Recensione iPhone 15 Plus

iPhone 15 Plus punta tutto su batteria e potenza

iPhone 15 Plus review back angled corner 21:9
(Image: © Future | Alex Walker-Todd)

Verdetto

Il precedente iPhone 14 Plus non ha venduto lo stesso numero di esemplari del Pro Max dello scorso anno. Quest'anno, iPhone 15 Plus offre tutti gli stessi vantaggi dell'iPhone 15 standard - USB-C, Dynamic Island, chip A16 Bionic e fotocamera principale da 48MP - oltre a un'eccezionale durata della batteria. Se riuscite ad accettare il display a 60Hz, questo è un telefono di alto livello che vale la pena prendere in considerazione.

Pros

  • +

    Prestazioni eccezionali

  • +

    Durata della batteria ottima

  • +

    Software pulito e supportato per molti anni

Cons

  • -

    Manca il Tasto Azione dei modelli Pro

  • -

    Display a 60Hz

  • -

    Velocità di trasferimento dati/ricarica invariata

Perché puoi fidarti di TechRadar I nostri esperti revisori trascorrono ore a testare e confrontare prodotti e servizi in modo che tu possa scegliere il meglio per te. Scopri di più su come testiamo.

iPhone 15 Plus: recensione breve

Da quando Apple si è impegnata a rilasciare quattro iPhone alla volta - a partire dall'iPhone 12 mini del 2020 - il quarto modello ha sempre faticato a trovare il favore del pubblico. I mini e i plus degli ultimi tre anni sono sempre stati i più deboli di ogni lotto di iPhone in termini di vendite. Eppure, come l'iPhone 14 Plus dello scorso anno, il nuovo iPhone 15 Plus offre un'esperienza di utilizzo sapientemente arrotondata, unita a un'impressionante longevità della batteria, in un cocktail vincente che difficilmente si può trovare altrove.

Uscito insieme a iPhone 15, iPhone 15 Pro e iPhone 15 Pro Max, iPhone 15 Plus riceve alcuni aggiornamenti che lo fanno sembrare più parte del club di quanto non lo fosse il suo predecessore; cambiamenti che lo rendono anche più attraente per gli aspiranti acquirenti di smartphone dotati di grande display

iPhone 15 Plus review back angled

(Image credit: Future | Alex Walker-Todd)

Pur mantenendo i lati piatti delle ultime generazioni di iPhone, tutti i modelli della serie 15, compreso il 15 Plus, ora hanno bordi più morbidi e arrotondati. Questo aspetto potrebbe essere particolarmente importante per l'iPhone 15 Plus da 6,7 pollici, poiché i modelli più grandi delle ultime generazioni sono stati difficili da utilizzare con una sola mano e questa piccola modifica del design ha un enorme impatto sul comfort e sulla facilità d'uso.

iPhone 15 Plus ha ancora un display OLED da 6,7 pollici a 60Hz, ma ora con la Dynamic Island al posto del notch. Il telefono è dotato dello stesso chipset A16 Bionic di iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max, mentre iPhone 15 Pro e iPhone 15 Pro Max sono passati all'ancora più potente A17 Pro. Inoltre, addio alla porta Lightning; come i Galaxy, i Pixel e praticamente tutti gli altri telefoni in circolazione, l'iPhone ora si ricarica tramite USB-C.

Per quanto riguarda la configurazione della fotocamera, troverete ancora due sensori posizionati in diagonale, ma il sensore principale passa da 12MP a 48MP, offrendo una migliore qualità delle immagini anche in condizioni di scarsa illuminazione, per lo zoom e i ritratti, mentre la stabilizzazione video è stata migliorata.

Il sensore d'immagine di iPhone 15 Plus non è esattamente lo stesso di quello dei modelli Pro, ma offre la maggior parte dei nuovi e interessanti trucchi fotografici presenti sui suoi compagni più costosi. Tra questi, la possibilità di trasformare quasi tutte le foto in uno scatto in modalità Ritratto (anche dopo l'acquisizione) e l'aumento della risoluzione di base delle immagini a 24MP.

Poiché Apple ha eliminato l'opzione di archiviazione da 64GB un paio di generazioni fa, è possibile scegliere iPhone 15 Plus in configurazioni da 128GB, 256GB o 512GB. È possibile scegliere tra cinque colori, tutti con la nuova scocca in vetro a infusione di colore.

Con iOS 17, l'iPhone 15 Plus offre tutti i vantaggi che abbiamo atteso per mesi: dai poster di contatto ai widget interattivi, fino alla funzione StandBy, iPhone 15 Plus presenta una serie di miglioramenti della qualità della vita che gli utenti di vecchia data apprezzeranno.

Per fortuna, nonostante le novità, quest'anno Apple propone un prezzo leggermente più basso per i nuovi iPhone 15.

iPhone 15 Plus recensione: prezzo e uscita

  • Disponibile dal 22 settembre
  • Prezzi a partire da 1.129€

Anche se si vociferava di un aumento dei prezzi, iPhone 15 Plus e tutti gli altri modelli della serie hanno un prezzo inferiore in Italia rispetto allo scorso anno.

iPhone 15 Plus è ampiamente disponibile per l'acquisto a partire dal 22 settembre 2023. Di seguito trovate i prezzi per le varie configurazioni di memoria.

