I migliori TV da 65 pollici del 2024

PRICE
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID

Se siete alla ricerca di un TV dalle dimensioni fuori dall'ordinario, i migliori TV da 65 pollici faranno al caso vostro e vi permetteranno di portate il vostro home theater a un livello superiore.

È ormai evidente che i televisori diventano più grandi di anno in anno: quelli da 55 pollici sono ancora i modelli più richiesti ma il mercato dei 65 pollici è in rapida crescita, le offerte infatti sono sempre più numerose.

Perché comprare un 65 pollici, vi chiederete? La maggior parte delle smart TV al giorno d'oggi offre una risoluzione 4K, molte presentano un miglioramento del colore e del contrasto grazie alla tecnologia HDR (High Dynamic Range) ma solo un TV da 65 pollici vi permetterà di godervi appieno tutti i dettagli dell'alta definizione, anche in 8K.

Giulia di Venere
Giulia Di Venere

I migliori TV da 65 pollici in breve

Volete andare dritto al punto e scoprire quali sono i migliori televisori da 65 pollici? Qui di seguito troverete una carrellata breve delle nostre migliori scelte, ma potete seguire il link alla descrizione più dettagliata o alla nostra recensione completa. Affidatevi al nostro strumento per la comparazione dei prezzi per trovare la migliore offerta!

I migliori TV da 65 pollici del 2024

Perché puoi fidarti di TechRadar I nostri esperti revisori trascorrono ore a testare e confrontare prodotti e servizi in modo che tu possa scegliere il meglio per te. Scopri di più su come testiamo.

Qui di seguito troverete le schede complete di ciascuno dei migliori televisori da 65 pollici della nostra classifica. 

Il miglior TV da 65 pollici in assoluto

Samsung S90C on a table

(Image credit: Future)
Il miglior TV da 65" per la maggior parte delle persone

Specifiche

Risoluzione: 4K
Tecnologia del pannello: QD-OLED
Smart TV: Tizen
HDR: HDR10+, HDR, HLG

Pro

+
Più luminoso di molti OLED
+
Eccellente supporto gaming

Contro

-
S95C e LG G3 sono più luminosi
-
Manca il supporto Dolby Vision

Il Samsung S90C si aggiudica il primo posto nella nostra classifica dei migliori TV da 65" perché è in grado di fare tutto: eccellente qualità dell'immagine, design elegante, prestazioni gaming brillanti e accesso alla tecnologia QD-OLED al prezzo più basso di sempre. 

Grazie agli eccellenti livelli di contrasto, ai colori dinamici e vivaci e ai neri profondi e ricchi che ci aspettiamo da un OLED, durante la nostra recensione abbiamo constatato che la luminosità extra dell'S90C rispetto all'LG C3 o al Sony A80L raggiunge davvero un livello più alto, nonostante questi televisori abbiano tutti un prezzo simile. Anche i livelli di nitidezza e i dettagli sono uno spettacolo per gli occhi. 

Oltre a essere un bellissimo televisore, il Samsung S90C è anche un paradiso per i giocatori. Con una frequenza di aggiornamento di 144Hz, dispone di quattro porte HDMI 2.1 che supportano tutte 4K 120Hz, VRR e ALLM. È inoltre dotato dia Gaming Hub che consente di regolare facilmente le impostazioni per ottenere il massimo. Se a questo si aggiunge una qualità audio integrata che batte quasi tutti gli altri TV, compresi gli OLED di LG, con l'S90C si ottiene un pacchetto completo.

Non è del tutto perfetto (a causa anche dell'assenza del supporto Dolby Vision) e gli OLED più costosi, come il Samsung S95C e l'LG G3, possono batterlo in termini di luminosità. Ma in termini di prestazioni a questo livello di budget, il Samsung S90C ha un ottimo rapporto qualità-prezzo ed è il miglior televisore che la maggior parte degli utenti possono desiderare.

