Che cos'è e come funziona Amazon Prime

(Image credit: Amazon)

Che cos'è

Amazon Prime è uno speciale abbonamento disponibile per tutti i clienti Amazon che consente di avere molti vantaggi e servizi esclusivi, a partire dalle consegne gratuite e veloci su tutti i prodotti, indipendentemente dal costo del singolo articolo. 

Inoltre tutti gli abbonati Prime saranno gli unici a poter accedere alle speciali vendite Prime Day, la prossima delle quali sarà il 15 e il 16 luglio.

L’abbonamento consente, tra le altre cose, di vedere le migliori serie TV su Amazon Prime Video, e naturalmente anche i migliori film; ed è possibile anche ascoltare 40 ore al mese di brani musicali di Amazon Music. 

Il tutto al prezzo di 36 euro all’anno oppure per 4,99 euro al mese. Se però volete approfittare dei prossimi Prime Day e non siete mai stati abbonati ad Amazon Prime, potrete approfittare di un abbonamento prova gratuito di 30 giorni che vi permetterà di partecipare al prossimo Prime Day per poi cancellarvi quando volete.

(Image credit: Amazon)

Come funziona

Una volta iscritti al servizio Prime non verranno più inseriti i costi di spedizione per i prodotti spediti da Amazon che costituiscono la gran parte del catalogo. Chi abitate a a Milano o a Roma potrà anche approfittare del servizio di consegna in giornata, ma praticamente tutti i comuni italiani potranno avere gratuitamente la consegna Rapida in un giorno. In diverse città italiane questa modalità di spedizione consente di ricevere gli ordini anche il sabato e la domenica (naturalmente se lo scegliete voi). La spedizione 1 giorno avrebbe un costo di 5,99 € (4,99€ per le consegne presso i punti di ritiro) ma per gli iscritti ad Amazon Prime è disponibile gratuitamente.

Per quanto riguarda le altre facilitazioni per gli abbonati, il servizio Amazon Video richiede semplicemente di collegarsi al sito e scegliere il film o la serie TV che vi interessa, anche da smartphone o direttamente dalla smart TV. Non c'è un limite di film o serie che si possono vedere o scaricare per guardarli più tardi.

Amazon Music invece offre un massimo di 40 ore di ascolto tra tutti i vostri dispositivi. Se poi vi piace il servizio potrete scegliere di passare ad Amazon Music Unlimited

(Image credit: Amazon)

Quanto costa?

Fino al 2018 l'abbonamento ad Amazon Prime in Italia costava solo 19 euro all'anno e si ripagava anche solo con tre acquisti. Dall'anno scorso il prezzo è passato a 36 euro all'anno ma bisogna considerare che Amazon sta investendo molto sul suo servizio Amazon Video e su quello musicale. 

E poi bisogna soprattutto considerare che negli USA il prezzo del servizio è di 119 dollari all'anno (corrispondenti a circa cento euro, praticamente il triplo di quello che paghiamo in Italia). In definitiva visto quello che offre Amazon si tratta di un prezzo che si ripaga anche per chi fa solo tre o quattro acquisti all'anno.

(Image credit: Amazon)

Quali vantaggi offre

La maggior parte delle persone si abbona ad Amazon Prime per avere le consegne gratuite in quanto bastano sei o sette ordini all’anno per ammortizzare la spesa. In realtà Amazon offre molto di più a partire da Amazon Video che oggi è il servizio di streaming di film e serie TV più importante insieme a quelli di Netflix, Google e Apple. 

La differenza è che Netflix e gli altri costano dai 10 ai 13 euro all’anno mentre il costo di Amazon Video è compreso nel servizio. Invece per quanto riguarda il servizio di brani musicali in streaming, Amazon Music è la versione ridotta di Amazon Music Unlimited ma offre comunque oltre due milioni di brani musicali, anche se per un massimo di 40 ore al mese. Anche in questo caso gli abbonati a Amazon Prime sono avvantaggiati in quanto fino al 16 luglio possono avere 4 mesi di abbonamento a Music Unlimited per soli 0,99 euro. Ma non finisce qui, Amazon nasce come libreria online e ancora oggi è il principale distributore di ebook al mondo attraverso il suo formato per Kindle. Anche in questo caso gli abbonati Amazon Prime potranno avere tre mesi di abbonamento gratuito a Kindle Unlimited. Un servizio compreso nell’abbonamento Prime che invece conoscono in pochi è Amazon Photos che consente di archiviare nella cloud di Amazon un numero illimitato di fotografie. In realtà lo stesso servizio viene offerto da Google e per questo gli utenti Android preferiscono affidarsi a un’app già compreso nel loro sistema.

(Image credit: Amazon)

Come mi iscrivo

Occorre per prima cosa essere già clienti Amazon, nel caso non lo foste dovrete creare un vostro account inserendo nome, cognome e mail. Una volta confermata l’iscrizione dovrete inserire un metodo di pagamento che potrà essere carta di credito o prepagata, oppure attraverso l’addebito diretto sul conto corrente bancario. Le carte accettate sono praticamente tutte quelle principali:

Una volta registrati come clienti Amazon, potrete passare al livello successivo e registrarvi come clienti Amazon Prime. Non dovrete pagare niente al momento dell’iscrizione visto che i primi 30 giorni di prova sono gratuiti. Dopo un mese vi verranno addebitati 36 euro (oppure potrete scegliere di pagare 4 euro al mese), ma potrete interrompere in qualsiasi momento l’abbonamento dal menu Impostazioni. 

(Image credit: Amazon)

Come disdico?

Entro i 30 giorni dall’iscrizione ad Amazon Prime è possibile disdire il servizio in ogni momento. Anzi, molti disdicono subito dopo essersi iscritti in quanto i vantaggi di Amazon Prime vengono comunque garantiti per 30 giorni. Dal menu Account di Amazon basterà selezionare Annulla iscrizione e verrà visualizzato un messaggio che indica il fatto che la procedura per disattivare Amazon Prime è andata a buon fine e riceverete un messaggio di posta elettronica all’indirizzo mail associato al vostro account Amazon che vi segnalerà che l’iscrizione è stata annullata. Attenzione però che anche per una sola consegna vale la pena di abbonarsi per un mese!