Skip to main content

I migliori notebook del 2019

I migliori notebook
I migliori notebook

In questa guida ai migliori notebook del 2019 abbiamo elencato i migliori computer portatili in commercio. Qualsiasi sia il tipo di computer che state cercando o il budget che avete a disposizione.

In questa lista abbiamo incluso i migliori notebook in commercio. Non necessariamente i più potenti o i più costosi, ma una selezione di computer portatili che possano soddisfare ogni necessità e ogni esigenza di spesa. 

Se l'Alienware Area-51m è troppo costoso per voi, potete scegliere il Dell G6 15 5590, che è un notebook gaming eccellente con ottime prestazioni 1080p in rapporto al prezzo.  

Abbiamo provato attentamente ogni dispositivo, per essere sicuri che si meritasse un posto in classifica. E abbiamo inserito nella lista solo i modelli che ci hanno davvero convinto. Aggiorniamo costantemente questa guida, più o meno una volta al mese, per assicurarvi che in ogni momento troviate i migliori notebook disponibili. 

Con l'inizio del nuovo anno scolastico, comunque, potreste voler dare un'occhiata alla nostra lista dei migliori notebook per la scuola, con modelli selezionati dalle scuole medie all'università. Comunque, uno dei qualsiasi dei migliori notebook del 2019, inclusi in questa pagina, andrà benissimo per uno studente. 

Nota: dal 2 al 4 settembre 2019 ci sono sconti interessanti direttamente sul sito Dell. Per esempio, il Dell XPS 13, nella versione più potente, è scontata di 200 euro, e passa da 1.629 a 1.429 euro. Niente male!

Volete risparmiare? Vi consigliamo di aspettare il Black Friday per scoprire le migliori offerte che vi permetteranno di spendere il meno possibile e di portarvi a casa il vostro prossimo laptop.

Dell XPS 13, Intel Core i7, RAM 16GB, SSD NVMe da 512GB

Questo è il notebook ultraportatile, o Ultrabook, più famoso al mondo. È probabilmente il migliore che possiate prendere con meno di 1.400 euro (solo per un paio di giorni). Un'occasione da prendere al volo. Vedi offerta

Una lista dei migliori notebook, in ogni caso, non significa solo quelli più cari. Trovate anche alcuni modelli a buon mercato, che meritano di stare nella classifica per l'eccellente rapporto qualità/prezzo. 

Questa guida verrà costantemente aggiornata: non appena nuovi portatili faranno il loro ingresso sul mercato verranno aggiunti a questa classifica, sempre che se lo meritino, ovviamente.  

 I migliori portatili del 2019 

Immagine 1 di 6

Image Credit: Dell

Image Credit: Dell
Immagine 2 di 6

Image Credit: Dell

Image Credit: Dell
Immagine 3 di 6

Image Credit: Dell

Image Credit: Dell
Immagine 4 di 6

Image Credit: Dell

Image Credit: Dell
Immagine 5 di 6

Image Credit: Dell

Image Credit: Dell
Immagine 6 di 6

Image Credit: Dell

Image Credit: Dell

1. Dell XPS 13

Rinnovato e migliorato per quest’anno

CPU: Intel Core i5 – i7 di ottava generazione | Scheda grafica: Intel UHD Graphics 620 | RAM: 8 GB – 16 GB | Display: 13,3 pollici Full HD (1920 x 1080) – 4k (3840 x 2160) | Archiviazione: SSD 256 GB – 1 TB

Webcam al centro 
Durata della batteria ancora maggiore 
Possibilità di scegliere un bellissimo display 4K 
Le novità, nella versione 2019, non sono moltissime
Prezzo elevato 

Il Dell XPS 13 è da anni una presenza fissa di questa classifica e il modello del 2019 non fa eccezione. Ci sono tutte quelle cose che ci hanno fatto apprezzare il 13 pollici di punta di Dell, dal design bellissimo e leggero alla potenza dei suoi componenti. Il Dell XPS 13 monta un processore Intel Core di ottava generazione (i5 o i7) e ha il display “Infinity Edge” caratterizzato dall’assenza di cornice. Insomma, il Dell XPS 13 continua ad essere il laptop Windows più apprezzato al mondo. Inoltre, ci sono moltissime possibilità di personalizzazione, quindi è davvero possibile trasformare questo portatile nel prodotto perfetto per le proprie esigenze. Il modello del 2019 non presenta tantissime novità, ma non c’era molto da migliorare. Come richiesto a gran voce dai consumatori, la webcam adesso si trova in alto al centro dello schermo e non più in basso, mentre la batteria offre maggiore autonomia.   

