Skip to main content

AMD vs Intel: chi produce i processori migliori?

AMD vs Intel
(Image credit: AMD; Intel)

AMD vs Intel: una sfida infinita!

Se volete assemblare il vostro primo PC o workstation, a meno che non decidiate di acquistare un iMac 2021 con chip M1, dovrete necessariamente scegliere tra una delle CPU AMD o Intel. 

Per questo è importante capire quali sono le differenze tra i Ryzen 5000 di AMD e i recentissimi Intel Alder Lake

Intel e AMD sono i due principali concorrenti in ambito CPU ed entrambi hanno la loro platea di utenti affezionati, pronti a darsi battaglia su forum e social media per decretare il vincitore. I due rivali si battono strenuamente da anni per primeggiare e spesso si alternano al comando della nostra guida dei migliori processori.

Se volete scegliere la CPU giusta per il vostro PC dovrete prendere in considerazione una serie di aspetti importanti che vanno dal prezzo, ai consumi alle prestazioni nei diversi ambiti d'uso, e in questa guida potete trovare delle informazioni utili che vi aiuteranno a fare la scelta giusta in base alle vostre esigenze.

Nell'articolo prenderemo in considerazione i prezzi dei modelli di punta, le prestazioni e alcune specifiche importanti come temperature e consumi per aiutarvi a capire dove orientarvi nella scelta della vostra CPU.

AMD vs Intel

(Image credit: TechRadar)

AMD vs Intel: prezzi

In passato molti sceglievano AMD per risparmiare sull'acquisto di una CPU, tuttavia con l'arrivo delle CPU Ryzen il Team Red è riuscito a introdurre processori di prestazioni equivalenti, o addirittura superiori a quelle Intel, aumentando di conseguenza i prezzi. 

Se l'undicesima generazione di processori Intel ha dovuto cedere il passo ai Ryezn 5000, migliori per prestazioni e spesso anche per rapporto qualità prezzo, con l'avvento della dodicesima generazione di CPU Intel (Alder Lake) la situazione è cambiata notevolmente.

I nuovi processori Intel usciti sul finire del 2021 vantano prestazioni eccellenti con consumi ridotti rispetto all'undicesima gen grazie alla nuova architettura ibrida caratterizzata da un'alternanza di core dedicati all'efficienza energetica e core destinati alle prestazioni.

Il top di gamma Intel Core i9-12900K è una delle CPU consumer più potenti sul mercato e si può acquistare a un prezzo di circa 650 euro nonostante abbia prestazioni simili, e in alcuni casi superiori, al ben più costoso AMD Ryzen 9 5950X (che di listino costa 850 euro).

Ryzen 9 5950X dispone di 16 core e 32 thread e può memorizzare fino a quattro diversi profili per performance e overclock, quindi non importa se siete giocatori occasionali o professionisti, artisti o content creator, avrete sempre le migliori prestazioni possibili dalla vostra CPU.

Nel complesso la gamma Alder Lake può contare su CPU molto interessanti in tutti i segmenti, come i7-12700K e i5-12600K, che costano rispettivamente circa €400 e €300 e offrono prestazioni di ottimo livello sia nel gaming che per la produttività.

Lo stesso discorso vale per i Ryzen 5000, basti pensare a Rzyen 7 5800X che costa circa €350 e Ryzen 5 5600X reperibile a cifre inferiori ai 300 euro. Sono entrambi processori ottimi che possono competere con le controparti Intel.

Del resto, considerando tutti gli aspetti, al momento il rapporto qualità prezzo pende leggermente in favore di Intel (forse per la prima volta) visto che nello stesso segmento le CPU Alder Lake hanno prestazioni complessivamente migliori dei Ryzen 5000.

AMD vs Intel

(Image credit: Intel)

AMD vs Intel: prestazioni

Sia processori AMD Ryzen 5000 che le controparti Intel Alde Lake offrono ottime prestazioni. Per scegliere il modello giusto non basta basarsi sui benchmark e sui numeri, bisogna considerare l'utilizzo che volete farne, la build che intendete assemblare e il budget di cui disponete.

La maggior parte dei processori AMD, ad esempio, non ha una grafica integrata. I modelli che che ne sono equipaggiati fanno parte delle APU (Accelerated Processing Unit). Per questo se volete un processore di buon livello ma non vi interessa la grafica potete optare per le soluzioni Intel con grafica integrata.

Se proprio volete rimanere con AMD potete considerare soluzioni come Athlon 300GE, una delle opzioni meno costose presenti oggi sul mercato e dispone di una grafica integrata Radeon Vega 3 che la rende perfetta per i giochi di basso livello, nonché per lo streaming video. Se però vi interessano i titoli AAA, dovrete optare per una CPU Ryzen 5 o Ryzen 7 e aggiungere una GPU dedicata.

Al contrario, quasi tutti i processori Intel hanno una grafica UHD integrata con la quale, come nel caso delle APU AMD, potrete giocare a titoli di basso livello o navigare e vedere video indipendentemente. Se però volete giocare a titoli più impegnativi, dovrete acquistare anche in questo caso una scheda video dedicata.

In sostanza non esistono CPU AMD o Intel che offrano prestazioni grafiche ottimali se non abbinate a una buona scheda video dedicata. 

