Skip to main content

I migliori iPhone del 2020

migliori iPhone
migliori iPhone (Image credit: Apple)

Con l’arrivo dei nuovi modelli del 2019, abbiamo dato il benvenuto in questa classifica all’iPhone 11, all’iPhone 11 Pro e all’iPhone 11 Pro Max.

Questi nuovi smartphone di fascia alta si sono conquistati i primi posti in classifica, spodestando l’iPhone XS del 2018 e tutti i modelli precedenti. 

Quindi i migliori iPhone al momento sono i nuovi iPhone 11, ma qual è il migliore tra questi? E quali sono i migliori iPhone degli scorsi anni? Date un’occhiata alla nostra classifica per scoprirlo.

La nuova serie di iPhone ha dato una scossa all’intera linea di dispositivi Apple, e ora comprende una gamma di dispositivi adeguati per ogni fascia di prezzo, oltre a un cimitero in espansione dove riposano gli iPhone ormai fuori produzione. Potete comunque acquistare gli iPhone ‘fuori produzione’ presso molti rivenditori e compagnie telefoniche, anche se è più semplice procurarsi uno dei nuovi modelli.

Decidere qual’è l’iPhone migliore non è facile, dalle specifiche infatti non si riescono a definire chiaramente la conservazione del valore e la praticità. Anche queste ultime possono cambiare in base alle migliori offerte per iPhone, che ne alterano il valore.

Ci siamo presi il tempo necessario per testare ogni iPhone a lungo per confrontare tutte le funzioni e le caratteristiche dei modelli vecchi e nuovi. Abbiamo scattato foto, giocato e valutato il rapporto qualità-prezzo.

Senza dilungarci troppo, ecco qua la lista dei migliori iPhone disponibili ora sul mercato.

I migliori iPhone

  1. iPhone 11
  2. iPhone 11 Pro
  3. iPhone 11 Pro Max
  4. iPhone 8
  5. iPhone 8 Plus
  6. iPhone XR
  7. iPhone SE
  8. iPhone XS Max
  9. iPhone XS
  10. iPhone X
  11. iPhone 7
  12. iPhone 7 Plus
  13. iPhone 6S

I migliori iPhone: quale dovreste comprare adesso? 

iPhone 11 review

(Image credit: TechRadar)

1. iPhone 11

Il migliore per rapporto qualità-prezzo

Peso: 194 g | Dimensioni: 150,9 x 75,7 x 8,3 mm | Sistema Operativo: iOS 13 | Dimensioni del display: 6,1’’ | Risoluzione: 828 x 1792 | CPU: A13 Bionic | RAM: 4 GB | Archiviazione: 64 / 128 / 256 GB | Batteria: : Non disponibile | Fotocamera posteriore: 12 MP + 12 MP | Fotocamera frontale: 12 MP

Ottimo rapporto qualità-prezzo
Velocità elevata
Meglio il grandangolo del teleobiettivo
Ancora un display LCD
La scocca in vetro è una calamita per le impronte digitali

L’iPhone 11 non è lo smartphone Apple con le specifiche migliori, ma supera l’iPhone XR, il ‘top di gamma economico’, distinguendosi tra gli smartphone della sua generazione per l’ottimo rapporto qualità-prezzo.

È vero, il teleobiettivo non è all’altezza, ma come ci ha insegnato il Samsung Galaxy S10e una lente principale associata a un grandangolo sono abbastanza. Il display non è un OLED, ma nonostante lo schermo LCD per lo meno l’iPhone 11 mantiene il primato dal punto di vista dell’autonomia. Ha anche un maggiore quantitativo di RAM (4 GB) rispetto ai 3 GB del modello precedente.

Aggiungete iOS 13 e tutte le piccole novità della serie iPhone 11 e avrete il perfetto smartphone a cui affidarvi quotidianamente anche per la fotografia. Tutto questo a partire da soli 839,00€, il prezzo più basso per un iPhone appena uscito dopo l’arrivo dell’iPhone 8.

Leggi la nostra recensione completa dell’iPhone 11

iPhone 11 pro

(Image credit: Future)

2. iPhone 11 Pro

Quasi il migliore, ma un po’ troppo costoso

Peso: 188 g | Dimensioni: 144 x 71,4 x 8,1 mm | Sistema Operativo: iOS 13 | Dimensioni del display: 5.8’’ | Risoluzione: 1125 x 2436 | CPU: A13 Bionic | RAM: 4 GB | Archiviazione: 64 / 256 / 512 GB | Batteria: : 3.046 mAh | Fotocamera posteriore: 12 MP + 12 MP + 12 MP | Fotocamera frontale: 12 MP

La fotocamera è un vero passo avanti
Batteria considerevolmente potenziata
Esteticamente simile all'iPhone XS
Per il resto, pochi miglioramenti

L’iPhone 11 Pro è uno smartphone più avanzato rispetto all’iPhone 11, ma non è classificabile al primo posto a causa del prezzo più alto.

