Skip to main content

I migliori dispositivi smart home del 2021: per una casa davvero intelligente

I migliori dispositivi smart home del 2021
Image Credit: Philips Hue (Image credit: Philips)
PRICE
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID

I migliori dispositivi smart home ormai sono una parte fondamentale di ogni casa moderna che si rispetti. Installandoli, potrete attivare il termostato, chiudere le serrature e ascoltare la musica con un semplice comando vocale, creando un ambiente smart e funzionale.

Configurare la vostra nuova smart home è semplice come installare un altoparlante bluetooh o uno smart speaker come Amazon Echo Dot in soggiorno. Ma se volete un sistema davvero completo, allora la complessità aumenta, man mano che creerete una rete intricata di dispositivi connessi.

Quanto investire nella tua smart home è una decisione che dovete prendere in base alle vostre esigenze e al livello di comfort che volete raggiungere. L'aspetto migliore dei dispositivi smart più piccoli ed economici (come Amazon Echo Dot) è che consentono di creare una casa più connessa con zero sforzi.

Tuttavia, considerato l'enorme ventaglio di scelte e opzioni, con nuove categorie di prodotti che arrivano ogni settimana, ci si può perdere facilmente. E dal momento che le smart home si basano su componenti in grado di comunicare fra loro, prima di procedere con l'acquisto dei gadget più recenti e costosi, dovete assicurarvi che la compatibilità fra tutti i vostri dispositivi smart sia al 100%, includendo nell'equazione anche smartphone, tablet e smart speaker.

Per aiutarvi nella scelta dei migliori dispositivi smart home, magari per completare la casa hi-tech dei vostri sogni, abbiamo realizzato un elenco dei migliori prodotti per smart home disponibili al momento.

Ecco i nostri consigli sui migliori dispositivi smart home, per portare la vostra casa nel futuro.

Ring Stick-Up Cam

Ring Stick-Up Cam (Image credit: Ring)

Come scegliere il miglior ecosistema per la tua smart home

Prima di iniziare ad allestire la vostra smart home, vale la pena pensare al tipo di ecosistema con cui volete partire. Ci sono varie opzioni fra cui scegliere, come Apple HomeKit, Google Home/Google Assistant, Samsung SmartThings, la piattaforma Amazon Alexa, IFTTT, ZigBee, Z-Wave e molto altro. 

C'è praticamente l'imbarazzo della scelta! Abbiamo creato una guida per aiutarvi a prendere in considerazione le vostre esigenze prima di procedere a creare la vostra smart home.

Dovreste considerare anche l'ecosistema che avete già a disposizione. Ad esempio, i fan sfegatati di Android potrebbero preferire Google Home ad Amazon Echo o Apple HomePod. Invece, chi ha bisogno solo di un modo semplice e rapido per ordinare prodotti online potrebbe preferire Amazon Echo.

Sempre in tema smart home, abbiamo altre guide che possono aiutarvi a prendere le vostre decisioni con maggiore sicurezza:

I migliori dispositivi smart home del 2021

I migliori dispositivi smart home del 2021

Image Credit: Eufy (Image credit: Eufy)

Il miglior campanello smart: Eufy Video Doorbell 2K

Per i locatari, Eufy Video Doorbell è l'acquisto ideale

Nessun abbonamento mensile
Opzione con batteria
4:3 in risoluzione 2K
Ritardo nella chat vocale e video
La ricarica richiede un'interruzione dell'utilizzo

Eufy Video Doorbell è probabilmente la miglior fotocamera wireless smart per il campanello di casa, in termini di prezzo, affidabilità e prestazioni. Rispetto al Ring di prima generazione o del più recente August View, Eufy si colloca su un livello superiore.

Ciò è particolarmente vero per i locatari che non possono sostituire il campanello già installato sulla porta. Dal momento che Eufy è un prodotto wireless con hub collegato al vostro router, potrete collocarlo su qualsiasi superficie esterna e tenerlo in funzione per sei mesi.