 Leggi la recensione completa: Dell XPS 13

Immagine 1 di 5

Image Credit: TechRadar

Image Credit: TechRadar
Immagine 2 di 5

Image Credit: TechRadar

Image Credit: TechRadar
Immagine 3 di 5

Image Credit: TechRadar

Image Credit: TechRadar
Immagine 4 di 5

Image Credit: TechRadar

Image Credit: TechRadar
Immagine 5 di 5

Image Credit: TechRadar

Image Credit: TechRadar

2. Huawei MateBook 13

Per noi, adesso, è lui il migliore portatile del mondo

CPU: Intel Core i5 – i7 di ottava generazione | Scheda grafica: Intel UHD Graphics 620 , Nvidia GeForce MX150 2GB GDDR5 | RAM: 8 GB | Display: 13 pollici da 1440p (2160 x 1440) | Archiviazione: SSD da 256 GB - 512 GB

Prestazioni eccellenti 
Grafica Nvidia 
Ottimo rapporto qualità/prezzo 
Solo 8 GB di RAM 
Thunderbolt 3 assente 

Huawei ha fatto di nuovo centro e il suo ultimo laptop è tra i migliori nella nostra classifica dei migliori portatili del 2019.  Come nel caso del  Huawei MateBook X Pro dello scorso anno, il MateBook 13 dispone di alcuni dei componenti più recenti, una scheda grafica dedicata Nvidia MX150 e si caratterizza per un design leggero e davvero d’impatto, che ci si aspetterebbe su prodotti assai più costosi. Il fatto che il MateBook 13 offra tutto questo ad un prezzo veramente competitivo, specie se rapportato a i concorrenti del segmento Ultrabook (come il Dell XPS 13 che trovate sotto), lo rende la nostra prima scelta in questo momento. Certo, magari per avere un prezzo così bisogna rinunciare a qualche piccolo dettaglio, ma, nel complesso, si tratta del miglior prodotto di fascia alta, in termini di rapporto qualità-prezzo, che abbiamo mai provato. Se siete alla ricerca di alcune funzioni particolari, come ad esempio le porte superveloci Thunderbolt 3 oppure un display 4K, allora il Dell XPS 13 o il MacBook Pro (entrambi in questa classifica) forse sono più adatti a voi. Comunque, visto che l'inserimento in lista nera di Huawei da parte del governo statunitense per motivi di sicurezza nazionale potrebbe avere ripercussioni sul supporto ai portatili del colosso cinese, per il momento vi consigliamo di optare per il Dell XPS 13 che si trova in prima posizione. 

 Leggi la recensione completa: Huawei MateBook 13

Immagine 1 di 3

L'HP Spectre x360 (2019) è la nostra prima scelta tra i laptop 2 in 1 (Immagine: HP)

L'HP Spectre x360 (2019) è la nostra prima scelta tra i laptop 2 in 1 (Immagine: HP)
Immagine 2 di 3

Immagine: TechRadar

Immagine: TechRadar
Immagine 3 di 3

Immagine: TechRadar

Immagine: TechRadar


3. HP Spectre x360 (2019)

Il migliore 2 in 1 sul mercato si è migliorato ancora

CPU: Intel Core i5 – i7 | Scheda grafica: Intel UHD Graphics 620 | RAM: 8-16 GB | Display: 13,3 pollici Full HD (1920 x 1080), UHD (3840 x 2160)touchscreen | Archiviazione: SSD PCIe da 256 GB - 2 TB

