I migliori portatili da 17 pollici del 2023

PRICE
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID

I portatili da 17 pollici sono ideali per chi ha bisogno di uno schermo grande per lavorare, giocare o godersi al meglio film e serie TV .

Tempo fa qualche brand ne aveva proposti da 18 e anche da 21 pollici, come il mostruoso Acer Predator 21 X, ma per via delle dimensioni e del peso eccessivo non hanno riscosso un grande successo. Ancora oggi, lo standard per chi cerca un portatile che sia grande, ma non mastodontico, rimane il formato da 17 pollici.

I migliori portatili da 17 pollici sono pratici da usare per via di uno schermo più confortevole, ma più scomodi da trasportare, poiché più pesanti e ingombranti. Ne esistono di diversi tipi, atti a soddisfare tutte le esigenze di mercato: da gaming, workstation grafiche per i creatori di contenuti, e anche qualche modello meno specializzato per l'utente medio, che può sfruttare l'ampio schermo per svariate attività lavorative e non.

I portatili gaming si distinguono per la presenza di led RGB, design aggressivi e hardware di ultima generazione. Al contrario, le workstation tendono ad avere design più sobri e puntano sulla costruzione impeccabile e robusta, sulla connettività e su componenti votati alla creazione di contenuti o ai calcoli computazionali.

Il loro ciclo di vita tende anche ad essere più lungo rispetto ai modelli consumer, caratteristica che li rende ideali per lavorare. Grazie alle generose dimensioni dei display da 17 pollici è possibile montare pannelli 4K che risultano molto pratici per sfruttare al meglio i software professionali e per attività come foto e video editing.

Nel tempo abbiamo provato soluzioni di ogni genere e in questa guida all'acquisto abbiamo raccolto quelli che, a nostro avviso, sono i migliori portatili da 17 pollici attualmente disponibili sul mercato.

La lista in breve

Se volete andare subito al sodo e scoprire la nostra selezione dei migliori portatili da 17 pollici in ogni categoria, date un'occhiata alla carrellata di modelli che trovate qui sotto. 

Se trovate qualcosa che vi interessa potete passare a una visione più dettagliata di ciascun modello e verificare il prezzo migliore in tempo reale grazie ai nostri widget dedicati.

I migliori portatili da 17 pollici del 2023

Perché puoi fidarti di TechRadar I nostri esperti revisori trascorrono ore a testare e confrontare prodotti e servizi in modo che tu possa scegliere il meglio per te. Scopri di più su come testiamo.

Qui di seguito troverete le schede complete di ciascuno dei migliori computer portatili da 17 pollici che abbiamo provato.

I migliori portatili da 17 pollici del 2023

(Image credit: Dell)

1. Dell XPS 17

Il migliore portatile da 17 pollici per uso generico

Specifiche

CPU: Fino a Intel Core i9-13900H gen 13
GPU: Fino a GeForce RTX 4080 12GB
RAM: Fino a 64GB DDR5
Schermo: 17" UHD+ (3840 x 2400) InfinityEdge, touchscreen, antiriflesso, 500nit
Archiviazione: 512GB - 2TB SSD M.2 PCIe NVMe

Pro

+
Potentissimo
+
Bello, sottile e leggero 
+
Adatto anche al gaming con la giusta GPU

Contro

-
Poche porte
-
Prezzo elevato
Compratelo se:

✅ Volete gli ultimissimi chip Intel: L'XPS 17 offre prestazioni eccezionali grazie al supporto dei processori Intel di ultima generazione.

Volete un'ottima autonomia: Nonostante l'ampio schermo da 17 pollici e le prestazioni della CPU, il Dell XPS 17 offre un'autonomia di oltre 10 ore.

Non compratelo se:

❌ Volete il migliore rapporto qualità prezzo: Dell XPS 17 è un ottimo portatile ma costa parecchio.

Volete un portatile superleggero: Con un peso di oltre 2 kg e delle dimensioni generose l'XPS 17 non è certo un portatile compatto.

Dell XPS 17 sembra identico al modello dello scorso anno, del quale riprende l'eccellente design iconico della linea XPS. Il nuovo modello però integra le ultime CPU Intel di 13a generazione e garantisce prestazioni elevate unite a un'autonomia sorprendentemente buona che gli consente di superare le 10 ore di lavoro con carichi leggeri.

