Skip to main content

Smartphone rugged: i migliori modelli del 2022

PRICE
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
I migliori smartphone rugged
(Immagine:: Doogee / AliExpress)

Gli smartphone rugged sono concepiti per resistere a urti, condizioni meteorologiche avverse e temperature estreme, ma si rivelano ideali anche per chi pratica sport estremi.

All'interno della nostra classifica abbiamo inserito  migliori smartphone rugged per specifiche, prezzo e affidabilità, tra i quali troverete prodotti di marchi più conosciuti come Cat e BlackView, Nokia e alcuni di brand relativamente nuovi sul mercato, come AGM.

Gli smartphone rugged si caratterizzano per un'elevata resistenza a acqua e polvere, oltre che per una struttura super resistente, studiata per resistere a cadute e urti di ogni genere. Questi modelli sono molto diffusi nei cantieri, ma anche tra chi pratica attività sportive come l'arrampicata, la mountain bike e lo scii.

Tutti i modelli presenti nella nostra classifica sono certificati IP68/IP69 e molti vantano standard di resistenza militari. 

Visto l'ampio pubblico a cui si rivolgono, abbiamo selezionato i migliori smartphone rugged in commercio cercando di inserire diversi modelli per ogni fascia di prezzo; tenete presente che molti di essi dispongono di funzioni esclusive, quindi se state cercando qualcosa in particolare, potreste trovarlo anche su telefoni di fascia bassa.

I migliori smartphone rugged del 2022

  1. Nokia XR20
  2. Ulefone Armor 9 FLIR
  3. Blackview BV9900 Pro
  4. Doogee S97 Pro
  5. Ulefone Armor 10
  6. Unihertz Atom L
  7. Cat S62 Pro
  8. Oukitel WP8
  9. Doogee S90
  10. Blackview BV9500
  11. Blackview BV8800
  12. UleFone Power Armor 14 Pro
  13. Dogee S98
  14. Jesy J20
  15. Blackview BL8800

I migliori smartphone rugged del 2022

(Image credit: Future)

1. Nokia XR20

Il primo rugged Nokia

Specifiche

Data di lancio: Luglio 2021
Peso: 248g
Dimensioni: 171.6 x 81.5 x 10.6mm
Sistema operativo: Android 11
Dimensioni schermo: 6.67 pollici
Risoluzione: 2400x1080
CPU: Qulacomm Snapdragon 4800 / Adreno 619
RAM: 6GB
Spazio di archiviazione: 64GB/128GB
Batteria: 4,630mAh
Fotocamera: 48MP + 13MP
Selfie camera: 8MP

Pro

+
Certificazione IP65
+
Tasto emergenza dedicato

Contro

-
Poco spazio di archiviazione
-
Tasto per l'assistente Google non personalizzabile

Nokia XR20 è il primo smartphone rugged prodotto dall'azienda finlanedese in collaborazione con HMD Global, nuovo proprietario del marchio. A differenza di altri modelli rugged che si caratterizzano per un design distintivo, Nokia XR20 vanta un profilo sottile e un design pulito ed elegante.

Ma non fatevi imbrogliare dal look di XR20. Il rugged Nokia è certificato IP68 e rispetta gli standard miliatri MIL-STD-810, oltre a essere il primo rugged a utilizzare il nuovo Corning Gorilla Glass Victus. Il dispositivo è dotato di un tasto dedicato per le emergenze e di un tasto dedicato all'attivazione dell'assistente Google che, purtroppo, non si può personalizzare.

Queste caratteristiche, insieme ai 4 anni di garanzia offerti da HMD Global, pongono XR20 su un altro livello rispetto a molti altri dispostivi appartenenti alla stessa categoria. L'azienda assicura anche quattro anni di aggiornamenti software (Android 11) e si impegna a sostituire lo schermo in caso di rotture per tutto il periodo di garanzia.

