Skip to main content

Come attivare la verifica in due passaggi su WhatsApp

WhatsApp
(Image credit: Pexels / Rahul Shah)

L'autenticazione a due fattori è un metodo semplice e veloce per verificare l'identità di chi effettua l'accesso sull'account WhatsApp.

Per attivare questa funzione è necessario attivarla sull'account che avete associato al vostro numero di telefono.

Ma come funziona in pratica l’autenticazione in due passaggi? 

Finora, per attivare un profilo WhatsApp bastava semplicemente associare un numero di telefono all'account, pratica sicuramente veloce, ma che esponeva a rischi di intercettazione che la società ha ritenuto eccessivi.  

Di fatto, intercettando il messaggio di conferma contenente il codice inviato sul numero del proprietario dell'account è possibile accedervi e appropriarsi dell'identità del malcapitato.

Per evitare questo problema, WhatsApp ha implementato la nuova funzione di sicurezza che ora richiede l'inserimento di un codice numerico di 6 cifre.

Come si attiva la verifica a due fattori su WhatsApp

Per attivare la verifica a due fattori recatevi nel menù impostazioni di WhatsApp cliccando sui tre puntini in verticale che si trovano a fianco della lente di ingrandimento nella parte alta della schermata iniziale.

WhatsApp

(Image credit: WhatsApp)

A questo punto selezionate la voce Account. Cosi facendo potrete accedere a diverse opzioni legate alla gestione del vostro account: selezionate la voce "Verifica in due passaggi".

WhatsApp

(Image credit: WhatsApp)

Ora vi verrà richiesto di inserire un codice di verifica composto da 6 cifre. Una volta confermato l'inserimento, vi verrà richiesto un indirizzo email di conferma.

Collegando un indirizzo di posta elettronica potrete resettare il codice in un secondo momento (se necessario).

Se avete svolto correttamente tutti i passaggi, comparirà una schermata di conferma come quella che vedete qui sotto.

WhatsApp

(Image credit: WhatsApp)

Voilà, il gioco è fatto!

Una volta attivata la verifica in due passaggi, ogni volta che accederete al vostro account da un nuovo dispositivo dovrete inserire il vostro numero di telefono e il codice a sei cifre che avete scelto.

In questo modo sarà impossibile che qualcuno, eccetto voi, riesca ad utilizzare l'account WhatsApp associato al vostro numero di telefono.

La funzionalità di sicurezza di WhatsApp è già disponibile su dispositivi Android, iOS e Windows Phone.