Skip to main content

Le migliori soundbar del 2022

PRICE
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
Le migliori soundbar
Le migliori soundbar (Immagine:: Sonos)

Una delle migliori soundbar presenti in questa classifica sarà in grado di fare davvero la differenza a casa vostra, infatti una soundbar di ottima qualità è l'investimento giusto da fare per tutti gli appassionati di home theater.

Le migliori soundbar si possono usare singolarmente oppure come componente di un sistema di altoparlanti 5.1 per il vostro sistema home theater, per una vera esperienza audio surround.

I display dei televisori diventano sempre più sottili, e gli altoparlanti integrati di conseguenza hanno prestazioni più carenti. Parliamoci chiaro, persino i più costosi TV OLED potrebbero avere bisogno di un impianto audio esterno.

Ecco perchè abbiamo creato una classifica delle migliori soundbar sul mercato. Non ha nessun senso spendere una piccola fortuna per acquistare un nuovo televisore, se non avete intenzione di investire anche sulla qualità dell'audio.

Qual è la migliore soundbar? E quanto costa una buona soundbar? Qui potete trovare una classifica delle migliori soundbar del 2022, che comprendono modelli costosi e ricchi di funzioni e le migliori soundbar economiche. Non preoccupatevi, considerare le opzioni meno costose che troverete in questa classifica non vi farà lesinare sulla qualità.

Qual è la migliore soundbar?

  1. Samsung HW-Q930B
  2. Sony HT-G700
  3. Sonos Arc
  4. Sonos Ray
  5. Samsung HW-Q950A
  6. Samsung HW-Q800A
  7. Sonos Beam (Gen 2)
  8. Bowers & Wilkins Panorama 3
  9. Sony HT-A7000
  10. Samsung HW-Q950T
  11. LG SK8
  12. LG GX
  13. LG SP11RA
  14. Denon Home Soundbar 550

Le migliori soundbar

(Image credit: Future)

1. Samsung HW-Q930B

La migliore soundbar per l'utente medio

Specifiche

Dimensioni: 1110,7 x 60,4 x 120,0 mm (L x A x P)
Configurazione altoparlanti: 9.1.4
Potenza audio dichiarata: N / D
Collegamenti: HDMI input (eARC), ingresso audio ottico. Wi-Fi, Bluetooth

Pro

+
Esperienza Dolby Atmos a un prezzo economico
+
Audio potente ma bilanciato
+
Molti canali

Contro

-
Non il massimo per la musica

Con la nuova soundbar HW-Q930B, Samsung cambia le carte in tavola nel mercato dei prodotti Dolby Atmos di fascia media. Il nuovo modello offre infatti performance senza compromessi, proponendo un sistema Home Theater serio a un prezzo davvero conveniente: per la prima volta la confezione include infatti delle casse posteriori, oltre alla soundbar e il subwoofer. Un extra che, prima, era riservato ai modelli di punta.

Oltre a ciò, il nuovo modello offre anche una configurazione audio 9.1.4 abbastanza accattivante, con soli due canali in meno del top di gamma Q990B, rendendo così questo prodotto la migliore soundbar Dolby Atmos nella sua fascia di prezzo.

Sono inoltre presenti tutte le funzionalità più ricercate, come il passthrough HDMI, supporto per Dolby Vision e HDR10+, nonché la possibilità di riprodurre contenuti Dolby Atoms e DTS:X, ovvero il meglio che le tecnologie di intrattenimento hanno attualmente da offrire.

Nonostante le buone qualità sopracitate, alla Q930B non mancano però dei compromessi che bisogna accettare, a cominciare dall’impatto sonoro ad alto volume, che non è logicamente alla pari del modello superiore. I bassi sono inoltre leggermente meno raffinati e non direzionali, a differenza della Q990B, che ha anche altoparlanti migliori.

Un altro aspetto negativo è la riproduzione musicale, che non assicura la stessa qualità di equalizzazione dei film. Il problema principale in questo caso è il subwoofer, con bassi veramente molto sbilanciati, che rovinano l’esperienza di ascolto di un brano e che non riescono ad armonizzarsi con l’elemento della soundbar.

