Skip to main content

Samsung Galaxy S22 Plus | Recensione

Un modello di mezzo senza niente di straordinario

Samsung Galaxy S22 Plus
(Image: © Future)

Verdetto

Samsung Galaxy S22 Plus si pone tra il più compatto (e relativamente economico) S22 e il più appariscente S22 Ultra, ricchissimo di funzionalità. S22 Plus ha un bel design e dispone di specifiche di buon livello, tra cui un processore potente e comparto fotografico di buon livello, ma non è abbastanza da giustificare un prezzo così alto. Tra i difetti più accentuati ci sono la scarsa maneggevolezza e un software più lento rispetto ad altri smartphone rivali.

Pros

  • +

    Processore potente

  • +

    Modalità Ritratto e altre funzioni della fotocamera molto utili

  • +

    Bei colori

Cons

  • -

    Molto costoso

  • -

    Scomodo da maneggiare

  • -

    Software lento

Samsung Galaxy S22 Plus: recensione in due minuti

Galaxy S22 Plus è il modello di mezzo della nuova serie di smartphone Samsung, e purtroppo non presenta specifiche indimenticabili.

Abbiamo trovato il Galaxy S22 standard preferibile per dimensioni e prezzo, mentre Galaxy S22 Ultra è lo smartphone consigliato per chi cerca un prodotto di fascia alta, con supporto S Pen, funzioni da top di gamma, fotocamera avanzata e design premium.

Tra questi due smartphone, è difficile esaltarsi per Galaxy S22 Plus. Presenta praticamente le stesse specifiche del fratello minore, con un design simile (se non contiamo lo schermo e la batteria più grandi) e un prezzo significativamente più alto.

Come gli altri modelli della serie Galaxy S22, sotto molti punti di vista Galaxy S22 Plus resta uno dei migliori smartphone che si possono trovare. Purtroppo, il prezzo alto e i pochi miglioramenti rispetto a S21 Plus lo rendono meno accattivante rispetto ad altri rivali.

Senz'altro ci sono alcuni punti a favore. Per esempio, Galaxy S22 Plus è ottimo per scattare foto in Modalità Ritratto, che offre anche un buon numero di filtri tra cui scegliere. L'app della fotocamera è strepitosa, e la funzione Scatto Singolo resta uno dei punti forti della serie Galaxy.

Bisogna inoltre riconoscere che Samsung è una delle poche aziende che offre colorazioni vivaci e interessanti. Noi abbiamo testato Galaxy S22 Plus nella versione rosa, ma oltre ai colori standard si può scegliere tra tonalità meno comuni come verde, azzurro e viola.

Sotto vari punti di vista si può considerare Galaxy S22 Plus uno smartphone potente, con un processore di fascia alta, una buona autonomia e un'ottima fotocamera.

Tuttavia, nel complesso non è certo lo smartphone perfetto. A causa dei suoi bordi piatti non è particolarmente comodo da maneggiare, senza considerare che l'interfaccia OneUI sembra più lenta rispetto ad altre versioni del software Android. La qualità del display, la velocità di ricarica e la qualità costruttiva sono decisamente nella media.

Samsung Galaxy S22 Plus

(Image credit: Future)

Galaxy S22 Plus, inoltre, è decisamente costoso, soprattutto se consideriamo che la maggior parte delle sue funzioni sono semplicemente "nella media". L'esperienza utente complessiva ricorda più che altro quella di un dispositivo di fascia media. Non  consigliamo di acquistarlo a prezzo intero, anche se potrebbe riscuotere un discreto interesse con l'arrivo di futuri sconti e promozioni.

Samsung Galaxy S22 Plus: prezzo e disponibilità

Samsung Galaxy S22 Plus ha un prezzo di partenza di 1.079€ per la versione da 128GB di spazio di archiviazione. Gli smartphone della serie Galaxy S22 sono disponibili per l'acquisto da subito sul sito ufficiale Samsung e presso i rivenditori autorizzati.

