Skip to main content

iPhone 14 Pro Vs iPhone 14 Pro Max

iPhone 14 Pro
(Immagine:: Apple)

iPhone 14 Pro MaxiPhone 14 Pro sono stati svelati in occasione dell'evento tenuto da Apple il 7 settembre 2022, insieme al resto della gamma che include anche iPhone 14 Plus oltre il modello base di iPhone 14.

Alla presentazione, non sono ovviamente mancati anche altri dispositivi attesi, come Apple Watch 8, Apple Watch Ultra, Apple Watch SE 2 e AirPods Pro 2.

I due smartphone Apple di fascia alta, a differenza del modello base, introducono diverse novità rispetto alla generazione passata, a partire dalla nuova CPU A16 Bionic, oltre a una nuova fotocamera e una serie di funzionalità inedite. In questo confronto scopriremo le differenze principali tra i due modelli, allo scopo di indirizzare meglio l'acquisto.

iPhone 14 Pro vs iPhone 14 Pro Max: prezzo e data di uscita

Sia iPhone 14 Pro che iPhone 14 Pro Max sono stati presentati il 7 settembre 2022 e sono disponibili all'acquisto a partire dal 23 settembre. Il prezzo di partenza per l'Italia di iPhone 14 Pro è di 1399€, mentre quello di iPhone 14 Pro Max è di 1.489€.

La differenza fra i due modelli è quindi di quasi 100€.

iPhone 14 Pro vs iPhone 14 Pro Max: design e display

L'unica differenza rilevante è la dimensione dello schermo: 6,1 oppure 6,7 pollici

Sia iPhone 14 Pro che iPhone 14 Pro Max introducono per la prima volta il foro sullo schermo, utile a ospitare la fotocamera anteriore e i sensori. Apple si discosta in questo modo dal precedente design con la tacca, mantenuto invece nei modelli più economici come iPhone 14 e iPhone 14 Plus.

Insieme a questo cambiamento, viene introdotta la cosiddetta Dynamic Island, un sistema di notifiche in grado di adattarsi in base alla modalità d'uso dello smartphone, passando da notifiche animate se ad esempio si usa la navigazione, a quelle a bolla nelle app di messaggistica.

Entrambi i dispositivi fanno uso di un display Super Retina XDR con risoluzione di 2796×1290 pixel e densità pixel di 460 ppi, in grado di offrire una luminosità di 1600 nit e un picco di 2000 nit all'aperto. A differire è tuttavia la dimensione dello schermo, di 6,7 pollici su iPhone 14 Pro Max e di 6,1 pollici su iPhone 14 Pro.

A partire dalla nuova generazione, tutti e due i modelli dispongono inoltre dell'Always-on Display, che consente di visualizzare le info essenziali, come le notifiche, senza che l'utente accenda manualmente lo schermo.

iPhone 14 Pro vs iPhone 14 Pro Max: comparto fotografico

Un altro grande aggiornamento apportato su iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max è la fotocamera, ora dotata di un sensore principale da 48MP, con lunghezza focale di 24mm. Gli altri due sensori da 12 MP includono un obiettivo ultra-grandangolare e un teleobiettivo con zoom ottico 2X.

Entrambi supportano il formato di registrazione Pro RAW 48MP, la modalità Cinema supporta ora anche il 4K a 30 fps e la modalità Azione ha una stabilizzazione migliorata. iPhone 14 Pro Max differisce tuttavia per la presenza di ProRes e Dolby Vision, non presenti nel modello Pro.

La differenza sostanziale tra le due varianti sta quindi tutta nei formati di registrazione.

iPhone 14 Pro iPhone 14 Pro Max: specifiche, prestazioni e batteria

Una caratteristica che distingue iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max dagli altri due modelli, è la presenza del nuovo chip A16 Bionic, una CPU da 6 core che secondo Apple è più veloce del 40% e più efficiente del 20% rispetto le soluzioni della concorrenza. Oltre a ciò, è anche presente un'unità Neural Engine, dotata di 16 core, capace di 17 trilioni di operazioni al secondo, e una GPU da 5 core molto prestante nei giochi.

A rimanere uguale su tutti e due i dispositivi è anche la RAM da 6GB di tipo LPDDR5. Un'altra novità è il supporto alla comunicazione satellitare in caso di emergenza, che unita alla capacità di rilevare un incidente, contatterà in automatico i soccorsi comunicando la posizione e altre informazioni essenziali.

Su iPhone 14 Pro e Max è uguale anche la durata della batteria, che come affermato da Apple stessa ha una maggior durata rispetto la precedente generazione grazie alla maggior efficienza del nuovo A16 Bionic. In questo modo, i due smartphone sono in grado di offrire fino a 29 ore di riproduzione video, 25 ore di streaming e 95 ore di riproduzione audio. Entrambi sono in grado di arrivare a fine giornata senza alcun problema.

Tutti e due sono dotati di porta Lightning, nonché di ricarica wireless MagSafe e Qi. Utilizzando il caricabatterie Lightning da 20W, non incluso nella confezione, è possibile raggiungere il 50% di batteria in soli 35 minuti.

Sotto il punta di vista hardware quindi, non c'è alcuna differenza tra i due telefoni.

iPhone 14 Pro vs iPhone 14 Pro Max: quale scegliere fra i due?

iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max differiscono principalmente tra loro per la dimensione dello schermo e alcuni formati di registrazione della fotocamera. Il resto delle specifiche è invariato.

La differenza di prezzo di soli quasi 100€ fa pendere la scelta per iPhone 14 Pro Max, più completo sotto certi aspetti, ma al tempo stesso molto più grande e più scomodo da tenere in mano. La scelta del modello più performante è quindi ideale nel caso sia motivata da esigenze professionali.

Chi invece predilige uno smartphone più piccolo e, al tempo stesso, non ha bisogno dei formati ProRes e DolbyAtmos, potrebbe orientare il suo acquisto verso iPhone 14 Pro.

Redattore TechRadar