Skip to main content

I 10 migliori smartphone Android di luglio 2020: ecco i modelli da scegliere

(Image credit: Future)

I migliori smartphone Android rappresentano delle valide alternative agli smartphone Apple e molti modelli non temono il confronto con iPhone 11 come i primi di questa lista, ovvero Samsung Galaxy S20 / Samsung Galaxy S20 Plus.

Acquistare un iPhone d'altronde non è da tutti. E non ci riferiamo soltanto al prezzo (in questa classifica ne troverete alcuni ugualmente costosi) ma anche al sistema operativo iOS che non necessariamente incontra le esigenze di tutte le tipologie di utenti.



In questa lista dei migliori smartphone Android troverete i modelli più validi sul mercato in base a diverse caratteristiche e soprattutto al rapporto qualità-prezzo.

Per venire incontro alle esigenze di un po’ tutti gli utenti, questa guida prende in considerazione tutti i principali marchi Samsung come OnePlus, Huawei, Xiaomi e ovviamente l’ultimo modello prodotto da Google. Tra gli ultimi arrivi, infatti, ci sono OnePlus 8 Pro, Xiaomi Mi Note 10 e Samsung Galaxy S20 Ultra.

Vediamo quali sono i migliori smartphone Android del 2020 per rapporto qualità-prezzo disponibili in Italia nel mese di luglio 2020.

(Image credit: Samsung)

1. Samsung Galaxy S20 & S20 Plus

I migliori smartphone Android attualmente sul mercato

Uscita: marzo 2020 | Peso: 163 grammi - 186 grammi | Dimensioni: 15,1x6,9x0,7 - 16,1x7,3x0,7 cm | Sistema operativo: Android 10 | Schermo: 6,2/6,7" | Risoluzione: 1440x3200 | CPU: Snapdragon 865/Exynos 990 | RAM: 8/12 GB | Spazio di archiviazione: 128 GB - 128/256/512 GB | Batteria: 4.000 mAh - 4.500 mAh | Fotocamera principale: 12MP + 64MP + 12MP | Fotocamera frontale:: 10 MP

Il miglior display in circolazione
Fotocamera eccellente
Prezzi elevati
Miglioramenti marginali

Samsung Galaxy S20 e Galaxy S20 Plus rappresentano, insieme a Galaxy S20 Ultra, i top di gamma più recenti della multinazionale sudcoreana e non è un caso se hanno finito per sostituire i modelli precedenti al primo posto di questa classifica.

Sia il modello standard che S20 Plus si meritano un piazzamento a pari merito dato che sono molto simili anche se con un leggero vantaggio di S20 Plus su alcune specifiche tecniche. Questo modello ha infatti uno schermo più largo da 6,7 pollici, una batteria più capiente da 4.500 mAh, una fotocamera con quattro sensori (con uno di profondità) e, in base alle configurazioni, può avere anche più spazio di archiviazione.

Entrambi i modelli hanno un comparto fotografico molto interessante con un sensore standard da 12 MP, un grandangolare da 12 MP e un teleobiettivo da 64 MP. Entrambi hanno inoltre processori molto potenti come Snapdragon 865 e Exynos 990 (a seconda del mercato) e RAM sino a 12 GB.

Sia Samsung Galaxy S20 che Galaxy S20 Plus hanno inoltre una risoluzione di 1440x3200 e una frequenza di aggiornamento sino a 120 Hz, due caratteristiche che rendono lo schermo uno dei migliori mai apparsi sul mercato.

Tra gli altri punti di forza vale la pena citare il design particolarmente riuscito, la ricarica wireless, il 5G e ancora il lettore di impronte integrato e la resistenza all'acqua. Di certo Samsung Galaxy S20 e Galaxy S20 Plus non saranno i migliori smartphone in assoluto ma di sicuro sono i migliori smartphone Android che abbiamo mai avuto modo di provare.

Leggi la recensione completa: Samsung Galaxy S20 

Leggi la recensione completa: Samsung Galaxy S20 Plus

(Image credit: OnePlus)

2. OnePlus 8 Pro

Il modello OnePlus più completo e costoso di sempre

Uscita: Aprile 2020 | Peso: 199 grammi | Dimensioni: 165,3x74,4x8,5 millimetri | Sistema Operativo: Android 10 | Schermo: 6,7" | Risoluzione: 1440x3168 | CPU: Snapdragon 865 | Fotocamera principale: 48MP + 48MP + 8MP + 5MP | Fotocamera Frontale: 16MP

Uno dei migliori display in circolazione
Connettività 5G e tanta potenza
È il OnePlus più costoso di sempre
Il bump posteriore è ingombrante

OnePlus 8 Pro non è soltanto il modello più recente ma anche il migliore smartphone mai realizzato da questo marchio tanto da poter competere anche con i top di gamma di Samsung.