I migliori smartphone rugged del 2022

Ulefone Armor 9 (Image credit: Future)

2. Ulefone Armor 9 FLIR

Lo smartphone ideale per chi fa lavori tecnici

Specifiche

Sistema operativo: Android 10
Display: 6.3 pollici
Risoluzione: 2340 x 1080 pixel
Processore: Helio P90
RAM: 8GB
Archiviazione: 128GB
Batteria: 6,600mAh
Fotocamera: 64MP + 5MP + 2MP
Selfie camera: 8MP

Pro

+
Ottimo prezzo
+
Endoscopio e fotocamera FLIR

Contro

-
Manca il sensore VOC
-
Solo 128GB 

Ulefone Armor 9 FLIR si è aggiudicato il primo posto nella nostra lista grazie a una serie di funzioni esclusive che difficilmente si trovano tutte in un unico dispositivo.

Tra queste troviamo la fotocamera FLIR e l'endoscopio, oltre a una batteria molto capiente che garantisce un'ottima autonomia.

Come se non bastasse, Armor 9 FLIR dispone di ben 8GB di RAM e di una batteria da 6000mAh, oltre che di un comparto fotografico con sensore principale da 64MP che fa invidia a molti smartphone tradizionali. 

Se vi serve un telefono molto resistente con tutte le funzioni caratteristiche dei rugged e un hardware valido potete scegliere a occhi chiusi Ulefone Armor 9 FLIR.

I migliori smartphone rugged del 2022

Blackview BV9800 Pro (Image credit: Future)

3. Blackview BV9900 Pro

Uno dei migliori rugged sul mercato

Specifiche

Sistema Operativo: Android 10
Dimensioni dello schermo: 5.84 pollici
Risoluzione: 2280 x 1080 pixel
CPU: Helio P90
RAM: 8GB
Memoria: 128GB
Batteria: 4380mAh
Fotocamera : 48MP+16MP+2MP
Selfie camera: 16MP

Pro

+
Ottimo prezzo
+
Fotocamera con opzione FLIR 

Contro

-
Manca il 5G
-
Batteria piccola

Blackview BV9900 Pro è dotato di una fotocamaera termica FLIR, una rarità anche tra i modelli rugged nonostante si tratti di un accessorio di indubbia utilità. A questa si aggiungono tre fotocamere con un sensore standard da 48MP che consente di portare a casa scatti di buon livello in ogni situazione.

Le prestazioni sono garantite dal processore MediaTek Helio G90 affiancato da 8GB RAM. La costruzione e il livello di robustezza sono davvero notevoli, tra le migliori della categoria.

Tra i lati negativi troviamo una batteria troppo piccola e la mancanza della connettività 5G, ma nel complesso Blackview BV9900 PRo è senza dubbio uno dei migliori smartphone rugged che potete acquistare oggi. 

I migliori smartphone rugged del 2022

The Doogee S97 Pro  (Image credit: Future)

4. Doogee S97 Pro rugged smartphone

Uno smartphone rugged dall'autonomia infinita

Specifiche

Sistema operativo: Android 11
Dimensioni schermo: 6.39-inch
Risoluzione: 1560 x 720
CPU: Mediatek Helio G95
RAM: 8GB
Spazio di archiviazione: 128GB
Batteria: 8,500mAh
Foptocamera: 48MP + 8MP + 2MP + 2MP
Selfie camera: 16MP

Pro

+
Telemetro Laser
+
Batteria molto capiente

Contro

-
Risoluzione display bassa
-
Peso

Doogee S97 Pro ha un display inferiore rispetto al precedente Doogee S95 Pro, ma l'azienda ha compensato con l'integrazione di un telemtro laser per calcolare il volume, la superficie e gli angoli delle aree di lavoro, oltre ad aggiungere una batteria da 8,500 mAh.

S97 Pro ha una costruzione in plastica nera e metallo grigio con un design volutamente utilitaristico. Si tratta di uno degli smartphone rugged più pesanti in assoluto con un peso di 350g. Ciononostante, S97 Pro si maneggia molto bene grazie agli angoli smussati e il display risulta sempre molto luminoso. Lo smartphone dispone di due tasti personalizzabili, un lettore di impronte digitali e una fotocamera con quattro sensori.

