Skip to main content

I migliori film del 2020: da James Bond all’Universo Marvel

(Image credit: Marvel; MGM; Disney)

Quest’anno potrebbe essere il primo dal 2014 in cui non uscirá alcun film di Star Wars, ma definire il 2020 come un anno privo di novità interessanti sarebbe un grosso errore. Nei prossimi dodici mesi usciranno due film Marvel, un film Pixar, diversi titoli DC con protagoniste femminili, vedremo il ritorno dei Ghostbusters, di Top Gun, un nuovo capitolo della saga The Fast and The Furious e una nuova missione di un certo agente segreto britannico dotato di una licenza di uccidere.

Aggiungeteci qualche horror spaventoso, qualche commedia imperdibile e un tentativo di convertire un romanzo fantascientifico in un film, ed ecco che il 2020 infonde subito grandi aspettative.

Underwater 

Data d’uscita: 10 Gennaio (US), 7 Febbraio (UK)

Questo thriller subacqueo sembra un incrocio tra Alien e The Abyss. Sette miglia sotto la superficie dell’oceano, l’equipaggio di un sottomarino (capitanato da Kristen Stewart, che interpreta il ruolo di un ingegnere) libera accidentalmente una forza aliena sconosciuta, finendo per dover combattere per la sopravvivenza. Purtroppo il trailer di questo titolo non sembra promettere nulla di diverso dal classico film ambientato nello spazio di Ridley Scott. Il fatto che ci siano voluti tre anni per la sua realizzazione non promette molto bene, ma solitamente i titoli del regista William Eubank fanno parte della tipologia di film fantascientifici più riflessivi, spesso orientati alla filosofia, il che lascia senz’altro ben sperare.

Bad Boys for Life 

Data d’uscita: 17 Gennaio

Considerando che in Hot Fuzz è stato citato come uno dei migliori film di tutti i tempi insieme a Point Break, è notevole che ci sia voluto così tanto per il secondo capitolo di Bad Boys. Dopo ben 17 anni, i protagonisti originali, Will Smith e Martin Lawrence, tornano in azione. Questa volta la classica violenza condita con spettacoli pirotecnici è servita con un pizzico di paura dovuta alla mezza età, infatti mentre Will Smith sembra non sentire minimamente il passare del tempo con mosse degne di un ventenne, il personaggio di Martin Lawrence considera seriamente il pensionamento anticipato. I registi belgi Adil El Arbi e Bilall Fallah prendono il posto di Michael Bay dietro alla cinepresa, l’impressione generale della saga comunque non cambia.

La Storia di David Copperfield 

Data d’uscita: 24 Gennaio (UK), 8 Maggio (US)

Normalmente l’uscita di un nuovo adattamento cinematografico di un’opera di Charles Dickens non è una faccenda di grande rilievo, ma questo titolo è stato scritto e diretto da Armando Iannucci (Alan Partridge, The Thick of It, In the Loop e Morto Stalin se ne fa un altro). Dev Patel (The Millionaire) interpreta l’omonimo eroe, con incredibile supporto da parte di Peter Capaldi, nei panni di Mr Micawber, Ben Whishaw (Skyfall) nei panni di Uriah Heep e Tilda Swinton, che interpreta Betsey Trotwood. In altre parole, un grande concentrato di celebrità e talento dietro la telecamera che renderanno questo adattamento di David Copperfield qualcosa di veramente mai visto prima.

Birds of Prey (and the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn)

Data d’uscita: 7 Febbraio

L'unico aspetto positivo di Suicide Squad ritorna, e compare nel titolo più lungo ed appariscente dell’anno. Harley Quinn (Margot Robbie) ha concluso la sua relazione distruttiva con Joker prendendo parte ad un super-team tutto suo, composto dalla Cacciatrice (Mary Elizabeth Winstead), Black Canary (Jurnee Smollett-Bell) e Renee Montoya (Rosie Perez) con lo scopo di sconfiggere il signore del crimine di Gotham City, la Maschera Nera (Ewan McGregor). Nel trailer si vede che Harley impugnerà il suo simbolico martello, complessivamente, comunque, ci aspettiamo un film molto più divertente di Suicide Squad. Il regista Cathy Yan ha confermato che il film avrà la classificazione R (minori di 17 anni solo se accompagnati da adulti). 

