Skip to main content

Samsung Galaxy S22 Ultra | recensione

Con Galaxy S22 Ultra, Samsung porta il Galaxy nella zona Note

Samsung Galaxy S22 Ultra
(Image: © TechRadar)

TechRadar Verdetto

Samsung Galaxy S22 Ultra è un telefono Android grande, potente e molto bello (se è il vostro genere). Grzie al supporto S Pen è super-versatile, adatto per il lavoro ma anche per gaming e navigazione web su grande schermo. Il comparto fotograico è il vero punto forte, con la nuova funzione Space Zoom che lo eleva sopra alla concorrenza. Ma ovviamente il prezzo è alto.

Pros

  • +

    Fotocamere e zoom incredibili

  • +

    S Pen eccellente

  • +

    Schermo splendido e super-fluido

  • +

Cons

  • -

    Costoso

  • -

    Nessuno slot per microSD

  • -

    La durata della batteria potrebbe essere migliore

  • -

Samsung Galaxy S22 Ultra: recensione breve 

Se dovessimo giudicare il Samsung Galaxy S22 Ultra solo per le sue fotocamere e, in particolare, le capacità di zoom ottico e digitale, potremmo definirlo il miglior smartphone di sempre. 

Probabilmente non lo è, per il semplice fatto che “il migliore di sempre” è un concetto astratto, più che altro un modo di dire. Ma nel complesso, questo ibrido tra Samsung Galaxy e Galaxy Note è un eccellente, anche se enorme smartphone Android, che non solo ha tutte le cose importanti ma anche parecchi extra, probabilmente più di quanti ve ne serviranno.

Il design ricorda quelli precedenti, ma con un tocco di modernità rispetto all'ultimo dispositivo Note di Samsung. È davvero un ibrido. Non ci sono lamentele per lo schermo ad altissima risoluzione da 6,8 pollici, che offre colori brillanti e movimento fluido a 120 Hz, ma è anche abbastanza intelligente da scendere fino a 1 Hz quando necessario, per risparmiare batteria.

Il modulo fotografico è al top. Certo, non è una revisione completa del sistema di fotocamere del Galaxy S21, ma d’altra parte quello era un punto di partenza già molto buono. Questo nuovo è anche meglio: gli zoom ottici e spaziali sono semplicemente meraviglie della tecnologia moderna.

Ci è piaciuta anche la S Pen, sottile e leggera, e siamo entusiasti che sia stata finalmente integrata – letteralmente – nella linea Galaxy. Fa così tante cose, e le fa talmente bene, che è una manna dal cielo per chi cerca uno smartphone che sia anche un potente strumento di lavoro. 

Samsung Galaxy S22 Ultra full back

Samsung Galaxy S22 Ultra, versione nera con Gorilla Glass Victus+ satinato (Image credit: Future)

Il software One UI 4.1 di Samsung è per lo più buono, anche se c’è qualche app duplicata tra quelle di Samsung e quelle di Google. Ci sono anche interessanti strumenti Expert Raw, un'app Samsung scaricabile gratuitamente che dà pieno accesso a tutti i controlli della fotocamera e consente di acquisire e salvare foto in formato RAW; e l'app di videoconferenza Google Duo. Entrambe permettono di sfruttare al massimo le caratteristiche del Samsung Galaxy S22 Ultra. 

Per quanto riguarda le prestazioni, il processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1 da 4 nm del Samsung Galaxy S22 Ultra si comporta bene, anche se non batte l'A15 Bionic di Apple). Il punto è che non siamo riusciti a trovare una singola app che fosse lenta o deludente su questo smartphone; tutto è veloce, fluido e reattivo come non mai.

La durata della batteria non è da gridare al miracolo, invece: siamo arrivati alla piena giornata, con circa 18 ore di utilizzo, ma ci saremmo aspettati di più dalla batteria da 5.000 mAh e dalla CPU ad alta efficienza. 