Leggi la recensione completa: Samsung HW-Q930B

migliori soundbar

(Image credit: Sony)

2. Sony HT-G700

La migliore soundbar Dolby Atmos economica, con subwoofer

Specifiche

Dimensioni: 980 x 64 x 108mm / Subwoofer 192 x 387 x 406mm (L x A x P)
Configurazione altoparlanti: 3.1
Potenza audio dichiarata: 400W
Collegamenti: 1 x HDMI eARC, 1 x input HDMI, ingresso audio ottico digitale, Bluetooth

Pro

+
Suono incredibilmente avvolgente
+
Supporto Dolby Atmos e DTS:X
+
Passthrough HDMI 4K HDR

Contro

-
Non gestisce perfettamente i suoni troppo alti
-
Manca il dinamismo di altre soundbar più costose

La Sony HT-G700 ha un eccellente rapporto qualità-prezzo grazie al costo contenuto, alle numerose funzioni e alla potenza del suono. Include un subwoofer wireless ed è delle dimensioni giuste per un televisore dai 48" in su.

Trattandosi di una soundbar Sony, sono presenti il supporto Dolby Atmos e DTS:X per un'esperienza sonora mozzafiato. L'elaborazione del suono e l'ottimizzazione acustica permettono di creare un vero e proprio muro di suono che si estende oltre il televisore, a patto di posizionare i dispositivi correttamente per un direzionamento ottimale.

Il subwoofer si comporta ottimamente con i bassi, meglio rispetto alla Sonos Arc, e anche la resa di voci e dialoghi non lascia niente a desiderare (anche senza la funzione specifica attivata).

Non sono presenti canali dedicati al direzionamento di suono verso l'alto, quindi da questo punto di vista potrebbe essere più deludente rispetto ad altre soundbar dotate di driver extra appositi. Quando ci sono suoni improvvisi, come le esplosioni, il suono risulta poco dinamico. Per il suo prezzo, però, l'esperienza decisamente non delude.

Le migliori soundbar

(Image credit: Sonos)

3. Sonos Arc

La migliore soundbar per i fan di Sonos

Specifiche

Dimensioni: 1141.7 x 87 x 115.7mm (L x A x P)
Configurazione altoparlanti: 5.0.2
Potenza audio dichiarata: N / D
Collegamenti: HDMI input (ARC), convertitore audio da ottico ad HDMI, Bluetooth, Ethernet, Wi-Fi 802.11b,g, Apple AirPlay 2, ricevitore IR

Pro

+
Dolby Atmos, TrueHD e Dolby Digital Plus
+
Ottima soundbar all-in-one
+
Incredibile suono surround e riproduzione musicale

Contro

-
Non adatta a tutti gli ambienti

Questa è la nuova soluzione compatta di Sonos per un audio surround.

Sonos Arc è una soundbar Dolby Atmos che restituisce un suono dalla qualità incredibile. Sonos Arc supporta gli ultimi codec TrueHD e Dolby Digital Plus, che garantiscono un'altissima qualità. Grazie al supporto Dolby Atmos l'audio assume un'incredibile tridimensionalità, dandovi l'impressione di provenire da ogni angolo della stanza.

Tutte queste funzionalità sono a portata di app: basterà installarla sul vostro smartphone per accedervi e godere di tutti i vantaggi di questa soundbar. La Sonos Arc, inoltre, è facile da montare e configurare: è un dispositivo compatto e dalle linee pulite, che non vi deluderà sotto nessun punto di vista.

Leggi la recensione completa: Sonos Arc

Sonos Ray on glass shelf in living room

(Image credit: Future)

4. Sonos Ray

La migliore soundbar economica (ma senza HDMI)

Specifiche

Dimensioni: 559 x 71 x 95 (L x A x P)
Configurazione altoparlanti: 3.0
Potenza audio: N/D
Collegamenti: Optical in, Ethernet

Pro

+
Suono relativamente ampio e bilanciato
+
Telecomando incluso
+
Buone prestazioni anche con la musica

Contro

-
Manca l'HDMI
-
Funziona meglio associata agli iPhone

Sonos Ray è la soundbar più piccola ed economica proposta dall'azienda. É pensata per i televisori meno costosi o un po' datati, dei quali eleverà significativamente la qualità del suono migliorando dialoghi, colonne sonore e le scene più movimentate dei film d'azione.