Ottima qualità costruttiva
Potente e sottile
Prezzo elevato

La gamma di ultrabook e laptop 2 in 1 della famiglia HP Spectre ha sempre puntato sulla qualità. Per cui quando diciamo che con questa versione del 2019 HP ha permesso a x360 di fare davvero un balzo in avanti, significa che il prodotto è davvero ottimo. A livello di design, siamo di fronte a uno dei migliori portatili in commercio, grazie al suo aspetto elegante e agli angoli "a forma di diamante". Se a questo aggiungiamo la potenza garantita dai processori Intel Whiskey Lake e un'ottima autonomia, otteniamo un prodotto con tantissimi pregi. Il fatto che sia pieghevole così da poter essere usato come tablet, poi, è la ciliegina sulla torta. HP ha davvero svolto un lavoro eccellente, nulla da dire.  

Leggi la recensione completa: HP Spectre x360 (2019)

Immagine 1 di 4

Image Credit: Apple

Image Credit: Apple
(Image credit: Apple)
Immagine 2 di 4

Image Credit: Apple

Image Credit: Apple
Immagine 3 di 4

Image Credit: Apple

Image Credit: Apple
Immagine 4 di 4

Image Credit: Apple

Image Credit: Apple

4. Apple MacBook Pro 2019, 15 pollici

Il migliore Macbook Pro di sempre, versione 2019

CPU: Core i7 – i9 | Scheda grafica: AMD Radeon Pro 555X - Radeon Pro Vega 20, Intel UHD Graphics 630 | RAM: 16 GB | Display: 15,4 pollici IPS (2880 x 1800) | Archiviazione: SSD PCIe 3.0 256 GB – 2 TB

Il miglior Macbook Pro di sempre 
Velocissimo 
Prezzo elevato 
Non un grande balzo in avanti rispetto alla generazione precedente 

Il MacBook Pro da 15 pollici del 2019 è il più potente mai prodotti dall'azienda di Cupertino ... ovviamente. Apple ha scelto componenti tra i più potenti, compresi processori a 8 core, per il suo notebook. E ha creato un portatile professionale che merita di stare tra i migliori notebook. 

Trattandosi di un MacBook Pro, oltre ad essere bello e potente è anche molto costosi, sopratutto se scegliete di personalizzarlo con opzioni migliori rispetto alla versione base. Ma se ve lo potete permettere, è davvero un portatile fantastico, in grado di fare qualsiasi cosa. 

Se però la cifra è troppo alta, e siete disposti a usare Windows, vale sicuramente la pena di considerare gli altri notebook di questa lista, come il Dell XPS 13 o lo Huawei Matebook X Pro. 

Immagine 1 di 7

Alienware Area-51m

Image Credit: Asus
(Image credit: Dell)
Immagine 2 di 7

Image Credit: Asus

Image Credit: Asus
Immagine 3 di 7

Image Credit: Asus

Image Credit: Asus
Immagine 4 di 7

Image Credit: Asus

Image Credit: Asus
Immagine 5 di 7

Image Credit: Asus

Image Credit: Asus
Immagine 6 di 7

Image Credit: Asus

Image Credit: Asus
Immagine 7 di 7

Image Credit: Asus

Image Credit: Asus

5. Alienware Area-51m

Il migliore notebook da gaming del 2019

CPU: Intel Core i7-9700 – i9-9900K | Scheda grafica: NVIDIA GeForce RTX 2060 – 2080 | RAM: 16GB – 64GB | Display: 17.3" FHD (1920 x 1080) 60Hz Anti-Glare IPS – 144Hz IPS NVIDIA G-SYNC | Archiviazione: 1TB SSHD – 2TB RAID0 SSDs + 1TB SSHD

Estremamente potente
Esteticamente ben riuscito
Tastiera perfetta 
Molto costoso
Scalda tanto
Ventole rumorose 

L’Alienware Area-51m è la nostra scelta come migliore notebook da gaming del 2019, e quindi lo troviamo anche in questa lista dei migliori notebook in assoluto. Il design è di quelli che si fanno notare, e la qualità costruttiva da manuale, come d’altra parte ci aspettiamo da Dell e Alienware. Questo notebook ha prestazioni incredibili, e in fase di configurazione si può scegliere tra diversi componenti per giocare al massimo, fino a processori Intel di nona generazione e grafica Nvidia RTX di ultima generazione. 