Sia chiaro, questo non è un portatile pensato per il gaming, tuttavia scegliendo la configurazione più potente con CPU Intel Core i9-13900H e GPU Nvidia RTX 4080 12GB si può giocare anche ai titoli più recenti in 4K. Questa opzione potrebbe risultare ottima per chi lavora in ambito grafico e usa spesso software che sfruttano principalmente la scheda video, ma richiede un esborso extra considerevole.

Il migliore portatile 17 pollici economico

I migliori portatili da 17 pollici del 2023

(Image credit: )

2. HP Laptop 17

Il migliore portatile economico da 17 pollici

Specifiche

CPU: Fino a Intel Core i7 di 11a generazione o AMD Ryzen 7 serie 5000
GPU: Grafica integrata Intel Iris Xe o AMD Radeon
RAM: Fino a 16 GB DDR4
Display: Fino a 17,3" FHD (1080p), 250 nits
Archiviazione: Fino a 512 GB M.2 PCIe NVMe

Pro

+
Abbastanza potente per i lavori creativi
+
Design impeccabile

Contro

-
Poche porte
Compratelo se:

✅ Cercate prestazioni solide: Sebbene l'HP Laptop 17 non abbia le specifiche più recenti e potenti, offre prestazioni affidabili per i flussi di lavoro creativi.

✅ Volete un computer portatile sottile e leggero: L'HP Laptop 17 non solo ha un design splendido con un telaio sottile e leggero, perfetto per i pendolari.

Non compratelo se:

Volete tante porte: Sebbene l'HP Laptop 17 abbia molti aspetti positivi, la sua scarsa selezione di porte non è uno di questi.

Questo HP Laptop 17 non dispone dei componenti più potenti o il design più appariscente in assoluto, ma offre prestazioni affidabili in uno chassis sorprendentemente sottile e leggero ed è tra i laptop da 17 pollici più economici che si possano acquistare in questo momento.

Con una combinazione di processori Intel Core i7 di 11a generazione e grafica Intel Iris Xe o AMD Ryzen 7 serie 5000 e grafica AMD Radeon affiancati da 16GB di RAM DDR4, questo portatile offre prestazioni validissime per l'utilizzo delle applicazioni più comuni come gli editor di testo e i fogli di calcolo, consentendo di svolgere agevolmente le attività d'ufficio centrando a pieno le esigenze della maggior parte degli utenti a un prezzo davvero super.

Come se non bastasse, a bordo troviamo anche 256 GB di storage PCIe con un HDD da 1 TB per l'archiviazione di file e documenti. Infine l'ampio display si rivela ottimo per la visione di film e serie TV in streaming risultando molto comodo anche per la compilazione di tabelle, per il coding e per il multitasking in generale.

Il migliore portatile da 17 pollici per lavoro e tempo libero

I migliori portatili da 17 pollici del 2023

(Image credit: MSI)

3. MSI Creator Z17 - A12U

La qualità ha un prezzo

Specifiche

CPU: Intel Core i9-12900H di 12a generazione
GPU: NVIDIA GeForce RTX 3080
RAM: 32GB - 64GB DDR5 a 4800MHz
Display: 17" QHD+ (2560 x 1440), 165Hz, DCI-P3 100%, touchscreen con supporto MSI Pen
Archiviazione: 1TB - 2TB PCIe NVMe M.2

Pro

+
Potentissimo
+
Bellissimo schermo

Contro

-
Prezzo da capogiro
Compratelo se:

✅ Volete un portatile potente e leggero: Questo modello non è solo potentissimo, ma anche relativamente compatto e leggero in rapporto alla potenza espressa.

✅ Volete una soluzione ibrida per gioco e lavoro: visti i componenti di cui dispone MSI Creator Z17 è un portatile perfetto per lavorare che può regalarvi grandi emozioni anche in ambito videoludico.

Non compratelo se:

 Siete attenti al budget: Il prezzo elevato di questo modello lo rende inaccessibile a chi cerca una soluzione economica.

❌ Volete le ultime GPU Nvidia: essendo un modello uscito nel 2022 monta ancora GPU RTX 3000.

MSI Creator Z17 è una workstation sottile ed elegante che vanta componenti di fascia alta e uno schermo touchscreen QHD+ dai colori brillanti con un Delta-E inferiore a 2.