I prezzi di Samsung Galaxy S22 Plus
RAM / MemoriaPrezzo in Italia
8/128GB€1.079
8/256GB€1.129

Per fare un paragone, Galaxy S22 ha un prezzo di partenza di 879€, mentre Galaxy S22 Ultra parte da 1.279€. Il Galaxy S21 Plus dello scorso anno aveva lo stesso prezzo di partenza del modello corrispondente di quest'anno, quindi almeno non c'è stato un rincaro. Le dimensioni, tuttavia, sono diminuite, e questo ci avrebbe fatto sperare in un conseguente calo di prezzo.

In ogni caso, il prezzo è decisamente alto, anche se non bisogna dimenticare che la serie Galaxy S non è pensata per chi cerca uno smartphone economico.

Design

Per quanto riguarda il design di Galaxy S22 Plus, ci sono alcune cose che ci piacciono, altre che convincono di meno.

Samsung Galaxy S22 Plus

(Image credit: Future)

Esteticamente, Galaxy S22 Plus è molto bello. É disponibile nei colori bianco, nero, verde, rosa, grigio, crema, azzurro e viola (gli ultimi quattro sono disponibili solo sul sito ufficiale Samsung). L'elegante design Contour Cut, che delimita il profilo del modulo fotografico, è lo stesso che contraddistingueva anche la serie Galaxy S21.

Maneggiare il telefono purtroppo non è molto comodo. Le dimensioni sono troppo grandi per utilizzarlo con una sola mano e i bordi risultano spigolosi. C'è una leggera curvatura, infatti i bordi non sono completamente piatti come quelli di iPhone 13, ma non è sufficiente per una presa confortevole.

Al di là di questi dettagli, c'è tutto quello che ci si può aspettare da un classico smartphone Android: una porta USB-C, un jack audio da 3,5mm e i pulsanti di accensione e del volume posizionati sul lato in alto a destra.

Le dimensioni sono 157.4 x 75.8 x 7.6mm e il peso di 195g.

Samsung Galaxy S22 Plus

(Image credit: Future)

Una differenza rispetto a Galaxy S21 Plus è il materiale. Il modello più vecchio era in plastica, mentre per l'ultimo arrivato è stato utilizzato il vetro Corning Gorilla Glass Victus Plus, più resistente ad urti, graffi e cadute. C'è anche la certificazione IP68 contro liquidi e polvere.

Display

I dispositivi Samsung Galaxy sono sempre stati famosi per gli splendidi display. Galaxy S22 Ultra in questo ambito è il re indiscusso, mentre il display Galaxy S22 Plus non spicca rispetto ad altri top di gamma sul mercato.

Lo schermo è da 6,6", impercettibilmente più piccolo rispetto al modello precedente. C'è anche un piccolo foro per la fotocamera frontale. Le cornici sono piuttosto sottili.

Samsung Galaxy S22 Plus

(Image credit: Future)

Con una risoluzione FHD+ (1080 x 2340), Galaxy S22 Plus non offre niente di più rispetto alla maggior parte degli altri smartphone Android e non si avvicina alla risoluzione di 1440 x 3088 del Galaxy S22 Ultra. 

Tuttavia, un display FHD+ è più che sufficiente per la maggior parte delle attività, infatti non tutte le piattaforme streaming e non tutti i giochi offrono il supporto per contenuti con risoluzioni più alte. La frequenza di aggiornamento è di 120Hz, quindi l'esperienza d'uso è molto fluida.

Nonostante la risoluzione nella media, S22 Plus si aggiudica qualche punto in più per la luminosità di picco di 1.750 nit e all'incredibile contrasto garantito dallo schermo AMOLED.

Fotocamera

Il Samsung Galaxy S22 Plus ha le stesse quattro fotocamere della sua controparte non Plus: una principale da 50 MP (f/1.8), ultrawide da 12 MP f/2.2 e teleobiettivo da 10 MP f/2.4 (zoom ottico 3x). Frontalmente c’è un 10 MP f/2.2.  

Samsung Galaxy S22 Plus

(Image credit: Future)

Il modulo fotografico è in qualche modo un remix dei sensori del Galaxy S21: la differenza più notevole è il passaggio da una fotocamera principale da 12 MP a 50 MP. E questo è il punto ideale per ricordare che più megapixel non significa automaticamente foto migliori.