Manca il 5G, ma il processore Mediatek Helio G95 fa di S97 Pro uno degli smartphone rugged più potenti sul mercato stando al test PCMark e garantisce prestazioni ottime. Se cercate uno smartphone rugged con un'autonomia elevata, buone prestazioni e un comparto fotografico di buon livello, S97 Pro è senza dubbio la scelta giusta.

I migliori smartphone rugged del 2022

Ulefone Armor 10 (Image credit: Future)

5. Ulefone Armor 10 5G

Prezzo davvero conveniente

Specifiche

Sistema Operativo: Android 10
Dimensioni dello schermo: 6.6 pollici
Risoluzione: 2400 x 1080 pixel
CPU: Dimensity 800
RAM: 8GB
Memoria: 128GB
Batteria: 5.800mAh
Fotocamera : 64MP + 8MP + 5MP + 2MP
Selfie camera: 12MP

Pro

+
Ottimo comparto fotografico
+
Costruzione eccellente

Contro

-
Fotocamera sporgente
-
Costo aggiuntivo 5G

Ulefone Armor 10 5G entra a pieno merito nella classifica dei migliori smartphone rugged essendo il primo della sua categoria a disporre della connettività 5G. Tra gli altri aspetti caratteristici di Armor 10 5G troviamo una costruzione tra le più solide che abbiamo mai visto e a una ricca selezione di funzioni dedicate.

La ricarica wireless è una rarità tra gli samartphone rugged, come anche un comparto fotografico di questo livello e la connettività 5G, quindi se li ritenete aspetti importanti, Ulefone Armor 10 può fare al caso vostro.

Lo spazio di archiviazione interno è limitato e le dimensioni sono piuttosto elevate, ma del resto non si può avere tutto e bisogna accettare alcuni compromessi.

I migliori smartphone rugged del 2022

Atom XL (Image credit: Future)

6. Unihertz Atom L

Il rugged tascabile

Specifiche

Sistema operativo: Android 10
Dimensioni dello schermo: 4 pollici
Risoluzione: 1136 x 640 pixel
CPU: Helio P60
RAM: 6 GB
Memoria: 128 GB
Batteria: 4300 mAh
Fotocamera: 48MP
Selfie camera: 8MP

Pro

+
Schermo oleofobico
+
Fotocamera da 48MP

Contro

-
CPU datata
-
Nessuna protezione per gli ingressi USB e Jack

Unihertz è uno dei pochi brand che ha sempre avuto almeno uno smartphone rugged tra le prime posizioni della nostra classifica, e Atom L è senza dubbio uno dei modelli più riusciti.

Gli Atom sono piuttosto piccoli, tanto che persino la variante "L" ha dimensioni contenute, con uno schermo da appena 4 pollici e delle dimensioni di 13.45 x 6.5 x 1.75 cm. 

Nonostante l'hardware compatto, Atom L dispone di un hardware di tutto rispetto come la fotocamera da 48MP e ben 6GB di RAM, specifiche simili a molti smartphone di fascia media ben più costosi.

Tra i lati negativi ci sono il processore leggermente datato e la mancanza di protezioni in gomma per gli ingressi audio e USB.

I migliori smartphone rugged del 2022

Cat S62 Pro (Image credit: Mark Pickavance)

7. Cat S62 Pro

Uno smartphone resistente e affidabile

Specifiche

Sistema operativo: Android 10
Dimensioni dello schermo: 5,6 pollici
Risoluzione: 2160 x 1080 pixel
CPU: Snapdragon 660
RAM: 6 GB
Memoria: 128 GB
Batteria: 4000 mAh
Fotocamera : 12MP
Selfie camera: 8MP

Pro

+
Costruito per durare
+
Android 10

Contro

-
Fotocamera da 12MP
-
Niente ricarica wireless

Cat S62 Pro è un ottimo smartphone rugged prodotto da una delle aziende leader del settore. Questo modello è fortemente ispirato ai suoi predecessori, ma presenta delle migliorie importanti. 