In definitiva, questo è uno di quei dispositivi che segnano un punto di svolta. Per lo schermo grande e bello, che rende impossibile tornare indietro. Per le prestazioni della fotocamera, che ti fanno domandare cosa stia aspettando Apple a fare lo stesso, e per l’enorme potenza, con cui fare veramente di tutto. 

Il Samsung Galaxy S22 Ultra fa parte della nuova gamma Galaxy S22, ma non assomiglia per niente nè a Galaxy S22 Plus nè al modello base. Il Galaxy S22 Ultra è, per l'osservatore occasionale, un Galaxy Note con un nuovo cappotto lucido. Ha un comparto fotografico molto più grande e audace (preso quasi pari pari da S21 Ultra), e anche per il resto sembra più una revisione e ammodernamento della linea Galaxy Note, piuttosto che uno smartphone della famiglia Galaxy S. 

 Samsung Galaxy S22 Ultra, disponibilità e prezzo 

Un dispositivo che combina il meglio della serie S di Samsung con il design e le capacità più industriali del Note non costa poco. Il Samsung Galaxy S22 Ultra parte da € 1.279 per la versione 128/8GB. 

Si sale poi a €1.379 (256/12GB), € 1.489 (512/12GB) ed €1.689 per la versione 1TB/12GB - quest’ultima è distribuita in esclusiva sul sito Samsung

Samsung Galaxy S22 Ultra

(Image credit: Future)

Bisogna scegliere con attenzione la versione, perché i nuovi S22 non hanno lo slot per microSD.

I nuovi smartphone sono già disponibili sul sito Samsung e presso i principali rivenditori. Al momento, poi, c’è una promozione in corso che, potenzialmente, porta a possibili risparmi fino a 850 euro.

 Design e display 

Samsung Galaxy S22 Ultra Screen

Lo schermo AMOLED di Samsung Galaxy S22 Ultra misura 6,8 pollici (Image credit: Future)

Un dispositivo indiscutibilmente bello, il Samsung Galaxy S22 Ultra da 6,8 pollici, ma non assomiglia molto al Galaxy S22 Plus per via della sua “origine Note”. Si riconosce il design di Galaxy Note 10, ma anche novità e materiali ancora più pregiati.  

Il telaio è un solido e resistente Armor Aluminium. Lucidato all'esterno con una finitura quasi cromata, il metallo è racchiuso tra due lastre Corning Gorilla Glass Victus+. Il vetro anteriore è lucido, e il retro ha una calda finitura satinata; entrambi fanno un buon lavoro nel respingere le impronte digitali. Il telefono ha, ovviamente, certificazione IP68 a garantire resistenza ad acqua e polvere. 

Sono disponibili in sette opzioni di colore: Phantom Black, Phantom White, Borgogna, Verde, Grafite, Azzurro e Rosso. Il verde scuro non è male, ma ci siamo innamorati del Phantom Black del nostro dispositivo di prova.

Immagine 1 di 2

Samsung Galaxy S22 Ultra

(Image credit: Future)
Immagine 2 di 2

Samsung Galaxy S22 Ultra

(Image credit: Future)

Abbiamo già detto che questo è un grande telefono? Le sue dimensioni sono 163,3 x 77,9 x 8,9 mm, è più alto di un Apple iPhone 13 Pro Max da 6,7 ​​pollici, ma, sorprendentemente più leggero , 229 g, del più grande telefono di Apple. Le mani piccole sono nemiche del Samsung Galaxy S22 Ultra. I bordi curvi rendono il Galaxy S22 Ultra comodo da impugnare, ma la mancanza di bordi lo rende anche scivoloso come un pesce, per quanto sia un pesce fatto di dure vetro e metallo.

I due lati corti sono piatti. Quello superiore non ha interruzioni a parte il minuscolo foro per il microfono. Sotto invece c’è il cassettino per la SIM, il connettore USB-C (niente caricatore nella scatola), l’alloggio per la S-Pen e la griglia dell'altoparlante.