Tutto ciò lo rende un portaitile da lavoro ideale per i professionisti del settore e i creatori di contenuti. Forte del miglior processore Intel Core di dodicesima generazione e di una Nvidia RTX 3080, è capace di sostenervi in qualsiasi attività voi svolgiate, che si tratti di editing video, progettazione grafica o post produzione di foto ad alta risoluzione.

Naturalmente, visti i componenti, questo portatile vi permetterà di spassarvela nel tempo libero con i migliori giochi del momento garantendo FPS elevati anche a settaggi alti.

Il migliore portatile pieghevole da 17 pollici

I migliori portatili da 17 pollici del 2023

(Image credit: Future)

4. Asus Zenbook 17 Fold OLED

Il miglior portatile pieghevole da 17 pollici

Specifiche

CPU: Fino a INtel Core i7 gen 12
GPU: Intel Iris Xe
RAM: 16GB LPDDR5
Display: 17.3” 2560 x 1920p FOLED, 4:3, 500 nits
Archiviazione: 1TB SSD

Pro

+
Robusto e durevole
+
Il display OLED è davvero splendido
+
La tastiera Bluetooth è piacevole da usare

Contro

-
Quasi introvabile in Italia
-
Molto costoso
-
Spesso e pesante
-
Manca il supporto per la stilo
Compratelo se:

✅ Amate sperimentare: I portatili pieghevoli sono una novità assoluta e questo è il modello giusto se volete essere tra i primi ad averne uno.

✅ Volete una soluzione versatile: Essendo un portatile multiforme questo modello si presta a qualsiasi caso d'uso. Del resto nasce proprio per essere flessibile.

Non compratelo se:

Siete dei disegnatori: Incredibilmente questo portatile non supporta le stilo. Almeno per ora.

Avete un budget limitato: Con un prezzo di circa 4000€ questo portatile è a dir poco costoso.

D'accordo, questo è un prodotto di nicchia, ma sarebbe un peccato non includerlo nella nostra guida dato che rientra nel formato di riferimento. L'Asus ZenBook 17 Fold OLED probabilmente non è nemmeno un portatile: è il tablet più lussuoso del mondo, un enorme pannello touch da 17 pollici con una tastiera Bluetooth magnetica.

I portatili pieghevoli come questo sono ancora una novità assoluta, ma hanno fatto molta strada dal primo Lenovo ThinkBook X1 Fold che abbiamo recensito più di due anni fa. 

Sfortunatamente (e stranamente) manca il supporto per la stilo: un grave errore per un dispositivo che sembra fatto su misura per questo tipo di interfaccia tattile. E sì, il prezzo richiesto è assolutamente ridicolo, il che rende evidente che non si tratta di un prodotto per l'utente medio.  

Inoltre è praticamente impossibile da trovare al momento, quindi rimane una soluzione che consigliamo solo a chi ha intenzione di sperimentare ed è disposto a sborsare una cifra considerevole per acquistare uno dei primi modelli pieghevoli da 17 pollici in assoluto.

Il miglior portatile gaming da 17 pollici sottile e leggero

I migliori portatili da 17 pollici del 2023

(Image credit: Future)

5. Razer Blade 17 (2022)

Uno straordinario portatile da 17 pollici ideale per giocatori e creativi

Specifiche

CPU: Intel Core i7-12800H – i9-12900H
GPU: NVIDIA GeForce RTX 3060 – 3080 Ti
RAM: Fino a 32GB 4800MHz
Display: Fino a17.3" 144Hz UHD
Archiviazione: 1TB SSD

Pro

+
Prestazioni eccezionali
+
Design bello e moderno
+
Layout e dimensioni della tastiera fantastici

Contro

-
Incredibilmente costoso
-
Durata della batteria deludente
Compratelo se:

✅ Volete un buon tuttofare: Il Razer Blade 17 può fare tutto, dal gaming alla creazione ci contenuti al coding.

✅ Amate il design Razer: Se apprezzate il design classico di casa Razer amerete alla follia questo sontuoso portatile da 17 pollici.

Non compratelo se:

Avete un budget limitato: Razer Blade 17 costa parecchio anche se è un modello uscito nel 2022.