Se invece ci spostiamo nell'ambito lavorativo / professionale, le CPU Ryzen spiccano per le note qualità in multitasking dovute alle numerose linee PCIe che facilitano la comunicazione con gli SSD rendendo il computer più rapido e reattivo, oltre a contare un elevato numero di Core.

Detto questo, con l'arrivo della gamma Alder Lake, Intel ha fatto grandi passi in avanti in termini prestazionali. Il produttore sostiene che il picco di potenza (Maximum Turbo Boost) del suo top di gamma Core i9-12900K equivalga a 241W a fronte di un aumento prestazionale del 50% (in multi-thread) rispetto al precedente top di gamma Intel Core i9-11900K. 

Stando alle parole di Intel, Core i9-12900K raggiunge le stesse prestazioni di Core i9-11900K sfruttando soli 65W.

I primi benchmark relativi al top di gamma Alder Lake incidano delle prestazioni ottime, tanto da superare quelle di AMD Ryzen 9 5950X in single core.

Nel test multi-thread di Cinebench i9-2900K si è rivelato più veloce di AMD Ryzen 9 5950X. Nel test CPU-Z invece, il processore Alder Lake ha superato il precedente 11900K del 75%, e si è fermato pochissimo (3%) indietro rispetto alla controparte AMD. 

Anche se per ora non abbiamo avuto modo di effettuare test in redazione, possiamo dire con certezza che i processori Intel Alder Lake hanno raggiunto un livello prestazionale che li pone sullo stesso piano (e in diversi casi al di sopra) delle controparti AMD Ryzen 5000. Queste, dalla loro, vantano consumi e temperature più contenute che le rendono ottime anche a dispetto di prestazioni leggermente inferiori (in alcuni casi).

Inoltre, anche se le CPU Alder Lake hanno dei prezzi molto concorrenziali, i Ryzen 5000 sono sul mercato da più tempo quindi si trovano a prezzi simili.

Detto questo, AMD deve ancora presentare i suoi Ryzen 6000 che potrebbero nuovamente ribaltare la situazione.

AMD vs Intel

(Image credit: Future)

AMD vs Intel: specifiche

Come accennato in precedenza, AMD Ryzen 9 5950X dispone di 16 core e 32 thread che lo rendono il processore consumer più potente in assoluto; si tratta di una CPU da content creator, ottima anche per gaming e applicazioni grafiche avanzate.

Ci sono altre CPU della serie Ryzen 5000 che vantano prestazioni gaming simili, quindi tutto si riduce a quanti core e thread vi occorrono per velocizzare al massimo il vostro lavoro. Se intendete acquistare il top di gamma AMD per uso gaming potete risparmiare centinaia di euro ottenendo prestazioni simili con altri modelli di fascia media della gamma Ryzen.

Ryzen 9 5950X, dal canto suo, offre il supporto per memorie dual channel da 3200 MHz e dispone di 64 MB di cache. Ciò permette di accedere ai file e ai programmi utilizzati di frequente più rapidamente. Con una velocità di clock di base di 3,4 GHz e un Max Boost Clock di 4,9 GHz, potrete eseguire qualsiasi gioco o attività professionale a velocità incredibili.

Intel i9-12900K ha un numero inferiore di core e thread (8 performance Core, 8 Efficiency Core) rispetto al Ryzen 9 5950X, ma offre prestazioni single core superiori; ha una frequenza turbo boost pari a 5,2 GHz e un TDP massimo di 241 watt, quindi conusma più del concorrente AMD (oltre a scaldare di più).

Nel complesso, Ryzen 9 5950X rimane un ottimo top di gamma con consumi ridotti e temperature più contenute rispetto a i9-12900K. Del resto il top di gamma Alder Lake è superiore nel gaming e in single core, oltre ad avere un costo inferiore pur essendo più recente. La scelta dipenderà principalmente dall'uso che dovete farne e dalla configurazione che intendete assemblare.

Ricordate però che per montare una CPU della gamma Alder Lake dovrete necessariamente avere una scheda madre compatibile (con chipset Z690).

AMD vs Intel

(Image credit: Intel)

 AMD vs Intel: supporto tecnico e clienti 

AMD ha un'intera pagina web dedicata al supporto clienti e tecnico delle loro CPU dalla quale è possibile scaricare i driver più recenti per schede video dedicate o GPU integrate. Potete anche verificare la garanzia del vostro prodotto, scaricare schede tecniche complete e porre domande ad altri utenti AMD su un forum dedicato. Se si riscontra un problema con un'unità specifica, è possibile utilizzare un menu a tendina dal quale selezionare la propria CPU al fine di essere indirizzati a una pagina di collegamenti per il download dei driver e a una dell'assistenza clienti.

Anche il sito ufficiale di Intel ha una pagina dedicata per il supporto tecnico in caso di problemi con la CPU. Potrete sfogliare una varietà di post sul blog sulle domande più frequenti, visualizzare le schede tecniche, scaricare i driver e accedere ai forum della community di supporto se la vostra domanda non è già presente tra le FAQ. Intel offre anche supporto telefonico o via chat.

AMD vs Intel

(Image credit: AMD)