Skip to main content

iPad (2021) vs iPad (2020): quale scegliere?

iPad (2020) vs iPad (2021)
iPad (2020) vs iPad (2021) (Image credit: Apple / TechRadar)

Ora che Apple ha presentato al pubblico iPad (2021) abbiamo deciso metterlo a confronto con il precedente iPad (2020). Vale la pena passare al nuovo iPad (2021) o conviene risparmiare qualcosa optando per iPad (2020)? In questo articolo proveremo a rispondere alla domanda.

Si tratta di due dispositivi tutto sommato ottimi, venduti a un prezzo molto interessante, entrambi in grado di sfruttare agevolmente le app presenti sull'App store per lavorare e svagarsi mentre si è a casa o in viaggio. Di certo iPad (2021) rappresenta la scelta più ovvia se non possedete già un tablet Apple, grazie a un buon numero di piccoli aggiornamenti che sommati si rivelano decisivi nel confronto con il precedente modello; detto questo, iPad (2020) dovrebbe scendere di prezzo nelle prossime settimane, e se volete risparmiare qualcosa rimane una valida alternativa.

Se non sapete quale iPad scegliere, in questo articolo trovate un confronto tra specifiche, funzioni e design dei due tablet Apple utile a comprendere le reali differenze tra i due modelli per scegliere quello che fa al caso vostro.

Buona lettura!

iPad (2021) vs iPad (2020) prezzo e disponibilità

La versione Wi-Fi di iPad (2021) parte da un prezzo di 389€ nel formato da 64 GB; il prezzo sale a 559€ per il più capiente modello da 256 GB.

Se invece volete la connettività 4G il prezzo arriva 529€ nel taglio da 64 GB e sale fino a 699€ per la variante da 256 GB. I nuovi iPad 2021 saranno disponibili dal 24 settembre ma potete preordinarli sul sito Apple se non siete intenzionati ad attendere l'arrivo negli store.

I prezzi di iPad (2020), che viene proposto nella variante più economica da 32 GB in versione Wi-Fi e 4G LTE, si aggirano sui 349€. Anche se Apple ha rimosso il precedente iPad dal sito ufficiale è ancora possibile trovarlo presso altri rivenditori come Mediaworld e UniEuro.

Apple iPad (2021).

Apple iPad (2021). (Image credit: Apple)

Design

iPad (2021) e iPad (2020) sono praticamente identici a livello estetico. Stando a quanto afferma Apple, il design è rimasto lo stesso per mantenere la massima compatibilità con gli accessori Apple esistenti.

Entrambi i tablet misurano 250,6 mm x 174,1 mm x 7,5 mm, anche se la versione Wi-Fi del nuovo modello pesa leggermente meno (3 grammi) del corrispettivo iPad (2020). Come potrete immaginare è impossibile accorgersene durante l'uso trattandosi di una differenza minima.

Apple ha deciso di non rischiare proponendo uno schema di colori già rodato; Space Gray e Silver sono le uniche tinte disponibili sia per iPad (2021) che per iPad (2020).

In entrambi i modelli la selfie camera è ospitata nella cornice superiore, mentre il tasto home presente nella cornice inferiore ospita il sensore Touch ID. Apple non ha presentato niente di rivoluzionario con iPad (2021), anche se ci sono diverse novità che riguardano la fotocamera.

Entrambi gli iPad dispongono di due speaker di ottima qualità.

Su tutti e due i modelli è presente una connessione Lightning scelta al posto della sempre più diffusa USB-C, anche in questo caso per rendere iPad 2021 compatibile con tutti gli accessori Apple esistenti. Tra questi, ad esempio, troviamo la Apple Pencil di prima generazione e la Smart Keyboard che si possono abbinare sia a iPad (2021) che a iPad (2020). 

iPad 10.2

Apple iPad (2020) (Image credit: Future)

Display

Sia Apple iPad (2021) che iPad (2020) dispongono di un display LCD da 10,2 pollici con una risoluzione da 1620 x 2160. Sul lato schermo c'è una grande novità che riguarda iPad (2021).

Stiamo parlando della tecnologia TrueTone, che permette al display di adattare i colori alla location che vi circonda. Si tratta di una funzione molto utile se vi trovate spesso fuori casa, dato che la luminosità dello schermo si alza in caso di ambienti particolarmente luminosi per ottenere una visuale ottimale anche in condizioni sfavorevoli. Entrambi i display hanno 264 ppi e 500 nits di luminosità.

I due tablet condividono anche la frequenza di aggiornamento da 60 Hz, mentre i display da 120 Hz rimangono un'esclusiva di iPad Pro. Detto questo, vista la differenza di prezzo, riteniamo che i 60 Hz di iPad siano più che sufficienti per navigare e giocare agevolmente.