La S Pen si estrae facilmente, con una leggera pressione. È tutto ciò che dovrebbe essere una Samsung S Pen, senza rinunciare a nulla. Ci toneremo più avanti.

Lo schermo AMOLED da 6,8 pollici è un altro punto forte. Supporta una risoluzione fino a 3088 x 1440 pixel (WQHD+), che arriva a 500 ppi. L'iPhone 13 Pro Max, si ferma a “solo” 458 ppi sul suo schermo da 6,7 ​​pollici 2778 x 1284. Vale la pena notare che la risoluzione predefinita dell'S22 Ultra è 2316 x 1080 (FHD+), che secondo Samsung permette di ottenere un’autonomia leggermene migliore. A metà della nostra prova siamo passati a WQHD+ e non abbiamo notato molta differenza, anzi praticamente nessuna perdita di prestazioni della batteria.

Tutto, dai giochi e video alle app, ha un aspetto fantastico su questo display, che ora ha la capacità di passare senza problemi da una frequenza di aggiornamento di 1 Hz fino a una, fluidissima, da 120 Hz. Tale tecnologia adattiva può essere difficile da notare perché, ad esempio, 1Hz potrebbe essere utilizzato per la schermata iniziale o un elaboratore di testi, mentre 120Hz potrebbero essere utilizzati per i giochi. Avrete sempre lo schermo migliore possibile, e allo stesso tempo la migliore efficienza energetica.

Immagine 1 di 3

Samsung Galaxy S22 Ultra base

(Image credit: Future)
Immagine 2 di 3

Samsung Galaxy S22 Ultra edge

(Image credit: Future)
Immagine 3 di 3

Samsung Galaxy S22 Ultra wet screen

Samsung Galaxy S22 Ultra wet screen (Image credit: Future)

Il punto è che quando le immagini devono essere pulite e uniformi, lo sono. Le frequenze di aggiornamento inferiori aiutano principalmente a risparmiare la batteria: non è necessario aggiornare lo schermo più di cento volte al secondo se nulla si muove.

Con una luminosità massima di 1750 nit e la nuova tecnologia Vision Booster di Samsung, lo schermo fa un ottimo lavoro nel mantenere la visibilità anche alla luce diretta del sole. Naturalmente, tuttavia, ciò significa che la luminosità viene aumentata al 100% in alcuni momenti, il che influirà sulla durata della batteria.

Nascosto sotto lo schermo, a circa un terzo dal bordo inferiore, si trova l'efficace lettore di impronte digitali ad ultrasuoni. Abbiamo trovato facile sia registrare l’impronta sia usarla per sbloccare il telefono. L'altra opzione di sicurezza biometrica è il riconoscimento facciale, ma Samsung avverte che non è sicuro come altre opzioni, come il PIN o l'impronta digitale.

C'è anche un piccolo foro attraverso lo schermo per la fotocamera frontale da 40 MP.

In poche parole povere, è (di nuovo, da parte di Samsung) uno dei migliori schermi mai visti su uno smartphone, qualsiasi sia l’attività che volete fare.

Fotografia

Samsung Galaxy S22 Ultra camera array

Samsung Galaxy S22 Ultra, fotocamera (Image credit: Future)

Quando le persone dicono: "Quindi, è fondamentalmente un nuovo Samsung Galaxy Note, giusto?" la risposta migliore è girare il telefono e mostrare le fotocamere, che sono praticamente quelle di Samsung Galaxy S21 Ultra. 

Ma non è un “Frankenstein degli smartphone”. Anzi, Samsung ha ridotto lo scarto tra modulo fotografico e scocca, e il Galaxy S22 Ultra è praticamente liscio, il che ha dell’incredibile. 

Le fotocamere sono quasi le stesse. Ci sono due teleobiettivi da 10 MP: uno è f/2.4 con un campo visivo (FOV) di 36 gradi e l'altro è f/4.9 con un FOV di 11 gradi. C'è anche un ultrawide da 12 MP con un FOV di 120 gradi, e poi c'è la fotocamera grandangolare principale da 108 MP (f/1.8) con un FOV di 85 gradi. 

