Skip to main content

Paralimpiadi Tokyo 2020 streaming gratis: calendario, date e siti

Paralimpiadi Tokyo 2020
(Image credit: https://www.paralympic.org/)

Paralimpiadi Tokyo 2020, quando?

Paralimpiadi di Tokyo 2020 in diretta streaming

Date: Martedì 24 agosto - giovedì 9 settembre 2021
Dove: Tokyo, Giappone
Streaming in diretta: Raiplay.it, Amazon Prime Video, DAZN, Sky Sport, Eurosport Player e Discovery+ 


Per guardare ovunque siate: ExpressVPN, 100% sicura

Le Paralimpiadi 2020 si tengono a Tokyo, a partire dal 24 agosto 2021. Quest'anno l'Italia porta una delegazione di atleti e atlete particolarmente numerosa, con ben 113 partecipanti. È il 14,4% in più rispetto a Rio 2016, il che è già un bel successo. E vale la pena di sottolineare anche che ci sono più donne che uomini; un altro fatto non proprio all'ordine del giorno. 

Le gare della Paralimpiadi Tokyo 2020 saranno visibili in streaming gratis direttamente su Raiplay. Il servizio è accessibile da browser web, applicazione mobile e applicazione per Smart TV.

In alternativa, ma a pagamento, ci si può iscrivere a Discovery+ come pacchetto aggiuntivo di Amazon Prime Video, oppure come servizio a sé stante. Anche DAZN trasmetterà le Paralimpiadi 2020 in streaming, così come Eurosport Player.  

Paralimpiadi 2020: calendario eventi

  • Cerimonia di Apertura/Chiusura: 23 agosto/4 settembre
  • Nuoto: 25 agosto-3 settembre
  • Ciclismo (pista): 25-28 agosto
  • Tennistavolo: 25 agosto-3 settembre
  • Wheelchair Scherma: 25-29 agosto
  • Wheelchair Basket: 25 agosto-5 settembre
  • Wheelchair Rugby: 25-29 agosto
  • Goalball: 25 agosto-3 settembre 
  • Sollevamento pesi: 26-30 agosto
  • Tiro con l'arco: 26 agosto-4 settembre
  • Judo: 27-29 agosto
  • Canottaggio: 27-29 agosto
  • Equitazione: 27-30 agosto   
  • Atletica: 27 agosto-4 settembre
  • Wheelchair Tennis: 27 agosto-4 settembre
  • Sitting Volleyball: 27 agosto-5 settembre
  • Triathlon: 28 agosto-29 settembre
  • Bocce: 28 agosto-4 settembre
  • Calcio: 29 agosto-4 settembre
  • Tiro: 30 agosto-5 settembre
  • Ciclismo (strada): 31 agosto-3 settembre
  • Badminton: 1-5 settembre
  • Canoa Kayak: 2-4 settembre
  • Taekwondo: 2-4 settembre

Gli italiani in gara sabato 28 agosto

Triathlon femminile, dalle ore 23:30 del 27 agosto
PTS2 femminile: Veronica Yoko Plebani
PTVI femminile: Anna Barbaro (guida Charlotte Bonin)

Scherma femminile, dalle ore 2:00
Preliminari fioretto individuale maschile cat. A: Matteo Betti - Emanuele Lambertini
Preliminari fioretto individuale maschile cat. B: Marco Cima
Preliminari fioretto individuale femminile cat B: Beatrice Vio
Preliminari fioretto individuale femminile cat. A: Ionela Andreea Mogos - Loredana Trigilia

Nuoto, dalle ore 2:00
Qualificazioni 100 stile libero maschili S10: Simone Ciulli - Riccardo Menciotti- Stefano Raimondi
Qualificazioni 100 stile libero femminili S10: Alessia Scortechini
Qualificazioni 150 misti maschili SM4: Efrem Morelli
Qualificazioni 150 misti femminili SM4: Arjola Trimi
Qualificazioni 150 misti maschili SM3: Emmanuele Marigliano
Qualificazioni 100 dorso femminili S11: Martina Rabbolini
Qualificazioni 200 misti individuali SM8: Xenia Francesca Palazzo
Qualificazioni 100 rana femminili SB5: Arianna Talamona

