Le migliori marche di portatili del 2023

Le migliori marche di portatili
(Immagine:: Future)
Nota della redazione, aprile 2023

In questa guida ci concentreremo sui produttori di PC portatili e su quale sia il focus dei loro prodotti. A questo fine la guida è stata divisa a seconda degli usi, quotidiano, aziendale, creativo e gaming e, oltre alla marca, mostrerà anche un prodotto eletto a titolo esemplificativo dell'offerta dell'azienda.

Le migliori marche di portatili realizzano dispositivi con varie configurazioni hardware, più o meno potenti, che possono soddisfare esigenze specifiche o proporsi a utenti più casuali che necessitano solo di navigare e svolgere operazioni di base come la videoscrittura.

Di solito, prima di osservare il marchio, va appunto esaminata la scheda tecnica, ma quando arriva il momento di scegliere uno dei migliori portatili o Chromebook in commercio, un certo nome o logo può aiutare molto a prendere una decisione d'acquisto definitiva.

Esistono alcuni dispositivi, come Apple MacBook Air (M1), che hanno una certa reputazione in termini di design e prestazioni, mentre altri modelli come Asus ROG Zephyrus M15 sono più rivolti a videogiocatori "hardcore".

Con l'affermarsi di Windows 11, inoltre, è possibile che diversi utenti decidano di pensionare un vecchio laptop in favore di un modello più recente, in grado di far girare senza singhiozzi il nuovo sistema operativo Microsoft.

Dunque, quando occorre scegliere fra i migliori produttori di notebook in vista di un nuovo acquisto, bisogna in primo luogo pensare allo scopo esatto per cui ci occorre un computer portatile. Per questo motivo, abbiamo voluto catalogare i principali marchi dei notebook in base alle loro aree di specializzazione, per aiutarvi a restringere un po' il campo delle vostre ricerche. 

Qui non vogliamo affermare che se un'azienda non rientra in una categoria specifica allora non produce niente di interessante per quella fascia di mercato: prendete il nostro elenco solo come un punto di partenza per confrontare le varie proposte con maggiore cognizione di causa e prendere una decisione più consapevole, una volta individuato il laptop che fa per voi.

Le migliori marche di portatili - uso quotidiano

Abbiamo elencato i migliori produttori di notebook, ovvero i più affidabili nell'ambito dell'uso generico tenendo a mente alcune caratteristiche fondamentali, come la durata della batteria, la qualità del display, la facilità di trasporto e la potenza di calcolo.

Non saranno necessariamente le macchine più potenti e potreste notare una certa presenza di Ultrabook. Tuttavia, per la maggior parte degli utenti, potrebbe essere una scelta sensata, dato che sono facilmente trasportabili in aereo per guardare un film, e dubitiamo che in questa valutazione abbiano peso i possibili fps totalizzati in gaming.


Image

Apple
Apple offre solo due tipi di notebook: MacBook Air e MacBook Pro, disponibili in vari formati e con configurazioni leggermente diverse. Per la maggior parte degli utenti, MacBook Air è l'esempio perfetto di un computer adatto alle esigenze di tutti i giorni, senza funzionalità superflue, con un buon rapporto fra prezzo e caratteristiche premium offerte. 

MacBook Air M2

Apple MacBook Air (M2, 2022)

Il miglior portatile del 2022...se non fosse per il prezzo

Specifiche

CPU: Apple M2
Scheda grafica: Integrata da 8 - 10 core
RAM: 8GB - 24GB
Schermo: 13,6"(2560 x 1664) Display Retina, retroilluminato a LED, IPS, True Tone, 500nit
Archiviazione: 256GB - 2TB SSD

Pro

+
Nuovo design
+
Lunga durata della batteria

Contro

-
Molto più costoso rispetto al modello precedente
-
I nuovi colori sono un po' noiosi

Il nuovo Apple MacBook Air (M2, 2022) è un buon portatile, sarebbe potuto essere il migliore del 2022, se non fosse stato per il prezzo.

Ha un design completamente rivisitato che gli consente di essere più spesso, ma anche più leggero, e restituisce una sensazione di un oggetto molto più moderno rispetto al modello precedente. Abbiamo, poi, particolarmente apprezzato lo schermo più grande e luminoso.

A bordo troviamo un sensore Touch ID più grande per lo sblocco tramite impronta digitale, una fotocamera che consente di registrare video in 1080p e una tastiera dall'ergonomia migliorata con anche un touchpad più grande.

Il nuovo processore M2 garantisce valide prestazioni e la durata della batteria è eccellente, infatti, nei nostri test, il portatile ha resistito ben 16 ore prima di spegnersi. Se siete alla ricerca di un portatile leggero, potente e con una lunga durata della batteria, allora il MacBook Air M2 è quello che fa per voi.