Detto questo, è una novità benvenuta poiché il sensore da 50 MP è anche grande, quindi "vede" più luce, ottenendo immagini più luminose e colori più vivaci. Questo aspetto è particolarmente importante per la fotografia in condizioni di scarsa illuminazione, poiché siamo riusciti a catturare alcuni scatti sorprendentemente luminosi di notte; ma aiuta anche, durante il giorno, a far risaltare maggiormente i colori.

L'S22 Plus non ha la versatilità della fotocamera del fratello Galaxy S22 Ultra, in particolare per la capacità di zoom: lo zoom digitale massimo è solo 30x nel caso di S22+. Ma alcune presenze sono confermate, e sono ottime cose: come la fantastica modalità Ritratto di Samsung che non è seconda a nessuno nell'isolare un soggetto, aggiungendo una fantastica sfocatura dello sfondo (effetto Bokeh) e permettendo di aggiungere una gamma di effetti allo scatto.

Il set di tre fotocamere funziona bene anche prendendole come gruppo: il passaggio tra le foto standard ultra-wide e lo zoom nell'app della fotocamera è semplice, e le foto scattate mantengono lo stesso profilo colore. Le immagini ultra-wide erano leggermente distorte, ma non molto: abbiamo dovuto esaminarle da molto vicino per notarlo.

Samsung Galaxy S22 Plus

(Image credit: Future)

La fotocamera frontale potrebbe sembrare una cosa da poco, a soli 10 MP, ma in pratica le immagini erano eccellenti fantastiche, con colori vivaci e caratteristiche chiare. Ciò era particolarmente vero per la modalità Ritratto su questa fotocamera, che è stata fantastica nel bilanciare l'esposizione: nemmeno uno sfondo davvero molto illuminato potrebbe mettere in difficoltà questa fotocamera, il che è tutto dire. 

La registrazione video arriva fino a 8K, ma non abbiamo idea del motivo per cui qualcuno dovrebbe volere fare video del genere con un telefono - di solito si usa attrezzatura professionale per queste cose. C'è anche la registrazione 4K/60fps, e usando una risoluzione minore di 8K si può sfruttare anche l'uniformità e la stabilizzazione dell'immagine.

Ci sono alcune modalità utili, tra cui Single Take di Samsung, che consente di registrare un video di un soggetto e l'app della fotocamera selezionerà la migliore immagine fissa da essa e la modificherà per te. Praticamente si preme un pulsante e si lascia fare tutto all’AI, solo che in questo caso il risultato non è niente male. 

Foto di prova

Prestazioni e specifiche

Il Samsung Galaxy S22 monta il processore Samsung Exynos 2200, tranne in quei mercati dove Samsung usa il Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1. In termini di prestazioni le due piattaforme si equivalgono, con un leggero vantaggio in favore di Samsung. 

Abbiamo provato la versione Exynos, quella distribuita in Italia, e ha funzionato in modo egregio (come ci aspettavamo).  Con Geekbench 5, ha ottenuto 3.431 punti nel test multi-core. È un valore molto alto, ma alcuni modelli lo superano, come Xiaomi Mi 11, Realme GT, OnePlus 9, e ZTE Axon 30 Ultra. Sono tutti smartphone con un processore della “vecchia” generazione, cioè lo Snapdragon 888, il che fa pensare a un leggero svantaggio della CPU Exynos. 

Stiamo parlando di pochi punti in un test comunque, niente che si possa notare nell’utilizzo quotidiano del telefono … A meno che non facciate test tecnici tutti i giorni. 

Samsung Galaxy S22 Plus

(Image credit: Future)

Il Samsung Galaxy S22 Plus esegue perfettamente applicazioni e giochi, offrendo sempre prestazioni esemplari. E con i giochi che hanno opzioni grafiche, potrete attivare le migliori impostazioni possibili. 

Con 8 GB di RAM potrete saltare come canguri da un’app all’altra, senza mai notare un rallentamento. Non si può aggiungere la scheda microSD, quindi bisogna scegliere con attenzione tra la versione da 128GB e quella da 256GB. 