Certo, costa parecchio, ma se volete il migliore notebook gaming del 2019, questo è il modello da scegliere; e di sicuro i suoi concorrenti non sono economici. In ogni caso, se il vostro budget è più basso, potete prendere in considerazione il Dell G5 5590. 

Leggi la recensione: Alienware Area-51m 

Immagine 1 di 5

Image Credit: Microsoft

Image Credit: Microsoft
Immagine 2 di 5

Image Credit: Microsoft

Image Credit: Microsoft
Immagine 3 di 5

Image Credit: Microsoft

Image Credit: Microsoft
Immagine 4 di 5

Image Credit: Microsoft

Image Credit: Microsoft
Immagine 5 di 5

Image Credit: Microsoft

Image Credit: Microsoft

6. Microsoft Surface Laptop 2

Questo nuovo modello è davvero convincente

CPU: Intel Core i5 - i7 | Scheda grafica: Intel UHD Graphics 620 | RAM: 8 GB - 16 GB | Display: 13,5 pollici PixelSense (2256 x 1504) | Archiviazione: SSD da 128 GB, 256 GB, 512 GB o 1 TB

Livello di prestazioni competitivo 
Possibilità di scegliere il colore nero 
Manca la porta Thunderbolt 3 
Troppe poche porte per un prodotto della sua dimensione 

Il secondo tentativo di Microsoft di sfornare un laptop vero e proprio è andato decisamente a buon fine, a nostro avviso. Sebbene non rappresenti una rivoluzione rispetto al primo Surface Laptop, questo nuovo modello presenta dei miglioramenti dove necessario, tra cui aggiornamenti al comparto hardware che apportano significativi incrementi prestazionali. Con questo prodotto, Microsoft finalmente riesce nel suo intento iniziale: offrire un’esperienza d’uso genuina e convincente di Windows 10 su laptop. Se non vi interessa la natura di 2 in 1 del Surface Book 2 (presente anche lui in classifica), ma apprezzate particolarmente il design e la qualità costruttiva del colosso di Redmond, allora Surface Laptop 2 fa per voi. Una valida aggiunta alla nostra classifica, non c’è che dire. 

Leggi la recensione completa: Microsoft Surface Laptop 2

Immagine 1 di 3

Image Credit: Dell

Image Credit: Dell
Immagine 2 di 3

Image Credit: Dell

Image Credit: Dell
Immagine 3 di 3

Image Credit: Dell

Image Credit: Dell

7. Dell XPS 15 2-in-1

Quando l’eleganza incontra la potenza

CPU: Intel Core i5-i7 | Scheda grafica: Radeon RX Vega M GL con 4 GB di memoria HMB2 | RAM: 8 GB | Archiviazione: SSD PCIe da 512 GB

 Potenza impressionante 
 Design ultrasottile  
  Piuttosto costoso 

La precedente versione del Dell XPS 15 era già uno dei migliori portatili sul mercato e adesso l’azienda statunitense ha ripensato il prodotto trasformandolo in un convertibile e prendendo spunto dal Dell XPS 13 per quanto riguarda il design. Che dire? È un dispositivo fantastico: non solo si tratta di uno dei laptop da 15 pollici più eleganti sul mercato, ma sotto la scocca troviamo la nuova serie di processori Intel Kaby Lake G con scheda grafica dedicata Radeon. Questo laptop quindi non delude in fatto di potenza, anche se può diventare un po’ rumoroso.   