Lo schermo è all'altezza dei Galaxy più recenti, grazie a una nitidezza eccezionale e a una frequenza di aggiornamento di 120 Hz. OnePlus 8 Pro ha uno dei migliori schermi che potete trovare su uno smartphone.

OnePlus 8 Pro ha un processore Snapdragon 865, più RAM di quanta possa servire realmente e tutte le altre caratteristiche tipiche dei top di gamma come impermeabilità e ricarica wireless.

Per quanto la fotocamera non raggiunga i livelli di altri smartphone, ci va comunque molto vicino. Certo, il prezzo è piuttosto alto rispetto alla media dei modelli OnePlus,  ma rimane comunque inferiore ad altri top di gamma. Nel complesso OnePlus 8 Pro si è rivelato un ottimo smartphone.

Leggi la recensione completa: OnePlus 8 Pro

(Image credit: Samsung)

3. Samsung Galaxy Note 10 Plus

Top di gamma con pennino incluso

Uscita: agosto 2019 | Peso: 196 grammi | Dimensioni: 16,23 x 7,72 x 0,79 cm | Sistema operativo: Android 10 (aggiornamento in distribuzione) | Processore: Exynos 9825 | Schermo: 6,8" Quad HD+ Dynamic AMOLED | Risoluzione: 1440x3040p | Memoria: 256/512GB interna + 12GB RAM | Fotocamera principale: 12MP+12MP+16MP+3D ToF | Fotocamera frontale: 10 MP | Batteria: 4.300 mAh

Il miglior schermo su smartphone
Il pennino è molto utile
Estremamente costoso
La fotocamera non è tra le migliori

Samsung Galaxy Note 10 Plus non raggiunge la vetta di questa classifica per un motivo molto semplice: è un prodotto troppo di nicchia per poterlo raccomandare a tutti, soprattutto per via del prezzo e per il pennino che interesserà solo poche persone.

Nonostante questo, il nuovo phablet ha molti motivi per farsi apprezzare: dallo schermo da 6,8 pollici all’ottima fotocamera frontale passando per il pennino che è in grado di cambiare il modo in cui si è abituati a usare lo smartphone.

Le fotocamere non sono allo stesso livello di quelle del Huawei P30 Pro, e il design si potrebbe anche migliorare dato che non offre una presa troppo salda. Al di là di questi piccoli difetti, resta comunque uno smartphone fantastico, a patto di essere pronti a spendere una cifra consistente.

Leggi la recensione completa: Samsung Galaxy Note 10 Plus

(Image credit: Oppo)

4. Oppo Find X2 Pro

Lo smartphone più riuscito e costoso di Oppo

Uscita: giugno 2020 | Peso: 200/217 grammi | Dimensioni: 165,2 x 74,4 x 8,8/9,5 mm | Sistema operativo: Android 10 | Schermo: 6,7 pollici | Risoluzione: 1440 x 3168 | Processore: Snapdragon 865 | RAM: 12 GB | Spazio di archiviazione: 256/512 GB | Batteria: 4.260 mAh | Fotocamera principale: 48MP + 13MP + 48MP | Fotocamera frontale: 32MP

Display splendido
Molto piacevole da tenere in mano
Molto costoso
Autonomia un po’ limitata

Ci è voluto poco tempo perché lo smartphone più competitivo mai prodotto da Oppo entrasse in questa classifica. I motivi sono tanti a partire dal display eccezionale passando per la fotocamera e sino alla solidità dei materiali. Il tutto valorizzato da un design pieno di stile.

Il vero punto forte di Oppo Find X2 Pro è sicuramente il display accompagnato dalla risoluzione di 1440 x 3168, dal refresh rate di 120Hz, dalle grandi dimensioni e dal software. Tutte queste caratteristiche rendono lo schermo perfetto per riprodurre tutti i contenuti, che si tratti di videogiochi, film, serie TV o semplicemente di controllare i social media.

Il prezzo di Oppo Find X2 Pro è allo stesso livello delle alte specifiche tecniche e non a caso è uno degli smartphone più costosi di questa lista e per questo stesso motivo non si trova in una posizione più alta. Se siete in grado di passare sopra al prezzo, per, Oppo Find X Pro merita più di una possibilità dato che non è solo uno dei migliori smartphone Android ma anche il miglior telefono mai prodotto da Oppo.