Cat S62 Pro ha delle specifiche valide anche per molti smartphone non rugged, come il processore Snapdragon 660, lo schermo FHD e 128GB di spazio di archiviazione; questo modello dispone anche del sistema operativo Android 10, che del resto sta diventando sempre più comune anche nel segmento rugged.

Ci sono diverse funzioni specifiche per l'utilizzo sul lavoro, come il sensore FLIR, la scocca super resistente e i tasti laterali programmabili per l'accesso rapido. 

Siamo rimasti poco soddisfatti della fotocamera posteriore a bassa risoluzione e dalla mancanza di ricarica wireless presente su alcuni modelli della concorrenza, ma se non sono aspetti fondamentali per voi, Cat S62 Pro è un ottimo telefono e va sicuramente tenuto in considerazione nel panorama rugged.

Rear of Device

(Image credit: Future)
(Si apre in una nuova scheda)

8. Oukitel WP8 Pro

Il miglior rugged in formato phablet

Specifiche

Sistema operativo: Android 10
Dimensioni schermo: 6.49 pollici
Risoluzione: 1560 x 720 pixel
CPU: Helio P22
RAM: 4GB
Storage: 64GB
Batteria: 5,000mAh
Fotocamera: 16MP + 2MP + 2MP
Selfie camera: 8MP

Pro

+
Design elegante
+
Schermo oleofobico

Contro

-
Porta MicroUSB
-
Prestazioni mediocri

Oukitel WP8 Pro è uno smartphone rugged di fascia bassa che si caratterizza per il design elegante, una scocca estremamente resistente e un ampio display.

Tra i difetti troviamo la porta microUSB che pesa sui tempi di ricarica rispetto alle più recenti USB-C, un processore poco performante e una risoluzione del display piuttosto scarsa.

Se vi serve uno smartphone resistente da lavoro rimane un'ottima alternativa, ma nel caso siate in cerca di un modello ibrido vi consigliamo di guardare altrove.

I migliori smartphone rugged del 2022

Doogee S90 (Image credit: Doogee)

9. Doogee S90

Uno smartphone robusto e ambizioso

Specifiche

Sistema operativo: Android 8.1
Dimensioni dello schermo: 6,18 pollici
Risoluzione: 2246 x 1080 pixel
CPU: MT6771 (P60) 4*Cortex-A73 2.0GHz + 4*Cortex-A53 2.0Ghz
RAM: 6 GB
Memoria: 128 GB
Batteria: 5050mAh
Fotocamera: 16 + 8MP
Selfie camera: 8MP

Pro

+
Buon rapporto qualità prezzo 
+
Prestazioni impressionanti 

Contro

-
Notch 
-
Design voluminoso 

Doogee S90 è diverso da qualsiasi altro smartphone rugged sul mercato: grazie al suo caratteristico design modulare è possibile personalizzarlo in base alle proprie esigenze lavorative. Tuttavia, la sua struttura lo rende più voluminoso rispetto a molti dei suoi concorrenti.

Nei nostri test Doogee S90 si è dimostrato un telefono brillante, ottenendo alcuni dei migliori punteggi nei benchmark. Il prezzo è davvero interessante.

I migliori smartphone rugged del 2022

(Si apre in una nuova scheda)

10. Blackview BV9500 Pro

Ottimo se avete un budget elevato

Specifiche

OS: Android 8.1
Dimensioni schermo: 5.7 pollici
Risoluzione: 2160 x 1080 pixel
CPU: MT6763T Octa Core
RAM: 6GB
Spazio di archiviazione: 128GB
Batteria: 10000mAh
Fotocamera: 13MP
Selfie camera: 16MP

Pro

+
Autonomia eccellente
+
Ricarica veloce

Contro

-
Pesante
-
Qualità audio scarsa

Blackview offre un'ampia gamma di smartphone rugged Android certificati IP68 e caratterizzati da un'elevata resistenza a prezzi piuttosto contenuti. BV 9500 fa eccezione per un cartellino leggermente più alto della media, ma a giustificare il costo ci sono tante funzioni esclusive come il PTT (push to talk) e una componentistica piuttosto avanzata per uno smartphone rugged.