Samsung ha però rivisto la tecnologia delle fotocamere su questo smartphone, anche se a prima vista ci sono poche differenze. L’azienda ha lavorato sulla stabilizzazione ottica dell'immagine, sulla stabilizzazione digitale dell'immagine (per un sistema Super Steady migliore) e sull'elaborazione delle immagini. Il risultato sono prestazioni migliori per tutti gli obiettivi, ma soprattutto lo zoom. 

Le capacità di zoom del Samsung Galaxy S22 Ultra semplicemente spazzano via tutto ciò che abbiamo mai visto prima su un telefono. Ovviamente, lo zoom ottico 3x e 10x non è solo potente, ma offre immagini nitide di oggetti distanti, con una qualità sufficiente da poter ritagliare i dettagli senza vedere molti pixel.

Lo Space Zoom 30x e soprattutto 100x è il punto in cui, almeno nelle precedenti iterazioni della tecnologia Samsung, avremmo visto artefatti evidenti. significativi nelle tue foto.

Immagine 1 di 5

Samsung Galaxy S22 Ultra 1x

Samsung Galaxy S22 Ultra 1x (Image credit: Future)
Immagine 2 di 5

Samsung Galaxy S22 Ultra 3x

Samsung Galaxy S22 Ultra 3x (Image credit: Future / Lance Ulanoff)
Immagine 3 di 5

Samsung Galaxy S22 Ultra 10x

Samsung Galaxy S22 Ultra 10x (Image credit: Future / Lance Ulanoff)
Immagine 4 di 5

Samsung Galaxy S22 Ultra 30x space zoom

Samsung Galaxy S22 Ultra 30x space zoom (Image credit: Future / Lance Ulanoff)
Immagine 5 di 5

Samsung Galaxy S22 Ultra 100x space zoom

Samsung Galaxy S22 Ultra 100x space zoom (Image credit: Future / Lance Ulanoff)

Ora, tuttavia, queste immagini sono incredibilmente buone, almeno a prima vista. Certo, non si può ritagliare troppo senza perdere qualità, ma gli scatti sono senz’altro utilizzabili. 

Parte di questo ha a che fare con la stabilizzazione, che a 100x, sostanzialmente prende il controllo dell'obiettivo e tiene un soggetto (come la luna) nell'inquadratura. Può dare l’impressione di non avere più controllo sulla fotocamera, il che in effetti è vero almeno in parte, ma è un ottimo strumento per compensare l’inevitabile movimento delle mani. 

Le immagini wide e ultrawide beneficiano anche di una nuova stregoneria: con il Galaxy S22 Ultra, Samsung ha introdotto Adaptive Pixel. La novità si chiama nona-binning (introdotto per la prima volta con l'S21 Ultra), che prende nove pixel e li combina per migliorare colori e contrasto, e mescola il tutto con la piena risoluzione del grandangolare da 108 MP. Quell'obiettivo riceve anche un aiuto per la messa a fuoco automatica da quello che sembra un quinto obiettivo sul retro del telefono: in realtà è un sensore di messa a fuoco automatica laser. Se si guarda da vicino, si può vedere la piccola luce laser rossa che fa capolino da dietro il vetro.

Praticamente ogni immagine che abbiamo scattato era fantastica, anche se abbiamo rilevato un accenno di saturazione eccessiva (Samsung lo fa sempre, ma preferiremmo colori più naturali). 

La fotocamera frontale, invece, utilizza il tetra-binning per combinare quattro pixel in uno per un'immagine di alta qualità da 10 MP. 