Lo schermo piccolo è sicuramente più adatto a chi ha le mani piccole, la qualità del display è un bel vantaggio e si tratta dello smartphone Apple con tre fotocamere meno costoso, quindi tutto sommato si tratta di uno smartphone di tutto rispetto. Ecco perché si é guadagnato il secondo posto nella nostra classifica!

Molti devono stare attenti a non sforare il budget quando stanno per acquistare un nuovo smartphone, e il prezzo più alto potrebbe essere un deterrente se si confronta l’iPhone 11 Pro con l’iPhone 11.

Leggi la nostra recensione dell’iPhone 11 Pro

(Image credit: Future)

3. iPhone 11 Pro Max

Grande, migliore, ma costa caro

Peso: 226 g | Dimensioni: 158 x 77,8 x 8,1 mm | Sistema Operativo: iOS 13 | Dimensioni del display: 6.5’’ | Risoluzione: 1242 x 2688 | CPU: A13 Bionic | RAM: 4 GB | Archiviazione: 64 / 256 / 512 GB | Batteria: : Non disponibile | Fotocamera posteriore: 12 MP + 12 MP + 12 MP | Fotocamera frontale: 12 MP

Tre fotocamere posteriori
L'iPhone migliore, il più veloce che ci sia
Ancora più autonomia
Costoso
Pressochè inalterato

L’iPhone 11 Pro Max confonde per il nome inusuale, ma è l’iPhone più grande e migliore in circolazione. È anche il più costoso, con un prezzo di partenza di 1.289,00€.

Non è cambiato molto rispetto all’iPhone XS Max se non consideriamo la fotocamera potenziata con l’aggiunta di un grandangolo. Anche il software della fotocamera è stato migliorato, e ora cambiare il livello di zoom è molto più semplice.

L’autonomia della batteria è stata migliorata, garantendo secondo Apple 4 ore in più rispetto all’iPhone XS Max. Se riuscite ad andare oltre l’aspetto bizzarro della tripla fotocamera, questo è davvero l’iPhone più potente che potete trovare.

Leggi la recensione completa dell’iPhone 11 Pro Max

Best iPhone 2019

Image credit: TechRadar

4. iPhone 8

L’ultimo iPhone con display da 4.7’’ è ancora un best seller

Peso: 148 g | Dimensioni: 138.4 x 67,3 x 7,3 mm | Sistema Operativo: iOS 11 | Dimensioni del display: 4.7’’ | Risoluzione: 750 x 1334 | CPU: A11 Bionic | RAM: 2 GB | Archiviazione: 64 / 256 GB | Batteria: : 1.821 mAh | Fotocamera posteriore: 12 MP | Fotocamera frontale: 7 MP

Ricarica wireless comoda
Ottima fotocamera per scatti veloci
Pochi potenziamenti rispetto all'iPhone 7
Design datato con cornici invadenti

Questo è davvero il best-seller tra gli iPhone, per molte buone ragioni. Innanzitutto, è l’ultimo modello uscito con display da 4.7’’, e usare uno smartphone dalle dimensioni ‘normali’ è sempre una bella sensazione. In secondo luogo, è venduto a un prezzo molto più ragionevole dell’iPhone X e dell’iPhone 8 Plus.

Solo perché la misura è la stessa degli iPhone vecchi, questo non significa che sia lo stesso per la tecnologia che c’è dietro. L’iPhone 8 ha lo stesso chipset A11 Bionic dell’iPhone 8 Plus e dell’iPhone X e supporta sia la ricarica rapida che la ricarica wireless.

La fotocamera è ottima, anche se non ha il doppio obiettivo dell’iPhone X e Plus, e il sistema operativo è iOS 11.

Leggi la recensione completa dell’iPhone 8 

Best iPhone 2019

Image credit: TechRadar 

5. iPhone 8 Plus

Schermo grande a un prezzo più contenuto

Peso: 202 g | Dimensioni: 158.4 x 78,1 x 7,5 mm | Sistema Operativo: iOS 11 | Dimensioni del display: 5.5’’ | Risoluzione: 1080 x 1920 | CPU: A11 Bionic | RAM: 3 GB | Archiviazione: 64 / 256 GB | Batteria: : 2.691 mAh | Fotocamera posteriore: 12 MP + 12 MP | Fotocamera frontale: 7 MP

Ricarica wireless
Maggiore autonomia
Design datato
Costoso

L’iPhone 8 Plus è l’iPhone migliore se non volete uno degli ultimi modelli o volete avere il sensore di impronte digitali Touch ID. Continua a essere un modello popolare grazie alle dimensioni dello schermo, il prezzo inferiore e il tasto home.

