Skip to main content

iPhone 13, Apple Watch 7 e iPad (2021), spuntano nuove indiscrezioni

Apple iPhone 12 Purple
The iPhone 12 (Image credit: TechRadar)

La presentazione di iPhone 13 è prevista per settembre e potrebbe essere accompagnata da quella dell'Apple Watch 7. A un mese dalla presunta data, le indiscrezioni non fanno che moltiplicarsi.

Mark Gurman (scrittore presso Bloomberg) ha rivelato nella sua newsletter “Power On” alcune probabili specifiche dei nuovi dispositivi Apple. L’autore sostiene che Apple Watch 7 supporterà una nuova funzione chiamata “Time to Run”; dovrebbe essere un tool simile a “Time to Walk”, dunque un podcast di personaggi famosi, ma specifico per i runner.  

Gurman ribadisce che la gamma iPhone 13 avrà schermi delle stesse dimensioni dei modelli iPhone 12, che includerà un nuovo processore (Bionic A15), supporterà un refresh rate di 120 Hz (sui modelli Pro) e l’Always-on-display. I nuovi iPhone dovrebbero supportare anche una nuova impostazione video cinematografica per la modalità Ritratto, un sistema di filtri basato sull'intelligenza artificiale e un formato file chiamato ProRes, progettato per garantire una qualità video superiore. 

Il notch dovrebbe essere più sottile e, in generale, le novità dovrebbero essere tali da giustificare l’uso del nome iPhone 13, anziché iPhone 12S. Il divulgatore sostiene che iPad mini 6 avrà bordi più sottili e un nuovo design, inoltre ha aggiunto che Apple sia al lavoro su un ulteriore iPad più sottile e veloce.


Rear of the Pixel 6 Pro showing the camera bar and lock key

Gli smartphone Google Pixel 6 potrebbero essere gli ultimi dispositivi degni di nota nel quarto trimestre del 2021 (Image credit: Google)

Analisi: Apple catturerà l’attenzione di media e consumatori 

Sebbene la maggior parte di queste informazioni non siano nuove, sono in linea con quanto abbiamo scoperto negli ultimi mesi. È dunque plausibile che siano accurate. Se così fosse, Apple monopolizzerà l’attenzione di media e consumatori nell’ultimo trimestre dell’anno. 

Il colosso di Cupertino dovrebbe lanciare quattro diversi iPhone 13 (mini, standard, Pro e Pro Max), l'iPad mini 6, un nuovo iPad e l'Apple Watch 7, il tutto nel giro di due mesi. L’unica compagnia che potrebbe contrastare lo share mediatico di Apple è Google: il colosso di Mountain View dovrebbe infatti svelare Pixel 6, Pixel 6 Pro, Pixel 5a e forse Pixel Fold. Samsung ha già svelato tutti i prodotti del suo arsenale: gli smartphone Galaxy a gennaio e i restanti (Galaxy Z Fold 3, Galaxy Watch 4 e Galaxy Z Flip 3) durante l’evento unpacked dell’11 agosto. 

Forse, il colosso coreano ha ancora in serbo un Samsung Galaxy S21 FE, chissà. Poi c'è OnePlus, che spesso introduce varianti T dei suoi smartphone di punta (OnePlus 9 e OnePlus 9 Pro per il 2021), ma finora non abbiamo sentito nulla in merito. Apple potrebbe avere ancora meno concorrenza sul fronte dei tablet: Samsung Galaxy Tab S8 è previsto per fine anno o al più tardi per l’inizio del 2022. In breve, solo Apple e Google presenteranno nuovi smartphone da qui alla fine dell’anno, mentre solo la prima introdurrà nuovi tablet.