Immagine 1 di 3

Samsung Galaxy S22 Ultra Nightography selfie

(Image credit: Future)
Immagine 2 di 3

Samsung Galaxy S22 Ultra Nightography night sky shot

(Image credit: Future)
Immagine 3 di 3

Samsung Galaxy S22 Ultra long exposure pro camera settings test

(Image credit: Future)

Gli obiettivi, la stabilizzazione, i sensori di immagine e gli algoritmi di Samsung rendono possibile anche ciò che l'azienda chiama "Nightography". Anche se non ci piace il termine di marketing, le capacità fotografiche notturne e in condizioni di scarsa illuminazione del telefono sono chiare. Può illuminare un cielo notturno quasi come se fosse giorno, fotografare la luna o immortalare un visto anche se quasi non c’è luce. E può fare scatti a lunga esposizione, che permetti effetti artistici notevoli. 

Le fotocamere anteriore e posteriore fanno un buon lavoro con i ritratti, grazie a una modalità Ritratto che migliora sempre più nel separare lo sfondo dal soggetto principale, senza artefatti e con una sfocatura simile a quella che si ottiene con le lenti di macchine reflex e  mirrorless. Samsung ci ha detto che ciò è dovuto, in parte, alla nuova tecnologia per la mappatura di profondità. Anche i preset, che includono la possibilità di creare uno sfondo virtuale (se avete uno schermo verde o equivalente) sono piuttosto buoni.

Si possono registrare video 4K di alta qualità a 60 fps e fino a 8K a 24 fps. Siamo rimasti soddisfatti dei risultati.

Siamo rimasti meno colpiti dalle capacità di Portrait Video del telefono, che non si avvicinano affatto alla magia del video in modalità Cinematic della linea iPhone 13 di Apple (il nuovo deve poter riconoscere un volto nell’inquadratura). La capacità di inquadratura automatica, che ingrandisce e rimpicciolisce l’inquadratura per mantenere le persone al centro, non sembra molto utile: sospettiamo che ci voglia ancora un po’ di lavoro per ottimizzarlo.

Una cosa che apprezziamo delle capacità di ripresa video di Samsung è che, a differenza di un iPhone, consente di girare video, mettere in pausa e continuare a girare mantenendo l'intera ripresa in un unico file video. Apple dovrebbe aggiungere questa funzionalità al più presto.

Foto di esempio

Immagine 1 di 10

Samsung Galaxy S22 Ultra Space Zoom photo of almost full moon

Samsung Galaxy S22 Ultra Space Zoom, foto della luna quasi piena (Image credit: Future)
Immagine 2 di 10

Samsung Galaxy S22 Ultra Space Zoom shot of the moon through trees

Samsung Galaxy S22 Ultra Space Zoom, scatto della luna tra gli alberi (Image credit: Future)
Immagine 3 di 10

Samsung Galaxy S22 Ultra Space Zoom bird photo

Samsung Galaxy S22 Ultra Space Zoom, foto di un animale (Image credit: Future)
Immagine 4 di 10

Samsung Galaxy S22 Ultra sunset photo

Samsung Galaxy S22 Ultra foto al tramonto (Image credit: Future)
Immagine 5 di 10

Samsung Galaxy S22 Ultra ultrawide camera photo

Samsung Galaxy S22 Ultra foto fotocamera ultrawide (Image credit: Future)
Immagine 6 di 10

Samsung Galaxy S22 Ultra optical zoom test

Samsung Galaxy S22 test dello zoom ottico ultra (Image credit: Future)
Immagine 7 di 10

Samsung Galaxy S22 Ultra front facing camera Portrait Mode test

Samsung Galaxy S22 test dello zoom ottico ultra (Image credit: Future)
Immagine 8 di 10

Samsung Galaxy S22 Ultra portrait mode test

Samsung Galaxy S22 Ultra, modalità ritratto della fotocamera frontale (Image credit: Future)
Immagine 9 di 10

Samsung Galaxy S22 Ultra Space Zoom photo Freedom Tower from 3 miles away

Samsung Galaxy S22 Ultra, Space Zoom, Freedom Tower da 3 miglia di distanza (Image credit: Future)
Immagine 10 di 10