Canottaggio, dalle ore 2:30
Doppio PR2 misto: Chiara Nardo - Gianfilippo Mirabile
Quattro con PR3 misto: Lorenzo Bernard – Alessandro Brancato - Greta Muti - Cristina Scazzosi - con Lorena Fuina

Pesistica, dalle ore 9:30
Finali -80 kg: Donato Telesca

Medagliere delle Paralimpiadi di Tokyo 2021

Medaglie paralimpiche (primi 10 posti)
ClassificaPaeseOroArgentoBronzoTotale
1Cina1361231
2Gran Bretagnia99826
3Comitato Paralimpico Russo76922
4Australia74617
5Olanda54311
6Italia44311
7Brasile34512
8Stati Uniti3216
9Azerbaigian3014
10Ucraina29617

L'Italia alle Paralimpiadi 2020

Paralimpiadi 2020

(Image credit: http://www.comitatoparalimpico.it/)

L'Italia inizia le Paralimpiadi 2021 con quattro ori, quattro argenti e tre bronzi totalizzati nelle prime due giornate di gara. Con il nuoto, Francesco Boacciardo e Carlotta Gilli hanno conquistato l'oro rispettivamente nei 200 stile libero categoria S5 e nei 100 metri a farfalla. 

In quest'ultima categoria, Alessia Berra ha chiuso con la medaglia d'argento. Francesco Bettella e Monica Boggioni invece hanno vinto il bronzo, lui nei 100 dorso e lei nei 200 stile libero. Nella seconda giornata di gara arriva l'oro anche per Raimondi nei 100m rana mentre Bocciardo, non pago dell'oro vinto nei 200 stile libero, si porta a casa la seconda medaglia d'oro nei 100m stile libero.

Come detto, l'Italia si presenta con più atleti rispetto al passato. I due portabandiera sono Beatrice Vio (scherma) e Federico Morlacchi (nuoto). L'obiettivo è uguagliare e superare il risultato di Rio 2016: cinque anni fa l'Italia vince 10 ori, 14 argenti e 15 bronzi, per un totale di 39 medaglie. Speriamo di fare meglio!

Il team di atleti italiani include:

ATLETICA: Martina Caironi, Marco Cicchetti, Francesca Cipelli, Monica Contrafatto, Oxana Corso, Ndiaga Dieng, Assunta Legnante, Alessandro Ossola, Nicky Russo, Ambra Sabatini, Oney Tapia.

BADMINTON: Rosa De Marco (deve ancora decidere la commissione internazionale).

CANOA: Veronica Silvia Biglia, Eleonora De Paolis, Esteban Gabriel Farias, Federico Mancarella.

CANOTTAGGIO: Lorenzo Bernard, Alessandro Brancato, Gianfilippo Mirabile, Greta Muti, Chiara Nardo, Cristina Scazzosi, Lorena Fuina (timoniere).

CICLISMO: Katia Aere, Pierpaolo Addesi, Fabio Anobile, Paolo Cecchetto, Diego Colombari, Fabrizio Cornegliani, Giorgio Farroni, Luca Mazzone, Francesca Porcellato, Andrea Tarlao, Ana Vitelaru.

EQUITAZIONE: Sara Morganti, Francesca Salvadè, Carola Semperboni, Federica Sileoni.

JUDO: Carolina Costa, Matilde Lauria.

NUOTO: Alberto Amodeo, Simone Barlaam, Federico Bassani; Luigi Beggiato, Alessia Berra, Francesco Bettella, Vittoria Bianco, Federico Bicelli, Francesco Bocciardo, Monica Boggioni, Vincenzo Boni, Simone Ciulli, Antonio Fantin, Giulia Ghiretti, Carlotta Gilli, Giorgia Marchi, Emmanuele Marigliano, Riccardo Menciotti, Efrem Morelli, Federico Morlacchi, Xenia Francesca Palazzo, Misha Palazzo, Angela Procida, Martina Rabbolini, Stefano Raimondi, Alessia Scortechini, Arianna Talamona, Giulia Terzi, Arjola Trimi.

SCHERMA: Matteo Betti, Marco Cima, Edoardo Giordan, Emanuele Lambertini, Ionela Andreea Mogos, Rossana Pasquino, Loredana Trigilia, Beatrice Maria Vio.

SITTING VOLLEY: Giulia Aringhieri, Raffaella Battaglia, Flavia Barigelli, Giulia Bellandi, Silvia Biasi, Francesca Bosio, Eva Ceccatelli, Sara Cirelli, Sara Desini, Francesca Fossato, Roberta Pedrelli, Alessandra Vitale.

