Skip to main content

iPhone 14 Pro Max vs iPhone 13 Pro Max: confronto

iPhone 14 Pro Max vs iPhone 13 Pro Max: confronto
iPhone 14 Pro Max vs iPhone 13 Pro Max: confronto (Immagine:: Future / Lance Ulanoff)

iPhone 14 Pro Max vs iPhone 13 Pro Max, quale scegliere? Il nuovo iPhone 14 Pro Max, presentato il 7 settembre 2022 insieme a iPhone 14 Pro, iPhone 14 Plus e iPhone 14, introduce diverse novità rispetto il modello di generazione passata, a partire dalla Dynamic Island che adesso ospita la fotocamera frontale e i sensori, oltre al nuovo chip A16 Bionic, una fotocamera migliore e inedite funzionalità.

Vale la pena acquistarlo o è meglio optare per iPhone 13 Pro Max? Lo scopriremo analizzando le differenze tra i due melafonini.

iPhone 14 Pro Max vs iPhone 13 Pro Max: prezzo e data di uscita

iPhone 14 Pro Max è stato svelato il 7 settembre 2022 ed è disponibile all'acquisto a partire dal 23 settembre, con un prezzo di partenza di 1.489€ nella variante da 128GB.

iPhone 13 Pro Max, d'altro canto, è disponibile all'acquisto nei negozi online a un prezzo di partenza di 1.289€ per il taglio da 128GB. La cifra è rimasta praticamente invariata rispetto quella di lancio.

Fra le due generazioni c'è quindi una differenza netta di 200€.

Apple iPhone 14 Pro Max

(Image credit: Future / Lance Ulanoff)

iPhone 14 Pro Max vs iPhone 13 Pro Max: design e display

iPhone 14 Pro Max mantiene lo stesso display Super Retina XDR da 6,7 pollici con tecnologia Pro Motion, ma apporta alcune novità come la frequenza adattiva, che varia il refresh rate in base alla situazione: questo può scendere fino a un minimo di 1Hz nei momenti più statici, per salire fino a un massimo di 120Hz durante attività come il gioco o la fruizione di video, al fine di assicurare il massimo della fluidità.

L'altra nuova aggiunta è l'Always-on Display, una funzionalità da tempo attesa sui melafonini che consente di visualizzare un gran numero di informazioni mentre lo smartphone è in stand-by.

Assieme al foro sullo schermo, che sostituisce il notch nei modelli più costosi, viene introdotta l'inedita funzionalità Dynamic Island, la quale sfrutta l'area attorno l'elemento che ospita la fotocamera frontale e i sensori ricreando una zona interattiva che si estende e si contrae, su cui è possibile visualizzare notifiche dinamiche o richiamare funzionalità o app.

Queste sono le differenze principali con iPhone 13 Pro Max che, trattandosi del modello di generazione passata, è dotato di notch. Il design rimane pressoché invariato, anche se iPhone 14 Pro Max risulta leggermente più corto, stretto e spesso. Identica anche la porta Lightning, così come le due casse stereo del dispositivo, in grado di riprodurre contenuti Dolby Atmos.

Apple iPhone 14 Pro Max

(Image credit: Future / Lance Ulanoff)

iPhone 14 Pro Max vs iPhone 13 Pro Max: fotocamera

iPhone 14 Pro Max introduce per la prima volta un nuovo sensore principale grandangolare da 48 MP con pixel binning. Il resto degli obiettivi include un ultra-grandangolare e un teleobiettivo con zoom ottico da 2x, entrambi da 12 MP. A migliorare è anche la stabilizzazione dell'immagine su sensore, adesso di seconda generazione.

iPhone 13 Pro Max mantiene la stessa tipologia di sensori, ma la risoluzione di tutti questi è 12 MP, quello principale non ha inoltre il pixel binning.

Le modalità fotografiche sono pressoché identiche, la fotocamera di iPhone 14 Pro Max può tuttavia registrare in Modalità Cinema con risoluzione 4K fino a 30 fps e dispone della nuova Modalità Azione, che consente di stabilizzare i video ritagliando le immagini. La Modalità Cinema di iPhone 13 Pro Max è invece limitata a 1080p e 30 fps.

Rimane invariata la fotocamera frontale True Depth da 12 MP, che però nei nuovi modelli è dotata di autofocus.

Il nuovo modello usufruisce inoltre di Photonic Engine, una tecnologia in grado di aumentare la qualità generale delle fotografie, elaborando le immagini non compresse all'inizio della pipeline.

iPhone 14 Pro Max vs iPhone 13 Pro Max: specifiche, prestazioni e batteria

iPhone 14 Pro Max include il nuovo chip A16 Bionic, realizzato attraverso un più efficiente processo produttivo a 4nm di TSMC. Ciò ha consentito di mantenere inalterata la conta dei core, aumentando al tempo stesso sia l'efficienza energetica che computazionale: il nuovo processore, a detta di Apple, può infatti eseguire fino a 17 trilioni di operazioni al secondo, migliorando sensibilmente rispetto all'A15 Bionic di iPhone 13 Pro Max. La RAM rimane invece la stessa LPDDR5 da 6GB.

Le ottimizzazioni lato CPU consentono anche una maggior autonomia rispetto il precedente modello, che in questo modo riesce a raggiungere 29 ore di riproduzione video rispetto le 28 ore di iPhone 13 Pro Max. Le modalità di ricarica non sono però cambiate: come accadeva prima, è possibile ricaricare la batteria sia tramite MagSafe che Qi. Utilizzando un adattatore da 20W, non incluso nella confezione, è possibile raggiungere il 50% in soli 35 minuti.

Entrambi gli iPhone supportano il dual SIM (eSIM + nano SIM), ma iPhone 14 Pro Max introduce per la prima volta la connettività satellitare, con cui è possibile contattare i servizi di emergenza in caso ci si trovi in una zona non coperta dal segnale.

iPhone 14 Pro vs iPhone 14 Pro Max: quale scegliere fra i due?

Se siete dei nuovi utenti, che magari hanno da poco deciso di passare da uno smartphone Android a iOS 16, la scelta dovrebbe senza dubbio cadere su iPhone 14 Pro Max: la nuova versione migliora infatti diversi aspetti e la differenza di prezzo non giustifica la scelta del modello precedente.

Il discorso è analogo nel caso in cui, motivati da esigenze professionali, stiate considerando l'acquisto del nuovo modello. La fotocamera, con sensore principale Quad-Pixel da 64 MP, rappresenta senza dubbio un passo avanti per cui vale la pena effettuare il passaggio alla nuova generazione.

Chi invece possiede già iPhone 13 Pro Max ma non ha particolari necessità, può sicuramente scegliere di rimanere con il proprio telefono risparmiando i soldi dell'acquisto.

Redattore TechRadar