Samsung Galaxy S22 Ultra Pro Camera test full control shutter speed ISO

Samsung Galaxy S22 Ultra Pro, controllo completo della velocità dell'otturatore ISO (Image credit: Future)

S Pen

A parte le fantastiche fotocamere, il motivo principale per cui spendere tutto quel denaro extra su un Samsung Galaxy S22 Ultra è per la S Pen integrata. Lo stilo leggero e versatile è nascosto all'interno del corpo del telefono; è piccolo, sottile e sembra molto facile da perdere (lo è davvero, purtroppo); bisognerà fare attenzione, o rassegnarsi a comprare un pennino sostitutivo, in futuro. Ecco, magari Samsung poteva già metterne uno nella confezione, ma purtroppo si limita a venderlo per €44,90.  

Con la S Pen si possono prendere appunti anche con lo schermo spento (inchiostro bianco su sfondo nero) oppure accedere al telefono e scegliere tra otto diverse opzioni.

Samsung Galaxy S22 Ultra S Pen

Samsung Galaxy S22 Ultra S Pen (Image credit: Future)

Questi includono prendere appunti, visualizzarli, effettuare selezioni intelligenti di qualsiasi cosa sullo schermo, disegnare su uno screenshot, messaggi dal vivo, scarabocchi in realtà aumentata, traduzioni e PenUp, uno spazio comunitario in cui puoi imparare a disegnare con la S Pen e condividere le tue creazioni con gli altri. 

Tutto funziona come ti aspetteresti e, in generale, la S Pen offre modi rapidi per acquisire contenuti, contrassegnarli e condividerli con amici e colleghi. In altre parole, uno strumento extra fantastico per il lavoro e la creatività. 

Immagine 1 di 3

Samsung Galaxy S22 Ultra with S Pen on top

(Image credit: Future)
Immagine 2 di 3

Samsung Galaxy S22 Ultra drawing with the S Pen

(Image credit: Future)
Immagine 3 di 3

Samsung Galaxy S22 Ultra S Pen software menu

(Image credit: Future)

A nostro avviso, la S Pen è un accessorio estremamente utile e, nonostante le sue piccole dimensioni, è un efficace strumento di disegno. Abbiamo aperto Sketchbook e ci siamo divertiti molto a disegnare, soprattutto perché la penna e lo schermo riconoscono la pressione e l’inclinazione, consentendo così diversi tipi di tratti.

La S Pen è anche un solido strumento di produttività. Abbiamo scarabocchiato alcune note in Samsung Notes e poi abbiamo lasciato che il sistema convertisse gli scarabocchi in testo reale. Non ha perso una parola.

Nel complesso, si può fare molto con la S Pen, ma segue anche la regola 80/20: la maggior parte di noi utilizzerà il 20% delle funzionalità, l'80% delle volte.

Software

Il Samsung Galaxy S22 Ultra è un telefono Android 12, con l’interfaccia One UI 4.1 di Samsung. Come la maggior parte delle interfacce, oltre alle modifiche estetiche rispetto ad Android “stock”, ci sono anche delle funzioni extra e delle app aggiuntive - alcune delle quali duplicano quelle di Google, come il browser, l’app per le foto e altre. 

Samsung integra, nella Galleria Fotografica, molti strumenti per la modifica delle fotografie. Sono potenti e versatili, e ci sono cose fantastiche come le opzioni per rimuovere oggetti indesiderati da una foto; qualcosa che, quando lo abbiamo provato, ha funzionato perfettamente, tanto da sembrare una specie di magia. Da una foto con una dozzina di ciambelle, invece di mangiarle, le abbiamo selezionate una per una e le abbiamo rimosse dall'immagine originale. Il software ha lasciato alcuni artefatti rivelatori, ma sarebbe difficile dire cosa c'era prima.

