Skip to main content

Samsung Galaxy S22 | Recensione

Samsung Galaxy S22 è compatto, funzionale e con qualche novità

Samsung Galaxy S22
(Image: © Future / Lance Ulanoff)

Verdetto

Samsung Galaxy S22 è compatto e veloce, perfetto per chi cerca un nuovo smartphone Android. Ha mantenuto i fattori positivi del vecchio S22, migliorando fotocamere, processore e materiali per arrivare a uno smartphone Samsung solido e funzionale.

Pros

  • +

    Formato piccolo, ma robusto

  • +

    Design accattivante

  • +

    Prestazioni eccellenti

Cons

  • -

    Poche novità rispetto a S21

  • -

    La fotocamera non è all'altezza di Galaxy S22 Ultra

  • -

    Schermo piccolo

Samsung Galaxy S22: recensione breve

Non è facile recensire Galaxy S22 senza fare un paragone con il fratello maggiore Galaxy S22 Ultra, che con il suo design tutto nuovo e le funzioni da top di gamma fa impallidire i più piccoli Galaxy S22 e Galaxy S22 Plus.

Naturalmente, il modello Ultra è molto costoso (e molto grande), quindi non si adatta alle esigenze di tutti. Per chi cerca uno smartphone Android più economico, con un bel design e dimensioni ridotte, Galaxy S22 è un'ottima alternativa.

Galaxy S22 ha praticamente tutto ciò che un utente medio può desiderare. Dal punto di vista di fotocamera, schermo e autonomia non è certo un tipo di smartphone appariscente che si distingue nella massa, ma si difende molto bene e costa un po' meno dell'ultimo iPhone 13.

Samsung Galaxy S22 è il tipo di smartphone da scegliere se avete gusti raffinati, ma un budget relativamente limitato. Lo schermo da 6,1" ad alcuni potrebbe sembrare troppo piccolo a confronto con altri smartphone Android, ma per molti sarà la misura ideale per utilizzare il telefono comodamente.

Grazie all'ottima qulità dell'immagine, la fotocamera soddisferà qualunque utente medio appassionato di fotografia mobile. La regolazione automatica della frequenza di aggiornamento dello schermo fino a 120Hz rende l'esperienza d'uso e il gaming molto fluidi, e non avrete nessun problema a registrare ed editare video in 4K e 30fps. 

Come il resto della serie S22, anche il modello base monta il processore Exynos 2200. A bordo troviamo 8GB di RAM e fino a 256GB di spazio di archiviazione. La CPU è veloce e reattiva, ma la memoria è un po' troppo limitata se consideriamo l'assenza di uno slot microSD.

Nel complesso, se vi piace l'unione tra smartphone Samsung e Android, Galaxy S22 è un'opzione relativamente economica e affidabile per avere l'ultimo modello uscito.

Prezzo e disponibilità

Galaxy S22 è disponibile dal 25 febbraio 2022 sul sito ufficiale Samsung e presso i rivenditori autorizzati nelle colorazioni Phantom Black, Phantom White, Green, e Pink Gold.

Galaxy S22 si può acquistare in Italia nelle seguenti configurazioni:

  • Galaxy S22 8GB + 128GB: €879
  • Galaxy S22 8GB + 256GB: €929

Design

Samsung Galaxy S22 back angle

La scocca di Samsung Galaxy S22 (Image credit: Future / Lance Ulanoff)

Samsung non si è discostata troppo dal design di Galaxy S21, ma ci sono due differenze sostanziali.

Galaxy S22 ha un display da 6,1", impercettibilmente più piccolo rispetto al predecessore. La differenza più evidente riguarda la scocca, ricoperta dal Corning Gorilla Glass Victus+, per una protezione estrema in caso di cadute accidentali. Rispetto alla plastica dello scorso anno, questa novità contribuisce a rendere Galaxy S22 uno smartphone dall'aspetto più elegante e, soprattutto, più solido.

Galaxy S22 ha le misure giuste per essere tenuto in tasca o in una borsa piccola. In un mondo popolato da smartphone enormi, le dimensioni di 70,6 x 146 x 7,6mm e il peso di 168g lo rendono ideale per chi preferisce dispositivi meno ingombranti.

I bordi sono realizzati in alluminio e offrono una piacevole curvatura, che consente una presa comoda. Galaxy S22 ha una certificazione IP68 per la resistenza ad acqua e polveri.

Fortunatamente, Samsung ha scelto di mantenere il design "Contour Cut" per il modulo fotografico. La scocca in vetro satinato è bella da vedere e restituisce un ottimo feedback tattile evitando al contempo le classiche ditate che si formano sulle superfici lucide.