Abbiamo apprezzato molto il layout dell'app e il fatto che il sistema si integra con Amazon Alexa e Google Assistant, un plus graditissimo per tutti i fan delle smart home.

Ma vale la pena acquistarlo? Se desiderate un sistema a costo zero e volete avere il pieno controllo delle registrazioni video, Eufy Video Doorbell è ottimo. Vi offre il pieno controllo senza costi aggiuntivi.

La nostra recensione: Eufy Video Doorbell 2K

(Image credit: Amazon)

Il miglior smart speaker: Amazon Echo Studio

Uno smart speaker conveniente che offre un ottimo audio

Audio Dolby Atmos eccezionale
Meno costoso dei prodotti Apple/Google
Nuove funzioni Alexa davvero ottime
Più grande dei modelli Echo

Per anni abbiamo chiuso un occhio sulla qualità audio degli smart speaker, dato che occorreva accettare qualche compromesso. Tutto questo, però, cambia con Amazon Echo Studio. 

Questo è il miglior altoparlante mai prodotto da Amazon: ambizioso e flessibile, offre tante funzioni e ha un prezzo davvero competitivo.

L'audio è eccezionale, e ciò rende Echo Studio un prodotto davvero meritevole non solo per le funzioni smart home e come assistente, ma anche come dispositivo per l'ascolto di musica e podcast. L'aspetto migliore è l'audio 3D, i cui effetti daranno nuova vita ai vostri brani preferiti, senza contare la possibilità di connettere il dispositivo ad Amazon Fire TV per un audio ancora più immersivo.

Si sa, gli audiofili sono molto esigenti e, probabilmente, troveranno da ridire anche su Echo Studio, ma a questo prezzo vale la pena sottolineare che Amazon punta a un pubblico più vasto, che di sicuro apprezzerà l'ottimo equilibrio fra qualità audio e prezzo. Se vi avvicinate per la prima volta agli smart speaker Amazon Echo, Studio è quello da comprare a occhi chiusi.

La nostra recensione: Amazon Echo Studio

Google Nest Hub Max. Image Credit: Google

Image Credit: Google (Image credit: Future)

Il miglior smart display: Google Nest Hub Max

Un'ottima novità per gli altoparlanti con display

Ottimo schermo
Altoparlante di qualità
Bel design
Manca il supporto a Netflix

Google Nest Hub Max è una versione più grande di Google Home Hub, uno smart speaker dotato di schermo.

Ma allora perché non chiamarlo Home Hub Max? Nest Hub Max ha anche una fotocamera frontale e si collega alla piattaforma Google Nest per funzionare come una telecamera per smart home. Google ha anche cambiato il nome all'originale Home Hub, per inserirlo nella linea Nest.

Questo aspetto di Google Nest Hub Max richiederebbe qualche revisione, in base alla nostra esperienza. Tuttavia, si tratta comunque di un ottimo smart speaker. Ha un audio abbastanza buono da essere considerato un mini Hi-Fi, Google Assistant è reattivo e lo schermo di grandi dimensioni vi consente di guardare YouTube mentre cucinate. 

Sebbene Google Nest Hub Max avesse qualche piccolo problema al lancio, resta un ottimo smart display, ma anche un eccellente smart speaker, che saprà intrattenervi durante le vostre faccende domestiche. 

La nostra recensione: Google Next Hub Max

Philips Hue lighting. Image Credit: Philips Hue

Image Credit: Philips Hue (Image credit: Philips)

La migliore lampadina smart: Philips Hue

Controllare le lampadine con iPhone è fantastico

Ampiamente supportata
Facile da installare
App eccellente
Costosa

Una delle cose da fare non appena decidete di mettere su una smart home è cambiare le lampadine: qualcosa più facile a dirsi che a farsi, considerata la quantità enorme di opzioni a vostra disposizione. Fra tutte, però, crediamo che le migliori lampadine smart restino quelle della gamma Philips Hue.