Sonic the Hedgehog 

Data d’uscita: 14 Febbraio

Dire che le prime immagini relative al nuovo film di Sonic non sono piaciute è un eufemismo; tutto quello che riguardava l’aspetto del protagonista, dagli strani denti alle gambe bizzarramente muscolose, è stato infatti denigrato impietosamente fin da subito. La produzione ha voluto dare ascolto alle critiche spostando la data di uscita e realizzando completamente da capo il personaggio di Sonic. Con Jim Carrey nei panni del super cattivo Dr Robotnik, rimane da vedere se la famosa mascotte di Sega avrà una storia degna della sua fama, incrociamo le dita, possiamo però stare tranquilli in quanto il riccio supersonico ora ha un aspetto che gli rende giustizia.

Bloodshot 

Data d'uscita: 14 Febbraio (US), 21 Febbraio (UK)

Vin Diesel detiene un singolare record per quanto riguarda la scelta dei franchise in cui comparire come protagonista; d'altronde per ogni capitolo di Fast and Furious e dei Guardiani della Galassia, c'è un The Chronicles of Riddick e un xXx. Sicuramente quindi Vin Diesel spererà che Bloodshot apparterrà alla categoria dei primi due, esattamente come Valiant, la casa editoriale indipendente che utilizzerà il film per avviare il Valiant Cinematic Universe (in pieno stile Marvel). Il protagonista è un ragazzo normalissimo che, dopo la propria uccisione, viene riportato in vita sotto forma di un superumano con capacità aumentate dalla nano-tecnologia, assetato di vendetta e giustizia. Ci ricorda un po' la storia di Robocop...

The Invisible Man

Data d'uscita: 28 Febbraio

Una delle storie rivisitate più di frequente nella storia del cinema viene raccontata nuovamente, questa volta dallo scrittore e regista di Saw e Insidious, Leigh Whannell. La star di The Handmaid's Tale, Elisabeth Moss, interpreta una donna che fugge da una relazione violenta con un genio della scienza, scoprendo di lì a poco che il suo suicidio non era reale come tutti credevano. Si sarà per caso reso invisibile…? Considerando che L’Uomo Invisibile è realizzato da Blumhouse, la casa di produzione specializzata nell’horror low-budget autrice di Paranormal Activity, Get Out e La Notte del Giudizio, la paura in tema sci-fi non mancheranno di certo.

Onward, Oltre la magia 

Data d'uscita: 28 Febbraio

Negli ultimi anni i film Pixar sono stati maggiormente sequel o prequel, ma i pionieri dell’animazione hanno due nuove produzioni originali in arrivo nel 2020. Il primo è Onward, un classico film Pixar basato sulla magia e sull’immaginario fantasy, che ricorda Il Signore degli Anelli visto con una chiave in stile Flintstones. Le creature fantastiche vivono in sobborghi dall’evidente estetica Americana, due fratelli elfi (doppiati da Chris Pratt e Tom Holland nella versione originale) si apprestano a partire per una gita fuori porta, con l’obbiettivo di riportare in vita il padre defunto. Non potrebbe essere un film fantasy senza qualche tipo di avventura...

A Quiet Place, Parte 2

Data d'uscita: 20 Marzo

Di tanto in tanto, un film horror si sposta fuori genere e diventa un successone. É quello che, nel 2018, è accaduto a Quiet Place, arrivato dal nulla sulla scia di Get Out, altro successo di genere nominato per diversi riconoscimenti di rilievo. 

Non è difficile capire il motivo di tanto successo: il regista John Krasinski ha posto al centro della storia degli alieni in grado di individuare le loro vittime attraverso i suoni, un grande classico, ma è anche riuscito a far emergere l'umanità di una famiglia intrappolata nel bel mezzo di un incubo silenzioso. Le caratteristiche del Plot appaiono scarse per un sequel che continua l'arco temporale dell'originale, ma siamo certi che Krasinski non si sia voluto allontanare eccessivamente dalla formula vincente del primo capitolo.

Mulan

Data d'uscita: 27 Marzo

Il redditizio progetto di Disney di trasformare i classici animati in film d’azione continua con Mulan. Questo film sembra non essere raccontato come una favola, al contrario di Aladdin e La Bella e La Bestia; sono infatti particolarmente enfatizzati gli aspetti storici e l’epicità della guerra nei tempi antichi. La storia principale di Hua Mulan, una giovane donna che si travestì da uomo per unirsi all’esercito dell’Impero Cinese, rimane inalterata, e ci aspettiamo che l’impatto visivo sia davvero impressionante. Purtroppo, chiunque si aspetti di rivedere il simpatico draghetto Mushu (storicamente doppiato da Eddie Murphy nella versione originale del film) rimarrà senz’altro deluso.