Purtroppo, però, anche tenendo conto di tutte queste caratteristiche, non possiamo giustificare il suo prezzo rispetto al suo predecessore. Il MacBook Air M1 è ancora un validissimo portatile e si trova sul mercato intorno ai 1000€, mentre il MacBook Air M2 ha un prezzo di partenza di 1500€, fino ad arrivare ai 3000€ per la configurazione più spinta. Dato il target di persone a cui è rivolto, questo prezzo ci sembra alquanto eccessivo, quindi vi consigliamo di acquistarlo se volete avere l'ultima novità di casa Apple, altrimenti aspettate periodi di saldi.

Leggi la nostra recensione: MacBook Air (M2, 2022)


Image

Dell
Dell è un'azienda talmente grande da aver permeato il mercato informatico praticamente nella sua interezza. Tuttavia, oltre alla quantità c'è qualità. Infatti, i suoi notebook per uso generico come Dell Inspiron 15 7000 2-in-1 e Dell XPS 15 offrono un buon rapporto prezzo/funzionalità in generale.

Dell XPS 13

(Image credit: Dell)

Dell XPS 13

Uno dei migliori portatili da 13", ancora più accattivante

Specifiche

CPU: Intel Core i5-1230U - i7-1250U di 12a generazione
Scheda grafica: Intel Iris Xe
RAM: 8GB - 32GB LPDDR5 a 5200MHz
Schermo: 13,4" FHD+(1920 x 1200) InfinityEdge, antiriflesso, 500nit - 13,4" UHD+ (3840 x 2400) InfinityEdge, touchscreen, antiriflesso, 500nit
Archiviazione: 256GB - 1TB M.2 PCIe NVMe

Pro

+
Design
+
Splendido display 16:10
+
Prezzo
+
Peso

Contro

-
Le prestazioni calano con lavori impegnativi
-
Webcam
-
Scarsa disponibilità di porte

Stiamo iniziando a credere che è quasi impossibile per la linea Dell XPS fare qualcosa di sbagliato. Tutti i modelli che si sono susseguiti nel corso degli anni sono riusciti ad entrare nella nostra classifica dei migliori portatili e continuano a migliorare ad ogni generazione.

L’ultima versione di Dell XPS 13 non è solo uno splendido PC, ma offre ottime prestazioni, monta un display straordinario e possiede una grande autonomia. Sono pochi, nel complesso, i modelli che riescono a far meglio.

Proprio come il suo predecessore, è costoso, ma si piazza tra i migliori portatili dell'anno, portando in dote un valore adeguato al prezzo di acquisto. Vale in pratica ogni centesimo che costa.

Leggi la nostra recensione: Dell XPS 13


Image

Acer
Acer ha dimostrato da tempo la sua capacità di realizzare ottimi computer per scopi generici, come Acer Swift 3. L'azienda si è lanciata anche sui notebook gaming, le worskstation e i Chromebook, ma i suoi prodotti più generalisti sono il suo cavallo di battaglia, come l'ottimo Acer Spin 5.

Acer Swift 3

(Image credit: Acer)

Acer Swift 3

Il miglior portatile per gli studenti

Specifiche

CPU: Intel Core i5-1135G7 di 11a generazione
Scheda grafica: Intel Iris Xe
RAM: 8GB DDR4X
Schermo: 14" FHD (1920 x 1080) IPS, ComfyView
Archiviazione: 256GB - 512GB SSD M.2 NVMe PCIe

Pro

+
Eccellente durata della batteria
+
Perlopiù silenzioso
+
Thunderbolt 4
+
Tastiera retroilluminata

Contro

-
RAM non espandibile
-
Volume degli altoparlanti basso

L'Acer Swift 3 è il miglior portatile per gli studenti: è economico, costruito solidamente, ha buone prestazioni, è comodo da portare in giro, ha una buona varietà lato connettività e un grande display. Al posto di un lettore di schede troviamo una porta Thunderbolt 4, insomma, si può chiedere di meglio?

Grazie alla sua scocca robusta e leggera è comodo da portare in giro, inoltre, la durata della batteria si attesta sulla 12 ore, l'ideale per chi viaggia spesso. A bordo, poi, troviamo una porta Thunderbolt 4 in formato Type-C tramite la quale è possibile connettere uno schermo più grande; utile nel caso si voglia presentare alla classe un compito svolto.  Lo schermo IPS Full HD offre una buona riproduzione dei colori con un buon contrasto, anche se la luminosità massima non è elevata.  