Su un lato ci sono solo due pulsanti, uno per l'accensione e uno per il volume. Nell'angolo in alto c'è un piccolo foro per il microfono. Sul bordo in basso troviamo un altoparlante (l'altro è nascosto lungo il bordo superiore del display), il vassoio per la SIM, un altro foro per il microfono e la porta USB-C per la ricarica e il trasferimento di dati.

Display

Il display Dynamic AMOLED edge-to-edge ha una risoluzione di 2340 x 1080 pixel, buona ma più bassa rispetto a quella di iPhone 13. Tuttavia, Samsung recupera con l'assenza del notch e cornici molto più sottili intorno al display.

Samsung Galaxy S22 Display

Lo schermo AMOLED di Galaxy S22 (Image credit: Future / Lance Ulanoff)

C'è un piccolo foro nel display per la fotocamera frontale da 10MP, che quasi non si nota anche durante attività prolungate come il gaming.

Lo schermo è decisamente luminoso e accattivante. La frequenza di aggiornamento adattiva (da 10Hz a 120Hz) rende tutte le attività svolte decisamente fluide, dallo scorrere i contenuti sui social, al gaming, alla registrazione e visione di video. Se volete risparmiare batteria, potete impostare la frequenza di aggiornamento a 60Hz.

Lo schermo inoltre promette di essere più reattivo al tocco con l'attivazione della Game Mode. Non abbiamo mai avuto problemi di reattività, ma non abbiamo neanche notato un qualcosa in più rispetto ad altri top di gamma recenti.

Sotto al display è inserito un sensore a ultrasuoni per le impronte digitali per il riconoscimento biometrico. Galaxy S22 supporta anche il riconoscimento facciale, anche se viene pubblicizzato come meno sicuro rispetto al sistema di impronte.

Fotocamere

Samsung Galaxy S22 Camera Array

Samsung Galaxy S22 Camera Array (Image credit: Future / Lance Ulanoff)

Nonostante Galaxy S22 assomigli molto a S21, anche dal punto di vista estetico del modulo fotografico, con il nuovo modello Samsung ha deciso di apportare delle novità invisibili a occhio nudo. Ci sono ancora tre lenti, ma i sensori sono diversi.

L'ultra-grandangolo da 12MP con apertura f/2,2 è rimasto praticamente invariato, ma ora viene accompagnato da un nuovo sensore principale da 50MP f/1,8 e da un teleobiettivo da 10MP f/2,3. Quest'ultimo sensore ha molti meno megapixel rispetto a quello di S21 (da 64MP), ma conserva lo stesso zoom ottico 3x. Lo zoom digitale arriva fino a 30x.

La fotocamera frontale da 10MP è la stessa di Galaxy S21.

Le lenti sono di buona qualità e sono disponibili varie modalità di scatto, come il grandangolo, l'ultra-grandangolo, la modalità ritratto e quella notturna. Talvolta i colori sono troppo accesi rispetto alla realtà. Non fraintendeteci, i risultati sono ottimi, ma se cercate uno smartphone per la fotocamera che vi garantisca una precisa fedeltà cromatica, meglio scegliere un altro modello.

La modalità ritratto, che vi consente di regolare l'effetto bokeh prima o dopo lo scatto, funziona molto bene. Il software fa un ottimo lavoro nel separare i soggetti dallo sfondo, e i risultati hanno un aspetto molto professionale.

Anche lo zoom non delude, nonostante la qualità si abbassi quando lo si spinge a 10x o 30x. Probabilmente i pixel non sono abbastanza per supportare questo livello di interpolazione, anche con il supporto dell'AI.

L'app della fotocamera include varie modalità di scatto e impostazioni. Troverete la maggior parte di queste nella sezione "Altro". La modalità Pro, per esempio, vi consente di controllare il tempo di esposizione, l'ISO, il punto di messa a fuoco e il bilanciamento del bianco.

Nonostante non ci sia una modalità dedicata, è possibile regolare la profondità di campo durante la registrazione di video tramite l'impostazione Pro Video. Attivandola, basterà toccare uno qualsiasi dei soggetti ripresi per rimetterlo a fuoco.

Galaxy S22 è in grado di registrare video fino a 8K, ma lo schermo non reagisce in maniera fluida durante la registrazione di video ad alta risoluzione.

Prove fotografiche

Performance e specifiche

Sulla serie Galaxy S22, nelle configurazioni distribuite in Europa, troviamo il chipset Exynos 2200, insieme a 8GB di RAM e 128GB oppure 256GB di spazio di archiviazione.