No Time to Die 

Data d'uscita: 3 Aprile (UK), 8 Aprile (US)

Daniel Craig estrae la sua Walther PKK per la quinta ed ultima volta nell’ultimo film di James Bond, il ciclo iniziato nel 2006 con Casino Royale è arrivato al suo finale esplosivo. James Bond all’inizio del film si sta godendo pacificamente la propria pensione in Jamaica con Madeleine Swann (Lea Sedoux), quando viene riportato all’azione da una storia avente a che fare con Blofeld (Christoph Waltz), alcuni vecchi colleghi del MI6 ed un nuovo agente 00 impersonato da Lashana Lynch. Gli occhi saranno chiaramente puntati prevalentemente sul super-criminale Safin, interpretato dal premio Oscar Rami Malek. 

The New Mutants

Data d'uscita: 3 Aprile (US), 8 Aprile (UK)

Originariamente destinato ad uscire prima di X-Men: Dark Phoenix, The New Mutants è stato posticipato più volte, soprattutto per via di molte scene che, come hanno suggerito alcune indiscrezioni, sono state girate da capo dopo una bocciatura iniziale. Detto questo, l’idea di buttare dei mutanti in un ospedale tipicamente horror è intrigante, e il giovane cast (di cui fa parte Anya Taylor-Joy, The Witch, e Maisie Williams, Game of Thrones) ha senz’altro del potenziale. Il film ha fatto finalmente parlare nuovamente di sé con un nuovo trailer, smentendo la paura dei fans che lo vedevano finito nel dimenticatoio. 

Promising Young Woman

Data d'uscita non ancora confermata

Stare dietro al genio di Phoebe Waller-Bridge è sempre stata un'impresa ardua, ma Emerald Fennell ha senz’altro fatto un ottimo lavoro subentrando come responsabile della seconda stagione di Killing Eve. L’instancabile Fennell (che in The Crown interpreta la protagonista Camilla Parker-Bowles) si è cimentata anche nella scrittura e regia del nuovo film, Promising Young Woman. La protagonista è interpretata da Carey Mulligan, una donna la cui vita è stata destabilizzata permanentemente da un avvenimento misterioso appartenente al passato, che decide di tornare indietro e risolvere una volta per tutte la situazione. Il trailer sembra promettere davvero bene.

Black Widow

Data d'uscita: 1 Maggio

Dopo quasi 10 anni la super-spia Russa di Avengers Natasha Romanoff (Black Widow) ottiene finalmente la possibilità di essere protagonista in un film dedicato al suo personaggio, il primo titolo Marvel in uscita nel 2020. È un peccato che Scarlett Johansson abbia dovuto aspettare che il proprio personaggio morisse in Avengers: Endgame perchè questo diventasse realtà, ma il film diretto da Cate Shortland si rifà agli avvenimenti seguenti a Captain America: Civil War, in cui Romanoff affronta il proprio passato oscuro. Aspettatevi rivalità tra donne, grandi quantità di spionaggio e la singolare versione russa di Captain America, interpretata da David Harbour (Stranger Things). 

(Image credit: Universal Pictures)

Fast and Furious 9

Data d'uscita: 22 Maggio

Dopo l’uscita dello spin-off Hobbs & Shaw, con protagonista Dwayne Johnson, il famoso franchise sta riemergendo per il penultimo episodio della saga. Vin Diesel, Michelle Rodriguez, Jordana Brewster, Tyrese Gibson e Nathalie Emmanuel sono tra i piloti che si cimenteranno nelle corse al cardiopalma, mentre Charlize Theron è ritornata per al suo ruolo di antagonista interpretando Cipher, stavolta senza dreadlocks. I dettagli precisi della storia sono ancora poco chiari, saremo in grado di scoprire di più quando uscirà il trailer, il 31 gennaio.