Leggi la recensione completa: Oppo Find X2 Pro 

(Image credit: Xiaomi)

5. Samsung Galaxy Note 10

Un vero top di gamma

Uscita: agosto 2019 | Peso: 168 g | Dimensioni: 15,1 x 7,18 x 0,79 cm | Sistema operativo: Android 10 (aggiornamento in distribuzione) | Processore: Samsung Exynos 9825 | Schermo: 6,3” Infinity-O Dynamic AMOLED | Risoluzione: 1080x2280p | Memoria: 256 GB interna + 8 GB RAM | Batteria: 3.500 mAh | Fotocamera principale: 12+12+16 MP | Fotocamera frontale: 10 MP

Un Galaxy Note facile da tenere in mano 
 Ottimi video
Schermo Full HD 
L’autonomia lascia a desiderare

Samsung Galaxy Note 10 è inferiore per molti aspetti al Note 10 Plus (non a caso più alto nella nostra classifica) ma ha un prezzo molto più accessibile. 

Il modello base ha una fotocamera in meno rispetto al suo fratello maggiore, un schermo dalla risoluzione più bassa e meno RAM. Possiamo dire che è meno potente, anche se difficilmente lo si nota nell’uso quotidiano.

La base comunque è la stessa: il Galaxy Note 10 è bello da vedere e ben costruito, ha il nuovo software Samsung e possiede moltissime qualità. 

Leggi la recensione completa: Samsung Galaxy Note 10

(Image credit: Xiaomi)

6. Xiaomi Mi Note 10

Incredibile fotocamera ma processore deludente

Uscita: dicembre 2019 | Peso: 208 grammi | Dimensioni: 157,8x74,2x9,7 millimetri | Sistema operativo: Android 9 | Schermo: 6,47" | Risoluzione: 1080x2340 | Processore: Snapdragon 730G | RAM: 6/8 GB | Spazio di archiviazione: 128/256 GB | Autonomia: 5.260 mAh | Camera principale: 108MP + 12MP + 5MP + 20MP + 2MP | Camera frontale: 32 MP

Fotocamera incredibile
Velocità di caricamento notevoli
Processore poco potente
Autonomia deludente

Xiaomi Mi Note 10 non è uno smartphone di cui avrete probabilmente sentito parlare ma meriterebbe una maggiore popolarità dato che è il migliore modello mai prodotto dal marchio cinese.

Questo smartphone ha un'eccezionale pentacamera (una delle lenti è a 108 MP) e a questo si aggiungono un impressionante schermo AMOLED, la ricarica veloce e un design curvo che lo rende molto comodo da impugnare.

Il punto debole sono le prestazioni, a causa sopratutto di un chipset di fascia media come Snapdragon 730G e dell'autonomia non proprio entusiasmante nonostante la batteria da 5,260 mAh. Il prezzo non è però troppo elevato e quindi su questi difetti è possibile chiudere un occhio.

Leggi la recensione completa: Xiaomi Mi Note 10

(Image credit: Samsung)

7. Samsung Galaxy S20 Ultra

Top di gamma definitivo a un prezzo definitivo

Uscita: marzo 2020 | Peso: 166 grammi | Dimensioni: 166,9x76x8,8 mm | Sistemi operativi: Android 10 | Schermo: 6,9" | Risoluzione: 3200x1440 | Processore: Snapdragon 865 | RAM: 12/16 GB | Spazio di archiviazione: 128/512 GB | Batteria: 5.000 mAh | Fotocamera principale: 108MP + 48MP + 12MP | Fotocamera frontale: 40 MP

Le migliori specifiche tecniche in assoluto
5x ottico, 100x Space Zoom digitale
Estremamente costoso
Gli extra non giustificano il prezzo

Galaxy S20 Ultra è letteralmente "ultra" dato che si tratta dello smarthpone Samsung definitivo come testimoniano le specifiche tecniche. Si tratta di un evoluzione del precedente top di gamma Samsung Galaxy S10 5G dell'anno scorso anche se non è proprio privo di difetti.

Galaxy S20 Ultra avrà anche le migliori specifiche tecniche ma è oltremodo costoso e ha anche un paio di difetti che non giustificano un prezzo così alto. Detto questo, se state se state cercando tutte le migliori caratteristiche su un Samsung tra cui un eccezionale zoom 100x, farete meglio a concentrarvi sull'Ultra rispetto agli altri dispositivi Samsung di questa lista.

Leggi la recensione completa: Samsung Galaxy S20 Ultra

(Image credit: OnePlus)

8. OnePlus 8

Il nuovo punto di riferimento dei top di gamma economici

Data di uscita: aprile 2020 | Peso: 180 grammi | Dimensioni: 160,2x72,9x8 millimetri | Sistema operativo: Android 10 | Schermo: 6,55" | Risoluzione: 1080x2400 | Processore: Snapdragon 865 | RAM: 8/12 GB | Spazio di archiviazione: 256 GB | Autonomia: 4.300 mAh | Fotocamera principale: 48MP + 16MP + 2MP | Fotocamera frontale: 16MP

Uno degli smartphone 5G più economici
Specifiche tecniche impressionanti
Manca la ricarica wireless
Non c'è il teleobiettivo

OnePlus 8 vive un po' all'ombra di OnePlus 8 Pro ma resta comunque uno smartphone estremamente valido grazie a una potenza non troppo diversa (il chipset è lo stesso, lo Snapdragon 865) e a un prezzo più basso.