Swipe to scroll horizontally
iPhone 15 Plus prezzo
128GB1.129€
256GB1.259€
512GB1.509€
  • Punteggio prezzo: 4 / 5

iPhone 15 Plus recensione: specifiche

I principali aggiornamenti riguardano il nuovo sistema di fotocamere, la Dynamic Island e l'USB-C, ma ecco una panoramica completa di tutto l'hardware offerto.

Swipe to scroll horizontally
iPhone 15 Plus specs
Header Cell - Column 1
Dimensioni:160,9 x 77,8 x 7,8mm
Peso:201 grammi
Schermo:Display Super Retina XDR OLED da 6,7" a 60Hz (2796 x 1290)
Processore:Apple A16 Bionic
RAM:6GB
Spazio di archiviazione:128GB / 256GB / 512GB
Sistema operativo:iOS 17
Fotocamera principale:48MP f/1.6 con OIS
Fotocamera ultra-wide:12MP f/2.4 con FoV 120º
Fotocamera frontale:12MP f/1.9
Batteria:4.383mAh
Ricarica:Cablata a 20W, Wireless a 15W (MagSafe), Wireless a 7.5W (Qi)
Colori:Blu, Rosa, Giallo, Verde, Nero

iPhone 15 Plus recensione: design

iPhone 15 Plus review back angled corner top

(Image credit: Future | Alex Walker-Todd)
  • Design simile al predecessore
  • Scocca con vetro a infusione di colore
  • Porta USB-C al posto della Lightning

A prima vista, iPhone 15 Plus assomiglia molto a iPhone 14 Plus. Ma un esame più attento rivela la nuova struttura in alluminio che smussa delicatamente gli spigoli vivi, rendendolo molto più comodo da tenere in mano rispetto al 14 Plus. È anche leggermente più leggero (di tre grammi, con un peso di 201g).

Se vi piacciono i colori pastello, la gamma di colori di iPhone 15 comprende cinque finiture (nero, blu, verde, giallo e rosa), che presentano tutte un nuovo vetro a infusione di colore, con il modulo della fotocamera che emerge armoniosamente dalla scocca. Si tratta probabilmente una delle finiture più raffinate mai viste su un iPhone.

La cornice in alluminio inferiore ospita anche una porta USB-C dove prima c'era una porta Lightning.

iPhone 15 Plus review alert slider

(Image credit: Future | Alex Walker-Todd)

Se scegliete questo modello, noterete che non ha il nuovo Tasto Azione. Infatti, l'iPhone 15 Plus e l'iPhone 15 hanno ancora il classico interruttore Suoneria/Silenzioso dei modelli vecchi. 

A parte una modifica dei materiali e dei colori, il retro del telefono ospita ancora un sistema a doppia fotocamera diagonale. Sulla parte frontale troviamo ora una Dynamic Island simile a quella dell'iPhone 14 Pro, al posto del notch, protetta dal vetro Ceramic Shield di Apple.

Apple continua a offrire una delle migliori certificazioni IP del settore, citando cifre che superano di poco la certificazione IP68 contro le infiltrazioni di acqua e polvere.

  • Punteggio design:  4.5 / 5

iPhone 15 Plus recensione: display

iPhone 15 Plus review front angled

(Image credit: Future | Alex Walker-Todd)
  • Display OLED Super Retina XDR da 6,7 pollici
  • Frequenza di aggiornamento a 60Hz
  • Dynamic Island al posto del notch

Lo schermo più grande da 6,7 pollici dell'iPhone 15 Plus fa la sua bella figura, anche se le cornici non sono così sottili come quelle di 15 Pro e Pro Max. Ma è frustrante che, nonostante l'eccellente schermo OLED Super Retina XDR, l'iPhone 15 Plus (e l'iPhone 15) siano ancora bloccati a una frequenza di aggiornamento di 60Hz, mentre i modelli Pro hanno pannelli ProMotion a 120Hz.

Per fare un paragone, gli smartphone Samsung Galaxy standard di prezzo simile sono passati a 120Hz a partire dai Galaxy S20 e S20 Plus del 2020, mentre i Pixel standard di Google offrono display a 90Hz dal 2019 e il Pixel 8 di quest'anno si è unito al suo fratello Pro, con un display a 120Hz. 60Hz per un telefono di questo prezzo è un valore così arretrato rispetto allo standard del settore, eppure Apple sembra incrollabile nella sua decisione.

Un'altra caratteristica esclusiva del Pro che si trova sulla maggior parte dei rivali è la funzionalità always-on del display, di cui l'implementazione di Apple è probabilmente la migliore.

iPhone 15 Plus review Dynamic Island

(Image credit: Future | Alex Walker-Todd)

Pur sostenendo l'idea che questo smartphone dal prezzo elevato meriti adattamenti del display come una frequenza di aggiornamento più elevata e la funzionalità always-on, è difficile discutere sulla qualità dell'hardware. La risoluzione è ottima, con una densità di 460ppi. Inoltre, l'azienda ha spinto la luminosità tra le migliori del mercato, con un tetto massimo significativamente più alto quest'anno: il picco di 1.200 nit è salito a 2.000 nit.