Non esistono molti smartphone rugged che dispongono di componenti avanzati e di una batteria tanto capiente da competere con Blackview BV9500 Pro. La grande solidità della scocca ha un costo in termini di dimensioni e BV9500 Pro risulta piuttosto ingombrante e pesante da tenere in mano.

Tuttavia se cercate uno smartphone resistente, con un autonomia elevata e un sistema di ricarica veloce ma che non rinunci alle prestazioni, BV 9500 è un'ottima opzione.

Blackview BV8800

(Image credit: Mark Pickavance)
(Si apre in una nuova scheda)

11. Blackview BV8800

Uno dei migliori rugged di fascia alta

Specifiche

OS: Android 11 (Doke OS 3.0)
Dimensioni schermo: 6.58-inch
Risoluzione: 1080 x 2408
CPU: MT6781 Octa Core
RAM: 8GB
Spazio di archiviazione: 128GB
Batteria: 8380mAh
Fotocamera: Quad camera (50MP+20MP+8MP+2MP) with Night vision mode
Selfie camera: 16MP

Pro

+
Ottimo rapporto qualità prezzo
+
Autonomia eccellente

Contro

-
Pesante

Blackview 8800 è uno smartphone rugged equipaggiato con un SoC quad-core Helio G96 prodotto da MediaTek, 8GB di RAM, 128GB di memoria interna, un comparto fotografico composto da quattro sensori (tra i quali una fotocamera in grado di effettuare riprese notturne) e una massiccia batteria da 8380 mAh. 

A testimonianza dell'elevato livello di resistenza troviamo le certificazioni IP68, IP69K e MIL-STD-810; BV 8800 può anche rimanere sott'acqua per 30 minuti fino a 1.5m.

Come molti smartphone rugged è grande e pesante. Tra le pecche troviamo anche il limite della connessione 4G e l'impossibilità di girare video in 4K. Di contro grazie ai sensori fotografici avanzati si possono scattare foto da 50MP e la grande batteria di cui dispone garantisce ben 270 ore di autonomia in standby.

Il sistema operativo Doke 3.0 è basato su Android 11 e non si discosta molto dall'OS vanilla, quindi risulta molto veloce e intuitivo da utilizzare.

UleFone Power Armor 14 Pro

(Image credit: Mark Pickavance)
Ottimo per chi vuole un rugged di grandi dimensioni

Specifiche

Sistema operativo: Android 12
Dimensioni schermo: 6.52 pollici
Risoluzione: 720 x 1600
CPU: MediaTek Helio G85 Octa Core 2.0GHz
RAM: 6GB LPDDR4X
Archiviazione: 128GB (microSD memory card Up to 1TB)
Batteria: 10000 mAh
Fotocamera: Triple camera (20MP + 2MP + 2MP) SONY IMX350
Selfie camera: 16 MP SONY IMX481

Pro

+
Batteria da 10,000 mAh
+
Certificato IP68 e IP69K

Contro

-
Manca i 5G
-
Grosso e pesante

L'ultimo modello proposto da UleFone ha uno schermo di grandi dimensioni, una batteria mostruosa e delle buone specifiche complessive, oltre ad utilizzare il più recente Android 12.

Purtroppo tutti questi extra hanno un costo elevato in termini di peso e dimensioni e fanno di Ulefone Power Armor 14 Pro uno degli smartphone rugged più pesanti presenti in classifica.

A compensare la relativa scomodità ci sono dei componenti di tutto rispetto tra cui troviamo 6GB di RAM, 128GB di memoria interna espandibile fino a 1TB tramite una scheda SD. Questo modello dispone delle certificazioni IP68, IP69K e MIL-STD-810H che ne assicurano la resistenza a acqua, polvere e urti.

Le guarnizioni di gomma che coprono la porta USB-C e i jack audio da 3,5 mmgli consentono di rimanere fino a 30 minuti completamente sommerso a 1,5 m di profondità. C'è persino la possibilità di scattare foto e girare video sott'acqua.

I punti deboli sono i video limitati a 1080p e la mancanza di alcuni standard per lo streaming che non consentono di andare oltre la risoluzione 480p con i contenuti streaming Netflix e Amazon.