Naturalmente, le sue prestazioni non sono potenti tanto quanto altre soundbar più grandi, capaci di un suono più alto e ampio. Questo non è un problema, dal momento che si tratta di una soundbar indirizzata a chi non ha molte pretese e desidera semplicemente migliorare l'audio del proprio TV. 

migliori soundbar

(Image credit: Samsung)

5. Samsung HW-Q950A

La migliore soundbar con subwoofer

Specifiche

Dimensioni: 1232 x 69.5 x 138mm / Subwoofer 210 x 403 x 403mm / Altoparlante posteriore 125 x 203 x 141 (L x A x P)
Configurazione altoparlanti: 11.1.4
Potenza audio dichiarata: 616W
Collegamenti: 2 x HDMI input (ARC), 1 x HDMI output con supporto eARC, ingresso audio ottico digitale, Bluetooth, Wi-Fi, USB

Pro

+
Audio incredibilmente potente
+
Qualità Dolby Atmos notevole
+
Supporto Dolby Vision e HDR10+

Contro

-
Costosa
-
Display scomodo
-
L'audio della musica potrebbe essere migliore

Se non sapete quale soundbar scegliere per un TV Samsung, perchè non scegliere la miglior soundbar Samsung? Si può dire che il numero di canali e l'audio da Home Theater non sono tutto, ma sicuramente aiutano ad avere un'esperienza straordinaria. La soundbar Samsung HW-Q950A in tal senso è eccezionale, con ben 16 canali separati per direzionare il suono.

Rispetto al 2020 sono stati aggiunti due canali posteriori laterali, che contribuiscono a rendere l'esperienza Dolby Atmos di questa soundbar la migliore in circolazione. 

Il prezzo potrebbe fare desistere molti, ma la qualità che regala questa soundbar è impareggiabile.

Leggi la recensione completa: Samsung HW-Q950A

samsung soundbar

(Image credit: Samsung)

6. Samsung HW-Q800A

Una nuova soundbar potente che porta il cinema in casa vostra

Specifiche

Dimensioni: Soundbar 980 x 60 x 115 mm / Subwoofer 403 x 210 x 403mm (L x A x P)
Configurazione altoparlanti: 3.1.2
Potenza audio: 330W
Collegamenti: HDMI in e out con eARC, optical in, Bluetooth, Wi-Fi

Pro

+
Suono potente e immersivo
+
Bassi molto sostenuti grazie al subwoofer

Contro

-
Per godere delle migliori funzioni serve un TV Samsung recente e di fascia medio-alta
-
Costosa per i classici standard

La soundbar Q800A rappresenta un notevole perfezionamento rispetto al modello del 2020, apportando miglioramenti consistenti in due ambiti fondamentali.

Innanzitutto, se avete la possibilità di abbinarla alle funzioni di ottimizzazione audio integrate di uno dei migliori TV Samsung (come il Samsung Q70A, o modelli successivi), i miglioramenti delle prestazioni si riveleranno sorprendentemente sopra le aspettative.

Inoltre rispetto alla soundbar Q800T dello scorso anno Samsung ha aggiunto un canale che dirige il suono verso l'altro agli speaker opzionali sul retro, che assicurano un'esperienza Dolby Atmos superiore. 

Detto questo, la Q800A è una soundbar eccezionale anche senza queste aggiunte, e l'utente medio che la acquisterà ne sarà soddisfatto anche senza aggiungere gli altoparlanti sul retro e senza abbinarla necessariamente a un TV Samsung di ultima generazione. 

le migliori soundbar

(Image credit: TechRadar)

7. Sonos Beam (Gen 2)

La migliore soundbar Sonos per spazi ristretti

Specifiche

Potenza: N/A
Speaker: 3.1.2
Dimensioni: 69 x 651 x 100mm
Ingressi: Ingreddo HDMI Arc, adattatore da ottico ad HDMI, Bluetooth, Ethernet, Wi-Fi, Apple AirPlay 2, ricevitore IR

Pro

+
Compatibile con l'audio ad alta risoluzione
+
Supporto HDMI eARC
+
Souno superbo 

Contro

-
Mancano i tweeter per dirigere il suono verso l'alto

La Sonos Beam (Gen 2) è una soudbar fantastica per il  prezzo che ha. Possiede  tutti i vantaggi dell’ecosistema Sonos ed è un piacere da usare e configurare.

È molto compatta e per questo la si può abbinare facilmente in uno spazio ristretto, dove per esempio può stare solo un televisore da 32 pollici. Ma è abbastanza grande da non risultare sminuita in un’installazione più grande. 