❌ Cercate un'ottima autonomia: Il Razer Blade 17 ha un'autonomia scarsa, quindi se volete lavorare o giocare in mobilità vi conviene guardare altrove.

Se siete alla ricerca di un computer portatile da gaming che vi permetta anche di lavorare in tranquillità, il Razer Blade 17 potrebbe fare al caso vostro. La serie Blade ha sempre offerto qualità e prestazioni di alto livello e il Blade 17 del 2022 non fa eccezione rivelandosi ottimo sia per giocare che come workstation per lavori creativi.

Nei nostri test, il Razer Blade 17 (2022) è riuscito a svolgere agevolmente tutte le attività calle quali lo abbiamo sottoposto, superando facilmente i benchmark di gioco e i carichi di lavoro creativi più impegnativi come Adobe Photoshop e Blender.

Giusto per fare un esempio abbiamo ottenuto 78 fps su Cyberpunk 2077 con impostazioni grafiche Ultra.

Essendo un portatile premium è piuttosto costoso, quindi se avete un budget limitato e cercate il top in termini di rapporto qualità prezzo vi consigliamo di considerare altre opzioni.

Il migliore portatile da 17 pollici con GPU RTX 4000

I migliori portatili da 17 pollici del 2023

(Image credit: Future)

6. MSI GT77 Titan (2023)

Il miglior portatile da 17 pollici con GPU RTX 4000

Specifiche

CPU: Intel Core i9 gen 13
GPU: Nvidia GeForce RTX 4080 - 4090
RAM: 64GB - 128GB DDR5
Display: 17.3-pollici IPS, 4K 144Hz Mini LED, HDR 1000, 100% DCI-P3
Archiviazione: 2TB - 4TB SSD

Pro

+
Prestazioni eccezionali
+
Durata della batteria sorprendentemente buona
+
Uscita Mini Display Port

Contro

-
Molto costoso
-
Enorme e pesante
-
Rumoroso
Compratelo se:

✅ Volete un portatile gaming di fascia altissima: Grazie a un processore Intel Core i9-13980HX e alla GPU mobile Nvidia RTX 4090 questo portatile riesce a gestire anche i titoli più impegnativi in 4K.

Volete molte opzioni di personalizzazione: questo modello vi permette di personalizzare l'illuminazione RGB dei singoli tasti e del logo a proprio piacimento.

Non compratelo se:

Cercate un portatile gaming economico: avendo componenti di fascia alta il prezzo di questo modello è davvero esorbitante.

❌ Cercate un portatile compatto: non potete di certo aspettarvi un formato compatto da un portatile che si chiama Titan

Se state cercando un portatile gaming senza compromessi, l'MSI GT77 Titan (2023) potrebbe essere la scelta migliore, budget permettendo. Questo possente laptop gaming è dotato delle più recenti specifiche, tra cui una CPU Intel Core i9-13980HX di fascia altissima e una GPU Nvidia RTX 4080 da 12 GB.

Durante i nostri test approfonditi l'MSI GT77 TItan è riuscito a battere il potente Lenovo Legion Pro 7i nella maggior parte dei benchmark dedicato alle prestazioni della GPU.

Il display è un nitido pannello 4K con una frequenza di aggiornamento di 144 Hz che fa davvero faville con i giochi più recenti. La ciliegina sulla torta è che questo portatile è dotato di un'uscita Mini DisplayPort e, secondo i nostri test, la durata della batteria (circa 5 ore) è sorprendentemente buona per portatile da gioco cosi potente. Si ricarica anche abbastanza velocemente, il che è un ulteriore vantaggio.

Tuttavia, abbiamo riscontrato alcuni inconvenienti. Il più grande è l'ingombro dato dal peso, ma del resto non potevamo certo aspettarci che un portatile chiamato Titan fosse compatto e leggero, non trovate? È anche molto costoso, ma del resto visti i componenti di cui dispone il cartellino non sorprende affatto.

Come scegliere

15" vs 17"

Meglio un portatile da 15 o da 17 pollici?

Scegliere tra un portatile da 15 e uno da 17 pollici non è mai stato così difficile. Fino a pochi anni fa, solo i portatili da 17 pollici avevano la potenza necessaria atta ad eseguire i compiti più impegnativi. Tuttavia, poiché nel corso degli anni i componenti sono diventati sempre più piccoli e potenti, non è più necessario optare obbligatoriamente per i portatili più grandi per avere le massime prestazioni.