Doogee S98 Review Listing

(Image credit: Future)
La migliore opzione di fascia media

Specifiche

OS: Android 12
Dimensioni schermo: 6.3 pollici
Risoluzione: 2340x1080
CPU: Helio G96
RAM: 8GB
Archiviazione: 256GB
Batteria: 6000mAh
Fotocamera: Tre sensori (64MP + 20MP +8MP)
Selfie camera: 16MP

Pro

+
Ultima versione di Android
+
Corning Gorilla glass

Contro

-
Display secondario poco utile
-
Lettore di impronte separato

Doogee S98 è uno smartphone rugged molto resistente e dotato di specifiche di buon livelli che si caratterizza per l'ottimo rapporto qualità prezzo.

Tra i componenti troviamo  8GB di RAM, 256GB di memoria interna e una fotocamera dotata di visione notturna e guidata da un sensore principale da 64MP. 

Il display posteriore da 1.2 pollici è carino, ma lo abbiamo trovato poco funzionale e molto accessorio. Serve per guardare che ore sono o per cambiare le trcce musicali, ma non può fare molto altro.  Doogee S98 rimane un ottimo smartphone rugged con una gamma completa di funzioni e dei buoni componenti venduto a un prezzo inferiore ai 300 euro. 

Manca la connettività 5G, ma se non vi serve per forza vi consigliamo di prenderlo in considerazione.

Jesy J20

(Image credit: Mark Pickavance)

14. Jesy J20

Il migliore per chi ama il sistema operativo Android standard

Specifiche

OS: Android 11
Dimensioni schermo: 6.3 pollici
Risoluzione: 1080 x 2340
CPU: MT6833 Octa Core
RAM: 8GB
Spazio di archiviazione: 128GB
Batteria: 5700mAh
Fotocamera : Tripla (48MP + 20MP +1.9MP) con visione notturna
Selfie camera: 16MP

Pro

+
Ricarica wireless
+
Fotocamera da 48MP

Contro

-
Streaming limitato 480p
-
Video 1080p

Jesy è un marchio cinese poco conosciuto che non proponeva niente di nuovo dal 2018 e ha recentemente lanciato il nuovo smartphone rugged J20.

Questo dispositivo somiglia molto ai più conosciuti Doogee e Blackview, dispone di un ampio set di funzioni e ha un sensore principale da 48MP con visore notturno.

Purtroppo non si trova nei negozi e per acquistarlo dovrete aderire alla campagna Kickstarter creata da Jesy per promuovere il nuovo smartphone.

Ci sono delle pecche evidenti come la mancanza del controllo per la risoluzione delle foto e una registrazione video che si limita al formato Full HD.

Mancando anche dei protocolli crittografici potrete visualizzare contenuti in streaming alla risoluzione massima di 480p.

Del resto chi acquista un telefono rugged non lo fa di certo per le riprese video o per guardare serie TV in streaming, e in termini di resistenza agli urti J20 non ha niente da invidiare ai rivali più famosi, quindi se cercate uno smartphone rugged resistente potete comunque tenerlo in considerazione.

Blackview BL8800 hero

(Image credit: Future)

15. Blackview BL8800

Un tuttofare con 5G e camera IR

Pro

+
Veramente economico
+
Design eccellente
+
Fotocamera notturna

Contro

-
Manca lo slot microSD 
-
Niente ricarica wireless

Gli smartphone dotati di fotocamere a infrarossi sono una rarità e il Blackview BL8800 è tra questi nonostante sia piuttosto economico.  Questo smart dal design sobrio ma ben realizzato è dotato di una grande batteria, è relativamente veloce in termini di esecuzione delle app e dispone di un ampio display ideale per guardare serie tv e navigare su internet.

La mancanza di uno slot per schede microSD può essere problematica dato che Blackview BL8800 dispone solo di 128 GB di memoria interna, il che potrebbe essere un problema se si desidera utilizzarlo, ad esempio, come pseudo TVCC a visione notturna. Detto questo BL8800 rimane uno dei migliori rugged economici in circolazione.