Migliora la Sonos Beam originale con il supporto Dolby Atmos virtuale, la compatibilità HDMI eARC e un design rinnovato.

Nonostante le manchino i tweeter necessari per una "vera" esperienza Dolby Atmos, la Sonos Beam (Gen 2) è in grado di produrre un ambiente sonoro ampio e avvolgente. Supporta anche l'audio ad alta risoluzione, il che la rende perfetta anche per ascoltare musica.

Leggi la recensione completa: Sonos Beam (Gen 2)

Le migliori soundbar

(Image credit: TechRadar)

8. Bowers & Wilkins Panorama 3

Un'ottima rivale della Sonos Arc

Specifiche

Dimensioni: 65 x 1210 x 140 mm (L x A x P)
Configurazione altoparlanti: 3.1.2
Potenza audio: 400W
Collegamenti: 1 x HDMI eARC 1, audio digitale in (Toslink), Ethernet RJ45, USB-C (solo connessione di servizio)

Pro

+
Suono preciso e avvolgente
+
Buone prestazioni anche con la riproduzione di brani musicali
+
Bella selezione di opzioni di controllo

Contro

-
Dolby Atmos migliorabile

Se state cercando un'alternativa convincente alla Sonos Arc, la Bowers & Wilkins Panorama 3 è un'ottima scelta.

Questa soundbar dall'estetica elegante offre un sistema a 3.1.2 canali per un'esperienza come al cinema, il supporto Dolby Atmos e molte opzioni di controllo, tra cui un pannello touch sul corpo della soundbar stessa.

L'esperienza audio è avvolgente, potente e dinamica, senza sacrificare il suono pulito e realistico per cui sono famosi i dispositivi Bowers. Il soundstage è ampio e immersivo, anche se non siamo rimasti totalmente convinti dall'esperienza Dolby Atmos.

La soundbar regala prestazioni ottime sia durante la visione di film e serie TV che durante la riproduzione di brani musicali. Con Spotify Connect, AirPlay 2 e Bluetooth con codec aptX Adaptive, le opzioni di connettività sono molto vaste.

migliori soundbar

(Image credit: Sony)

9. Sony HT-A7000

La nuova top di gamma Sony è spaziale

Specifiche

Configurazione altoparlanti: 7.1.2
Potenza audio: 500W
Collegamenti: HDMI eARC, ingresso audio ottico, Bluetooth

Pro

+
Dialoghi incredibilmente chiari
+
Due porte HDMI 2.1
+
Atmos, DTS:X e 360 Reality Audio

Contro

-
Altezza del suono limitata

La soundbar Sony HT-A7000 ha un prezzo sostanzioso, ma è a prova di futuro grazie alle due porte HDMI 2.1 e al supporto per tutti i supporti per l'audio spaziale di maggiore entità.

Purtroppo, nonostante il prezzo esoso, le unità surround e il wubwoofer non sono inclusi, ma si possono acquistare separatamente.

Il prezzo è giustificato dal fatto che la HT-A7000 include i driver che dirigono il suono verso l'alto, per un'esperienza Dolby Atmos autentica e convincente.

Il suono riprodotto è avvolgente e di eccellente qualità, specialmente con il supporto Sony 360 Reality Audio.

Anche dal punto di vista della connettività non c'è di cui lamentarsi, grazie alle porte HDMI, al jack audio da 3,5mm, il Bluetooth, il supporto USB, Spotify, Chromecast, Alexa e Amazon Music.

Le migliori soundbar

(Image credit: Samsung)

10. Samsung HW-Q950T

Una delle migliori soundbar Samsung, ancora più potente

Specifiche

Dimensioni: 1303 x 621 x 277 mm (L x A x P)
Configurazione altoparlanti: 9.1.4
Potenza audio dichiarata: 0.45W
Collegamenti: 2 x HDMI input (ARC), 2 x HDMI output, optical digital audio input, Bluetooth, Wi-Fi, Spotify Connect

Pro

+
Suono incredibilmente potente
+
Supporto canali mai visto prima
+
Design sottile ed elegante

Contro

-
Costosa
-
Posizione del display scomoda
-
Manca un sistema di auto-calibrazione

La Q950T è una delle migliori soundbar Samsung per chi cerca un suono 3D dinamico, preciso e potente grazie ai 14 canali separati. La forma sottile della soundbar le permette di essere posizionata sotto ogni genere di televisore.