L'Acer Swift 3 fornisce ottime prestazioni sotto carichi di lavoro moderati, ma ve lo sconsigliamo per le sessioni di gioco. Infatti, la grafica integrata, pur offrendo prestazioni superiori alla media per questa fascia di prezzo, non consente di godere di un'esperienza di gioco soddisfacente. Inoltre, la RAM è saldata sul dispositivo e non è espandibile.

In conclusione, il 14 pollici di Acer ha tutto quello che la maggior parte di noi ricerca in un portatile: lunga durata della batteria, un grande schermo, qualità, porte sufficienti, peso leggero e bassa emissione di rumore e calore.

Le migliori marche di portatili - pc aziendali

Parlando di portatili aziendali, i produttori di notebook più affidabili della categoria sono ben affermati. Oltre alla facilità d'uso, offrono eccellenti funzioni di sicurezza difficilmente presenti sui sistemi più generalisti.

Fra le altre caratteristiche comuni, possiamo indicare l'accesso tramite impronta digitale, fotocamere infrarosse in grado di bloccare il computer durante la vostra assenza, lucchetti Kensington per la sicurezza della macchina a livello fisico e copriobiettivi per la webcam che aiuta gli utenti a proteggersi da occhi indiscreti. E anche se quest'ultima caratteristica dovrebbe trovarsi in ogni singolo computer in commercio, si tratta di un'esigenza assoluta in ambito aziendale.


Image

Lenovo
Lenovo è uno dei principali produttori di notebook al mondo e realizza dispositivi di qualità per vari segmenti di mercato. In particolare, l'azienda è riconosciuta per le funzioni di sicurezza della propria linea di prodotti ThinkBook e ThinkPad.

ThinkPad P15v Gen 3 (15" AMD)

(Image credit: Lenovo)

Lenovo ThinkPad P15v Gen 3 (15" AMD)

La workstation secondo Lenovo

Specifiche

CPU: AMD Ryzen 5 PRO 6650H - Ryzen 7 PRO 6850H
Scheda grafica: NVIDIA T600 - NVIDIA T1200
RAM: 8GB - 32GB DDR5 a 4800MHz
Schermo: 15,6" FHD (1.920 x 1.080) IPS, antiriflesso, 300nit - 15,6" UHD (3.840 x 2.160) IPS, antiriflesso, HDR 400, sRGB 100%, 600nit
Archiviazione: 256GB - 2TB M.2 NVMe PCIe

Pro

+
Prestazioni
+
Compatto
+
Silenzioso

Contro

-
Autonomia
-
Prezzo

Il ThinkPad P15v Gen 3 (15" AMD) di Lenovo è una workstation da 15 pollici con uno schermo 4K. Questo portatile non è solo molto prestante, ma è anche silenzioso, una caratteristica che ci ha stupito davvero molto considerando le sue dimensioni compatte.

Il ThinkPad P15v Gen 3 (15" AMD) abbonda di porte di connessione e sul sito del produttore è possibile personalizzarne diversi aspetti. L'autonomia è accettabile, quindi non lo si potrà usare per molto tempo lontano da una presa di corrente.


Image

Dell
Dell e prodotti aziendali sono praticamente sinonimi, dato che si tratta di soluzioni economicamente vantaggiose per diversi settori, senza compromessi sulla qualità.

Dell XPS 15

(Image credit: Dell)

Dell XPS 15

Il portatile Windows definitivo

Specifiche

CPU: Intel Core i5-12500H - i9-12900HK di 12a generazione
Scheda grafica: Intel Iris Xe - NVIDIA GeForce RTX 3050 Ti
RAM: 16GB - 64 GB DDR5 a 4800MHz
Schermo: 15,6" FHD+ (1920 x 1200), InfinityEdge, antiriflesso, 500nit - 15,6" UHD+ (3840 x 2400), InfinityEdge, touchscreen, antiriflesso, 500nit
Archiviazione: 512GB - 2TB SSD M.2 PCIe NVMe

Pro

+
Sottile e leggero
+
Ottimo schermo
+
Tastiera con feedback preciso

Contro

-
RTX 3050 Ti poco potente
-
Tende a surriscaldarsi quando sotto sforzo

Il nuovo Dell XPS 15, continuando sulle orme del suo predecessore, è, ad oggi, tra i migliori portatili da 15 pollici del 2022. Rispetto al modello dello scorso anno, sotto la sua scocca troviamo i nuovi processori Intel Alder Lake di dodicesima generazione e le nuove memorie DDR5. Dal punto di vista del design non ci sono novità, ritroviamo quindi gli stessi pregi e difetti riscontrati già in precedenza: molto sottile e leggero, ma tende anche a surriscaldarsi e a generare rumore quando posto sotto sforzo.