OnePlus 8 inoltre supporta il 5G e lo schermo da 6,55" ha una risoluzione di 1080x2400 con una frequenza di aggiornamento a 90 Hz. Le specifiche tecniche sono comunque ottime anche se ben lontane da quelle di OnePlus 8 Pro.

La batteria da 4.300 mAh è molto capiente e ci sono il supporto alla ricarica veloce più uno scanner di impronte digitali integrato nello schermo, una tripla fotocamera e RAM sino a 12 GB. A differenza del Pro, la versione base non è però in grado di competere con i migliori modelli Samsung e Apple ma, dato il prezzo, non ci si aspetterebbe che sia in grado di farlo.

Leggi la recensione completa: OnePlus 8

(Image credit: Samsung)

9. Samsung Galaxy S10 e S10 Plus

L'ex top di gamma è ancora un validissimo smartphone

Uscita: marzo 2019 | Peso: 175 g | Dimensioni: 15,7 6x 7,41 x 0,78 cm | Sistema operativo: Android 10 | Processore: Exynos 9820 | Schermo: 6,4" Quad HD+ Dynamic AMOLED | Risoluzione: 1440x3040p | Memoria: 128GB/512GB/1TB interna + 8 GB RAM | Batteria: 4.100 mAh | Fotocamera principale: 12+12+16 MP | Fotocamera frontale: 10+8 MP *

Lo schermo è uno dei migliori
Fotocamere eccellenti
Costoso
Presa poco salda

*[Nota: le specifiche tecniche si riferiscono al Samsung Galaxy S10 Plus.]

La serie Samsung Galaxy S aveva avuto miglioramenti trascurabili negli anni scorsi ma con Galaxy S10 Plus aveva compiuto un grande passo in avanti grazie a nuove funzioni e a un aspetto decisamente più elegante.

Snapdragon 855 e gli 8 GB di RAM rendono la navigazione e il gaming estremamente soddisfacenti. Uno spazio di archiviazione di 128 GB è più che sufficiente ma è possibile arrivare a 512 GB tramite microSD o addirittura a 1 TB scegliendo il modello con il retro in ceramica nella sua versione premium (con una RAM, a sua volta, aumentata a 12 GB).

Il telefono ha pochi difetti e vanta un enorme display da 6,4 pollici con una cornice veramente sottile che permette un rapporto schermo-corpo del 93%. Il sensore di impronte digitali sul display è sicuramente interessante ma lo è ancora di più la possibilità di caricare altri dispositivi in modalità wireless utilizzando la nuova funzionalità Wireless PowerShare.

Leggi la recensione completa: Samsung Galaxy S10 Plus

(Image credit: Google)

10. Google Pixel 4 XL

Il nuovo top di gamma Google

Uscita: ottobre 2019 | Peso: 193 g | Dimensioni: 16,4 x 7,51 x 0,82 cm | Sistema operativo: Android 10 | Processore: Qualcomm Snapdragon 855 | Schermo: 6,3” OLED | Risoluzione: 1440x3040 (QHD+) | Memoria: 64GB/128GB interna + 6GB RAM | Batteria: 3.700 mAh | Fotocamera principale: 16+12,2 MP | Fotocamera frontale: 8 MP

 Fotografia al top 
 Design razionale 
Lo sblocco facciale non convince
Poco spazio di archiviazione

Gli smartphone della serie Google Pixel 3 erano in alto poco tempo fa in questa lista ma tra i modelli del 2019 solo il Pixel 4 XL è riuscito a entrare. I nuovi modelli presentano infatti qualche problema come, per esempio, il fatto che manca il lettore di impronte digitale e c’è solo il riconoscimento facciale. Inoltre le versioni meno costose hanno poca memoria di archiviazione. 

Detto questo, resta uno tra i migliori smartphone Android in circolazione, grazie al fantastico software di Google. Il riconoscimento intelligente delle immagini e la conseguente elaborazione sono incredibili; questo smartphone capisce quali applicazioni usate e le carica in anticipo, e Google Assistant è più utile che mai.

È anche uno smartphone dal design piuttosto semplice, che usa una tradizionale cornice invece di notch e fotocamere pop-up. Una soluzione un po’ vintage forse, ma che resta sempre efficace.

Leggi la recensione completa: Google Pixel 4 XL