Se scegliete una di queste lampadine, vi servirà anche Philips Bridge, una specie di hub per le vostre fonti di illuminazione. Il vantaggio, comunque, è la sua affidabilità e il fatto che il sistema è compatibile con tantissimi standard e sistemi di domotica, come Apple HomeKit, Nest e Samsung SmartThings.

AGGIORNAMENTO: uno degli aspetti che apprezziamo di più di Philips Hue è il fatto che la gamma è in costante aggiornamento. Ad esempio, adesso potete acquistare Philips Hue Play Light Bar, che crea effetti di illuminazione speciali durante la visione di film o le vostre sessioni di gaming. Inoltre, è arrivata anche una nuova selezione di lampadine che richiamano quelle Edison a filamento.

La nostra recensione: Philips Hue

Image Credit: Nest

Image Credit: Nest

Il miglior termostato smart: Nest Thermostat E

Più economico di Nest Learning Thermostat, ma altrettanto smart

Design elegante
Facile da usare
Aiuta a risparmiare
Display dalla scarsa leggibilità

Quando pensate a un "termostato smart", cosa vi viene in mente? Per la maggior parte delle persone potrebbe trattarsi di Nest Learning Thermostat

Nest è stata fra le prime aziende a inserire l'apprendimento automatico nei sistemi di riscaldamento e raffreddamento domestici. E da allora, è riconosciuta come il miglior produttore di termostati smart. Oggi torna alla carica con una nuova versione più accessibile del suo iconico prodotto con Nest Thermostat E.

Questo nuovo modello dimostra che i termostati smart di qualità non devono per forza essere costosi. Certo, ha rimosso alcune funzionalità superflue, ma mantiene la maggior parte delle caratteristiche smart, facendovi risparmiare parecchio.

In alcune situazioni, Thermostat E potrebbe non essere la scelta ideale, ad esempio se il vostro impianto di raffreddamento/riscaldamento è di tipo multi-fase. In questo caso, Learning Thermostat resta la scelta migliore. Ciononostante, se Nest Thermostat E è compatibile con il vostro impianto e se l'assenza di Farsight o la minore qualità del display non sono un problema, allora si tratta di un'opzione eccellente.

La nostra recensione: Nest Thermostat E

(Image credit: Arlo)

La migliore telecamera smart di sicurezza: Arlo Pro 3

La migliore telecamera di sicurezza sul mercato, con un solo grosso difetto

Design elegante
Facile da configurare e usare
Tantissime funzionalità
Senza abbonamento è poco utile

Alro è una scelta molto popolare per chi vuole gestire al meglio la sicurezza di casa. Non c'è dubbio: è uno dei sistemi più avanzati che abbiamo testato, con tantissime funzionalità, come la sirena integrata e il controllo via web.

Certo, Arlo Pro 3 non offre una risoluzione in 4K come la versione più costosa di Arlo Ultra, ma la qualità in 2K resta comunque impressionante. Con un campo visivo di 160°, la visione notturna e l'audio bidirezionale, questo prodotto diventa la scelta naturale per molti. E ci sono altre funzioni smart, come zoom automatico e tracking dei movimenti, che fanno sì di inquadrare sempre ciò che deve essere monitorato. La telecamera ha uno zoom di 12x o offre anche il supporto HDR.

Arlo Pro 3, inoltre, si integra con il resto della vostra smart home. Supporta Google Assistant e Amazon Alexa, nonché HomeKit. Tutto questo è ottimo, ma purtroppo alcune funzioni restano disponibili solo a pagamento.

