Skip to main content

iOS 16, 7 motivi per cui non vediamo l'ora di installarlo

iOS 16 - schermata di blocco
(Image credit: Apple)

Cosa succede? Analizziamo 7 caratteristiche dei iOS 16 che ci rendono ancora più ansiosi di metterlo alla prova

Perché è importante? È l'aggiornamento sostanziale più corposo dai tempi di iOS 8

Sono previsti per l'autunno gli aggiornamenti di iOS 16, iPadOS 16, macOS 13 Ventura ecc., ma onestamente non vediamo l'ora di provare iOS 16, in particolare.

Questa volta, infatti, si tratta di un aggiornamento sostanzioso, con diverse migliorie a tutto il sistema operativo, qualcosa dello stesso calibro dei passi avanti fatti con iOS 8.

Sebbene ci sia chi attende con ansia Stage Manager su iPad o l'app del meteo su macOS e iPadOS, iOS 16 promette funzioni molto interessanti, che non vediamo l'ora di provare sui nostri iPhone 13.

In particolare, ci sono sette novità che attendiamo con ansia, una volta che iOS 16 sarà disponibile a tutti gli utenti.

1. Nuova schermata di blocco

Various aspects of iOS 16 shown on iPhones

(Image credit: Apple)

Le migliorie alla schermata di blocco sono uno dei leit motif di iOS 16, dato che sarà possibile scegliere colori, caratteri e immagini per personalizzare al massimo tale schermata. TechRadar ha parlato in esclusiva con Apple di queste novità.

Tramite la funzione Full-immersion di iOS, che limita le attività di app e notifiche in determinati orari, sarà possibile cambiare la schermata di blocco in base al profilo selezionato.

Questa operazione ci ricorda un po' il modo in cui si creano i quadranti su Apple Watch, in cui si possono posizionare widget come quelli dedicati al fitness, alla smart home e alla durata della batteria.

2. Accessibilità

Apple Accessibility Features shown on iPhone and Apple Watch

(Image credit: Apple)

Come annunciato da Apple a maggio, aspettiamo varie funzioni di accessibilità che, oltre a essere utili, suggeriscono l'arrivo di applicazioni per il prossimo visore AR dell'azienda.

C'è il rilevamento delle porte, che aiuta individuarle, leggere i cartelli associati e ottenere istruzioni per l'apertura.

Inoltre, c'è l'opzione per visualizzare didascalie in tempo reale durante le chiamate FaceTime, con la possibilità di controllare l'Apple Watch direttamente dall'iPhone, interagendovi attraverso uno schermo più capiente.

3. Mail

iOS 16 Mail

(Image credit: Apple)

Questa funzione è molto usata soprattutto da chi gestisce più indirizzi e-mail, magari da iPhone e da un MacBook Pro, ad esempio. Di solito si tende a usare app diverse, ma c'è anche chi preferisce usare Mail, l'applicazione di Apple, che però avrebbe bisogno di qualche aggiornamento, in particolare se confrontata con Gmail.

Ebbene, con iOS 16, la maggior parte delle funzioni viste sulla piattaforma Google arriverà finalmente in Apple Mail, come la possibilità di pianificare e annullare l'invio dei messaggi, nonché la presenza di promemoria per non dimenticare di dar seguito alle mail più importanti.

Apple deve far sì di rendere questa app all'altezza della concorrenza... magari è l'anno buono.

4. Messaggi

Messages in iOS 16

(Image credit: Apple)

Questa app viene spesso usata tanto quanto WhatsApp, tuttavia, nel corso dell'ultimo anno, si nota sempre di più la differenza con altre applicazioni, come Messenger.

Sembra che iOS 16 ovvierà a questa situazione. Ad esempio, sarà possibile annullare l'invio di un messaggio entro 15 minuti dalla sua partenza. Sarà possibile anche modificare i messaggi entro lo stesso intervallo di tempo, sebbene ciò sarà possibile solo per quelli inviati da un iPhone a un altro.

Arriverà anche SharePlay, con cui, ad esempio, potrete condividere l'ultimo episodio di Obi Wan Kenobi su Disney Plus con amici e familiari e guardarlo insieme tramite Messaggi.

5. Sicurezza

WWDC 2022

(Image credit: Apple)

Safety Check è una delle funzioni più importanti apportate da Apple negli ultimi anni: consente agli utenti di revocare tutti gli accessi a Messaggi e altre app concesse a un partner, in modo rapido e sicuro.

La funzione di ripristino di emergenza consente agli utenti di non condividere più la propria posizione con altri, nonché uscire da iCloud facilmente e da tutti i dispositivi, insieme alla possibilità di reimpostare le autorizzazioni per la privacy e limitare l'invio dei messaggi solo tramite il dispositivo attualmente in uso.

Inoltre, sarà possibile controllare e gestire le persone e le app che hanno accesso alle nostre informazioni, revocando subito le autorizzazioni, se necessario.

6. Una Casa migliore

A screenshot showing the Home app on iOS 16

(Image credit: Apple)

Per chi usa molte lampadine smart, con timer e impostazioni di luminosità diverse, l'app Casa è un elemento imprescindibile, sebbene non sia privo di problemi.

Infatti, l'app può risultare lenta. Dunque, l'idea di un redesign è un'ottima notizia, specialmente perché offrirà i widget, in modo da non doversi più rivolgere ad altre app.

Le novità sono state annunciate insieme al nuovo standard Matter per le smart home, e il nuovo look consente di accedere subito a una panoramica delle luci al volo, con i controlli sempre in alto.

Resta da vedere se verranno risolti i problemi più comuni, come la temporanea impossibilità a regolare le luci dall'applicazione.

7. Il ritorno della sezione AirPods

the apple airpods 3 next to their wireless charging case

(Image credit: TechRadar)

Finalmente, anziché dover andare a Impostazioni > Bluetooth > AirPods Pro, ci sarà un nuovo menu diretto nella directory principale, dove sarà possibile osservare l'autonomia residua degli AirPods e della custodia, insieme alla possibilità di personalizzare i tocchi e Siri.

Ciò varrà anche per altri modelli, come gli AirPods Max, ma non è chiaro se saranno incluse le cuffie Beats di Apple. Ma se avete un paio di AirPods, questa è senz'altro un'ottima notizia.

Daryl had been freelancing for 3 years before joining TechRadar, now reporting on everything software-related. In his spare time he's written a book, 'The Making of Tomb Raider', alongside podcasting and usually found playing games old and new on his PC and MacBook Pro. If you have a story about an updated app or one that's about to launch, drop him a line.

With contributions from