Skip to main content

Amazon Fire 7 (2022) recensione

Ecco l'ultimo tablet compatto di Amazon

Amazon Fire 7 2022
(Image: © Future)

Verdetto

Il modello 2022 del tablet Amazon super-economico porta alcune migliorie rispetto al predecessore, come la porta USB-C per la ricarica rapida, tuttavia l'aumento di prezzo compromette un po' la sua appetibilità. Nel complesso, l'ultimo modello presenta gli stessi pregi e difetti di quello del 2019: è compatto e accessibile, ma lo schermo lascia a desiderare e la potenza scarseggia.

Pros

  • +

    Prezzo bassissimo

  • +

    Design compatto

  • +

    Porta USB-C

Cons

  • -

    Schermo mediocre

  • -

    Più caro del modello 2019

  • -

    Navigazione lenta

Amazon Fire 7, recensione veloce

Nei tablet Amazon Fire è il nome a dire tutto. Il tablet Amazon Fire 7 del 2022 è un dispositivo pensato soprattutto per connettersi ai servizi del colosso e-commerce con uno schermo da 7 pollici. Il prodotto rientra perfettamente nella categoria dei tablet economici e si rivolge proprio a quella fascia di utenza che non ha grosse pretese.

La versione 2022 del dispositivo, nonché modello di 12a generazione, sostituisce il Fire 7 (2019) che, a onor del vero, era ormai più che obsoleto. Il nuovo tablet è leggermente più veloce, con una batteria più capiente (anche se di poco) e una ricarica più rapida.

Sebbene il tablet precedente sia ormai da considerarsi vetusto, il suo prezzo più basso, in particolare durante i periodi dei saldi, fa apparire l'iterazione più recente molto più costosa. Fire 7 (2019) si trova a circa 60 euro (opens in new tab).

Le due novità principali sono la presenza della porta USB-C al posto della micro USB e un aumento del cartellino, anche se non abissale. In generale, non ci sono passi da gigante o elementi rivoluzionari rispetto al passato.

Dunque, lungi dall'essere la riscoperta della ruota, Fire 7 2022 resta in linea con gli altri tablet dell'azienda, come il Fire HD 8 e il Fire HD 10, introducendo, però, la porta USB-C.

Si tratta di un elemento particolarmente gradito, considerando anche che lo schermo più compatto e risoluzione minore (è l'unico non HD della famiglia), Fire 7 è sempre stato un elemento un po' "anomalo" , difficile da consigliare rispetto ai modelli con una risoluzione maggiore ... diciamo che la nuova porta USB-C riequilibra un po' le cose, rendendolo leggermente più appetibile rispetto al passato.

Amazon Fire 7 2022

(Image credit: Future)

Dopo averlo testato, abbiamo individuato quasi subito il suo potenziale punto di forza, che non va cercato nel gaming (per via delle prestazioni ridotte) o per lo streaming dei video (a causa del display mediocre), ma se volete ascoltare musica e leggere eBook, allora potrebbe rivelarsi un'opzione interessante e molto accessibile. 

Va bene, proprio perché è economico, anche come prodotto secondario. Magari vi fa comodo da dare a un bambino, per non farlo innervosire mentre aspettate che vi servano, al ristorante. 

Si accede facilmente alle app di streaming musicale (Amazon Music Unlimited ma non solo), a quelle di streaming video e alla libreria Kindle, per leggere. 

Grazie al design compatto, il tablet è facilmente trasportabile, così tanto che entra facilmente nelle tasche di un cappotto. Potete riporlo anche in borsa, sapendo che occuperà pochissimo spazio. E grazie al peso ridotto, non sarà fastidioso da usare nemmeno sul letto, prima di dormire. 

Abbiamo notato però che la cover posteriore è un po' delicata. Non ci abbiamo fatto quasi nulla, eppure sul nostro c'è qualche segno. Probabilmente è stato nello zaino, insieme al laptop e ai cavi, ma chi lo sa?

Come dicevamo, il prezzo è davvero ridotto, sebbene il suo aumento rispetto al modello 2019 potrebbe farvi storcere un po' il naso. Certo, non si tratta di un balzo enorme, ma finché il modello 2019 resta in commercio, tanto vale tenersi in tasca quei 20 euro di differenza

Amazon Fire 7 2022

(Image credit: Future)

Amazon, d'altro canto, non ha praticamente concorrenza nel segmento dei tablet super-economici, anzi è l'unico grosso marchio a produrre dispositivi in questa fascia di prezzo. Quindi alla fine conta poco che il Fire 7 vi piaccia molto o per niente: se volete un tablet super economico, non ci sono alternative. 