Leggi la recensione completa: Dell XPS 15 2-in-1 

Immagine 1 di 8

Dell G5 15 5590

Image Credit: Acer
(Image credit: Dell)
Immagine 2 di 8

Image Credit: Acer

Image Credit: Acer
Immagine 3 di 8

Image Credit: Acer

Image Credit: Acer
Immagine 4 di 8

Image Credit: Acer

Image Credit: Acer
Immagine 5 di 8

Image Credit: Acer

Image Credit: Acer
Immagine 6 di 8

Image Credit: Acer

Image Credit: Acer
Immagine 7 di 8

Image Credit: Acer

Image Credit: Acer
Immagine 8 di 8

Image Credit: Acer

Image Credit: Acer

8. Dell G5 15 5590

Il migliore notebook gaming senza spendere troppo

CPU: fino a Intel Core i7-9750H | Scheda grafica: fino a Nvidia GeForce RTX 2070 Max-Q | RAM: 8-16GB | Display: 15.6" FHD (1920 x 1080) IPS 300 nit, opzionalmente IPS anti-glare a 144 Hz | Archiviazione: 128GB SSD + 1TB SSHD - 1TB SSD

Caratteristiche perfettamente bilanciate
Prestazioni di alto livello
Buona autonomia 
Il pannello IPS è solo adeguato
Le opzioni di configurazione sono confusionarie 

L’Alienware Area-51m (più in alto) è il migliore notebook da gaming ma è anche il più costoso. Questo Dell G5 5590 invece costa meno e permette comunque di giocare molto bene. Il G5 non ha le specifiche migliori del mondo, ma si riesce a giocare a 1080p e all’occorrenza la batteria può durare fino a 10 ore, il che è davvero notevole per un notebook gaming. Ha anche un bel design, e ci sono molte opzioni per configurarlo nel modo che preferite. 

Leggi la recensione: Dell 5 15 5590

Immagine 1 di 6

HP Spectre Folio è un 2 in 1 dal design sublime (Immagine: HP)

HP Spectre Folio è un 2 in 1 dal design sublime (Immagine: HP)
Immagine 2 di 6

Immagine: HP

Immagine: HP
Immagine 3 di 6

Immagine: HP

Immagine: HP
Immagine 4 di 6

Immagine: HP

Immagine: HP
Immagine 5 di 6

Immagine: HP

Immagine: HP
Immagine 6 di 6

Immagine: HP

Immagine: HP

9. HP Spectre Folio

Un 2 in 1 elegantissimo

CPU: Intel Core i5-8200Y - Intel Core i7-8500Y | Scheda grafica: Intel UHD Graphics 615 | RAM: 8 GB – 16 GB | Display: 13,3 pollici (1920 x 1080) | Archiviazione: SSD 256 GB

Bellissimo design
Notevole qualità costruttiva
Prezzo molto elevato
Altoparlanti non eccezionali

Quando HP ha presentato lo Spectre Folio all'inizio di quest'anno, si è spinta a tal punto da affermare che questo 2 in 1 avrebbe reinventato il PC. A conti fatti si è trattato di affermazioni fin troppo ottimistiche, ma HP Spectre Folio è sicuramente uno dei laptop più belli ed eleganti che abbiamo mai provato. Presentato come prodotto che "coniuga un vintage moderno con la tecnologia", HP Spectre Folio è costruito direttamente su vera pelle. Attenzione, non si tratta di una semplice cover, la pelle è parte integrante del laptop. Questo portatile 2 in 1 però non è solo forma, c'è anche sostanza. Infatti HP Spectre Folio offre prestazioni eccellenti, grazie a componenti moderni. Il prezzo, comunque, non è il suo punto forte e, tra l'altro, nel momento in cui scriviamo, questo prodotto in Italia è disponibile sul negozio ufficiale di HP. Se cercate un 2 in 1 più a buon mercato, potete dare un'occhiata all'Acer Switch 3 più in basso in classifica, ma se, invece, volete un prodotto che si faccia subito notare non appena lo tirate fuori dalla borsa, HP Spectre Folio fa per voi.   

