Skip to main content

iOS 15: uscita, beta, compatibilità e funzioni

iOS 15
iOS 15 (Image credit: Apple)

iOS 15: cosa cambia? La WWDC è iniziata il 7 giugno con la presentazione di iOS 15, il nuovo sistema operativo per iPhone, svelato insieme a iPadOS 15, macOS 12 Montrey e watchOS 8.

Curiosi di provare iOS 15? Gli sviluppatori (e chiunque volesse iscriversi a pagamento) all'Apple Developer Program hanno potuto accedere alle versioni beta subito dopo la presentazione alla WWDC 2021 a giugno, ma ora è disponibile anche la beta pubblica di iOS 15 per tutti i dispositivi compatibili. Qui vi spieghiamo come scaricare iOS 15 per provare la beta.

Non aspettatevi di poter provare tutte le nuove funzioni presentate alla WWDC. Le beta vengono rilasciate in più fasi, introducendo le funzionalità un po' alla volta. Vi ricordiamo che dovremo comunque aspettare prima di poter scaricare la versione finale di iOS 15: ci aspettiamo infatti che iOS 15 arrivi insieme a iPhone 13 a settembre.

iOS 14 è un buon sistema operativo, ma non è privo di difetti. Ha portato per la prima volta i widget su iPhone, oltre a miglioramenti per iMessage e Comandi rapidi. Da quel momento sono arrivati svariati aggiornamenti, l'ultimo dei quali è iOS 14.6.

Continuate a leggere per scoprire tutte le novità su iOS 15, il prossimo grande aggiornamento di sistema rilasciato da Apple.

iOS 15: novità

La prima beta pubblica di iOS 15 è stata rilasciata per tutti gli iPhone compatibili. Ecco come scaricare iOS 15 per provare la beta sui vostri device.

iOS 15: dritti al punto

  • Di cosa si tratta? iOS 15 è il prossimo grande aggiornamento per iOS
  • Quando esce? Probabilmente a settembre 2021, ma è stato presentato il 7 giugno
  • Quanto costerà? Sarà gratuito

iOS 15: quando esce?

In genere, le nuove versioni di iOS arrivano a metà settembre e sono accompagnate dal lancio di una nuova serie di iPhone, quindi probabilmente anche iOS 15 sarà distribuito con gli iPhone 13.

La beta del software per gli sviluppatori è stata resa disponibile subito dopo il keynote della WWDC, mentre la beta pubblica è stata distribuita il 1 luglio. Se non temete i bug, avete l'opportunità di provare iOS 15 subito.

Nonostante le beta pubbliche siano generalmente più stabili rispetto alle beta per sviluppatori, potrebbe essere ugualmente rischioso installarle sul vostro smartphone, quindi vi consigliamo di fare un backup prima di scaricare la beta di iOS 15. Ecco come scaricare iOS 15 per provare la beta pubblica sul vostro iPhone.

Apple ha confermato che la versione definitiva di iOS 15 arriverà questo autunno, e settembre sembra il mese più papabile. iPadOS 15 probabilmente seguirà la stessa tabella di marcia.

iOS 15: compatibilità

Come riportato sul sito ufficiale Apple, iOS 15 si potrà scaricare su tutti gli iPhone da iPhone 6S in poi.

iOS 15

(Image credit: TechRadar)

iOS 15: novità

iOS 15

(Image credit: Apple)

iOS 15: FaceTime migliorato

Apple ha aggiunto nuove funzioni per FaceTime su iOS 15, in modo da renderlo più naturale e adatto all'utilizzo quotidiano.

É in arrivo il supporto per l'audio spaziale, il che significa che l'audio 3D vi darà l'impressione di essere nella stessa stanza dei vostri interlocutori.

L'isolamento acustico ora verrà concentrato solo sulla vostra voce, bloccando tutti gli altri rumori ambientali. L'impostazione Wide Spectrum invece coinvolge anche i suoni circostanti.

Grazie a una nuova funzione ora si potranno generare dei link per aiutarvi a organizzare una call, in modo molto simile a Google Meets.

SharePlay è un'altra nuova funzionalità di iOS 15 che vi permette di condividere musica, serie TV e film. Potrete condividere anche lo schermo, in modo che il vostro interlocutore possa vedere come funziona e come si utilizza una determinata app. SharePlay si può utilizzare anche su Apple TV. Le app supportate includono Disney+, Twitch e TikTok.

iOS 15

(Image credit: Apple)

iOS 15: messaggi

Un'altra grande novità riguarda i messaggi: ora potrete condividere collage nelle chat di gruppo e visualizzare più foto contemporaneamente.

All'interno dell'app News troverete una raccolta di tutti i contenuti che i vostri amici hanno condiviso con voi, come i link, e possono essere copiati con facilità sulla chat dei Messaggi.

Sono arrivati anche gli stati, che rendono l'app di messaggistica molto simile a WhatsApp.