SOLLEVAMENTO PESI: Donato Telesca.

TAEKWONDO: Antonino Bossolo.

TENNISTAVOLO: Andrea Borgato, Michela Brunelli, Federico Falco, Amine Mohamed Kalem, Matteo Orsi, Matteo Parenzan, Giada Rossi.

TIRO A SEGNO: Jacopo Cappelli, Nadia Fario, Andrea Liverani, Pamela Novaglio.

TIRO CON L'ARCO: Matteo Bonacina, Giampaolo Cancelli, Elisabetta Mijno, Asia Pellizzari, Vincenza Petrilli, Eleonora Sarti, Stefano Travisani, Maria Andrea Virgilio.

TRIATHLON: Giovanni Achenza, Anna Barbaro (guida Charlotte Bonin), Alberto Buccoliero, Rita Cuccuru, Veronica Yoko Plebani.

Come vedere le Olimpiadi di Tokyo 2020 streaming in diretta

Diversamente da quanto accaduto con le Olimpiadi, per le Paralimpiadi 2020 si potrà contare sulla riproduzione in streaming tramite Raiplay. Il servizio è del tutto gratuito, o per meglio dire incluso nel canone Rai che tutti paghiamo (o dovremmo pagare). Raiplay ha già messo online una pagina speciale dedicata alla Paralimpiadi 2020

Se non vi piace l'offerta Raiplay, ci sono alcune alternative che si possono prendere in considerazione, tutte a pagamento. Sono servizi come Dazn, Discovery+ e Eurosport Player.

In alternativa si potrebbe provare a collegarsi alle piattaforme digitali di altri paesi (Regno Unito, Germania, Spagna e Francia, per esempio), e vedere Tokyo 2020 in streaming tramite i loro servizi. In questo caso vi servirà una VPN, servizio che poi si rivela molto utile anche per altre cose. Il nostro consiglio per poterlo fare è quello di usare ExpressVPN.

Offerta Amazon Echo di 4a generazione con Alexa a €79,99

Un altro modo di tenersi aggiornati sui risultati sportivi è chiedere ad Alexa, facendo domande come "Alexa, come vanno le Paralimpiadi di Tokyo 2020". L'assistente vocale di Amazon vi racconterà i risultati più recenti. Vedi offerta

Come vedere gratis le Paralimpiadi di Tokyo 2020

Paralympics 2020

(Image credit: Paralympics)

Per vedere le Paralimpiadi di Tokyo 2020 in streaming è sufficiente collegarsi a Raiplay, con un computer, dispositivo mobile o smartTV - usando l'applicazione corrispondente. Il servizio è già pagato tramite il canone e non ci sono costi aggiuntivi. 

Se però siete all'estero e volete vedere il servizio streaming di RaiPlay avrete bisogno di una VPN. Noi consigliamo ExpressVPN, un prodotto che al momento è in cima alla nostra lista delle migliori VPN.

Similmente, vi servirà una VPN anche se volete collegarvi a piattaforme estere, come  BBC iPlayer, 7Plus, Peacock TV, RTVE Television Española o altri. 


Come vedere le Olimpiadi di Tokyo 2020 streaming dall'estero

Amazon Prime Video

Potete vedere le Olimpiadi in diretta, oppure i singoli eventi in differita e on demand, anche su Amazon Prime Video. Per farlo vi servirà l'abbonamento di base più il pacchetto extra Discovery+. Vedi offerta

Tokyo 2020 è su DAZN

Olimpiadi Tokyo 2020 streaming su DAZN a €19,99

DAZN trasmetterà tutti gli eventi sportivi delle Olimpiadi di Tokyo 2020, in streaming. Il servizio offre app per tutte le smart TV in commercio, per Android, iOS e piattaforme desktop, tramite browser web.

L'abbonamento costa €29,99 al mese ma potete prendere un mese a €19,99, che sarà più che sufficiente per guardare Tokyo 2020 in streaming. Poi potrete decidere se rinnovare o disdire.