La nostra recensione: Samsung S90C

Il miglior TV da 65 pollici economico

TCL C64 TV mounted on a wall in a living room, with splashing paint depicted on the screen

(Image credit: TCL)

2. TCL 65C64

La migliore opzione economica da 65"

Specifiche

Risoluzione: 4K
Tecnologia del pannello: QLED
Smart TV: Google TV
HDR: HDR10, HLG, HDR10+, Dolby Vision

Pro

+
Buona luminosità e contrasto
+
4K e 120Hz

Contro

-
Suono un po' troppo debole

I nuovi TV QLED 4K TCL includono il supporto per i giochi a 120Hz a un prezzo molto inferiore rispetto agli altri TV a 120Hz presenti sul mercato, oltre al supporto per i giochi Dolby Vision per Xbox. Tuttavia, i 120Hz sono limitati alla risoluzione Full HD di 1080p.

La serie TCL C64 è ricca di funzioni di ogni tipo, oltre alla frequenza di aggiornamento di 120Hz e allo schermo QLED. È dotata di supporto Dolby Vision e HDR10+, elaborazione audio Dolby Atmos e DTS Virtual X, modalità Auto Low Latency e AMD Freesync. Queste specifiche sono all'altezza dei migliori televisori da gaming in circolazione, ma a un prezzo molto più basso.

Il miglior TV da 65 pollici di fascia media

the sony x90k led tv

(Image credit: Future/Techradar)
Uno dei TV da 65" più economici

Specifiche

Risoluzione: 4K
Tipo di pannello: QLED
Smart TV: Google TV
HDR: Dolby Vision, HDR10, HLG

Pro

+
Neri profondi e ottima luminosità
+
Molte funzioni per il gaming

Contro

-
La resa non è paragonabile a quella di un mini-LED
-
Alcuni problemi di blooming e uniformità

Sony X90K offre prestazioni eccellenti per il suo prezzo. È dotato di una retroilluminazione a LED full-array con local dimming, che garantisce neri profondi, luminosità e colori migliorati. Questo televisore è un vero piacere per gli occhi, soprattutto con un grande schermo da 65 pollici.

Detto questo, non è il televisore più luminoso sul mercato e ci sono alcuni problemi di blooming e uniformità. Ma c'è anche molto da apprezzare, tra cui la qualità video e audio, l'interfaccia di Google TV e il sintonizzatore ATSC 3.0. 

Grazie alle numerose funzioni per il gaming, tra cui due ingressi HDMI 2.1 e il supporto 4K 120Hz, VRR e ALLM, questo è anche un ottimo televisore da gaming da 65 pollici. Naturalmente, è eccezionale anche per chi ama guardare film, serie TV e sport.

Sebbene non sia il televisore da 65 pollici perfetto, per il suo prezzo le prestazioni complessive sono molto buone e dovrebbero soddisfare anche gli spettatori più esigenti.

La nostra recensione: Sony XR-X90K

Il miglior TV da 65 pollici di fascia alta

Samsung S95D with flower on screen

(Image credit: Future)
Il miglior TV OLED di fascia alta

Specifiche

Tecnologia del pannello:: QD-OLED
Risoluzione: 4K
Smart TV:: Tizen
HDR: HDR10+, HDR10, HLG

Pro

+
Dettagli eccellenti
+
Funzioni gaming potenti
+
Design ineccepibile

Contro

-
Manca il supporto Dolby Vision HDR
-
Costoso

Samsung S95D è il successore del Samsung S95C, un televisore che ha portato la luminosità OLED a un nuovo livello per questa tecnologia. Come l'S95C, l'S95D combina un pannello OLED con punti quantici per migliorare i colori, ma il nuovo modello di Samsung è ancora più luminoso, raggiungendo un picco di quasi 1.700 nit, lo stesso livello di luminosità dei TV mini-LED.