Questo portatile è adatto a coloro che scrivono molto, per lavoro o per diletto, grazie alla tastiera che restituisce un feedback preciso e puntuale, e allo schermo da 16:10 che consente di visualizzare una maggior porzione di testo.

Se, dopo una giornata di lavoro, avete voglia di rilassarvi guardando un film o una serie TV in streaming, allora questo è certamente il portatile adatto al vostro caso. Infatti, lo schermo, disponibile anche con tecnologia OLED e in risoluzione 4k, offre la possibilità di guardare contenuti multimediali ad una qualità elevata.

Leggi la nostra recensione: Dell XPS 15


Image

HP
Come Dell, anche HP gode di una certa reputazione negli uffici di tutto il mondo. I suoi computer e i suoi notebook aziendali, come HP Elite Dragonfly, sono molto apprezzati, sebbene alcuni modelli possano arrivare a costare parecchio.

HP Envy 17

(Image credit: HP)

HP ENVY 17

Un buon portatile ad un prezzo contenuto

Specifiche

CPU: Intel Core i7-1260P di 12a generazione
Scheda grafica: Intel Iris Xe
RAM: 16GB - 32GB DDR4 a 3200MHz
Schermo: 17,3" FHD (1920 x 1080) IPS, sRGB 100%, micro-edge, 300nit
Archiviazione: 1TB SSD PCIe NVMe M.2

Pro

+
Design elegante
+
Facile da trasportare
+
Supporto alla ricarica veloce
+
Abbonamento incluso di 12 mesi alla suite Adobe

Contro

-
Scheda grafica integrata
-
Schermo non al top

La serie HP Envy si rivolge ai professionisti e ai creatori di contenuti. Il nuovo HP ENVY 17 è dotato di un processore Intel Core di dodicesima generazione con grafica integrata Intel Iris Xe.

Questo portatile si caratterizza per il design sobrio ed elegante e la presenza di due porte USB-C Thunderbolt 4. Data la fascia di utenza a cui è rivolto, ci saremmo aspettati uno schermo migliore, magari con certificazione Pantone, anche se il display presente è comunque valido.

Un grande plus è rappresentato dall'abbonamento incluso di 12 mesi alla suite Adobe.


Image

Dynabook

Dynabook è un marchio simile a Fujitsu. Producono esclusivamente computer dedicati al mondo aziendale e sono praticamente assenti dai negozi "normali". Detto questo, ogni tanto online se ne trovano. Hanno caratteristiche di alto livello, sono molto resistenti e in molti casi l'autonomia è da record.  

Le migliori marche di portatili - gaming

I notebook gaming offrono configurazioni hardware di tutto rispetto, spesso affiancando o addirittura superando anche le più costose workstation dedicate ai creativi. Questi portatili sono progettati per un solo scopo, ovvero consentire agli utenti di giocare con frame rate e prestazioni al top.

Parlando di gaming, dunque, ci sono un paio di produttori di notebook che hanno davvero conquistato il segmento, superando di gran lunga gli altri concorrenti.


Image

Razer
Dalle periferiche ai notebook gaming, Razer è sempre all'avanguardia in questo settore. La linea di notebook Razer dedicati ai gamer offrono quanto di meglio gli appassionati possano desiderare, e infatti l'azienda condivide la stessa passione per i videogiochi dei propri clienti ("For Gamers. By Gamers" è il loro motto).

Razer Blade 14

(Image credit: Razer)

Razer Blade 14 (2022)

Un portatile gaming compatto di fascia alta

Specifiche

CPU: AMD Ryzen 6900HX
GPU: Nvidia GeForce RTX 3070 Ti
RAM: 16GB DDR5-4800
Display: 14 pollici QHD (2560x1440), 165Hz
Archiviazione: 1TB PCIe Gen4 SSD

Pro

+
Schermo luminoso
+
Ottime prestazioni
+
Chassis in metallo

Contro

-
Costa molto per i componenti di cui dispone
-
Tastiera angusta

Razer Blade 14 è semplicemente una meraviglia nel senso lato del termine; esteticamente bellissimo, ha un design accattivante ed è costruito per eccellere con una scelta dei materiali che non lascia niente al caso. I componenti sono di buon livello e lo schermo è incredibilmente luminoso e vivido, il che lo rende perfetto anche come workstation per chi lavora nel montaggio video.

Il modello equipaggiato con RTX 3070 Ti è in grado di raggiungere 60+fps nella maggior parte dei giochi a risoluzione 1440p. È anche sorprendenteme