C'è anche un'app Expert Raw scaricabile gratuitamente, che dà accesso a tutti gli strumenti di scatto professionali (ISO, bilanciamento del bianco, messa a fuoco, velocità dell'otturatore) e consente di scattare immagini raw, che abbiamo poi modificato sul telefono nell'app Lightroom di Adobe.

Samsung Galaxy S22 Ultra, collegamento a Windows 11

Samsung Galaxy S22 Ultra, collegamento a Windows 11 (Image credit: Future)

Non abbiamo apprezzato particolarmente, invece, che Samsung Messaggi sia ridondante con Google Messaggi, con icone fin troppo simili tra loro. È questo tipo di assurdità che manterrà sempre il sistema di messaggistica Android leggermente indietro rispetto a iMessage di iOS. Vogliamo un sistema – va bene il nuovo RCS (Rich Communication Services) – e una completa compatibilità tra app.

Samsung ha insistito molto sull’utilità di Google Duo, la cui nuova versione fa il suo debutto sull'S22 Ultra. Abbiamo fatto una chiamata Duo a un amico, ottenendo una buona qualità audio e video, e siamo riusciti a condividere facilmente lo schermo, comprese webapp come Twitter e Youtube

Samsung Galaxy S22 Ultra collega il telefono a Windows 11

Samsung sta anche rafforzando la sua partnership con Microsoft e non abbiamo avuto problemi ad aggiungere il nostro account Microsoft, che include OneDrive e la suite Office . È stato anche facile collegare il Samsung Galaxy S22 Ultra al nostro PC Windows 11. 

Abbiamo iniziato il processo sul telefono, quindi abbiamo dovuto visitare un URL sul PC (doveva apparire automaticamente, ma non è stato così) dove abbiamo trovato un codice QR. Abbiamo puntato la fotocamera S22 Ultra verso il codice e il telefono ci ha quindi guidato attraverso il resto del processo di configurazione.

Una volta completata la connessione, siamo stati in grado di controllare il nostro telefono tramite il desktop, utilizzando il nostro mouse; abbiamo persino eseguito Asphalt 9 per un breve momento, prima che la connessione si interrompesse.

Specifiche e prestazioni  

Samsung Galaxy S22 Ultra with camera app open

Samsung Galaxy S22 Ultra (Image credit: Future)

In quasi una settimana di test intensi, il Samsung Galaxy S22 Ultra non ci ha mai deluso. È un telefono veloce e potente. Il processore a 4 nm (abbiamo provato la versione con Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1, mentre in Italia ci sarà quella con il processore Exynos 2200 di Samsung.) Non supera l'A15 Bionic di Apple nei benchmark Geekbench, ma i numeri grezzi non raccontano mai la storia completa.

Per quel che vale, ecco i numeri per il nostro dispositivo, che è stato spedito con 12 GB di memoria e 256 GB di spazio di archiviazione). 

Samsung Galaxy S22 Ultra, Geekbench

 CPU:

Single Core: 1236
Multi-Core: 3417

GPU
OpenCL Score: 5866 

I numeri di Apple sono migliori, ma non significa granché. Il Samsung Galaxy S22 è veloce e reattivo quanto può esserlo un top di gamma moderno. Non abbiamo mai notato alcuna incertezza, tranne forse una volta (ma è stato un attimo) durante la riproduzione di video 8K (è un video 8K che abbiamo girato con lo stesso telefono). 

Questo è anche un telefono da gioco stupendo, che ha gestito una gara di Asphalt 9 attraverso Barcellona senza un singolo tentennamento.

La qualità delle chiamate è stata generalmente eccellente. Potevamo sentire chiaramente il nostro chiamante e ci hanno detto che stavamo arrivando altrettanto chiaramente. Le prestazioni del 5G (eravamo su T-Mobile negli Stati Uniti) erano, a loro volta, eccellenti e nella media: sembrava dipendere da quanto eravamo vicini a una torre 5G decente.