Le nuove tecnologie AI del Samsung S95D lavorano per far emergere incredibili livelli di dettaglio sia nelle sorgenti 4K che in quelle HD normali. I colori appaiono vivaci ma naturali e le immagini scure mostrano un elevato livello di dettaglio delle ombre. Una nuova caratteristica introdotta da Samsung con l'S95D è la tecnologia antiriflesso “OLED Glare Free”, che elimina efficacemente il bagliore dello schermo anche quando lo si guarda in condizioni di illuminazione ambientale intensa, una sfida di lunga data per i TV OLED.

Sebbene i film e la TV abbiano un aspetto fantastico, l'S95D è anche un potente televisore da gioco con una frequenza di aggiornamento di 144 Hz e il supporto VRR con FreeSync Premium Pro su tutte e quattro le porte HDMI 2.1. Altre caratteristiche di gioco includono il menu a schermo Game Bar di Samsung e Samsung Gaming Hub, che consente di giocare a giochi basati su cloud da Xbox, Nvidia GeForce Now, Luna, Utomik e altri ancora.

Dal punto di vista del design, Samsung S95D ha un profilo e una cornice super-sottili, e un supporto unico che fa s' che il televisore sembri fluttuare.

È inoltre dotato del telecomando SolarCell di Samsung, privo di batterie, e utilizza una One Connect Box esterna per le connessioni alle sorgenti, che aiuta nelle installazioni a parete.

La nostra recensione: Samsung S95D

Il miglior TV da 65 pollici per qualità dell'immagine

Sony A95K TV on table

(Image credit: Future)
Il miglior TV da 65" per la qualità dell'immagine

Specifiche

Risoluzione: 4K
Tipo di pannello: OLED
Smart TV: Google TV
HDR: HDR10, HLG, Dolby Vision

Pro

+
Immagini incredibilmente luminose e vibranti
+
Splendido design premium

Contro

-
Supporto opzionale non incluso
-
Niente HDR10+

Se state prendendo in considerazione uno dei migliori televisori da 65 pollici in assoluto, vorrete essere certi che la qualità dell'immagine sia eccellente. E non esageriamo quando diciamo che il Sony A95K offre le immagini più belle che abbiamo mai visto su un TV destinato al pubblico consumer.

Questo perché TV di punta Sony combina l'eccellente processore Cognitive XR con uno schermo OLED Quantum Dot: siamo rimasti incredibilmente colpiti dalla qualità dell'immagine durante i nostri test e, sebbene altri modelli possano avere la meglio termini di contrasto, questo televisore è la nostra scelta migliore per quanto riguarda la qualità dell'immagine pura.

Detto questo, questo televisore si distingue anche per molti altri aspetti. La qualità costruttiva è di prim'ordine e il design è di grande impatto. Anche l'audio è notevole grazie alla tecnologia Acoustic Surface di Sony, anche se consigliamo sempre di abbinare a schermi del genere una delle migliori soundbar.

Se siete alla ricerca di immagini da primato e di un audio che riempia la stanza, vi assicuriamo che rimarrete sbalorditi dal Sony A95K. Naturalmente, per questa meravigliosa esperienza c'è un prezzo da pagare. Pur non essendo esagerato, vista l'eccellenza del prodotto, l'A95K è comunque un TV molto costoso.

La nostra recensione: Sony XR-A95K

Il miglior TV OLED da 65 pollici per la luminosità

LG G3 with landscape shot of city at night on screen

(Image credit: Future)
Il TV OLED da 65" più luminoso, con un contrasto incredibile

Specifiche

Risoluzione: 4K
Tipo di pannello: OLED (MLA)
Smart TV: webOS
HDR: Dolby Vision, HDR10, HLG

Pro

+
Qualità dell'immagine incredibile
+
Quattro porte HDMI 2.1 con tutte le funzioni disponibili

Contro

-
Audio leggermente carente
-
Supporto opzionale da acquistare separatamente

LG ha introdotto la tecnologia micro-lens-array (MLA) nel TV OLED G3 nel tentativo di migliorare la luminosità, e ha funzionato. Durante i nostri test, abbiamo misurato il picco di luminosità dell'LG G3 (65 pollici) a 1.449 nit e, sebbene si tratti di una differenza marginale, è più luminoso del Samsung S95C.