Durante i nostri test, abbiamo appurato che i punteggi su Geekbench di Galaxy S22 e Galaxy S22 Ultra sono essenzialmente uguali. Entrambi però sono più bassi rispetto a quelli del processore Apple A15 Bionic.

Non intendiamo dire che l'esperienza d'utilizzo con Galaxy S22 risulti lenta: lo smartphone dispone di più potenza di quanta ne potrebbe mai necessitare un utente medio per navigare, utilizzare qualsiasi app, registrare e guardare video in 4K, giocare ed editare.

La memoria disponibile fino a un massimo di 256GB è davvero troppo poco, soprattutto se manca la possibilità di espanderla con una scheda microSD. Manca anche il wupporto al Wi-Fi 6E.

Software

Samsung Galaxy S22 front hole punch

Il foro per la fotocamera frontale di Galaxy S22. (Image credit: Future / Lance Ulanoff)

Il sistema operativo della serie Galaxy S22 è Android 12, mentre l'interfaccia utente è la One UI 4.1 di Samsung.

L'interfaccia ci piace perchè è molto pulita e restituisce un'esperienza molto vicina ad Android 12 stock. C'è l'app del browser proprietaria, oltre al calendario e all'app per i contatti (che potete tranquillamente ignorare), e l'assistente vocale Bixby (collegato al pulsante di accensione. L'app Galleria per le foto e i video non è niente male, ma noi preferiamo Google Foto.

Infine, Galaxy S22 supporta le connessioni 5G.

Autonomia

Purtroppo Samsung ha diminuito le dimensioni della batteria di Galaxy S22 di 300mAh, passando dai 4.000mAh dell'S21 a 3.700mAh. Non sembra che questo abbia avuto conseguenze sull'autonomia, che si avvicina alle 12 ore di utilizzo misto e quasi costante.

Lo smartphone non viene venduto con un adattatore, ma nella confezione troverete un cavo USB-C, che potete utilizzare insieme a qualsiasi adattatore da 25W. Galaxy S22 supporta anche la ricarica rapida tramite adattatore Qi.

La ricarica si ferma a una velocità massima di 25W, al contrario del Galaxy S22 Plus che arriva fino ai 45W.

Dovreste comprare Samsung Galaxy S22?

Samsung Galaxy S22 on box

(Image credit: Future / Lance Ulanoff)

Compratelo se...

Non volete spendere troppo
Questo non è lo smartphone Android più economico, ma ha un ottimo rapporto qualità-prezzo ed è uno degli ultimi arrivati della serie Galaxy S.

Volete uno smartphone piccolo
Lo schermo da 6,1" del Galaxy S22 è perfetto per chi ha le mani piccole o preferisce uno smartphone compatto, da utilizzare con comodità anche con una mano sola e da poter riporre in tasca.

Volete uno smartphone potente
Il processore utilizzato da Samsung garantisce potenza in quantità per il gaming, l'editing video e qualunque altra attività.

Non compratelo se...

Volete uno schermo grande
Uno schermo da 6,1", anche se con risoluzione FHD, per molti è troppo poco.

Potete permettervi il modello Ultra
Galaxy S22 Ultra è praticamente perfetto, e decisamente migliore sotto tutti i punti di vista. Se potete permettervelo e volete uno smartphone Android super-potente, meglio scegliere l'Ultra.

Avete uno smartphone Galaxy S recente
Se avete un S20 o S21, probabilmente non vale la pena cambiarlo con un S22, viste le novità quasi irrilevanti.

Alternative a Galaxy S22

(opens in new tab)

iPhone 13
Apple, l'eterna rivale di Samsung, propone i nuovi iPhone 13 per tutti i fan di iOS e dell'ecosistema Apple. Le dimensioni, la potenza e la fotocamera sono simili a quelle di Galaxy S22.

(opens in new tab)

OnePlus 9
Dato che non esiste un OnePlus 10 (ma solo la sua versione Pro), lo smartphone Android del 2021 proposto da OnePlus è l'alternativa più vicina a Galaxy S22.

(opens in new tab)

Xiaomi 12
Se volete uno smartphone Android di piccole dimensioni che non sia Galaxy S22, Xiaomi 12 presenta specifiche da top di gamma e un prezzo simile al modello Samsung.

Giulia Di Venere
Giulia Di Venere

Senior Content Editor and Copywriter adept in managing content creation and publication at TechRadar Italia.

With contributions from