliori portatili da 17": Asus ROG Zephyrus S GX701

Il ROG Zephyrus consente di avere un portatile incredibilmente potente e snello. (Image credit: Future)

5. Asus ROG Zephyrus S GX701

Il miglior portatile da 17" da gamer sottile e leggero

CPU da: Intel Core i7 | Grafica: Nvidia GeForce RTX 2060 - RTX 2080 Max-Q | Schermo: pannello FHD da 17,3 pollici (1.920 x 1.080) 144Hz con G-Sync | Memoria: 512 GB - SSD da 2 TB

Altamente portatile
Prestazioni alte
Eccellente schermo con colori accurati
Costoso come le macchine della sua categoria

Il ROG Zephyrus è una macchina da gioco portatile. Esattamente. Portatile come dice il nome. Non è necessario utilizzare le virgolette intorno alla parola "portatile", poiché con uno spessore di 18,7 mm ed un peso di 2,7 kg è davvero incredibilmente snello per essere un notebook da gioco. 

Alcuni modelli di questa lista presentano spessore e peso doppi, per intenderci. L’hardware comunque non manca nemmeno in questo caso. È presente in questo caso una CPU hexa-core Core i7-8750H supportata da una GeForce RTX 2080 Max-Q con 8 GB di RAM video e 24 GB di memoria di sistema. Con questa configurazione è possibile aumentare i livelli di dettaglio al massimo con qualunque gioco, alla risoluzione FHD supportata dello schermo e aspettarsi comunque dei frame rate molto alti.

Il display è un capolavoro, inoltre è convalidato Pantone con una gamma cromatica al 100% sRGB, e gli permette di essere utilizzato per qualsiasi lavoro di grafica professionale, dal video alla fotografia. Tuttavia la durata della batteria è molto breve, probabilmente per riuscire a limitare lo spessore, ed il prezzo è particolarmente elevato. Esistono altri notebook in questa lista con autonomia migliore e prezzo inferiore, non necessariamente più sottili.

Leggi la recensione completa: Asus ROG Zephyrus S GX701

I migliori portatili da 17": LG Gram 17

Il Gram 17 è estremamente leggero per una macchina di grandi dimensioni (Image credit: LG)

6. LG Gram 17

Il miglior portatile da 17" ultrasottile

CPU: Intel Core i7-8565U | Grafica: Intel UHD Graphics 620 | Schermo: LCD IPS da 2.560 x 1.600 pollici da 17" | Memoria: 256 GB - 512 GB SSD

Incredibilmente sottile e leggero per un portatile da 17"
Ottime prestazioni per uso generico
Eccellente schermo
Corpo sottile ma abbastanza flessibile

Come il nome potrebbe far intuire, l'intenzione di LG con il Gram, è quella di rendere molto leggero e sottile un notebook da 17” che per definizione è robusto e pesante.
Il Gram 17 ha uno spessore di 17,8 mm, e pesa solamente 1,34 kg. È leggero per una macchina di grandi dimensioni. Incredibilmente leggero, in effetti.

Il suo schermo IPS da 17", per inciso, vanta una risoluzione di 2.560 x 1.600 ed è fantastico per una visione di film in movimento. Un altro importante aspetto positivo dell'LG Gram 17 è un buona durata della batteria, che permette di guardare un paio di film lungo il viaggio. Offre anche un buon numero di porte e, sebbene l'SSD non sia il modello più veloce, questo notebook offre comunque ottime prestazioni per l’utilizzo quotidiano, grazie ad un processore Intel Core i7-8565U che raggiunge i 4.6GHz su singolo core in modalità turbo. 

In questo caso viene abbinato a 16 GB di memoria di sistema, più che sufficienti per la maggior parte delle situazioni.

Il risultato finale è un eccellente tuttofare che può davvero far fronte a tutto, tranne che ai giochi. Non è una macchina da gioco, in particolare a causa della scheda video adatta solamente alla grafica 2D e 3D leggera. 

Inoltre, il Gram di LG può davvero essere soprannominato "ultraportatile", il che non è solamente un vero traguardo per un modello da 17”, ma addirittura lo rende una mosca bianca.

I migliori portatili da 17": Asus FX705DT

Il portatile da gioco Asus FX705DT racchiude un processore Ryzen 5 3550H ed una scheda grafica GeForce GTX 1650. (Image credit: Asus)

7. Asus TUF Gaming FX705DT

Il miglior portatile da 17" conveniente per videogiocatori

CPU da: AMD Ryzen 5 3550H | Grafica: Nvidia GeForce GTX 1650 | RAM: 8 GB | Schermo: FHD da 17,3 pollici (1.920 x 1.080) NanoEdge di livello IPS | Memoria: : 512 GB SSD

Rapporto prezzo / prestazioni eccellente
512GB NVMe SSD
Tastiera retroilluminata ottimizzata per il gioco
 Non il più potente sul mercato 

Le parole "portatile" e "gaming" non vanno d’accordo. In poche parole, con un budget limitato, è difficile acquistare una macchina in grado di giocare con gli ultimi giochi a frame rate accettabili, soprattutto su uno schermo da 17". 