Se credete che Fire 7 possa soddisfare le vostre esigenze, almeno in parte, allo ci si può fare un pensierino. Anche perché, se poi alla fine non vi piace, se non altro avrete speso poco. 

Amazon Fire 7: prezzo e disponibilità

Amazon Fire 7 è stato presentato a maggio 2022 e messo in commercio a fine giugno. Come potrete immaginare, il canale principale dove acquistarlo è Amazon, ma è disponibile anche presso altri rivenditori.

Il tablet parte da €79,99 per il modello da 16 GB con pubblicità, mentre la versione da 32 GB arriva a €89,99. Se non volete la pubblicità, il prezzo aumenta di €15. 

Per fare un confronto, il tablet Fire HD 8 costa €10 in più. E in effetti potreste essere tentati di spenderli e prendervi direttamente il modello superiore (spoiler: sarebbe una buona idea). 

Amazon Fire 7 2022

(Image credit: Future)

Amazon Fire 7 è come tutti gli altri Fire: un tablet Android molto molto economico. E visto che vale sempre la regola "hai ciò che paghi", non è il caso si aspettarsi troppo. 

  • Voto qualità/prezzo: 4,5/5

Amazon Fire 7: design

Come gli altri modelli e i predecessori, Amazon Fire 7 può essere definito "un blocco di plastica". Di certo, non vincerà mai alcun premio per il design, ma ad Amazon sembra andar bene così.

Certo, la plastica non restituisce quel feeling premium di prodotti di ben altra caratura, ma è resistente e garantisce una presa solida. Inoltre, è anche merito di questo materiale se il tablet rientra nella fascia economica, dunque c'è poco di cui lamentarsi. Si graffia facilmente, e il vetro si sporca tanto anche toccandolo poco, ma persino questi difetti sono accettabili in relazione al prezzo. 

I colori disponibili sono blu, nero e rosa.

Uno dei motivi per cui potrebbe valere la pena considerare un Fire 7 è il formato compatto. Si tratta di uno dei tablet più piccoli sul mercato, ancora meno voluminoso dell'iPad Mini. Misura 180,68 x 117,59 x 9,67 mm e ha un peso di 282 grammi, abbastanza poco da stare nella tasca di un cappotto oppure in una borsetta. Dunque, la portabilità è senz'altro uno dei punti di forza del Fire 7.

D'altra parte è appena più grande di uno smartphone, e magari potreste pensare che non vale le pena di prenderlo proprio perché "ho già il telefono". 

Amazon Fire 7 2022

(Image credit: Future)

Una novità nel modello 2022 è la porta USB-C per ricarica e trasferimento dati, con velocità superiori rispetto alla porta micro USB del modello precedente. Inoltre, è disponibile un jack cuffie da 3,5 mm, ottimo per chi vuole ascoltare l'audio con un bel paio di auricolari - anche perché l'altoparlante integrato non è molto utile. 

Entrambe le porte si trovano sul lato del tablet che ospita il bilanciere del volume e il pulsante di accensione, ovvero il bordo destro se si tiene il Fire 7 in posizione orizzontale con la fotocamera in alto.

  • Voto design: 3/5

Amazon Fire 7: display

Amazon denomina i propri tablet in base allo schermo: Fire 7 ha un pannello da 7", come suggerisce il marchio stesso, ma non è in HD come l'HD 8 o l'HD 10.

Qua la risoluzione è di 1024 x 600, ben al di sotto di uno smartphone standard. Inoltre, a differenza dei migliori dispositivi mobili, Fire 7 monta uno schermo LCD di fascia bassa. Ancora una volta, però, si tratta di un device di fascia economica, dunque non possiamo aspettarci un display tipo Retina.

Amazon Fire 7 2022

(Image credit: Future)

È uno schermo poco luminoso e con poco contrasto, molto indietro rispetto anche agli smartphone economici (opens in new tab), e anche i colori non sono molto brillanti. 

Insomma, è uno schermo mediocre. Ma va bene per leggere, anche i fumetti volendo. E in caso di necessità anche per vedere una serie da Prime Video o Netflix.  Però solo al chiuso e senza troppa luce ambientale, altrimenti non si vede niente. 

Intorno allo schermo, poi, notiamo una cornice piuttosto spessa, che ospita la fotocamera anteriore.