La configurazione 9.1.4 è veramente incredibile se consideriamo che si tratta solo di una soundbar: i canali sono stati creati su misura per il suono basato sugli oggetti, in linea con i formati audio Dolby Atmos e DTS:X. 

L'audio si può riprodurre sia via Wi-Fi che Bluetooth. Sono supportati anche i file audio ad alta risoluzione, e alcuni smartphone si possono collegare semplicemente avvicinandoli al corpo della soundbar.

Ci sono svariate possibilità anche per la connettività fisica, tra cui due ingressi HDMI, un'uscita HDMI (con supporto eARC per veicolare un maggior numero di informazioni dai formati audio ad alta qualità) e un ingresso audio ottico digitale.

Leggi la recensione completa: Samsung HW-Q950T

LG SK8

(Image credit: LG)

11. LG SK8

Una soundbar perfetta per le case più piccole

Specifiche

Dimensioni: 1061 x 57,5 x 87 mm (L x A x P)
Configurazione altoparlanti: 2.1
Potenza audio: 360W
Collegamenti: HDMI in e out, optical in, Bluetooth 4.0, Wi-Fi

Pro

+
Design elegante e compatto
+
Suono avvolgente e nitido

Contro

-
Suono del subwoofer piatto
-
Mancano gli altoparlanti posteriori

LG SK8 è una soundbar elegante e compatta, perfetta per essere posizionata sotto ogni televisore. Il suono è pulito, nitido e dettagliato.

Il fatto che venga definita una soundbar Dolby Atmos è discutibile, considerando il numero dei canali audio, il subwoofer dalle prestazioni mediocri e l'assenza di altoparlanti posteriori.

Supporta svariati formati audio, ha un bel design ed è più potente di quello che potrebbe sembrare. Performa bene sia con la musica che con i film, ed è compatibile con Google Assistant.

Le migliori soundbar

(Image credit: LG)

12. LG Soundbar GX

Una delle migliori soundbar LG, perfetta per il vostro OLED

Specifiche

Potenza audio: 420 W
Dimensioni: 1440 x 150 x 32.5
Configurazione altoparlanti: 3.1 canali
Peso: 6,3 Kg
Ingressi: HDMI In 2.1, HDMI Out, Optical In, USB
Subwoofer:

Pro

+
Eccellente per la musica
+
Facile da usare

Contro

-
Ha solo il suono stereo
-
Niente ingre

Questa è la nuova soundbar pensata per i TV OLED della serie LG GX: proprio per questo presenta un design sottile molto elegante, perfetto sia per un posizionamento su un piano tramite supporto che per un montaggio a parete con la staffa in dotazione.

LG GX supporta i formati Dolby Vision, Dolby Atmos e DTS:X per un'esperienza audio coinvolgente, che porta il cinema a casa vostra. La soundbar presenta il supporto wireless per un sistema audio fino a 5.1 canali, con un kit di altoparlanti posteriori acquistabile separatamente. 

the lg sp11ra soundbar in a living room

(Image credit: LG)

13. LG SP11RA

La soundbar per chi vuole gustarsi tutti i dettagli

Specifiche

Potenza: 770W
Speaker: 7.1.4
Dimensioni: 1443 x 63 x 146mm / Subwoofer 221 x 390 x 312.8mm / Altoparlante posteriore 130 x 211.5 x 191.2 (L x A x P)
Connessioni: 2 ingressi HDMI, uscita HDMI eARC, ingresso audio ottico digitale, USB, Bluetooth, Wi-Fi

Pro

+
Suono estremamente dettagliato
+
Ottima per musica e film
+
Design compatto e accattivante

Contro

-
Suono talvolta poco grintoso
-
Troppo costosa

LG SP11RA è la soundbar per chi vuole che nel proprio home theater ogni dettaglio sia perfetto. Garantisce un suono tridimensionale immersivo ed estremamente preciso. 

Anche dal punto di vista delle funzioni non manca nulla: dal supporto Dolby Atmos e DTS:X ai quattro altoparlanti che dirigono il suono verso l'alto, ogni aggiunta è pensata per regalarvi un'esperienza audio eccezionale.