Vale la pena ricordare che DAZN è la piattaforma di riferimento anche per la serie A in streaming, nella stagione 2021/2022.Vedi offerta

Eurosport Player

Potete abbonarvi a Eurosport Player per circa 8 euro e vedere praticamente tutti gli eventi di Tokyo 2020. I contenuti sono disponibili in streaming, su PC, smartphone, tablet e la maggior parte delle smart TV.Vedi offerta

Abbonandovi a DAZN, potrete accedere senza alcun costo aggiuntivo ai 2 canali Eurosport, chiamati Eurosport 1 HD e Eurosport 2 HD. DAZN detiene i diritti dei giochi olimpici e pertanto è in grado di trasmettere legalmente tutti gli eventi in diretta 24 ore al giorno.

L’applicazione di DAZN può essere scaricata su tutti dispositivi più recenti, inclusi smartphone, tablet, e PC, ed è disponibile sia in versione iOS che in quella Android. Per accedere alla diretta streaming delle olimpiadi in italiano è necessario essere residenti in Italia.

Potrete ritrovare le stesse trasmissioni anche su Sky, se siete abbonati. Le altre piattaforme dove vedere in streaming le Paralimpiadi 2020 includono Eurosport Player e Discovery+. 

ExpressVPN - la miglior VPN al mondo
Per vedere le olimpiadi in streaming dall'estero vi servirà l'abbonamento a uno dei tre servizi di streaming sopraindicati e una VPN. ExpressVPN è la migliore, al momento, e se vi abbonate subito potrete contare su 3 mesi extra 100% GRATIS!

Ma potete anche provare ExpressVPN gratis per 30 giorni e poi disdire se il servizio non dovesse avervi soddisfatto, in tal caso non spenderete nemmeno un centesimo.

- Provate ExpressVPN a zero rischi per 30 giorni

Usare una VPN è semplicissimo:

1. Scaricate e installate la vostra VPN: la nostra prima scelta è ExpressVPN

2. Connettetevi alla corretta posizione server: aprite l'app VPN e scegliete la posizione da cui desiderate collegarvi

3. Andate alla diretta streaming dell'emittente: collegatevi al vostro servizio a pagamento per poter accedere dall'estero al vostro servizio a pagamento preferito.


Olimpiadi di Tokyo 2020

(Image credit: Shutterstock.com)

Le Olimpiadi invernali di Pechino 2022 si svolgeranno?

Quando i Giochi Olimpici di Tokyo del 2020 furono rinviati la scorsa estate, un membro del Comitato Olimpico Internazionale affermò che un ulteriore rinvio avrebbe causato una serie di ritardi a catena di sulle Olimpiadi invernali del 2022, che avrebbero dovuto tenersi a Pechino nel febbraio 2022.

Al momento non sembra che le Olimpiadi Invernali di Pechino 2022 saranno rinviate, ma la pandemia ha tanti aspetti imprevedibili, quindi è impossibile fare affermazioni garantite. 

Il canale dei giochi olimpici è gratuito?

Se vi interessa una copertura "diversa" degli eventi olimpici e paralimpici, potete dare un'occhiata anche  a Olympic Channel, il canale ufficiale delle Olimpiadi.

Olympic Channel è disponibile tramite browser web o app nella maggior parte dei moderni dispositivi. Qui potrete trovare i replay di alcuni dei momenti più iconici della storia delle Olimpiadi moderne, così come eventi live, documentari e molto altro ancora.

Saranno presenti spettatori durante le Paralimpiadi di Tokyo 2020?

Così come è accaduto per le Olimpiadi 2020, anche per le Paralimpiadi 2020 le gare si terranno a porte chiuse, senza pubblico. Qualcuno tenterà sicuramente di avvicinarsi ai luoghi degli eventi all'aperto, ma la pandemia da COVID-19 ci obbliga ancora alla massima prudenza.  

TechRadar Italia prova e recensisce i servizi VPN entro i termini di un utilizzo legale, come ad esempio:

  • 1 Per accedere a un servizio disponibile in un altro paese (rispettandone i termini delle condizioni d'uso).
  • 2 Per salvaguardare la sicurezza online e proteggere la privacy quando si è all'estero TechRadar Italia non supporta o incoraggia in alcun modo l'utilizzo fraudolento dei servizi VPN.

Ricordiamo che usufruire di contenuti pirata infrange la legge sul diritto d’autore (L. n. 633/1941).

Valerio Porcu

Valerio Porcu è Redattore Capo e Project Manager di TechRadar Italia.