All'acquisto, ottenete una prova gratuita di tre mesi e l'abbonamento ha un costo inferiore ai €3 al mese per telecamera, per la versione di base di Arlo Smart. Ma se decidete di non pagare, perderete l'accesso a funzioni come il rilevamento degli oggetti, la registrazione in cloud e molto altro. In precedenza, Alro offriva un'opzione di storage cloud gratuito basato su eventi di sette giorni, ma purtroppo non è più disponibile per Arlo Pro 3.

In generale, è un ottimo successore di Arlo Pro 2 e un'ottima opzione per chi desidera un sistema di sicurezza esterno in grado di coniugare una qualità delle immagini affidabile e ottimale, senza il costo di Arlo Ultra..

La nostra recensione: Arlo Pro 3

Image Credit: Future

Image Credit: Future

La migliore presa smart: Belkin WeMo Insight

Un'eccellente presa smart che monitora i consumi energetici

Ottimo monitoraggio energetico
Integrazione con le smart home ineccepibile
Design dell'app insufficiente

Belkin WeMo Insight Smart Plug è più di un modo per controllare i dispositivi smart. Infatti consente anche di monitorare i consumi energetici e di stimare il costo per l'alimentazione di determinati dispositivi. 

Un'ottimo aspetto se volete risparmiare e avere una visione più chiara dei vostri consumi. Sebbene la presa sia un po' ingombrante, non è un problema insormontabile, considerati anche i risparmi sulla bolletta elettrica.

L'app richiederebbe qualche revisione, ma in generale siamo rimasti abbastanza impressionati da Belkin WeMo Insight Smart Plug. Inoltre, si connette a una vasta gamma di piattaforme smart home platforms, da IFTTT, Alexa, Google Assistant, Nest e (sebbene in modo non ufficiale) Samsung SmartThings.

La nostra recensione: Belkin WeMo Insight Smart Plug

Image Credit: August

Image Credit: August

La migliore serratura smart: August Smart Lock Pro

Ingombrante e costosa, ma ne vale la pena

Ottima compatibilità
Ben fatta e resistente
Funzioni automatiche
Ingombrante

Le smart home diventano sempre più intelligenti, ma non tutti vogliono abbandonare del tutto i vecchi sistemi. Ad esempio, sebbene ci siano tante serrature smart progettate per sostituire la vecchia chiusura in favore di tastierini o serrature di nuova fattura, alcune persone preferiscono utilizzare comunque le vecchie chiavi.

Qui, tuttavia, è dove entra in gioco August con Smart Lock Pro, che si installa sul sistema precedente e consente di utilizzare la vecchia chiave quando lo desiderate (o quando ve lo impone il padrone di casa), offrendovi comunque tutti i vantaggi di una serratura smart.

Tuttavia, sebbene August sia da molti riconosciuto come il miglior produttori di serrature smart con retrofit, August Smart Lock Pro non costa poco: poco più di €200 per la serratura, e €250 per quella con l'adattatore Wi-Fi "Connect". Si tratta di un vero e proprio investimento. 

Tuttavia, per chi è in affitto, vive con qualcuno che continua a preferire le chiavi o semplicemente preferisce un dispositivo facile da installare e da un design relativamente bello da vedere, August Smart Lock Pro resta un'ottima opzione che ci sentiamo di consigliare.

La nostra recensione: August Smart Lock Pro

Il miglior rilevatore di fumo smart: Nest Protect

Ricevete gli allarmi sullo smartphone, ovunque vi troviate

Design sottile
Installazione facile
Funziona bene con altri prodotti Nest
Fondamentalmente, un normalissimo rilevatore di fumo

Nest non si limita a produrre ottimi termostati ma offre anche sistemi di rilevamento antifumo in grado di connettersi al resto della vostra smart home. Nest Protect ha un bel design e offre un'ottima connettività tramite Wi-Fi e IFTTT. 

Nest Protect vi avvisa in caso di incendio, anche se vi trovate dall'altra parte del globo. L'app integrativa è ben progettata e facile da usare, anche se ci auguriamo che non ne abbiate mai bisogno.