I modelli standard di iPhone 15 guadagnano anche la Dynamic Island della linea 14 Pro. Anche se tecnicamente sconfina più all'interno del display rispetto al notch, è un'aggiunta più versatile e funzionale, anche se probabilmente Apple avrebbe potuto fare di più tra una generazione e l'altra. Speriamo che iOS 17 continui ad aggiungere nuove funzionalità nel tempo.

  • Punteggio display:  4 / 5

iPhone 15 Plus recensione: software

iPhone 15 Plus review front straight

(Image credit: Future | Alex Walker-Todd)
  • iOS 17
  • Nuove funzioni molto utili
  • Almeno 5 anni di aggiornamenti garantiti

iOS 17 si presenta come un aggiornamento relativamente minore rispetto alle funzioni più potenti introdotte dall'azienda in iOS 16. Tuttavia, ve ne sono alcune che contribuiscono a migliorare l'esperienza utente sull'iPhone 15 Plus.

I poster di contatto e NameDrop, la condivisione della posizione in tempo reale (chiamata Check In) in Messaggi, la sfocatura automatica in Messaggi e AirDrop, la segreteria telefonica in diretta (completa di trascrizione), i widget interattivi e molto altro ancora sono tra le funzioni migliori che abbiamo provato.

iPhone 15 Plus sembrerà del tutto familiare alla maggior parte degli utenti di iPhone e iOS 16. La maggior parte dei cambiamenti principali è incorporata in vari elementi che non toccano necessariamente la schermata iniziale per impostazione predefinita. Tuttavia, l'introduzione della Dynamic Island ha contribuito a portare una ventata di freschezza.

C'è un'aspettativa di cinque anni di aggiornamenti del sistema operativo, che potrebbe arrivare a sei (o oltre, a seconda di come andranno le cose nel lungo periodo). 

  • Punteggio software:  4.5 / 5

iPhone 15 Plus recensione: fotocamera

iPhone 15 Plus review camera

(Image credit: Future | Alex Walker-Todd)
  • Fotocamera principale da 48MP, ultra-wide da 12MP e frontale da 12MP
  • Nuova risoluzione standard delle immagini da 24MP
  • Possibilità di trasformare gli scatti standard in ritratti

Il design del sistema di fotocamere è identico a quello degli iPhone 14 e 13, ma la configurazione della fotocamera dell'iPhone 15 Plus ha un grande segreto. Il sensore principale, che per lungo tempo ha raggiunto i 12MP, prende spunto da iPhone 14 Pro e passa a un sensore da 48MP completo di OIS.

Questo introduce per la prima volta il pixel binning nel comparto fotografico dell'iPhone standard, insieme a una migliore resa degli scatti in tutte le situazioni, anche in condizioni di scarsa illuminazione, a una migliore qualità della fotografia con zoom 2x e dei ritratti. Per non parlare della migliore stabilizzazione, sia per le foto che per i video.

Ma soprattutto, iPhone 15 Plus ora cattura immagini da 24MP per impostazione predefinita. Il nuovo sistema di elaborazione delle foto di Apple prende quattro immagini da 12MP e le combina con un'immagine full-frame da 48MP (questo tende a rendere le dimensioni dei file della fotocamera principale significativamente più grandi rispetto alle foto da 12MP della precedente generazione, quindi gli appassionati di fotografia potrebbero voler considerare opzioni di archiviazione più elevate). È inoltre disponibile uno zoom ottico 2x effettivo, che non è un obiettivo zoom ma prende la sottosezione centrale del sensore da 48MP, come faceva la fotocamera del 14 Pro.

Al di là dell'aumento dei megapixel del sensore principale, l'ultra-wide dell'iPhone 15 Plus è ancora da 12MP, così come la fotocamera frontale (che ora è nascosta all'interno della Dynamic Island). In generale, stiamo parlando di uno dei migliori smartphone per la fotocamera sul mercato.

iPhone 15 Plus: prove della fotocamera

Il nuovo sensore principale da 48MP non è lo stesso che si trova sul retro dell'iPhone 15 Pro. Ma nei test condotti fianco a fianco abbiamo notato un livello impressionante di coerenza tra i due, per quanto riguarda l'accuratezza del colore, la gamma dinamica, il contrasto e i dettagli, anche in condizioni di scarsa illuminazione. Quest'anno Apple ha indubbiamente spinto la scienza del colore standard dell'intera linea di iPhone 15, dando vita a scatti più vivaci e con un contrasto più elevato rispetto a quelli a cui sono abituati gli utenti di lunga data. Personalmente preferiamo questa maggiore "vivacità", che si avvicina di più agli scatti pesantemente elaborati prodotti dai telefoni rivali di Samsung, ma se si preferisce una finitura più tenue si ha comunque a disposizione un'ampia gamma di strumenti di editing e stili fotografici per tenere sotto controllo