Skip to main content

Xiaomi 12: uscita, prezzo e specifiche

Xiaomi 12
(Image credit: Xiaomi )

Xiaomi 12 è il nuovo top di gamma dell'azienda cinese che arriverà in Italia nel corso del 2022.

Lo scorso dicembre, Xiaomi ha presentato al pubblico cinese i nuovi top di gamma Xiaomi 12 e Xiaomi 12 Pro. Questi modelli rappresentano la risposta dell'azienda ai top di gamma in arrivo nel 2022 come Samsung Galaxy S22, OnePlus 10 e iPhone 14 e siamo certi che entrambe le varianti si piazzeranno nella nostra classifica dei migliori smartphone Xiaomi, come anche dei migliori smartphone del 2022.

A differenza del precedente Xiaomi Mi 11, Xiaomi 12 rinuncia alla sigla "Mi" accantonata dall'azienda già nel corso del 2021. L'arrivo dei due smartphone sul mercato europeo è previsto tra i mesi di febbraio e marzo 2022.

Per fortuna, grazie al lancio anticipato in Cina, sappiamo praticamente tutto di Xiaomi 12 e Xiaomi 12 e abbiamo raccolto specifiche, prezzi e tutti i dettagli sui nuovi top di gamma Xiaomi in questo articolo.

Xiaomi 12: dritti al punto

  • Cos'è? Il nuovo top di gamma Xiaomi per il 2022
  • Quando esce? Il lancio europeo è previsto tra febbraio e marzo
  • Quanto costerà? Bisogna attendere la conversione, comunque meno di altri top di gamma

Xiaomi 12

(Image credit: Xiaomi )

Xiaomi 12 data di uscita e prezzo

La gamma Xiaomi 12 ha fatto il suo debutto sul mercato cinese il 28 dicembre del 2021, ma per poterlo acquistare in Italia dovremo attendere febbraio o marzo.

Lo stesso discorso vale per i prezzi che, al momento, sono disponibili solo in Yen. Per farci un'idea di quanto potrebbero costare i nuovi Xiaomi 12 e 12 Pro abbiamo convertito i prezzi delle due varianti presentate da Xiaomi in Euro.

Prezzi Xiaomi 12
RAMArchiviazionePrezzi in CNYConversione in Euro
8GB128GBCNY3,699€506
8GB256GBCNY3,999€549
12GB256GBCNY4,399€602

Questi sono i prezzi approssimati di Xiaomi 12 Pro

Prezzi Xiaomi 12 Pro
RAMStoragePrezzi in CNYConversione in Euro
8GB128GBCNY4,699€637
8GB128GBCNY4,999€690
12GB256GBCNY5,399€741

Per avere un riferimento sul prezzo, la variante standard del precedente top di gamma Xiaomi Mi 11 costava €800, una cifra in linea con altri top di gamma come Samsung Galaxy S21 e OnePlus 9.

Non è detto che la gamma Xiaomi 12 conservi gli stessi prezzi dato che la versione standard del nuovo top di gamma è sensibilmente più piccola rispetto al corrispettivo Mi 11, al quale si avvicina molto di più Xiaomi 12 Pro.

Per questo crediamo che Xiaomi 12 potrebbe costare leggermente meno del suo predecessore.

Xiaomi 12 Lite e Ultra

Prima di passare alle specifiche dei due Xiaomi 12 presentati a dicembre vale la pena di considerare altri due modelli che, secondo alcuni leak, dovrebbero aggiungersi alle varianti standard e Pro.

Il primo è Xiaomi 12 Lite, che secondo i rumor dovrebbe arrivare a breve. Stando a diversi leak circolati nelle scorse settimane, alla base di questo modello troveremo un processore Snapdragon serie 700t, un display AMOLED 6.55" FHD+ e un comparto fotografico composto da tre fotocamere.

Abbiamo sentito parlare anche di Xiaomi 12 Ultra, anche se principalmente in termini di design. A quanto pare la variante più costosa di Xiaomi 12 potrebbe avere un comparto fotografico enorme composto da ben 7 lenti. Alcune fonti sostengono che quest'anno non ci sarà alcuna variante Ultra, quindi il modello protagonista del suddetto leak potrebbe essere la variante Pro di Mi Mix 5.

Xiaomi 12 design e display

Xiaomi 12

(Image credit: Xiaomi )

Xiaomi 12 è uno smartphone piuttosto compatto per gli standard moderni, con un display da 6,28 pollici che sulla variante Pro è leggermente più grande e misura 6,73 pollici. La variante standard dovrebbe avere un display con risoluzione 1080 x 2400, mentre il Pro dovrebbe arrivare a 1440 x 3200.

Questa non è l'unica differenza tra gli schermi dei due modelli. Mentre Xiaomi 12 ha un display OLED con una frequenza di aggiornamento da 120Hz e 1100 nits di luminosità massima, il Pro ha un pannello AMOLED con frequenza di aggiornamento da 120Hz e 1500 nits di luminosità massima. Entrambi supportano Dolby Vision e HDR10+.

Entrambi i telefoni sono molto simili in termini di design e dimensioni. Gli schermi sono curvi ai bordi e hanno entrambi un foro 'punch-hole' posizionato nella parte centrale del display per ospitare la selfie camera.

Sul retro, le lenti (una grande e due più piccole) sono alloggiate in dei comparti fotografici di forma rettangolare che sporgono leggermente rispetto alla scocca.  I dispositivi sono disponibili nelle colorazioni nero, verde, blu e rosa.

Xiaomi 12 fotocamera e batteria

Xiaomi 12 launch

(Image credit: Xiaomi)

Sia Xiaomi 12 che Xiaomi 12 Pro utilizzano lo stesso sensore principale da 50MP f/1.9 e la stessa selfie camera da 32MP. Le differenze si trovano nel teleobiettivo e nell'ultra grandangolare.

Xiaomi 12 è equipaggiato con una lente telemacro da 5MP già vista su Xiaomi Mi 11 affiancata da una lente ultra grandangolare da 13MP con apertura f/2.4. La variante Pro ha un teleobiettivo da 50MP f/1.9 con zoom ottico 2x e una lente ultra grandangolare da 50MP f/2.2.

Per quanto riguarda la batteria ci sono meno differenze: Xiaomi 12 ha una batteria da 4.500mAh mentre Xiaomi 12 Pro ha una batteria leggermente più grande da soli 4-600mAh.

Entrambi i modelli possono contare su un sistema di ricarica wireless da 50W, ma Xiaomi 12 Pro può contare su una ricarica cablata da 120W, decisamente più veloce rispetto a quella da 67W di Xiaomi 12.

Xiaomi 12 specifiche e funzioni

Xiaomi 12

(Image credit: Xiaomi)

Sia Xiaomi 12 che Xiaomi 12 Pro sono equipaggiati con l'ultimo chipset di Qualcomm, ovvero Snapdragon 8 Gen 1, abbinato a 8GB o 12GB di RAM.

Non sappiamo di preciso quali siano le prestazioni effettive del processore di Xiaomi Mi 12, ma essendo più potente del precedente Snapdragon 888 dovrebbe avere un potenziale notevole.

Per gli speaker Xiaomi si è affidata al noto brand Harman Kardon, quindi il suono riprodotto dagli altoparlanti dovrebbe essere piuttosto soddisfacente.

Il software è Android 12 con l'interfaccia MIUI 13 di Xiaomi.

Marco Silvestri

Senior Editor @Techradar Italia