Skip to main content

Produttori di notebook più affidabili, ecco quali sono

Alcuni dei migliori marchi di notebook su sfondo arancione
(Immagine:: Future)

I produttori di notebook più affidabili realizzano dispositivi con varie configurazioni hardware, più o meno potenti, che possono soddisfare esigenze specifiche o proporsi a utenti più casuali che necessitano solo di navigare e svolgere operazioni di base come la videoscrittura.

Le nostre guide su portatili e Ultrabook:

Di solito, prima di osservare il marchio, va appunto esaminata la scheda tecnica, ma quando arriva il momento di scegliere uno dei migliori portatili o Chromebook in commercio, un certo nome o logo può aiutare molto a prendere una decisione d'acquisto definitiva.

Esistono alcuni dispositivi, come Apple MacBook Air (M1), che hanno una certa reputazione in termini di design e prestazioni, mentre altri modelli come Asus ROG Zephyrus M15 sono più rivolti a videogiocatori "hardcore".

Con l'affermarsi di Windows 11, inoltre, è possibile che diversi utenti decidano di pensionare un vecchio laptop in favore di un modello più recente, in grado di far girare senza singhiozzi il nuovo sistema operativo Microsoft.

Dunque, quando occorre scegliere fra i migliori produttori di notebook in vista di un nuovo acquisto, bisogna in primo luogo pensare allo scopo esatto per cui ci occorre un computer portatile. Per questo motivo, abbiamo voluto catalogare i principali marchi dei notebook in base alle loro aree di specializzazione, per aiutarvi a restringere un po' il campo delle vostre ricerche. 

Qui non vogliamo affermare che se un'azienda non rientra in una categoria specifica allora non produce niente di interessante per quella fascia di mercato: prendete il nostro elenco solo come un punto di partenza per confrontare le varie proposte con maggiore cognizione di causa e prendere una decisione più consapevole, una volta individuato il laptop che fa per voi.

I produttori di notebook più affidabili - Per uso generico

Apple MacBook Air (M1,2020), con logo Apple

(Image credit: Future)

Abbiamo elencato i migliori produttori di notebook, ovvero i più affidabili nell'ambito dell'uso generico tenendo a mente alcune caratteristiche fondamentali, come la durata della batteria, la qualità del display, la facilità di trasporto e la potenza di calcolo.

Non saranno necessariamente le macchine più potenti e potreste notare una certa presenza di Ultrabook. Tuttavia, per la maggior parte degli utenti, potrebbe essere una scelta sensata, dato che sono facilmente trasportabili in aereo per guardare un film, e dubitiamo che in questa valutazione abbiano peso i possibili fps totalizzati in gaming.

(Si apre in una nuova scheda)

Apple
Apple offre solo due tipi di notebook: MacBook Air (Si apre in una nuova scheda) e MacBook Pro (Si apre in una nuova scheda), disponibili in vari formati e con configurazioni leggermente diverse. Per la maggior parte degli utenti, MacBook Air è l'esempio perfetto di un computer adatto alle esigenze di tutti i giorni, senza funzionalità superflue, con un buon rapporto fra prezzo e caratteristiche premium offerte. 

(Si apre in una nuova scheda)

Dell
Dell è un'azienda talmente grande da aver permeato il mercato informatico praticamente nella sua interezza. Tuttavia, oltre alla quantità c'è qualità. Infatti, i suoi notebook per uso generico come Dell Inspiron 15 7000 2-in-1 (Si apre in una nuova scheda) e Dell XPS 13 (Si apre in una nuova scheda) offrono un buon rapporto prezzo/funzionalità in generale.

(Si apre in una nuova scheda)

Acer
Acer ha dimostrato da tempo la sua capacità di realizzare ottimi computer per scopi generici, come Acer Swift 3 (Si apre in una nuova scheda). L'azienda si è lanciata anche sui notebook gaming, le worskstation e i Chromebook, ma i suoi prodotti più generalisti sono il suo cavallo di battaglia, come l'ottimo Acer Spin 5 (Si apre in una nuova scheda).

I produttori di notebook aziendali più affidabili

Dell XPS 13 9300

(Image credit: Bodhisatwa Ray)

Parlando di portatili aziendali, i produttori di notebook più affidabili della categoria sono ben affermati. Oltre alla facilità d'uso, offrono eccellenti funzioni di sicurezza difficilmente presenti sui sistemi più generalisti.

Fra le altre caratteristiche comuni, possiamo indicare l'accesso tramite impronta digitale, fotocamere infrarosse in grado di bloccare il computer durante la vostra assenza, lucchetti Kensington per la sicurezza della macchina a livello fisico e copriobiettivi per la webcam che aiuta gli utenti a proteggersi da occhi indiscreti. E anche se quest'ultima caratteristica dovrebbe trovarsi in ogni singolo computer in commercio, si tratta di un'esigenza assoluta in ambito aziendale.

(Si apre in una nuova scheda)

Lenovo
Lenovo è uno dei principali produttori di notebook al mondo e realizza dispositivi di qualità per vari segmenti di mercato. In particolare, l'azienda è riconosciuta per le funzioni di sicurezza della propria linea di prodotti ThinkBook e ThinkPad.