Ecco perché FX705DT è la nostra scelta "economica" tra i modelli da videogiocatori. 

Con un portatile economico è possibile giocare solamente con giochi casual...ma questo modello racchiude un processore Ryzen 5 3550H con una scheda grafica GeForce GTX 1650 da 4 GB di RAM video, oltre a 8 GB di memoria di sistema. Il FX705DT vanta anche un ampio SSD NVMe da 512 GB ed una tastiera retroilluminata, ottimizzata per l’utilizzo ludico.

Tutto ciò lo rende un'ottima scelta per poter affrontare la maggior parte dei giochi con buoni livelli di dettaglio e framerate accettabili, rimanendo relativamente economico. 

Al momento della stesura di questo articolo, ci sono anche alcune allettanti offerte su questa macchina Asus.

I migliori portatili da 17": HP ZBook 17 G5

L'HP ZBook 17 G5 è una macchina dalle prestazioni elevate, soprattutto nel modello con le specifiche più alte  (Image credit: HP)

8. HP ZBook 17 G5

The best 17-inch workstation

CPU: Intel Core i5 - Intel Xeon | Grafica: fino a Nvidia Quadro P5200 | RAM: fino a 128 GB | Schermo: HD SVA eDP antiriflesso da 17,3 pollici 1.600 x 900 - IPS DreamColor 4K da 17,3 pollici (o touchscreen opzionale) | Memoria: SSD NVMe da 512 GB / SSHD da 2 TB / 16 GB Intel Optane

Estremamente potente
Schermo 4K di prim'ordine
Pesante
Costoso

Se si desiderano prestazioni estreme da un portatile da 17", lo ZBook più recente di HP è assolutamente il modello adatto. Stiamo parlando di processori Intel Xeon nella fascia più alta - o fino ad una CPU Core i9-8950HK - supportata da un processore grafico professionale, modello Nvidia Quadro P5200 (con ben 16 GB di RAM video).

Lo ZBook è dotato di uno schermo IPS DreamColor 4K da 17,3 pollici che può vantare una copertura AdobeRGB al 100% (ma c'è un'opzione per un pannello 1.600 x 900 più economico). 

Esistono varie opzioni di archiviazione: SSD PCIe NVMe, unità ibride a stato solido o Intel Optane Memory per accelerare le prestazioni di archiviazione.

Il display DreamColor è davvero una cosa favolosa, e l'HP ZBook 17 G5 è ovviamente una delle macchine portatili dalle prestazioni più elevate, soprattutto nella configurazione più potente; il rovescio della medaglia sta ovviamente nel prezzo, sorprendentemente alto. Tuttavia, se si desidera una workstation portatile, che non abbia problemi a gestire nessun lavoro professionale di alcun genere, è il modello giusto.

I migliori portatili da 17": Lenovo ThinkPad P73

Il Lenovo ThinkPad P73 rappresenta un'alternativa un po' più economica - e in effetti leggermente più sottile - alla macchina HP di cui sopra. (Image credit: Lenovo)

9. Lenovo ThinkPad P73

Il miglior portatile da 17" per professionisti creativi

CPU: Intel Core i7 - Intel Xeon | Grafica: fino a Nvidia Quadro RTX 5000 | RAM: fino a 128 GB | Schermo: IPS Full HD da 17.3 pollici (1.920 x 1.080) - IPS 4K da 17.3 pollici | Memoria: SSD 256 GB - 1 TB

Display superbo
Dolby Vision HDR
CPU Xeon e GPU RTX 5000
Ancora abbastanza pesante

Questa è un'altra workstation mobile, ma rappresenta un'alternativa un po' più economica - e leggermente più sottile - alla precedente macchina HP. La P73 è ideale soprattutto per i creatori di contenuti.

È possibile sceglierla in configurazione con una CPU Intel Xeon E-2276M o una Intel Core di nona generazione (fino a un i9-9880H con vPro), grafica Nvidia Quadro RTX 5000 e fino a 128 GB di RAM. Il display è davvero un gioiello ed offre una risoluzione 4K, luminosità di 400 nits, Dolby Vision HDR ed una copertura del 100% della gamma di colori Adobe. Pertanto è il non-plus-ultra per il fotoritocco, l'editing video e qualsiasi lavoro che richieda una eccezionale precisione di colore.

Il supporto hardware più recente continua con Wi-Fi 6 (802.11ax) ed una buona selezione di porte per la connettività cablata, tra cui una coppia di connettori Thunderbolt 3. 

I professionisti creativi non hanno bisogno di cercare altro che possa soddisfare tutte le loro esigenze. Viene venduta ad un prezzo relativamente conveniente, per il mercato delle workstation.