Skip to main content

watchOS 8: data di uscita e novità

watchOS 8
watchOS 8 (Image credit: Apple)

watchOS 8 è disponibile dal 14 settembre per tutti gli Apple Watch compatibili ed è il sistema operativo che trovate su Apple Watch 7.

Con il passaggio a watchOS 8 Apple ha introdotto la nuova app Mindfulness con funzioni dedicate al monitoraggio del sonno, al controllo della frequenza cardiaca e diversi aggiornamenti che riguardano le funzioni Fitness Plus.

Ci sono buone notizie anche per chi possiede un Apple Watch più datato: watchOS 8 supporta gli stessi dispositivi del precedente watchOS 7, quindi sarà compatibile con tutti i modelli da Apple Watch 3 in poi.

Probabilmente watchOS 8 non uscirà prima della fine del 2021, ma Apple ha rilasciato una beta per gli sviluppatori subito dopo l'evento WWDC 2021 che è già disponibile per tutti gli iscritti al programma.

Alla fine di giugno Apple ha reso disponibile la prima beta pubblica di watchOS 8, già accessibile a tutti i possessori di smartwatch Apple compatibili con WatchOS 8. 

Se volete farvi un'idea di come sarà il prossimo WatchOS potete già scaricarla, mentre qui sotto trovate la lista dei modelli compatibili e delle novità che troverete nel nuovo OS.

watchOS 8

(Image credit: Apple)

Dritti al punto

  • Che cos’è? L'ultima versione del software dedicato a Apple Watch 
  • Da quando è disponibile? 20 settembre 2021
  • Quanto costa? Nulla, è gratuito 

 watchOS 8: data di uscita

watchOS 8 è un aggiornamento gratuito del sistema operativo WatchOS disponibile dal 20 settembre 2021.

Come di consueto, Apple ha presentato il suo nuovo WatchOS durante il keynote dell'evento WWDC 2021 tenutosi dal 7 all'11 giugno scorso. Subito dopo, l'azienda di Cupertino ha rilasciato la prima beta per gli sviluppatori dedicata a tutti gli iscritti al canale per poi passare alla versione finale disponibile da settembre.

watchOS 8: compatibilità

watchOS 8 è ufficialmente compatibile con tutti i modelli da Apple Watch 3 in poi, esattamente come il precedente WatchOS 7.

Se volete collegare lo smartwatch al vostro iPhone vi occorrerà un modello compatibile con la prossima versione di iOS (iOS 15), quindi da iPhone 6S in poi.

Questo discorso vale anche per le versioni beta di WatchOS 8, quindi dovrete avere installato l'ultimo aggiornamento di iOS se volete provarlo.

watchOS 8

Sleep tracking needs major improvements (Image credit: Apple)

watchOS 8: funzioni

L'aggiornamento a watchOS 8 introdurrà una serie di piccole novità e funzioni mirate a migliorare l'uso quotidiano dello smartwatch. Anche se non ci sono grandi stravolgimenti rispetto alla versione precedente, i numerosi aggiornamenti dedicati alle app per il fitness e la salute, oltre alle nuove funzionalità, portano una ventata di aria fresca migliorando ulteriormente un OS che funziona già piuttosto bene.

watchOS 8

(Image credit: Apple)

Wallet: l'ID digitale arriva su Apple Watch

L'app Wallet introduce nuovi modi di interagire con luoghi e oggetti. 

Alcune di queste funzioni sono limitate a Apple Watch 6, dato che sfruttano la tecnologia Ultra Wideband esclusiva del modello più recente; tra le funzioni troviamo ad esempio un comando per aprire le portiere dell'auto (presentato per la prima volta al WWDC 2020 e disponibile solo per alcuni veicoli) e per avviare il motore una volta seduti al posto di guida.

Gran parte degli Apple Watch compatibili con WatchOS 8 dovrebbero beneficiare della funzione Wallet che permette di aprire le porte di case, uffici e hotel (purché siano compatibili con la funzionalità wireless) tramite le chiavi digitali conservate nell'app.

watchOS 8

(Image credit: Apple)

Nuova app Mindfulness e tracciamento del sonno

L'app Respira è stata incorporata nella nuova app Mindfulness insieme a una nuova attività detta Rifletti che, come si evince dal nome, guida l'utente in attività contemplative.

L'app Sonno guadagna una funzione che permette di monitorare la frequenza respiratoria espressa in respiri per minuto. Tutti i dati raccolti convergono nell'app Salute, che ora è collegata a Trends per tenere traccia della vostra situazione fisica nel corso del tempo.

watchOS 8

(Image credit: Apple)

Allenamento e Apple Fitness Plus

L'app Allenamento introduce due nuove attività, ovvero Tai Chi e Pilates, ideali per accompagnare le sessioni di yoga. Entrambi gli allenamenti dispongono di algoritmi dedicati per il monitoraggio della frequenza cardiaca e del movimento.

Ci sono anche nuove funzionalità nell'app Apple Fitness Plus di watchOS 8, come il supporto Picture in Picture e una serie di nuovi filtri. Potete anche trasferire i vostri allenamenti tra diversi dispositivi Apple compatibili, mettere in pausa gli esercizi su uno e farli ripartire sull'altro.

L'app Fitness Plus introduce una serie di allenamenti ideati dall'esperta Jeanette Jenkins, oltre a una selezione di brani musicali scelti tra artisti come Lady Gaga, Jennifer Lopez, Keith Urban e Alicia Keys pensati per accompagnare l'attività fisica.

Foto e ritratti con Watch Faces

L'app Foto è stata ridisegnata e ora permette di esplorare le collezioni e di accedere/sincronizzare le foto presenti sui vostri iPhone tramite l'app iOS.

C'è anche una nuova modalità che permette di trasformare la vostra foto ritratto in uno sfondo per Apple Watch e di regolare la profondità di campo tramite la ghiera analogica dello smartwatch.

watchOS 8

(Image credit: Apple)

Messaggi e GIF

Migliorano anche i comandi dell'app Messaggi. Girando la ghiera si può muovere il cursore e scegliere tra una serie di GIF per rispondere in modo rapido. C'è anche una nuova app Contatti che consente di cercare, modificare e condividere i vostri contatti direttamente dallo smartwatch. 

Tra le nuove funzionalità di Apple Watch troviamo diverse funzioni collegate ad altri dispositivi Apple, come Intercom, un aggiornamento per l'app Home che consente di vedere chi è alla porta tramite un feed video dal vivo.

La nuova funzione Focus di iOS arriva anche su watchOS 8: grazie ad essa, Apple Watch imposterà le notifiche in base all'attività selezionata sul proprio iPhone, dando priorità a lavoro, fitness, al sonno o entrando in modalità non disturbare.