(Image credit: Apple)

Fotocamera e batteria

Di rado si acquista un tablet per la qualità della fotocamera, e il discorso vale anche per iPad (2021) e iPad (2020). Pur non avendo dei comparti fotografici scadenti, nessuno dei due tablet vanta specifiche che possono soddisfare fotografi e fotoamatori.

iPad (2020) dispone di un sensore grandangolare da 8 MP con apertura ƒ/2.4 affiancato da un zoom 5x, entrambi con funzioni HDR.

iPad (2021) dispone della stessa fotocamera, ma Apple promette miglioramenti che interessano la messa a fuoco. Escluso l'autofocus le fotocamere sono molto simili.

DI contro iPad (2021) ha una marcia in più in termini di selfie camera. iPad (2020) dispone di una fotocamera frontale FaceTime HD da 1,2 MP che risulta incredibilmente datata, mentre iPad 2021 è pensato per le videochiamate e dispone di un nuovo sensore ultra grandangolare da 12 MP con campo visuale di 122 gradi.

iPad (2021) dispone anche della funzione Center Stage presente su iPad Pro che consente alla fotocamera di seguire il soggetto all'interno dell'inquadratura in caso di spostamenti durante le chiamate.

Per quanto riguarda le specifiche video entrambi i tablet sono limitati a 1080p/30 fps.

La batteria dovrebbe essere identica per entrambi i tablet, con circa 10 ore di autonomia con un uso normale che scendono a 9 ore in caso si utilizzi la rete 4G.

(Image credit: Future)

Specifiche e funzioni

Le vere differenze tra i due tablet Apple riguardano il comparto hardware. iPad (2021) dispone del chip A13 Bionic che garantisce prestazioni migliorate del 20% rispetto al precedente A12 di iPad (2020)'. Anche con il nuovo chipset la versione standard di iPad non raggiunge le prestazioni di iPad Air e iPad Pro, ma la differenza con il modello precedente si nota subito.

Se per voi questa differenza prestazionale vale la differenza di prezzo potete andare sicuri scegliendo iPad 2021. Tenete però presente che, utilizzando iPad per attività come la navigazione e la visione di video/film, noterete appena la differenza.

La versione più piccola di iPad (2020) ha solo 32 GB di spazio interno, mentre iPad (2021) parte da 64 GB. In ogni caso si tratta di dimensioni esigue, quindi vi consigliamo di considerare le opzioni da 128 GB o 256 GB.

Entrambi i tablet sono compatibili con l'ultima versione di iPadOS e iPad (2021) viene venduto con iPadOS 15 preinstallato. Le app sono generalmente ben ottimizzate e con entrambi i modelli non si riscontrano rallentamenti durante l'utilizzo.

Se volete scegliere l'opzione con rete mobile sappiate che la velocità non varia tra i due modelli data l'assenza del 5G su iPad (2021).

iPad (2021)

iPad (2021) (Image credit: Apple)

Quale scegliere?

Sia iPad (2021) che iPad (2020) sono ottimi tablet venduti a un prezzo abbordabile. Le differenze tra i due modelli non sono nette come potreste pensare.

La scelta del modello più conveniente per voi dipende principalmente dall'uso che intendete farne. Se effettuate spesso videochiamate con il vostro iPad, vi consigliamo di scegliere a occhi chiusi iPad (2021) visti i netti miglioramenti apportati da Apple alla selfie camera. iPad (2020) utilizza una fotocamera frontale da 1,2 MP che risulta piuttosto obsoleta, soprattutto se paragonata a quella da 12 MP del nuovo modello.

La differenza principale tra i due tablet sta nella velocità di esecuzione, leggermente superiore su iPad (2021). Ci sono altre piccole novità come la funzione TrueTone presente su iPad (2021), una novità gradita ma che non rappresenta di certo un motivo di scelta.

Apple è sempre riuscita a supportare le app a lungo anche con i modelli più datati, ma in prospettiva il 20% di velocità in più dovrebbe garantire maggiore longevità al nuovo iPad (2021).

Se decidete di optare per iPad (2020) considerate anche che iPad (2021) parte da uno spazio di archiviazione minimo da 64 GB, il doppio rispetto ai risicatissimi 32 GB del modello precedente.

Nel complesso sia iPad (2021) che iPad (2020) sono ottimi tablet, anche se non possono essere paragonati a iPad Pro o the iPad Air, prodotti più costosi ma in grado di offrire un livello prestazionale e qualitativo decisamente superiore. Detto questo, se volete optare per la versione più economica di iPad, che scegliate iPad (2021) o il modello precedente, siamo certi che vi troverete alla grande.