Artemis Fowl

Data d'uscita: 29 Maggio

Originariamente destinato ad uscire ad agosto 2019 (finchè l’acquisto da parte di Disney Fox non ha provocato una riorganizzazione dei piani), il ragazzino genio del crimine di Eoin Colfer fa il suo debutto sul grande schermo quest’anno. Con la regia di Kenneth Branagh, Artemis Fowl (interpretato da Ferdia Shaw) si trova a negoziare tra due mondi paralleli fatti di spionaggio e fate arrabbiate mentre si avventura in una missione per ritrovare il padre disertore. È passato qualche anno da quando The Hunger Games e Twilight hanno reso il pubblico dei giovani il più redditizio di Hollywood, sarà quindi interessante vedere quale sarà l’esito di questo nuovo film…

Wonder Woman 1984

Data d'uscita: 5 Giugno

Il film che ha dimostrato che DC riesce, a volte, ad andare d’accordo con Marvel è pronto per un sequel. Dopo il primo film ambientato nella Prima Guerra Mondiale, negli anni ‘80 la principessa amazzone Diana (Gal Gadot) si trova ad affrontare nuove minacce, tra cui Cheetah (Kristen Wiig) e Maxwell Lord, interpretato dall’uomo che dietro la maschera del Mandaloriano, Pedro Pascal. In molti comunque si chiedono come Steve Trevor (Chris Pine), l’ultima sua comparsa lo vede infatti morire in un aereo, sia riuscito a tornare in questo sequel. Avremo la risposta a Giugno.

Soul

Data d'uscita: 19 Giugno

Quando Pixar vuole davvero spingersi ai limiti della propria creatività, solitamente si rivolge al regista Pete Docter. Costui è colui che ha trasformato i mostri da incubo nei simpatici personaggi di Monsters Inc., che ha padroneggiato l’espressione del dolore in Up e che è letteralmente entrato nella mente umana in Inside Out. L’esistenzialismo family-friendly continua in Soul. Un insegnante/aspirante pianista jazz (doppiato da Jamie Foxx nella versione originale) cade improvvisamente in un tombino e si ritrova trasportato in un mondo misterioso in cui le anime si sviluppano e acquisiscono i tratti peculiari che contraddistingueranno i nuovi nati. Il film pone molte domande relative alla pre-determinazione delle cose e alla natura dell’essere, il tutto genialmente posto con lo stile Pixar. 

Top Gun: Maverick

Data d'uscita: 26 Giugno (US), 17 Luglio (UK)

Tom Cruise ritorna nella cabina di pilotaggio del suo jet per la prima volta dopo l’uscita del film che lo rese la più grande star del pianeta 30 anni fa, Top Gun. Riportare in vita molti dei film degli anni ‘80 può essere un azzardo, addirittura per Cruise, ma il team di produzione sta facendo veramente tutto il possibile per rievocare la magia del titolo originale (Harold "Axel F" Faltermeyer è stato ingaggiato nuovamente come responsabile della colonna sonora, insieme ad Hans Zimmer). La storia vede Pete "Maverick" Mitchell come istruttore della scuola Top Gun, tra uno dei suoi studenti, interpretato da Miles Teller (Whiplash), il figlio del copilota di Maverick, Goose. Da quello che abbiamo visto finora, Top Gun 2.0 sembra certamente uno dei film migliore in uscita quest’anno.

Ghostbusters: Afterlife

Data d'uscita: 10 Luglio

Ghostbusters incontra Stranger Things, e non solo perchè nel cast è presente Finn Wolfhard, uno dei giovani protagonisti della nostalgica serie di Netflix. Il secondo capitolo dell’amato film degli anni ‘80, dopo il sottovalutato reboot tutto al femminile del 2016, si sposta da New York a Nowheresville, sempre negli USA, dove alcuni ragazzini si imbattono casualmente in alcuni pezzi di equipaggiamento protonico. Il fatto che la storia abbia una continuità temporale col capitolo precedente, inclusa la presenza degli stessi attori del film originale, dá un valore aggiunto a questo titolo, esattamente come la regia di Jason Reitman, figlio del regista del primo capitolo, Ivan Reitman

Tenet

Data d'uscita: 17 Luglio

La lista dei registi che riescono a spendere centinaia di milioni di dollari in produzioni non relative a franchise già affermati è molto limitata, e Christopher Nolan ne fa senz’altro parte. Sfortunatamente per noi, comunque, il regista del Cavaliero Oscuro, Inception e Interstellar fa sembrare i film Marvel eccessivamente semplici in termini di trama, dobbiamo quindi affidarci alla dichiarazione ufficiale di Warner in merito: “un epico film d’azione che si sviluppa sul mondo dello spionaggio internazionale”. Il trailer, comunque, lascia trasparire una trama con connotazioni metafisiche molto più complicata.