WWDC 2021 screenshot

(Image credit: Apple)

iOS 15: notifiche

Dopo svariati ritocchi avvenuti nel corso degli anni, ora le notifiche con iOS 15 ricevono un nuovo design. Ora c'è anche un modo per programmarle in modo che arrivino solo in determinati orari, che potrete decidere voi o lasciare agli algoritmi di apprendimento automatico.

Questo nuovo Sommario dovrebbe sostituire il Centro Notifiche. Anche la modalità Notte è stata migliorata, e ora potete vedere se i vostri amici e familiari la hanno attivata.

Un'altra funzione del Sommario riguarda il sistema Focus, che vi permette di controllare in che modo le varie app tenteranno di attirare la vostra attenzione durante la giornata. 

iOS 15

(Image credit: Apple)

iOS 15: Safari

Safari è stato migliorato su iOS 15, e ora le estensioni si possono trasferire da macOS direttamente su iPhone.

La barra degli indirizzi ora si trova in basso e tramite gesti si può facilmente passare da una scheda all'altra e impostare la visualizzazione a schermo intero. Scorrendo verso il basso si ricarica la scheda corrente.

C'è anche una nuova schermata home personalizzabile secondo i vostri gusti.

Molti pulsanti precedentemente visibili ora sono nascosti dietro un unico tasto, quindi questa interfaccia potrebbe cambiare con la distribuzione delle prossime beta.

iOS 15

(Image credit: Apple)

iOS 15: Live Text

Grazie a questa funzione potrete fotografare un testo, evidenziarne dei pezzi e copiarli su un documento, o addirittura tradurli.

iOS 15

(Image credit: Apple)

iOS 15: Foto

Ora le foto sono incluse nei suggerimenti di Spotlight, molto utile se state cercando un soggetto in particolare tra le foto scattate di recente. 

Sono stati apportati anche dei miglioramenti ai Ricordi: ora vengono creati nuovi caroselli e slideshow con l'aggiunta di brani musicali, con la possibilità di visualizzare il titolo delle canzoni.

iOS 15

(Image credit: Apple)

iOS 15: Apple Wallet

Anche Apple Wallet è stato migliorato su iOS 15: la funzione CarKey aggiunge il supporto U1, che permette di aprire l'auto e il portabagagli. 

É arrivata anche la possibilità di accedere alla vostra casa o al posto di lavoro tramite Wallet, oltre che alle stanze di alcuni hotel.

iOS 15

(Image credit: Apple)

iOS 15: altre funzioni

Apple Wallet è stato migliorato su iOS 15, così come lo strumento CarKey. Ora c'è anche la possibilità di entrare in ufficio o addirittura in casa con il Wallet, e presto verranno abilitati anche alcuni hotel.

La lente di ingrandimento che appare quando si vuole evidenziare o selezionare un pezzo di testo ora risulta spostata, in modo che sia più facile vedere le parole e le lettere interessate.

L'app Meteo è stata ridisegnata, e ora mostra previsioni più dettagliate e veritiere, con mappe ad alta risoluzioni che mostrano il meteo delle zone circostanti.

Verrete notificati quando è prevista pioggia o neve entro l'ora successiva. Si possono mutare alcune città aggiunte ai preferiti all'interno dell'app, in modo da controllare il numero di notifiche in arrivo.

Anche le Mappe sono state migliorate, con nuovi dettagli su zone commerciali ed edifici. Per i guidatori ora sarà più facile scegliere il percorso e valutare eventuali cambiamenti in base alle condizioni del traffico.

Ora si possono creare i percorsi preferiti, anche per la metropolitana in alcune città.

iOS 15

(Image credit: Apple)

I widget quest'anno sono stati migliorati, e ora sono disponibili anche per le app Dov'è, Game Center, Sonno, Mail e molte altre.

Anche Safari è stato migliorato, e ora le estensioni disponibili su macOS arrivano anche sugli iPhone.

La barra degli indirizzi ora si trova in basso, e tramite gesti potrete facilmente navigare tra le diverse schede e impostare la visuale a schermo intero.

Con i comandi rapidi ora disponibili anche su macOS 12 Montrey, ora ogni nuova creazione o modifica apportata sul vostro Mac verrà sincronizzata automaticamente su iOS 15 e viceversa.

iOS 15

(Image credit: Apple)

Ci sono molte nuove piccole da funzioni da scoprire ora che è arrivata la beta per sviluppatori.

Ora i vostri controller DualSense o per Xbox supportano il feedback tattile anche con i giochi su iOS 15.

Selezionando data e ora per impostare una sveglia, o un evento sul Calendario, potrete scorrere tra quelle impostate precedentemente,o digitare la data e l'ora che avete bisogno di aggiungere.

Scorrendo verso il basso su Safari ricaricherete la pagina, e potete mutare le notifiche di determinate applicazioni in base all'ora del giorno o all'attività che state svolgendo.

Potrete inoltre selezionare una foto da File e incollarla su un'email, rendendo la condivisione di foto e documenti molto più semplice tra diverse app.

Giulia Di Venere

Senior Content Editor and Copywriter adept in managing content creation and publication at TechRadar Italia.