Le migliori soundbar

14. Denon Home 550

Una sfidante potente e versatile per piccoli spazi

Specifiche

Potenza: N/A
Speaker: 3.0
Dimensioni: 650 x 75 x 120 mm
Connessioni: ingresso 4K HDMI e uscita HDMI con eARC, 1 uscita audio ottica digitale, USB, aux da 3,5 mm

Pro

+
Buone specifiche e versatile
+
Bel suono potente
+
Buona qualità costruttiva e bella finitura

Contro

-
Audio aggressivo a volume troppo alto
-
Manca il Dolby Atmos

Ci sono molte soundbar con Dolby Atmos, grandi e costose, mentre ce ne sono altre più piccole e modeste che possono ugualmente migliorare l'audio del vostro televisore. Denon Home 550 è la perfetta via di mezzo, con un audio che ricorda il Dolby Atmos in un formato compatto.

Le specifiche non sono niente male, offre molte opzioni di connessione e un audio ad alta risoluzione che dà la sensazione immersiva di un suono spaziale.

Complessivamente, il suono ha un'ampiezza e un'altezza adeguate, ma evitate di alzare troppo il volume, potrebbe risultare troppo aggressivo e poco bilanciato.

La migliore soundbar a meno di 200€

Le migliori soundbar economiche

Qual è migliore soundbar economica?

Samsung HW-T415 soundbar

(Image credit: Samsung)

186€ su Amazon (Si apre in una nuova scheda)

La Samsung HW-A650/ZF è una soundbar compatta, con tutte le funzioni base e dotata di subwoofer wireless. Ora è disponibile a soli 186€ su Amazon (Si apre in una nuova scheda), un vero affare. Se cercate qualcosa di economico, semplice da usare e facile da installare, questa è la scelta migliore.

Naturalmente un vero sistema surround offre ancora di più ed è la soluzione ideale per il vostro televisore. Ma ci vogliono più spazio e più denaro, quindi una tra le migliori soundbar è probabilmente la scelta più adeguata. Qual è la migliore soundbar economica per chi non può permettersi di spendere troppo?

Non lo ripeteremo mai abbastanza: quando si tratta di soundbar, c’è una scelta vastissima. E anche se si chiamano soundbar, letteralmente barre sonore, ce ne sono di ogni forma e dimensione. Variano molto anche i prezzi: da meno di 100 euro fino a oltre €1.500. 

Se scegliete uno dei modelli più economici avrete le connessioni essenziali e poco più. I modelli più costosi e sofisticati, invece, hanno ingressi HDMI di ultima generazione, compresi dei connettori passthrough compatibili con 4K e HDR, streaming wireless (in genere tramite Bluetooth e AirPlay), più potenza, un suono più pulito e  compatibilità con l’audio dei dischi Blu-Ray. 

A cosa serve una soundbar?

Soundbar per TV

Non serve a niente avere una soundbar grandiosa se lo schermo del vostro televisore è terribile. Ecco perchè abbiamo creato per voi la classifica dei migliori televisori, che includono i migliori TV OLED e i migliori TV 8K.

Se proprio volete un televisore che sia aggiornato secondo gli ultimi standard e che non sfiguri una volta che arriverà la nuova ondata di specifiche tecniche, il nuovo standard HDMI 2.1 si rivelerà fondamentale per configurazioni da gioco degne di questo nome.

State cercando delle dimensioni in particolare? Consultate le guide ai migliori TV da 75", ai migliori TV da 65", ai migliori TV da 55'', ai migliori TV da 40" e ai migliori TV da 32''.

Se amate l’estetica elegante del vostro TV, allora una soundbar è una scelta eccellente. Le migliori soundbar in commercio oggi infatti sono belle da vedere e si integrano molto bene nel vostro arredamento, senza “spuntare” come altre soluzioni audio. Sono infatti progettate per essere appaganti alla vista quanto all’udito. Sono una buona soluzione anche per ambienti relativamente piccoli, dove sarebbe difficile installare un impianto 7.1. 

La maggior parte delle migliori soundbar incluse in questa lista si può posizionare facilmente appena sotto lo schermo, ma si possono anche agganciare al muro sopra di esso. In questo modo, avrete la flessibilità di decidere l’installazione che vi soddisfa di più, tanto per estetica quanto per effetto sonoro. 

La maggior parte ha solo altoparlanti rivolti in avanti, ma riesce comunque a proiettare il suono in modo da dare l’impressione che provenga effettivamente da direzioni diverse.

Le migliori soundbar: offerte