Non si accontenta solo di questa luminosità extra, che è anche quasi il doppio di quella dell'LG C3: LG G3 offre anche una qualità d'immagine fenomenale con colori vividi e neri profondi. Un'altra caratteristica impressionante del G3 è il fatto che l'immagine, nonostante l'aumento di luminosità, appare naturale e realistica senza essere eccessivamente gonfiata dalla tecnologia MLA.

Anche le caratteristiche e le prestazioni gaming dell'LG G3 sono impressionanti. Con quattro porte HDMI 2.1 che supportano i giochi Dolby Vision a 120 Hz, VRR, ALLM, Nvidia G-sync e AMD FreeSync, il G3 ha un aspetto straordinario, anche nei momenti più intensi dal punto di vista grafico. L'ottimizzatore della modalità di gioco consente di regolare numerose impostazioni per ottenere il meglio dai videogiochi e persino di regolare le impostazioni  in base al genere con un'unica opzione all'interno del menu di gioco, svolgendo un ottimo lavoro. 

Sebbene sia un po' deludente nel reparto audio, con il Samsung S90C, l'S95C e il Sony A80L che lo battono, è innegabile quanto il televisore LG G3 sia ottimo. E sì, anche se è marginale, con una differenza di soli 49 nit, LG G3 è il TV OLED più luminoso disponibile.

La nostra recensione: LG G3

Il miglior TV da 65 pollici per l'audio

Sony A80L TV on a table with movie selections on the screen

(Image credit: Future)
Il miglior TV per l'audio

Specifiche

Risoluzione: 4K
Tipo di pannello: QD-OLED
Smart TV: Google TV
HDR: HDR10+, HDR, HLG

Pro

+
Audio dinamico integrato
+
Qualità dell'immagine bel rifinita

Contro

-
Luminosità migliorata
-
Solo due porte HDMI 2.1

Sony A80L è un TV OLED di fascia media che offre una qualità audio ricca e piena. Grazie al posizionamento degli altoparlanti e alla tecnologia Acoustic Surface+, l'audio integrato dell'A80L è potente e incisivo, e permette di sentirsi pienamente connessi all'azione sullo schermo. I livelli dei bassi non sono potentissimi nonostante i subwoofer multipli, ma questo è senza dubbio uno dei migliori televisori per l'audio attualmente sul mercato.

Oltre a un incredibile sistema audio, il Sony A80L offre un'eccellente qualità dell'immagine. Con una nitidezza e un dettaglio spettacolari, l'A80L offre immagini nitide con film e programmi televisivi in 4K e HD upscalati. Anche la gestione dei colori dell'A80L è di alto livello. Tuttavia, l'A80L ha livelli di luminosità inferiori a quelli delle nostre scelte tra i migliori OLED.

Il Sony A80L ha anche buone caratteristiche per il gaming con 4K 120Hz, VRR e supporto ALLM. Purtroppo ha solo due porte HDMI 2.1, mentre i televisori di LG e Samsung le hanno tutte e quattro, e non supporta nemmeno il Dolby Vision a 120Hz, cosa che gli OLED di fascia media di LG supportano dal 2021. Tuttavia, è dotato di una modalità HDR speciale per la PS5 e di preset di immagine personalizzati per i diversi giochi.

Se siete fan di Sony, non rimarrete delusi dall'incredibile qualità del suono e dalle immagini brillanti dell'A80L.