A proposito di leggere

Amazon Fire 7 si può usare per leggere, e in un certo senso lo potreste prendere in considerazione come alternativa a un vero e proprio e-reader, come appunto l'Amazon Kindle. Il prezzo è lo stesso, €79,99 (con pubblicità).

Le differenze però sono notevoli. Se leggete molto testo, e se leggete per molto tempo, il dispositivo da prendere è senza dubbio il Kindle. Fire 7 è più versatile, e magari è preferibile per leggere i fumetti, per via dello schermo a colori e della maggiore velocità quando si gira pagina. Kindle pesa meno ed è molto più semplice da maneggiare. 

Dunque, i lettori più appassionati dovrebbero prendere un Kindle. Amazon Fire 7 è invece consigliabile ai lettori occasionali o a chi preferisce i fumetti. 

  • Voto display: 2/5

Amazon Fire 7: prestazioni

A 80 euro di certo non ti aspetti prestazioni di alto livello, e infatti Amazon Fire 7 è piuttosto lento

Magari è davvero il 30% più veloce rispetto al modello precedente, come dice Amazon, ma viste si partiva da un livello "spugna in fase migratoria", non è che un +30% faccia una qualche differenza visibile. 

In concreto, le app si aprono molto lentamente, ed è lento anche il passaggio per tornare alla homepage. La schermata del multitasking ti fa venire il sospetto che il tablet si sia bloccato (ma non lo è, bisogna aspettare), e si possono eseguire solo i giochi più basilari. 

Sono limiti notevoli, ma ci si può convivere nel nome di un grande risparmio. 

Amazon Fire 7 2022

(Image credit: Future)

Come detto in precedenza, Fire 7 è disponibile in versioni da 32 e 64 GB di storage, che potete espandere fino a 1 TB con una scheda microSD.

C'è un singolo altoparlante, che va benissimo per sentire le notifiche, ma non è adatto né alla musica né alle serie TV. Meglio usare delle cuffie o magari un bell'altoparlante bluetooth.

  • Voto prestazioni: 2/5

Amazon Fire 7: software

Tecnicamente, sui tablet Amazon Fire gira il sistema operativo Google Android, sebbene in forma modificata. In questo caso, si chiama Fire OS e si distingue abbastanza dalla versione standard di Android.

Fire OS è progettato per chi utilizza molto spesso i servizi e i prodotti Amazon. Se non siete membri di Amazon Prime, probabilmente non apprezzerete il software più di tanto. Una volta avviato, noterete subito l'accesso a tutte le piattaforme Amazon, come Prime video, Amazon Music, Audible, Kindle e Alexa.

Amazon Fire 7 2022

(Image credit: Future)

C'è da dire, però, che Amazon non intraprende alcuna azione che si possa definire anticoncorrenziale, dato che sono disponibili tantissime altre app, fra cui Netflix, Spotify, Disney Plus ecc. 

Non ci sono i servizi di Google, quindi niente Gmail, Calendar o Google Play. Le nuove app si scaricano dall'App Store di Amazon: le app e i giochi disponibili sono meno rispetto al Play Store, ma la selezione non è terribile.  Ci sono anche titoli famosi come Earthstone, Minecraft e PUBG Mobile. 

Più che per giocare, comunque, userete il Fire 7 per ascoltare musica in streaming, leggere, navigare online con il browser predefinito, o guardare una serie TV ogni tanto. Se volete qualcosa di più incentrato su creatività o produttività, cercate altrove.

Considerato il display, potreste optare per un HD 8 o HD 10 se volete godervi al meglio film e serie. Tuttavia, Fire 7 si dimostra utile con alcune app Amazon. Potremmo considerarlo come un Kindle a colori e più economico. Inoltre, lo abbiamo usato parecchio per la musica, grazie al jack cuffie da 3,5 mm.

Il software risulta lento, per via delle componenti non eccelse, ma quando guardate un contenuto o sfogliate un libero, non noterete alcun problema.

  • Voto software: 2,5/5

Amazon Fire 7: autonomia e fotocamere

Amazon Fire 7

(Image credit: Future)

Anziché comunicare le dimensioni delle batterie dei propri tablet, Amazon fornisce delle stime sulla durata. Per il Fire 7, l'azienda sostiene che l'autonomia si attesti intorno alle 10 ore.

Da quanto abbiamo avuto modo di constatare, la stima è al ribasso, probabilmente basata sul possibile consumo prolungato di contenuti multimediali o giochi. Con un utilizzo variabile, ad esempio lettura, ascolto di brani musicali e visione di qualche serie TV, abbiamo superato le 10 ore di utilizzo.