Ci sono molte funzioni che ci piacciono: è stato il primo iPhone a supportare ricarica rapida e wireless, e la fotocamera era stata migliorata. Il teleobiettivo della doppia fotocamera non ha l’OIS, a differenza dell’iPhone X, ma lo smartphone è perfetto per scattare foto a lunga distanza.

Non a tutti piace il design datato, ma l’iPhone 8 Plus è perfetto per chi ha le mani più grandi del portafogli.

Leggi la nostra recensione completa dell’iPhone 8 Plus 

Best iPhone 2019

Image credit: TechRadar 

6. iPhone XR

L’iPhone con la migliore durata della batteria

Peso: 194 g | Dimensioni: 150.9 x 75,7 x 8,3 mm | Sistema Operativo: iOS 12 | Dimensioni del display: 6.1’’ | Risoluzione: 1792 x 828 | CPU: A12 Bionic | RAM: 4 GB | Archiviazione: 64 / 128 / 256 GB | Batteria: : 2.942 mAh | Fotocamera posteriore: 12 MP + 12 MP | Fotocamera frontale: 7 MP

Ottima autonomia per un iPhone
Prezzo più basso e bei colori
Alcune app non completamente ottimizzate
Display con risoluzione inferiore

L’iPhone XR è un bel miglioramento per un consumatore medio che non vuole spendere troppo per l’iPhone più costoso che ci sia. Questo è l’iPhone ‘economico’ di Apple, soprattutto se paragonato agli ultimi modelli usciti. È anche il migliore dei tre per la durata della batteria.

Si contraddistingue per l’ampia scelta di colori: Blu, Bianco, Nero, Giallo, Corallo e Rosso. Una bella differenza rispetto ai colori più sobri dell’iPhone XS e dell’iPhone XS Max. Alcune delle specifiche però sono le stesse, come il chipset A12 Bionic e i due obiettivi posteriori da 12 MP. 

Non avrete una doppia fotocamera come per gli iPhone di fascia più alta, quindi non avrete il teleobiettivo. La funzione Smart HDR però è un bel vantaggio e vi permetterà di scattare ottime foto.

È un iPhone meno costoso, più colorato e ha uno schermo grande da 6.1’’. Più che abbastanza per la maggior parte degli acquirenti non interessati a un display OLED.

Leggi la nostra recensione completa dell’iPhone XR

Best iPhone 2019

7. iPhone SE

Compatto, relativamente economico e piuttosto potente

Peso: 113 g | Dimensioni: 123.8 x 58,6 x 7,6 mm | Sistema Operativo: iOS 11 | Dimensioni del display: 4.0’’ | Risoluzione: 1136 x 640 | CPU: Apple A9 | RAM: 2 GB | Archiviazione: 16 / 64 GB | Batteria: : 1.624 mAh | Fotocamera posteriore: 12 MP | Fotocamera frontale: 1.2 MP

Discretamente potente
Prezzo più basso
Design davvero datato
Tecnologia dello schermo vecchia

Nonostante le misure e il prezzo ridotti dell’iPhone Se, è ancora un ottimo modello di fascia media. Ha lo stesso design compatto ma di qualità dell’iPhone 5S e lo stesso chipset Apple A9 e la stessa fotocamera posteriore dell’iPhone 6S.

Non ha le funzioni 3D Touch e la fotocamera frontale di qualità superiore dell’iPhone 6S e dei modelli successivi. Lo schermo nel complesso è meno impressionante a causa del rapporto di contrasto più basso, ma si classifica bene tra i dispositivi di fascia media.

Si tratta dell’iPhone da 4’’ più potente che ci sia, un’ottima notizia per i fan dei dispositivi compatti. La parte migliore è il prezzo, infatti è l’iPhone più economico che potete trovare sul mercato, un affarone per gli standard Apple.