La nostra recensione: Sony A80L

Il miglior TV 8K da 65 pollici

Samsung QN900C

(Image credit: Future)

8. Samsung QE65QN900C

Un TV 8K eccezionale che detta nuovi standard per i top di gamma

Specifiche

Risoluzione: 8K
Tecnologia del pannello: Neo QLED/Mini LED
Smart TV: Tizen
HDR: HDR10, HLG, HDR10+

Pro

+
Retroilluminazione più precisa
+
Colori eccellenti
+
Dolby Atmos integrato

Contro

-
Niente supporto a Dolby Vision
-
L'UI "Smart Hub" è un passo indietro
-
Contenuti 8K limitati

Per alcuni la risoluzione 8K potrebbe essere troppo, ma non c'è dubbio che Samsung QN900C sia un televisore in grado di regalare performance di altissimo livello. Il pannello Mini LED offre una qualità dell'immagine e una luminosità eccezionali, neri profondissimi e un audio da paura, il tutto racchiuso in un design che non ha eguali nel mondo dei migliori TV.

I televisori Samsung "Quantum" Mini LED sono spessi soltanto un quarto dei classici LED, senza rinunciare all'accuratezza dei livelli di nero e delle zone illuminate, che sono praticamente indistinguibili da quelli di un OLED.

Il QN900C ha uno degli schermi Mini LED più avanzati finora, e il trucco magico sta nel combinarlo con l'upscaling della Samsung Multi-Intelligence AI per riprodurre immagini visivamente superiori rispetto alla fonte originale. 

Per tutto questo pagherete un prezzo molto alto rispetto ai TV 4K Samsung, che sono circa allo stesso livello di luminosità e contrasto. In ogni caso, il televisore offre anche funzioni gaming di alto livello, un eccellente audio integrato e la fantastica One Connect box.

Non siamo rimasti entusiasti della nuova interfaccia utente, più macchinosa e leggermente scomoda da navigare. Si tratta di una problematica minore che potrebbe essere risolta con gli aggiornamenti futuri, quindi niente paura!

Il miglior TV da 65 pollici per il gaming

Samsung QN90C showing abstract orange and red image

(Image credit: Future)
Il migliore se volete un TV da gaming QLED da 65"

Specifiche

Risoluzione: 3840 x 2160
Tecnologia del pannello: QLED con mini-LED
Smart TV: Tizen
HDR: HDR10, HDR10+, HLG

Pro

+
Ottima luminosità
+
Schermo anti-riflesso
+
Funzioni gaming eccellenti

Contro

-
Un po' di effetto blooming
-
Interfaccia smart TV complicata
-
Costoso

Il televisore Samsung QN90C è un TV Mini LED, tecnologia che Samsung chiama Neo QLED. Offre un livello di luminosità impressionante con un local dimming più raffinato rispetto a quello di un modello QLED standard che utilizza una normale retroilluminazione a LED. Inoltre, vanta impressionanti prestazioni video a tutto tondo che abbiamo valutato positivamente durante i nostri test.

Certo, non raggiunge prestazioni simili a quelle degli OLED QN95 di Samsung, che è la serie di punta ed è più costosa. Tuttavia, ha le stesse caratteristiche quando si tratta di funzioni. Come per altri televisori Samsung, il supporto HDR si estende ai formati HDR10+, HDR10 e HLG, ma non al Dolby Vision.

Il Samsung QN90C ha uno schermo antiriflesso, che lo rende una valida opzione anche per guardare lo sport durante il giorno. Ma riteniamo che questo modello sia il miglior TV da 65 pollici per il gaming e che sia una buona scelta sia per i giochi su console che per quelli basati su cloud. Questo perché offre quattro porte HDMI 2.1 con capacità 4K 120Hz per il collegamento di console di nuova generazione. Inoltre, il Gaming Hub amplia notevolmente le possibilità per i giocatori con servizi basati su cloud.

Questo televisore non solo offre prestazioni eccellenti, ma è anche bello da vedere. Con un design sottile, una cornice quasi impercettibile e un solido supporto di forma esagonale, il QN90C è esteticamente molto piacevole. È presente anche la modalità Ambient, una funzione di Samsung che consente di visualizzare opere d'arte e foto in modalità a basso consumo.