Durata della batteria 

Come il Galaxy S21 Ultra, l'S22 Ultra è dotato di una potente batteria da 5.000 mAh e di ricarica wireless. Nei nostri test, la batteria ha resistito per un'intera giornata di attività varia (all'incirca dalle 7:00 alle 23:00) ma non molto di più: il risultato non è cambiato al variare delle impostazioni dello schermo. 

Siamo rimasti un po' sorpresi dal fatto che una batteria così grande non fornisse un giorno e mezzo di autonomia. Forse il nuovo chip a 4 nm non è efficiente come sperava Samsung. 

Samsung Galaxy S22 S Pen

(Image credit: Future)

 Il telefono ha un sistema di raffreddamento a camera di vapore, che lo mantiene fresco. Anche così, abbiamo rilevato un po' di calore sul retro del telefono durante l'esecuzione di una varietà di attività, tra cui navigazione sul Web, fotografia e giochi, per periodi prolungati. Ci chiediamo se Samsung potrebbe essere in grado di migliorare le prestazioni della batteria, con alcune modifiche al software.

Come notato sopra, il telefono non viene fornito con un caricabatterie, solo il cavo USB-C per collegarlo: un potenziale shock per le persone che eseguono l'aggiornamento dal Note precedente. Inoltre, la confezione non include più nemmeno un set di auricolari e, per quanto sia una scelta comprensibile visto che non c’è nemmeno la presa jack da 3,5 mm, inizia a sembrare che Samsung voglia più soldi e allo stesso tempo offra di meno. Una critica che, a ragion del vero, si potrebbe muovere anche ad Apple. 

Il Samsung Galaxy S22 Ultra probabilmente non è per tutti. È gigantesco, costoso e potrebbe essere eccessivo per le persone che vogliono semplicemente uno schermo piacevole, foto decenti e una buona esperienza sui social media. Per coloro che vogliono di più, come un telefono pronto per eseguire app di fotoritocco Raw, prendere appunti su schermate e immagini, creare opere d'arte dettagliate e scattare foto con zoom che faranno invidia agli amici con iPhone, il Samsung Galaxy S22 Ultra vale ogni centesimo.

Vale la pena comprare Samsung Galaxy S22 Ultra? 

Samsung Galaxy S22 Ultra

(Image credit: Future)

Compralo se ...

 

Sei un drogato di produttività

Avrai difficoltà a trovare un dispositivo mobile più capace del Samsung Galaxy S22 Ultra, per lavorare con lo smartphone

 

Sei un artista 

Se ami prendere appunti a mano o sei un artista che ha idee brillanti in movimento, la S Pen è ora sempre con te e abbastanza versatile da supportare gli schizzi a mano libera, gli appunti, la conversione di scrittura, o semplici scarabocchi ed evidenziature. 

 

Ami la fotografia

L'array di fotocamere è eccellente e le capacità di zoom ti permetteranno finalmente di catturare ciò che i tuoi occhi possono vedere. Verosimilmente, è il migliore cameraphone del momento

 Non comprarlo se... 

 

Vuoi avere due giorni di autonomia

La batteria da 5.000 mAh del telefono è enorme, ma lo è anche il telefono. Quello schermo e la potente CPU mobile potrebbero essere un po' più assetati di energia del previsto. Galaxy S22 Ultra arriva a un giorno “abbondante”, che è molto ma per qualcuno non sarà abbastanza.

 

Hai le mani minuscole

Questo è un grande telefono. Anche i bordi curvi non riducono completamente le dimensioni. Inoltre, sì, è un dispositivo scivoloso. 

Sei un fan delle cuffie cablate

Se fai ancora affidamento su cuffie cablate da 3,5 mm, questo non è il telefono che fa per te. Samsung ha rimosso il jack per cuffie da 3,5 mm dal dispositivo (e non viene fornito con un set di cuffie cablate). Naturalmente, il telefono funziona perfettamente con auricolari Bluetooth wireless. 

Valerio Porcu è Redattore Capo e Project Manager di TechRadar Italia.