Leggi la recensione completa dell’iPhone SE 

Best iPhone 2019

Image credit: TechRadar 

8. iPhone XS Max

iPhone XS Max, lo smartphone grande e veloce

Peso: 208 g | Dimensioni: 157.5 x 77,4 x 7,7 mm | Sistema Operativo: iOS 12 | Dimensioni del display: 6.5’’ | Risoluzione: 1242 x 2688 | CPU: A12 Bionic | RAM: 4 GB | Archiviazione: 64 / 256 / 512 GB | Batteria: : 3.179 mAh | Fotocamera posteriore: 12 MP + 12 MP | Fotocamera frontale: 7 MP

Schermo grande, ottimo per giochi e film
Ottima fotocamera per essere un iPhone
Incredibilmente costoso
Dimensioni ingombranti

L’iPhone XS Max è uno degli iPhone migliori che potete comprare, se le vostre mani sono grandi abbastanza. Lo schermo è un OLED da 6.5’’ con supporto HDR10 che rende i colori davvero vividi. Insomma, lo smartphone perfetto se volete uno schermo gigantesco.

C’è una doppia fotocamera da 12 MP migliorata rispetto al modello precedente con la funzione Smart HDR e un sensore di capacità maggiore in grado di catturare pixel più grandi. L’iPhone XS Max, come l’XS, sfrutta una nuova tecnologia per il rilevamento della profondità, che permette di impostare e regolare l’effetto bokeh mentre si scatta o successivamente.

La fotocamera TrueDepth permette un riconoscimento più veloce con la tecnologia Face ID, e gli autoscatti con la fotocamera frontale da 7 MP sono migliorati sempre grazie alla funzione Smart HDR.

L’iPhone XS Max è più costoso dell’iPhone X e dell’iPhone XS, ma dilazionare il pagamento in due anni con qualche contratto con Apple o una compagnia telefonica potrebbe essere una buona idea.

Leggi la recensione completa dell’iPhone XS Max 

Best iPhone 2019

Image credit: TechRadar 

9. iPhone XS

Il migliore per chi cerca qualcosa di più compatto

Peso: 174 g | Dimensioni: 143,6 x 70,9 x 7,7 mm | Sistema Operativo: iOS 12 | Dimensioni del display: 5.8’’ | Risoluzione: 1125 x 2436 | CPU: A12 Bionic | RAM: 4 GB | Archiviazione: 64 / 256 / 512 GB | Batteria: : 2.659 mAh | Fotocamera posteriore: 12 MP + 12 MP | Fotocamera frontale: 7 MP

Funzione Smart HDR per la fotocamera
Più comodo da usare con una mano rispetto al Max
L'autonomia potrebbe essere migliore
Molto costoso

Che ci crediate o no, l’iPhone XS è il miglior smartphone ‘piccolo’ di Apple. Ha un display da 5.8’’ ed è più semplice da usare con una mano rispetto all’XS Max.

È potenziato rispetto all’iPhone X dell’anno precedente, ma bisogna osservare più attentamente per accorgersi delle differenze. Il design infatti non cambia. La fotocamera da 12 MP supporta la funzione Smart HDR e la fotocamera frontale è migliorata con la tecnologia TrueDepth. Ha lo stesso chipset A12 Bionic dell’iPhone XS Max.

Questo smartphone dal design all-screen è molto simile all’iPhone XS Max, ma in una misura ridotta. Ha una batteria più piccola rispetto al Max e naturalmente un display più piccolo, ma la fotocamera ha le stesse prestazioni e potete giocare agli stessi giochi.

Leggi la recensione completa dell’iPhone XS 

Best iPhone 2019

Image credit: TechRadar 

10. iPhone X

L'iPhone che ha cambiato tutto

Peso: 174 g | Dimensioni: 143,6 x 70,9 x 7,7 mm | Sistema Operativo: iOS 11 | Dimensioni del display: 5.8’’ | Risoluzione: 1125 x 2436 | CPU: A11 Bionic | RAM: 3 GB | Archiviazione: 64 / 256 GB | Batteria: : 2.716 mAh | Fotocamera posteriore: 12 MP + 12 MP | Fotocamera frontale: 7 MP

Ottimo schermo
Molto potente
Fotocamera Smart con tecnologia True Depth
Incredibilmente costoso

L’iPhone X è tanto impressionante quanto costoso, ma se volete uno dei migliori iPhone sul mercato questo può essere quello che fa per voi

Il display ha un design all-screen, eccetto per una sezione che ospita la fotocamera frontale TrueDepth. La fotocamera porta i selfie su tutto un altro livello e mappa il vostro viso per l’utilizzo delle Animoji. 

L’iPhone X ha segnato il decimo anniversario di Apple ed è stato una vera rivoluzione, con un design tutto nuovo, più potenza, più velocità e nuove funzioni.