La nostra recensione: Samsung QN90C

FAQ

Quale TV comprare da 65 pollici?

Questa lista vi propone un'ampia scelta di TV da 65 pollici, ma possiamo capire il fatto che spesso più opzioni ci sono a disposizione e più risulta difficile fare la propria scelta. Ecco perché vogliamo aiutarvi a rispondere alla domanda che probabilmente vi sarà capitato di porvi: qual è il TV giusto per me?

Al momento i nostri TV da 65 pollici preferiti sono gli OLED di LG. Questi televisori vantano neri eccezionalmente profondi e l'HDR Dolby Vision. Non sono però i TV più indicati per essere utilizzati in stanze molto luminose.

Se il vostro soggiorno ha molte finestre, potreste prendere in considerazione i QLED di Samsung. A differenza dei modelli LG, questi TV sono molto luminosi con colori molto vividi, e sono equipaggiati con una tecnologia che permette loro di adeguarsi alla luminosità ambientale.

Poi ci sono i TV Sony da tenere in considerazione, disponibili con tecnologia OLED e LED. Le opzioni sono quindi veramente tantissime.

Non dimenticatevi, inoltre, che esistono anche ottimi TV da 60 pollici. In questa lista non ne abbiamo menzionati, ma la maggior parte di questi dispone delle stesse funzionalità e vantaggi dei 65 pollici - 4K, funzioni smart TV e le dimensioni sono comunque simili. Il vantaggio effettivo è il costo leggermente inferiore.

Tutti i TV presenti in questa lista sono stati testati ed approvati dal nostro team di esperti, possiamo quindi garantirvi che qualunque di questi TV sceglierete, siete in una botte di ferro.

Meglio OLED o QLED?

La scelta tra un display OLED o QLED è in realtà più semplice di quello che sembra. Un pannello OLED vi garantisce neri profondi e Dolby Vision, ma non sono il massimo per gli ambienti molto illuminati.

Al contrario, i QLED offrono colori brillanti e dispongono di una tecnologia per valorizzare l'immagine in ambienti luminosi.

Quale marca di TV OLED scegliere?

Attualmente, la scelta migliore è optare per un pannello OLED di LG che offre neri profondi e Dolby Vision, a patto di non guardarlo in un ambiente troppo illuminato. In termini di colore e contrasto, LG è ancora imbattuta.

A quale distanza guardare un televisore OLED?

In questa guida abbiamo trattato i televisori da 65 pollici, le cui dimensioni consentono la visione ad una distanza ottimale di circa 3 metri.

Ultimi aggiornamenti

31 maggio 2024

Abbiamo aggiunto alla classifica il nuovo Samsung S95D.

21 febbraio 2024

Abbiamo aggiunto alla classifica Samsung S95C e Samsung QN900C.

13 novembre 2023

Abbiamo aggiunto alla classifica Samsung S90C, LG G3 e Sony A80L.

10 agosto 2023

Abbiamo modificato il layout di questa guida per renderne la navigazione più semplice e ottimizzata, oltre ad aver aggiunto dei nuovi modelli tra le ultime uscite 2023.

Giulia Di Venere

Giulia Di Venere è Editor Senior per TechRadar Italia e lavora con orgoglio al progetto da quando è nato.

Laureata in Lingue e Letterature Straniere all’Università Ca’ Foscari di Venezia, è una grande appassionata di cinema, libri, cucina e cinofilia.

Da sempre considera la scrittura lo strumento più efficace per comunicare, e scrivere per fare informazione, ogni giorno, è per lei motivo di grande soddisfazione.

Copre una grande varietà di tematiche, dagli smartphone ai gadget tecnologici per la casa, gestendo la pubblicazione dei contenuti editoriali e coordinando le attività della redazione.

Dalla personalità un po’ ambivalente, ama viaggiare tanto quanto passare il tempo libero nella tranquillità della propria casa, in compagnia del suo cane e di un buon libro.

Con il supporto di