Per saperne di più: recensione completa HP Spectre Folio 

Immagine 1 di 7

Image Credit: Acer

Image Credit: Acer
Immagine 2 di 7

Image Credit: Acer

Image Credit: Acer
Immagine 3 di 7

Image Credit: Acer

Image Credit: Acer
Immagine 4 di 7

Image Credit: Acer

Image Credit: Acer
Immagine 5 di 7

Image Credit: Acer

Image Credit: Acer
Immagine 6 di 7

Image Credit: Acer

Image Credit: Acer
Immagine 7 di 7

Image Credit: Acer

Image Credit: Acer

10. Acer Switch 3

Un’ottima alternativa al Surface Book 2 a metà del prezzo

CPU: 1.10GHz Intel Pentium Quad Core N4200 - Intel Core i3 7100U | Scheda grafica: Intel HD Graphics 505 | RAM: 4GB | Display: 12.2 pollici, 1920 x 1200 IPS LCD touchscreen | Archiviazione: eMMC 64GB - 128GB

Ottima qualità costruttiva 
Eccellente rapporto qualità prezzo 
Supporto a cerniera non proprio comodissimo 
Non adatto per i videogiochi 

Se vi piace il Surface Book 2 di Microsoft, ma volete spendere molto meno, Acer Switch 3 2017 è il prodotto che fa per voi. Progettato ricalcando la stessa idea del Surface Book 2, perde qualcosa sul lato delle prestazioni per via di componenti meno potenti, ma per la maggior parte degli usi è un ottimo dispositivo dalle dimensioni contenute. A rendere questo prodotto ancora più interessante, c’è il fatto che la tastiera è inclusa e quindi non bisogna comprarla a parte. Come al solito, il prodotto è in vendita in diverse versioni e la più costosa comprende USB di tipo C, 8 GB di RAM, un display di tipo IPS e Intel Core i3 7100U come processore 

Leggi la recensione completa: Acer Switch 3 

Immagine 1 di 4

Image Credit: Apple

Image Credit: Apple
Immagine 2 di 4

Image Credit: Apple

Image Credit: Apple
Immagine 3 di 4

Image Credit: Apple

Image Credit: Apple
Immagine 4 di 4

Image Credit: Apple

Image Credit: Apple

11. Apple MacBook 12 pollici (2017)

La versione 2017 del MacBook è ancora un’ottima soluzione

CPU: Intel Core M3 1.2GHz - Intel Core i7 1.4GHz | Scheda grafica: Intel HD Graphics 615 | RAM: 8 GB – 16 GB | Display: 12 pollici, (2304 x 1440) IPS 16:10 | Archiviazione: SSD 256 GB – 512 GB

Processore aggiornato 
Durata della batteria soddisfacente 
Ancora una sola porta USB-C 
Prezzo elevato 

Apple MacBook 2017 è sicuramente un prodotto convincente. Bel design, ottime prestazioni e batteria da migliore della classe. Sotto la scocca abbiamo i processori Intel di settima generazione Kaby Lake che consentono di avere un incremento prestazionale e una maggiore durata della batteria senza dover rinunciare al design leggero e sottile che per Apple è un vero e proprio marchio di fabbrica. Sebbene non sia un prodotto pensato per la produttività (come nel caso del più potente e versatile MacBook Pro che trovate più in alto) o per giocare, come l’Asus ROG Zephyrus GX501, questo MacBook rimane uno dei migliori portatili al mondo, grazie al suo spessore assai ridotto e al peso estremamente contenuto. Lo potrete portare dovunque senza far caso al peso e, inoltre, è comunque un laptop potente, perfetta vetrina per MacOS High Sierra. Insomma, se state cercando un MacBook, questo modello è senz’altro uno dei migliori.

