Apple M2, tutto quello che sappiamo finora

Apple M2 logo
(Immagine:: Apple)

Il chip Apple M2 è ufficialmente tra noi, e l'attesa non è stata vana. 

Dopo la presentazione dell'M1 Ultra durante l'evento Apple di marzo, l'azienda ha annunciato il nuovo chip proprietario in occasione del WWDC 2022.

Apple M2 è un SoC da 8 core con configurazione 4+4, ovvero quattro core per le prestazioni e quattro per l'efficienza, con un TDP di circa 10-15 W. La seconda generazione di Apple Silicon è progettata con un processo avanzato a 5 nm, con 5 miliardi di transistor, 100 GB/s di larghezza di banda di memoria e fino a 24 GB di memoria unificata.

Image (Si apre in una nuova scheda)

Altro dal mondo Apple
MacBook Air (M2, 2022), hands-on (Si apre in una nuova scheda)

Tutto quello che sappiamo su
- iOS 16 (Si apre in una nuova scheda)
- macOS 13 Ventura (Si apre in una nuova scheda)
- iPadOS 16 (Si apre in una nuova scheda)
- watchOS 9 (Si apre in una nuova scheda)

Dopo il successo del chip M1 alla base di diversi portatili Apple, come MacBook Air (M1)MacBook Pro 13 (M1)MacBook Pro 14 (2021)MacBook Pro 16 (2021), è comprensibile che le persone vogliano sapere le prossime mosse di Apple per i propri chip di nuova generazione.

L'M1 era presente anche in altri dispositivi, come Apple Mac Mini (M1)iMac da 24" (2021)Apple iPad Pro (12,9", 2021) e il nuovo iPad Air 5, pertanto, come possiamo vedere, i chip della serie M sono sempre più importanti all'interno delle famiglie di prodotti Apple.

Si tratta di dispositivi di fascia alta, pertanto immaginare cosa potranno fare i nuovi modelli con chip Apple M2 è quantomeno interessante. E ora che sappiamo che M2 sarà dotato di un certo numero di core GPU molto potenti, non vediamo l'ora di scoprire come gireranno i migliori giochi per Mac.

Con l'integrazione dell'API Metal in Unreal Engine 5, lo sviluppo di giochi per Mac diventerà ancora più semplice, sebbene resti di vedere quali case di sviluppo decideranno di adottare la piattaforma. In ogni caso il chip Apple M2 potrebbe incentivare gli sviluppatori a dedicarsi al mondo Mac.

E dato che i chip Intel Alder Lake mostrano l'ottimo potenziale dell'architettura big.LITTLE in termini di prestazioni, senza dimenticare che sia Intel Raptor Lake che AMD Zen 4 dovrebbero arrivare entro fine anno, Apple M2 avrà a che fare con una concorrenza agguerrita. Ma cosa sappiamo della nuova generazione di Apple Silicon? Ecco i dettagli disponibili al momento.

Chip Apple M2 annunciato al WWDC 2022

Apple M2 chip: dritti al punto

  • Di che si tratta? La nuova generazione dei processori Apple per Mac e iPad
  • Quanto costerà? Il chip non sarà venduto singolarmente, dunque il prezzo dipende dal dispositivo su cui verrà montato.
  • Quando arriva? Annunciato al WWDC 2022 il 6 giugno 2022, arriverà con i nuovi MacBook Air e MacBook Pro 13 a luglio 2022.

MacBook Air (M2, 2022) in Apple Park, Cupertino

(Image credit: Future)

Apple M2: data di uscita

Apple M2 è stato annunciato in occasione dell'evento WWDC 2022 dell'azienda del 6 giugno. Il chip non sarà venduto separatamente, mentre i primi due prodotti a montare il nuovo Apple Silicon saranno il MacBook Air 2022 e il nuovo MacBook Pro 13 2022.

MacBook Air (M2, 2022) in Apple Park, Cupertino

(Image credit: Future)

Apple M2: prezzo

Apple M2 non sarà venduto in modo indipendente, ma vi immaginate se Apple decidesse di fare un colpo del genere per il 2022? Sarebbe qualcosa di eclatante.

Ma no, Apple ormai tende a stupirci relativamente poco e l'M2 sarà venduto esclusivamente all'interno dei prodotti dell'azienda, dunque, per conoscere il prezzo, dobbiamo osservare i cartellini dei singoli dispositivi.

Nel corso dell'ultimo anno, abbiamo riscontrato un costante aumento dei prezzi da moltissimi produttori hardware. Che si tratti di speculazione, dell'inflazione, o dei problemi connessi alle materie prime, il 2022 è caratterizzato da un rincaro generale dei beni di consumo, in particolar modo in ambito tecnologico.

Guardando all'opzione più economica, troviamo il MacBook Air 2022, i cui prezzi partiranno da € 1.529, mentre il più costoso MacBook Pro 13 avrà un cartellino di partenza di €1.629. I prezzi sono più alti rispetto alla generazione precedente, tuttavia le versioni M1 saranno ancora disponibili al prezzo consigliato originario.

The Apple M2 chip design

(Image credit: Apple)

Apple M2: specifiche e prestazioni

Apple M2 non sembra voler scalzare i più recenti chip M1 Pro e M1 Max, né tantomeno l'M1 Ultra.

Questi ultimi sono stati realizzati appositamente per le workstation professionali e possiamo confermare che le designazioni MX riguarderanno i dispositivi della fascia consumer, mentre MX Pro e MX Max saranno destinati ai dispositivi professionali di fascia alta. Inoltre, MX Ultra sarà dedicato alle workstation desktop più potenti, come Mac Studio il nuovo Mac Pro 2022.

Apple M2 è un SoC da 8 core con 4 core prestazioni e 4 efficienza, nonché un TDC di circa 10-15 W. Il nuovo chip Apple è progettato con un processo avanzato a 5 nm, con 5 miliardi di transistor, 100 GB/s di larghezza di banda di memoria e fino a 24 GB di memoria unificata.

Inoltre, M2 monta una GPU da 10 core e un neural engine da 5,8 trilioni di operazioni al secondo, oltre il 40% in più rispetto all'M1, secondo Apple.

John Loeffler
Computing Editor

John (He/Him) is the US Computing Editor here at TechRadar and he is also a programmer, gamer, activist, and Brooklyn College alum currently living in Brooklyn, NY. 


Named by the CTA as a CES 2020 Media Trailblazer for his science and technology reporting, John specializes in all areas of computer science, including industry news, hardware reviews, PC gaming, as well as general science writing and the social impact of the tech industry.


You can find him online on Twitter at @thisdotjohn


Currently playing: The Last Stand: Aftermath, Cartel Tycoon

Con il supporto di