La ricarica avviene tramite porta USB-C, con una maggiore velocità rispetto al 2019, sebbene il salto rispetto alla micro USB non sia eclatante. Una ricarica completa, infatti, richiede comunque più di 4 ore.

Nemmeno le fotocamere brillano, entrambe sono da 2 MP, buone per le videochiamate e nulla più. Anche gli smartphone più economici fanno di meglio.

  • Voto batteria: 4/5

Amazon Fire 7: punteggi

AttributiNoteVoto
Qualità/prezzoNon troverete un tablet più economico dell'Amazon Fire 7, a parte il suo predecessore.4,5/5
DesignNon fa gridare al miracolo, ma fa il suo dovere, con una scocca robusta e il jack cuffie da 3,5 mm.2/5
DisplayCon uno schermo piccolo e in bassa risoluzione, Fire 7 non stupisce.2/5
PrestazioniAmazon Fire 7 non è adatto al gaming o attività impegnative, ma con gli utilizzi di base va più che bene.2/5
SoftwareIl software del Fire 7 pone dei limiti, ma gli utenti dei servizi Amazon non ne risentiranno.2,5/5
BatteriaAmazon Fire 7 ha una buona autonomia e si ricarica tramite USB-C.4/5

Vale la pena acquistare Amazon Fire 7?

Amazon Fire 7

(Image credit: Future)

Compratelo se…

Volete un'alternativa versatile al Kindle
Amazon Fire 7 costa quanto un Kindle modello base. Non è altrettanto buono per leggere ma è più versatile e ha lo schermo a colori. Potrebbe essere una buona idea.

Cercate un tablet economico
Se avete un budget ristretto ma vi serve un tablet qualsiasi, questa è l'opzione più economica che potrete trovare fra i marchi noti. Non aspettatevi, però, un mostro di potenza.

Vi serve un tablet portatile
Scordatevi l'iPad Mini! Il Fire 7 è un tablet più compatto e facile da trasportare. Grazie al display da 7", entra facilmente nella tasca del cappotto o in borsa.

Non compratelo se…

Guardate molti video
Amazon offre tablet di fascia superiore che sono più indicati per guardare film o serie TV: se questa è la vostra priorità, guardate fra i modelli più costosi.

Volete un dispositivo per lavorare o per la creatività
Non si tratta di un tablet potente e non offre una vasta gamma di app. Se vi serve un dispositivo per lavorare, date un'occhiata ai modelli prodotti da Lenovo, Samsung o Apple.

Giocate molto su mobile
Esistono dispositivi progettati appositamente per il gaming, ma il Fire 7 non è fra questi. Il processore è davvero debole, inoltre molti dei titoli più noti non sono disponibili su questo tablet.

Altri prodotti da considerare

Dopo avervi presentato la recensione di Amazon Fire 7, ecco altri dispositivi che potrebbe valere la pena prendere in considerazione.

(opens in new tab)

Amazon Fire HD 8
Se rientra nel vostro budget, Fire HD 8 si trova sul gradino successivo dei prodotti elettronici Amazon. Pagando poco di più, ottenete una batteria più duratura, uno schermo più grande e in alta risoluzione, nonché un maggiore spazio di archiviazione.
La nostra recensione: Amazon Fire HD 8 (opens in new tab)

(opens in new tab)

iPad Mini
Se le dimensioni del Fire 7 vi interessano molto, ma cercate qualcosa di più, date un'occhiata all'iPad Mini di Apple, che monta un chip potente e un ottimo display ed è compatibile con diversi accessori.
La nostra recensione: iPad Mini (opens in new tab)

(opens in new tab)

Amazon Kindle
Se vi interessa solo o soprattutto leggere libri, tanto vale prendere un vero e-reader e orientarsi su Amazon Kindle. Lo schermo e-ink è fantastico per la lettura e la batteria dura tantissimo.
La nostra recensione: Amazon Kindle (opens in new tab)

Valerio Porcu
Valerio Porcu

Valerio Porcu è Redattore Capo e Project Manager di Techradar Italia. È da sempre ossessionato dai gadget e dagli oggetti tecnologici che cambiano la nostra vita quotidiana, e dai primi anni 2000 ha deciso di raccontarla. Oggi è un giornalista con anni di esperienza nel settore tecnologico, e ha ancora la voglia di trovare le chiavi di lettura giuste, per capire davvero in che modo la tecnologia può rendere migliore la nostra vita quotidiana.

With contributions from