Leggi la recensione completa dell’iPhone X 

Best iPhone 2019

11. iPhone 7

Il primo iPhone resistente all’acqua

Peso: 138 g | Dimensioni: 138,3 x 67,1 x 7,1 mm | Sistema Operativo: iOS 11 | Dimensioni del display: 4.7’’ | Risoluzione: 750 x 1334 | CPU: Apple A10 Fusion | RAM: 2 GB | Archiviazione: 32 / 128 / 256 GB | Batteria: : 1.960 mAh | Fotocamera posteriore: 12 MP | Fotocamera frontale: 7 MP

Ottime prestazioni della fotocamera in condizioni di luce scarsa
Resistente all'acqua
I potenziamenti non sono visibili a occhio nudo
Stesso design dei tre anni precedenti

Non vi piacciono gli iPhone di grandi dimensioni come l’iPhone 7 Plus? Allora potete optare per l’iPhone 7, un’alternativa più economica e compatta.

Questo è stato uno dei primi iPhone senza jack per le cuffie e anche il primo con struttura resistente all’acqua che salverà il vostro smartphone nel caso di un tuffo nel lavandino indesiderato mentre vi state lavando i denti.

L’iPhone 7 non ha una doppia fotocamera ma potrete comunque scattare ottime foto con il suo sensore da 12 MP.

Se avete un iPhone 6 o 6S potreste non notare molte differenze, ma il processore più recente e la tecnologia della fotocamera potrebbero essere un motivo sufficiente per acquistarlo.

Leggi la recensione completa dell'iPhone 7 

Best iPhone 2019

12. iPhone 7 Plus

Il miglior iPhone del 2016 a un prezzo più basso

Peso: 188 g | Dimensioni: 158,2 x 77,9 x 7,3 mm | Sistema Operativo: iOS 11 | Dimensioni del display: 5.5’’ | Risoluzione: 1080 x 1920 | CPU: A10 Fusion | RAM: 3 GB | Archiviazione: 32 / 128 / 256 GB | Batteria: : 2.900 mAh | Fotocamera posteriore: 12 MP + 12 MP | Fotocamera frontale: 7 MP

Molto potente, ottime prestazioni
Fotocamera eccellente
Non particolarmente economico
Manca il jack per le cuffie

Nel 2016 l’iPhone 7 era il migliore che Apple avesse mai creato, e rimane un ottimo modello per la durabilità e il prezzo. È più grande dell’iPhone X nonostante lo schermo più piccolo (5.5’’, 1080p), quindi se state cercando uno smartphone di dimensioni ridotte con lo schermo grande questo potrebbe non essere la scelta migliore.

I grandi potenziamenti rispetto ai modelli più vecchi sono il design waterproof e la nuova doppia fotocamera che vi permette di scattare con due lenti da 12 MP. Lo zoom ottico è migliorato, così come la modalità bokeh per la sfocatura dello sfondo per risaltare il soggetto.

L’autonomia non è particolarmente migliore rispetto all’iPhone 6S Plus. L’iPhone 7 Plus costa meno rispetto a quando è uscito e potrebbe essere un acquisto davvero interessante.

Leggi la recensione completa dell’iPhone 7 Plus 

Best iPhone 2019

13. iPhone 6S

Il miglior iPhone del 2015

Peso: 143 g | Dimensioni: 138,3 x 67,1 x 7.1 mm | Sistema Operativo: iOS 11 | Dimensioni del display: 4.7’’ | Risoluzione: 1334 x 750 | CPU: Apple A9 | RAM: 2 GB | Archiviazione: 16 / 64 / 128 GB | Batteria: : 1.715 mAh | Fotocamera posteriore: 12 MP | Fotocamera frontale: 5 MP

Bel design
3D Touch
Scarsa autonomia
Prezzo basso per uno schermo a bassa risoluzione

L’iPhone 6S, come probabilmente sapete, è il top di gamma di Apple del 2015. Il chipset Apple A9 e i 2 GB di RAM (1 GB in più rispetto al modello precedente) rendono l’iPhone 6S più potente rispetto al modello del 2014 e ragionevolmente veloce per gli standard odierni.

Ha una fotocamera posteriore da 12 MP e una fotocamera frontale da 8 MP, all’epoca la migliore che Apple avesse mai creato per un iPhone.

Ha lo stesso design e lo stesso schermo dell’iPhone 6, e quest’ultimo inizia a sembrare un po’ datato in confronto ai display QHD degli altri smartphone più recenti.

L’iPhone 6S è anche stato il primo ad avere il 3D Touch, che rende il display sensibile alla pressione esercitata e offre la possibilità di sfruttare alcuni trucchetti e scorciatoie accessibili dalla pagina home.

Leggi la recensione completa dell’iPhone 6S