Leggi la recensione completa: Apple MacBook

Immagine 1 di 6

Image Credit: Google

Image Credit: Google
Immagine 2 di 6

Image Credit: Google

Image Credit: Google
Immagine 3 di 6

Image Credit: Google

Image Credit: Google
Immagine 4 di 6

Image Credit: Google

Image Credit: Google
Immagine 5 di 6

Image Credit: Google

Image Credit: Google
Immagine 6 di 6

Image Credit: Google

Image Credit: Google

12. Google Pixelbook

Un Chromebook di fascia alta, con caratteristiche che ne giustificano il prezzo elevato

CPU: Intel Core i5 – i7 | Scheda grafica: Intel HD Graphics 615 | RAM: 8 GB – 16 GB | Display: 12,3 pollici QHD (2400 x 1600) LCD touchscreen | Archiviazione: SSD 128 GB – 512 GB

Design superbo 
Pieno supporto alle app Android 
Pennino venduto separatamente
Manca l’accesso biometrico 

Negli ultimi anni, i migliori Chromebook sono stati protagonisti di un buon successo grazie ai loro prezzi accessibili e Google Pixelbook prosegue su questa strada. Sebbene costi quasi il doppio rispetto ai dispositivi Chrome OS di fascia media e non includa nella confezione un pennino come ci si potrebbe aspettare, questo Pixelbook è stato pensato per essere competitivo anche negli anni a venire. Comprende due porte Thunderbolt 3 per gli accessori e per trasferire rapidissimamente file, oltre a una cerniera che consente di piegare il dispositivo di 360 gradi (ottimo per vedere film in aereo) e un assaggio di Android. Ovviamente, Google Play Store è perfettamente compatibile e accessibile, quindi potrete giocare a Sonic o guardare video su VLC. La ciliegina su questa torta fatta di pixel è l’ottima durata della batteria: nei nostri test siamo arrivati fino a 8 ore di autonomia, quindi non dovreste avere problemi da questo punto di vista. 

Leggi la recensione completa: Google Pixelbook

Immagine 1 di 5

Image Credit: Acer

Image Credit: Acer
Immagine 2 di 5

Image Credit: Acer

Image Credit: Acer
Immagine 3 di 5

Image Credit: Acer

Image Credit: Acer
Immagine 4 di 5

Image Credit: Acer

Image Credit: Acer
Immagine 5 di 5

Image Credit: Acer

Image Credit: Acer

13. Acer Swift 3

Un ultrabook economico con buone prestazioni, ma dall’aspetto poco convincente

CPU: Dual-core Intel Core i3 – i7 | Scheda grafica: Intel HD Graphics 620 | RAM: 4 GB – 8 GB DDR4 | Display: 14 pollici full HD (1920 x 1080) IPS ComfyView | Archiviazione: SSD 128GB – 256 GB

Ottimo rapporto prezzo-prestazioni 
Buona durata della batteria 
Design non eccezionale 
Audio così così 

Se siete convinti che l’espressione “ultrabook economico” sia un ossimoro, dovrete ricredervi. Acer, con lo Swift 3, ha dimostrato che è possibile realizzare un prodotto che risponda a questa descrizione. L’azienda taiwanese ci è riuscita perché è partita dallo chassis tutto in alluminio di Acer Swift 7  e, al suo interno, ha inserito componenti alla portata di tutti. Questo Ultrabook non ha macOS,  ovviamente, ma per il resto Acer Swift 3 surclassa il vecchio MacBook Air sotto tutti i punti di vista, tra cui il prezzo decisamente accessibile. Comprensibilmente, nel tentativo di far fuori la concorrenza, Acer ha dovuto rinunciare a qualcosa, per avere un prezzo così aggressivo. Quindi, sebbene non ci si possa aspettare molto dalla qualità del display o da quella del comparto audio, le prestazioni di questo prodotto lo rendono preferibile pure rispetto al Surface Laptop visto anche il prezzo.  