Morbius

Data d'uscita: 31 Luglio

Con una hit come Venom (2018), Sony si concentra nuovamente sugli antagonisti dell’universo di Spider-Man con un film sul personaggio di Michael Morbius. Il cosiddetto “vampiro” è uno scienziato che utilizza un siero sperimentale per curare una grave malattia, finendo per il trasformare sè stesso in un vampiro. Jared Leto, che ha precedentemente impersonato il personaggio di Joker, interpreta il protagonista, affiancato da Matt Smith nei panni di Loxian Crown, un altro antagonista vampiro. La regia è di Daniel Espinosa (Life), una sinergia non casuale, in quanto inizialmente si rumoreggiava Life fosse un prequel di Venom

(Image credit: MGM)

Bill & Ted Face the Music 

Data d'uscita: 21 Agosto

Due dei più virtuosi uomini del cinema fanno il loro tanto atteso ritorno, ma la vita non è andata esattamente come avevano pianificato. Nonostante siano destinati a scrivere musica che ispira universalmente pace ed armonia (e ad abbassare di molto la media generale del punteggio a golf), i 50enni Bill S Preston, Esquire, e Ted "Theodore" Logan stanno ancora aspettando che il loro sogno si realizzi. Il duetto Keanu Reeves - Alex Winter è tornato per la performance di “air guitar” migliore di Hollywood (insieme a William Sadler nei panni della Morte, e agli autori originali Chris Matheson e Ed Solomon), speriamo quindi che il risultato sia all’altezza delle aspettative.

The King's Man, Le Origini

Data d'uscita: 16 Settembre (UK), 18 Settembre (US)

Dopo il divertente film d’azione Kingsman: The Secret Service, il franchise è deragliato velocemente col successo di The Golden Circle. Questo terzo episodio prende una strada radicalmente diversa, mostrando gli albori dell’organizzazione di spionaggio The Kingsmen, durante la Prima Guerra Mondiale. Ralph Fiennes impersona la figura di M che arruola Conrad (interpretato da Harris Dickinson) nel club per contrastare una nuova minaccia. L’impressione iniziale è quella di un James Bond in stile un po’ retro, e non c’è assolutamente nulla di sbagliato a riguardo.

(Image credit: Marvel)

The Eternals

Data d'uscita: 6 Novembre

Nel 2014, I Guardiani della Galassia, con il suo gruppo di eroi quasi sconosciuti, apparve come un grosso rischio per Marvel. L’Universo Marvel ha sempre dimostrato gran maestria nel trasformare tutte le sue storie in denaro. The Eternals è si approccia a raccontare eventi appartenenti ad una scala mai considerata prima da Marvel, la storia infatti ha come protagonisti degli essere divini (tra cui Angelina Jolie) e degli accadimenti da questi vissuti nel corso di migliaia di anni. Oltre a presentarci un aspetto completamente nuovo del suo universo, The Eternals ci darà un’anteprima di quale sarà la direzione narrativa intrapresa da Marvel in seguito ad Avengers: Endgame.

(Image credit: Warner Bros)

Godzilla vs Kong

Data d'uscita: 20 Novembre

Questa è dunque la direzione verso cui il “Mostroverso” di Warner Bros si sta muovendo, ossia quella delle creature gigantesche che occasionalmente se la prendono con le infrastrutture delle più grandi città del mondo. Questo film consiste probabilmente nella culminazione delle storie raccontate in Godzilla, Godzilla: King of the Monsters e Kong: Skull Island. Immaginiamo che Kong non sia così contento della sottomissione al vero “alpha” Godzilla, i protagonisti Alexander Skarsgård, Millie Bobby Brown, Rebecca Hall e Brian Tyree Henry faranno senz’altro una certa difficoltà ad assistere allo scontro risultante. Il massacro è diretto dal regista Adam Wingard (Blair Witch e Death Note).

Dune

Data d'uscita: 18 Dicembre

Il regista Denis Villeneuve sicuramente non è spaventato dalle sfide. Dopo aver gestito con maestria le intricate linee temporali di Arrival e avendo incontrato, e forse superato, le aspettative con Blade Runner 2049, Villenueve si è apprestato a dirigere l’epica opera spaziale di Frank Herbert, un libro che da tempo è stato largamente reputato impossibile da rappresentare su pellicola. Gli odierni effetti speciali, le capacità narrative di Villenueve ed il cast di celebrità tra cui Timothée Chalamet (The King) che interpreta l'eroica figura di Paul Atreides e Rebecca Ferguson (Mission: Impossible), nei panni della madre, Lady Jessica, potrebbero rendere possibile l’impossibile.