(Si apre in una nuova scheda)

Dell
Dell e prodotti aziendali sono praticamente sinonimi, dato che si tratta di soluzioni economicamente vantaggiose per diversi settori, senza compromessi sulla qualità.

(Si apre in una nuova scheda)

HP
Come Dell, anche HP gode di una certa reputazione negli uffici di tutto il mondo. I suoi computer e i suoi notebook aziendali, come HP Elite Dragonfly (Si apre in una nuova scheda), sono molto apprezzati, sebbene alcuni modelli possano arrivare a costare parecchio.

(Si apre in una nuova scheda)

Fujitsu

Non troverete i computer Fujitsu nel negozio sotto casa, perché la maggior parte di essi vengono distribuiti tramite canali specifici dedicati alle aziende. Ma se ne trovate uno, scoprirete che sono eccellenti per qualsiasi utilizzo, non solo come macchine aziendali. 

(Si apre in una nuova scheda)

Dynabook

Dynabook è un marchio simile a Fujitsu. Producono esclusivamente computer dedicati al mondo aziendale e sono praticamente assenti dai negozi "normali". Detto questo, ogni tanto online se ne trovano. Hanno caratteristiche di alto livello, sono molto resistenti e in molti casi l'autonomia è da record.  

I produttori di notebook più affidabili - Gaming

Razer Blade 14 parzialmente aperto

(Image credit: Razer)

I notebook gaming offrono configurazioni hardware di tutto rispetto, spesso affiancando o addirittura superando anche le più costose workstation dedicate ai creativi. Questi portatili sono progettati per un solo scopo, ovvero consentire agli utenti di giocare con frame rate e prestazioni al top.

Parlando di gaming, dunque, ci sono un paio di produttori di notebook che hanno davvero conquistato il segmento, superando di gran lunga gli altri concorrenti.

(Si apre in una nuova scheda)

Razer
Dalle periferiche ai notebook gaming, Razer è sempre all'avanguardia in questo settore. La linea di notebook Razer dedicati ai gamer offrono quanto di meglio gli appassionati possano desiderare, e infatti l'azienda condivide la stessa passione per i videogiochi dei propri clienti ("For Gamers. By Gamers" è il loro motto).

(Si apre in una nuova scheda)

Asus
Asus realizza hardware da gaming di alta qualità sotto il proprio marchio Republic of Gamers (ROG), e i notebook non fanno eccezione. Il più recente ROG Zephyrus G15 (Si apre in una nuova scheda) è uno dei migliori laptop gaming (Si apre in una nuova scheda) attualmente disponibile, mentre la linea Tuf Gaming offre ottime prestazioni a un prezzo più accessibile.

(Si apre in una nuova scheda)

Gigabyte
La linea di notebook gaming Gigabyte Aorus si attesta fra le offerte migliori della categoria, e Aorus 17X (Si apre in una nuova scheda) è ancora oggi uno dei laptop gaming più potenti che abbiamo mai provato, sebbene abbia già più di un anno. Gigabyte offre anche l'eccellente linea di notebook Aero (Si apre in una nuova scheda) pensata per i professionisti, ma ideale anche per il gaming.

(Si apre in una nuova scheda)

Alienware
Alienware gode di una solida reputazione in ambito gaming, ancor prima di essere acquisita da Dell. Ancora oggi realizza i notebook gaming più potenti e dall'aspetto più esotico sul mercato, sebbene i prezzi non siano per niente economici.

(Si apre in una nuova scheda)

MSI
Uno dei produttori di notebook gaming più famoso al mondo, MSI offre modelli per tutte le tasche ed esigenze. 

I produttori di notebook per creativi più affidabili

HP Create G7

(Image credit: Future)

L'aggettivo "creativi" può indicare diversi aspetti parlando di un notebook, ma in generale, se lavorate in ambito di grafica, video editing, rendering in 3D e sviluppo di giochi, questa è la categoria che fa per voi.

In molti casi, i requisiti hardware fra le workstation professionali e i notebook gaming di fascia alta tendono a sovrapporsi, ma se questi ultimi sono pensati per spremere fino all'ultimo FPS, le workstation per creativi sono più orientate ad aspetti come la qualità del colore e la quantità di spettro sRGB coperta dal display, senza dimenticare la calibrazione Pantone.

(Si apre in una nuova scheda)

Apple
Questo è praticamente l'habitat naturale di Apple. Il MacBook Pro è  definitivo "per i professionisti della creatività", ed è pietra di paragone per tutti gli altri marchi. E questo predominio sembra essere destinato a perdurare.

(Si apre in una nuova scheda)

HP
HP offre diverse workstation per creativi, come  ZBook Create G7 (Si apre in una nuova scheda) e ZBook Studio G7 (Si apre in una nuova scheda). So tratta di notebook di fascia alta, però, dunque preparatevi a sborsare una bella cifra, anche se l'investimento è più che giustificato dalla loro qualità.

(Si apre in una nuova scheda)

Gigabyte
La linea di workstation per creativi Gigabyte Aero eredita un po' il DNA gaming dell'azienda, RGB incluso, ma è un'offerta più che solida per i professionisti. Grazie ai display di fascia alta e la certificazione Pantone, questi notebook sono in grado di soddisfare pienamente sia i professionisti che i gamer più appassionati.

Marco Doria
Senior editor

Senior Editor and Professional Translator. Boardgaming enthusiast, Tech-lover.