Infatti, è possibile trovare portatili di entrambe le misure con CPU e GPU top di gamma e molto spazio di archiviazione. In ogni caso, le due dimensioni hanno i propri pro e contro.

Se, per voi, la portabilità è un fattore importante, dovete tener presente che un portatile da 15 pollici sarà sempre più piccolo, più leggero e più facile da trasportare. Inoltre, a differenza dei modelli da 13 pollici, può essere equipaggiato per garantire prestazioni di alto livello. Tuttavia, un portatile da 17 pollici avrà sempre uno schermo più grande. Inoltre, anche se un portatile più piccolo può essere dotato di una potente GPU, la dissipazione del calore non sarà ottimale come quella dei portatili più grandi.

Qual è la migliore risoluzione per un portatile da 17 pollici?

Qual è la migliore risoluzione per un portatile da 17 pollici?

La scelta della migliore risoluzione dipende da diversi fattori. Sebbene molti portatili siano dotati di una risoluzione standard di 1080p, più che sufficiente per la maggior parte delle persone, le vostre esigenze potrebbero essere leggermente diverse. 

Se siete creatori di contenuti o, comunque, volete fare editing di foto o video, vi servirà probabilmente uno schermo con una risoluzione più alta, in modo da poter vedere meglio anche i dettagli più fini. Se, poi, avete intenzione di acquistare un pc per giocare, e amate giocare a giochi immersivi, è preferibile scegliere un computer portatile con una risoluzione di 1440p. Naturalmente, vale la pena avere uno schermo con una risoluzione maggiore solo nel caso in cui i componenti del vostro portatile siano in grado di tenere il passo. Bisogna, quindi, disporre di una GPU discreta performante e anche il processore non deve essere da meno.

Una risoluzione più alta significa anche più spazio sullo schermo. Quindi, se siete amanti del multitasking e volete tenere aperte e visibili più schede contemporaneamente, una risoluzione QHD o superiore vi sarà di grande aiuto. 

Tuttavia, se state cercando delle soluzioni più economiche, sia per la produttività che per il gaming, in particolare quello competitivo, una risoluzione di 1080p sarà più che sufficiente.

Come testiamo?

Al di là delle prestazioni, prendiamo in considerazione ogni possibile utilizzo del portatile per assicurarci di consigliarlo in buona fede. Se siete giocatori, volete un portatile in grado di gestire i vostri giochi e di caricarli con tempi di attesa minimi, ma se viaggiate spesso probabilmente non volete un portatile pesante. Ci occupiamo di tutti gli aspetti (positivi, negativi e neutri) per darvi un'idea complessiva di cosa aspettarvi da un portatile nel caso in cui decidiate di acquistarlo.

Le prestazioni vengono valutate tramite una suite di test standard che stressano la CPU e la GPU: GeekBench 5, CineBench, PCMark 10, 3DMark e Blender. Questi ci permettono di fare i primi confronti.

Misuriamo, poi, la frequenza dei fotogrammi di alcuni giochi per pc, come Total War: Three Kingdoms e Metro: Exodus, per vedere quanto la CPU e la GPU lavorino insieme per renderizzare rapidamente scene 3D complesse, un aspetto tanto importante per una workstation dedicata ai creatori di contenuti, quanto per un portatile da gaming.

Per quanto riguarda i portatili dedicati alla creazione di contenuti, utilizziamo anche altri parametri di riferimento per stilare una classifica, come la codifica di un video 4K in Handbrake o l'applicazione di diversi filtri ed effetti in Adobe Photoshop e After Effects, simulando così degli scenari di utilizzo nel mondo reale.

Marco Silvestri
Senior Editor

Marco Silvestri è un Senior Editor di Techradar Italia dal 2020. Appassionato di fotografia e gaming, ha assemblato il suo primo PC all'età di 12 anni e, da allora, ha sempre seguito con passione l'evoluzione del settore tecnologico. Quando non è impegnato a scrivere guide all'acquisto e notizie per Techradar passa il suo tempo sulla tavola da skate, dietro la lente della sua fotocamera o a scarpinare tra le vette del Gran Sasso.