Skip to main content

TCL, i TV 4K vi proteggeranno dagli effetti negativi della luce blu

TCL C71
TCL C71 QLED (2020) (Image credit: TCL)

Se vi interessa uno Smart TV che si prenda cura dei vostri occhi, TCL ha le carte in regola per farlo, dal momento che l’azienda cinese ha soddisfatto i requisiti di EyeSafe Display Standard. In altre parole, i suoi TV non fanno troppo affidamento sulla luce blu e non avranno un impatto negativo sull'affaticamento dei vostri occhi.

I TV TCL dovevano soddisfare sia il requisito Low Blue Light che Color Performance (il che significa che la mancanza di luce blu non impatta l’accuratezza del colore sul display).

Il comunicato stampa di EyeSafe Display Standard riporta quanto segue: "Il più avanzato requisito di salute e sicurezza per proteggere gli utenti dagli effetti più dannosi della luce blu mantenendo l'integrità del colore".

Si tratta di un’ottima notizia, dato che TCL presenterà quest’anno la sua nuova serie TV QLED e il suo primo TV 8K. Inoltre, l’azienda cinese sta diventando sempre più popolare anche in Italia.

Proteggersi dall'affaticamento causato dalla luce blu è molto utile, soprattutto di questi tempi in cui le persone tendono a tenere gli occhi sullo schermo per diverse ore, aumentando i rischi. Tale protezione è utile anche per coloro che al momento sono in smart working e che si ritrovano costretti a guardare lo schermo di un notebook per tutta la giornata.

Attenti alla salute 

L'annuncio arriva solo pochi mesi dopo che Samsung ha ricevuto una certificazione simile da due organizzazioni diverse riguardo allo standard di sicurezza negli Stati Uniti e in Europa: Underwriters Laboratories e Verband Deutscher Elektrotechniker. Entrambe hanno certificato i TV Samsung 4K e 8K affermando che non ci sarà nessun rischio fotobiologico legato alla luce proveniente dai LED.

È sicuramente importante per questi produttori avere la salute dei consumatori come priorità, sebbene questi standard di sicurezza forse diventeranno meno rilevanti quando anche altri produttori saranno in grado di implementarli.