Leggi la recensione completa: Acer Swift 3

Immagine 1 di 4

Asus Zenbook S

Immagine: Asus
(Image credit: Asus)


Immagine 2 di 4

Immagine: TechRadar

Immagine: TechRadar
Immagine 3 di 4

Immagine: Asus

Immagine: Asus
Immagine 4 di 4

Immagine: TechRadar

Immagine: TechRadar

14. ZenBook S

Il miglior Utrabook di Asus al momento in Italia

CPU: Intel Core i5-8250U o i7-8550U | Scheda grafica: Intel UHD Graphics 620 | RAM: 8 GB-16 GB | Display: 13,3 pollici full HD (1920 x 1080), UHD (3840 x 2160), touchscreen opzionale | Archiviazione: SSD SATA 3 256 GB, SSD PCIe 512 GB - 1 TB

La cerniera ErgoLift migliora l'ergonomia
Design elegante con scocca in metallo
Prezzo elevato

Asus ZenBook S è, al momento, il migliore ultrabook Asus in commercio, almeno fino all'arrivo del nuovo ZenBook S13. Parliamo di un prodotto dal design comunque convincente, nonostante le cornici non siano sottili come quelle di alcuni concorrenti (ben più in alto in classifica), con un interessante accorgimento per migliorare l'ergonomia. Asus infatti ha inserito un meccanismo che permette alla base di sollevarsi e inclinarsi, in modo da rendere più confortevole l'utilizzo del laptop. A nostro avviso si tratta di una scelta vincente. Comunque, il prezzo non è il suo punto di forza ed è anche per questo che Asus ZenBook S occupa solo il 15esimo posto in classifica.   

 Per saperne di più: recensione hands on Asus ZenBook S

15. Asus ZenBook Flip S UX370

Un laptop 2 in 1 davvero incredibile

CPU: Intel Core i7-8550U | Scheda grafica: Intel UHD Graphics 620 | RAM: 16 GB | Display: 13,3 pollici Full HD touchscreen | Archiviazione: SSD PCIe da 512 GB

Che tipo di portatile fa al caso vostro? 

Portatili generici: in questa categoria rientrano i portatili più economici. Si tratta di prodotti che si concentrano di più sulla praticità rispetto al design o alle prestazioni. Ciò non significa che non possano essere veloci, ma solitamente si riesce a trovare un portatile ad apertura “tradizionale” non Ultraboook, con uno schermo HD e un hard disk meccanico, a meno di 600 euro

Ultrabook: gli Ultrabook sono prodotti sottili e leggeri, con archiviazione SSD e display con risoluzioni superiori a 1080p. Al loro interno troviamo componenti che assicurano prestazioni elevate, anche se pensati prettamente per la mobilità. La batteria, in ultimo, è di lunga durata. I migliori ultrabook non costano certamente poco: si parte da circa 700 euro fino ad arrivare a 2000 euro.    

 2-in-1: si tratta di portatili che sono anche tablet. Questi prodotti adottano diverse soluzioni: tablet staccabile dal resto oppure un sistema di cerniere per ruotare il dispositivo di 360 gradi.  I 2 in 1 rappresentano l’esperienza d’uso più versatile per Windows 10 (o Chrome OS) su un touchscreen. 

Chromebook: questa categoria comprende i migliori portatili con Chrome OS come sistema operativo. Questi prodotti sostanzialmente fanno ciò che i dispositivi Windows e MacOS fanno in un browser. I Chromebook si concentrano sull’archiviazione in cloud e non su quella locale e, di recente, i modelli touchscreen hanno iniziato a supportare le app Android. In genere costano meno di 300 euro e alcuni modelli sono anche piuttosto resistenti.

Portatili da gioco:  cercate un portatile che possa permettervi di giocare (quasi) alla pari con i migliori PC desktop? Allora vorrete sicuramente uno dei migliori portatili da gioco. Il prezzo di questi prodotti varia da circa 800 a più di 3000 euro. Questa categoria di notebook è probabilmente quella che per prima trarrà vantaggio da i processori AMD Ryzen per notebook.

Ibridi tablet-portatile: progettati avendo in mente soprattutto i migliori tablet Windows si caratterizzano per display touchscreen con risoluzioni superiori all’HD con un sostegno che, a volte, fa parte del prodotto mentre in altri casi si ha con la tastiera-cover. Questi prodotti generalmente danno il meglio con un pennino e, per quanto riguarda i prezzi, troviamo sia prodotti economici sia dispositivi premium.