Samsung Galaxy S22 ha anche ottime prestazioni audio, ma con il volume al massimo il suono risulta leggermente metallico. Resta adatto al gaming senza cuffie o alle chiamate in vivavoce, che è quanto si può chiedere a uno smartphone in termini di qualità audio. 

Software

Il Samsung Galaxy S22 Plus ha Android 12, con l’interfaccia Samsung One UI. Samsung promette almeno 4 anni di aggiornamenti, quindi questo smartphone avrà Android 16, nel 2026. È più di quanto offre Google con il Pixel 6.

Il dettaglio più importante di Android 12 è Material UI, che permette di modificare l’interfaccia affinché risulti più in armonia con lo sfondo. Una funzione che troviamo anche qui sul Galaxy S22+. 

Samsung Galaxy S22 Plus

(Image credit: Future)

La One UI è un’interfaccia completa e potente ma dà l’impressione di essere meno scattante rispetto ad alcuni concorrenti, come OxygenOS (OnePlus) o MIUI (Xiaomi), perché le varie piccole animazioni richiedono qualche frazione di secondo, e nell’insieme l’esperienza d’uso sembra più lenta. 

La parola chiave è “sembra”, perché Galaxy S22 Plus resta un top di gamma velocissimo, e abbiamo proprio voluto cercare il pelo nell’uovo. 

Autonomia

Sappiamo che alcuni hanno criticato il Samsung Galaxy S22 per un’autonomia non adeguata, ma non è il nostro caso. La batteria da 4.500 mAh basta senza problemi per l’intera giornata. Certo, non è il caso di provare a fare il secondo giorno, ma questo vale per tutti gli smartphone top di gamma.  

Samsung Galaxy S22 Plus

(Image credit: Future)

Le attività più intense, come il gaming, lo streaming o la registrazione di video ad alta definizione, consumano di più la batteria. Ma anche facendo quelle cose siamo arrivati comunque a sera, e il Galaxy S22 è riuscito a durare più del Galaxy S22 Ultra.

Piuttosto, non siamo entusiasti della velocità di ricarica: secondo Samsung questo smartphone supporta la ricarica veloce fino a  45 watt, ma dovrete comprarvi il caricatore a parte perché nella scatola non ce n’è nessuno. A parte questo, usando un caricatore da 80 watt ci sono volute comunque due ore per caricarlo. 

In altre parole, la ricarica “veloce” è più lenta di quanto avremmo pensato. A occhio, sembra che la potenza sia intorno ai 20 watt, nn 45W. Troppo poco per uno smartphone da più di mille euro. 

C’è anche la ricarica wireless da 15 watt, e con la ricarica inversa potete usare il Samsung Galaxy S22+ per caricare un altro dispositivo, come i Samsung Galaxy Buds per esempio.

Samsung Galaxy S22 Plus, ne vale la pena?  

Samsung Galaxy S22 Plus

(Image credit: Future)

Compratelo se...

Usate la custodia

Non abbiamo apprezzato molto il feeling di Galaxy S22 in mano, ma è un problema che si risolve con una bella custodia.

Vi piace fare fotoritratti

Come molti Samsung, che questo Galaxy s22+ è fantastico per fare ritratti. Se ne fate molti, questo smartphone vi piacerà. 

Vi piace Galaxy S22, ma è troppo piccolo

Il Samsung Galaxy S22 è più piccolo della variante Plus, quindi se volete l’ultimo Samsung Galaxy in versione grande, allora questo S22+ è il vostro dispositivo.

Non compratelo se...

Volete spendere poco

Samsung Galaxy S22+ di listino costa €1.029, o di più se lo volete con più memoria. Chiaramente non è uno smartphone per tutte le tasche, e chiaramente ci sono decine di alternative meno costose. 

Volete la ricarica veloce

Ufficialmente Samsung Galaxy S22+ supporta la ricarica a 45W, ma nel nostro test ci ha messo comunque due ore per caricarsi. Se è troppo tempo, guardate altrove.

Volete il miglior Samsung Galaxy S

Il migliore telefono Samsung del 2022 è il Samsung Galaxy S22 Ultra, che è più grande, più versatile, più tutto… Anche più caro ovviamente, ma per avere il meglio di solito bisogna pagare tanto.