Skip to main content

I migliori smartphone Xiaomi, Redmi, Pocophone e Black Shark

I migliori smartphone Xiaomi
(Image credit: Xiaomi)

Xiaomi Mi 11 è l'ultimo top di gamma lanciato dall'azienda nel dicembre del 2020, ed è davvero uno smartphone degno di nota. L'unico motivo per cui non lo trovate nella nostra classifica è che, per ora, è stato commercializzato solo in Cina. 

Tra le novità di fine 2020 c'è anche Redmi Note 9T, uno dei più recenti modelli di fascia bassa lanciati da Xiaomi che stiamo testando in questi giorni e, viste le nostre prime impressioni, siamo certi che verrà presto aggiunto alla nostra classifica.

Nonostante il marchio cinese si sia affermato solo negli ultimi anni, Xiaomi sta diventando uno dei principali attori sul mercato globale, Europa compresa. Molti consumatori vedono nel marchio un valida alternativa a altri brand, in quanto propone dispositivi dal design moderno con componenti di fascia alta a prezzi davvero competitivi. 

Xiaomi commercializza i propri smartphone sotto quattro marchi: Mi, Redmi, Pocophone e Black Shark; Mi è il marchio principale per prodotti di fascia medio alta, Redmi e Pocophone sono serie che fanno leva sul rapporto qualità prezzo e Black Shark è una gamma di dispositivi dedicati al gaming. 

Questa guida è composta per lo più da prodotti della linea Mi, marchio Xiaomi rivolto ai mercati occidentali. Tuttavia, la società ha aumentato progressivamente l’esportazione dei dispositivi Redmi e Pocophone, che dato l'ottimo rapporto qualità prezzo occupano diverse posizioni nella nostra lista.

Ecco la nostra classifica dei migliori smartphone Xiaomi, tra modelli Mi, Redmi, Pocophone e Black Shark.

I migliori smartphone Xiaomi: la nostra classifica

  1. Xiaomi Poco X3 NFC
  2. Xiaomi Mi 10
  3. XIaomi Mi 10T Pro
  4. Xiaomi Poco F2 Pro
  5. Xiaomi Mi 10 Pro
  6. Xiaomi Mi Note 10
  7. Xiaomi Black Shark 3
  8. Xiaomi Redmi Note 9 Pro
  9. Xiaomi Redmi Note 9S
  10. Xiaomi Mi 9

I migliori smartphone Xiaomi 

Xiaomi Poco X3 NFC

(Image credit: Xiaomi)

1. Xiaomi Poco X3 NFC

Incredibile rapporto qualità prezzo

Data di lancio: Settembre 2020 | Peso: 215g | Dimensioni: 165.3 x 76.8 x 9.4mm | OS: Android 10 | Dimensioni display: 6.67 pollici | Risoluzione: 1080 x 2400 | Processore: Snapdragon 732G | RAM: 6GB | Archiviazione: 64GB/128GB | Batteria: 5,160mAh | Fotocamera posteriore: 64MP + 13MP + 2MP + 2MP | Selfie camera: 320MP

Display 120Hz
Ottima autonomia
Fotocamera mediocre
Dimensioni elevate

Xiaomi Poco X3 NFC è senza ombra di dubbio un best buy. Le specifiche tecniche di questo smartphone sono di prim'ordine e il prezzo è davvero interessante. 

Il processore Snapdragon 732G garantisce una potenza di calcolo sufficiente a svolgere anche le attività più complesse, l'autonomia è formidabile e lo schermo da 120Hz una rarità anche su tanti modelli di fascia alta. Acquistando Poco X3 NFC otterrete molto più di quello che potreste aspettarvi dal prezzo di listino.

Ovviamente ci sono dei compromessi da accettare, come le dimensioni elevate e un comparto fotografico un po' sotto la media, ma nel complesso si tratta di un vero e proprio affare nella sua fascia di prezzo.

Leggi la recensione completa di Xiaomi Poco X3 NFC

2. Xiaomi Mi 10

Uno dei migliori smartphone Xiaomi

Data di uscita: Febbraio 2020 | Peso: 208g | Dimensioni: 162.5 x 74.8 x 9mm | OS: Android 10 | Dimensioni schermo: 6,67 pollici | Risoluzione: 1080 x 2340 | CPU: Snapdragon 865 | RAM: 8/12 GB | Spazio di archiviazione: 128GB/256GB | Batteria: 4,780mAh | Fotocamera posteriore: 108MP + 13MP + 2MP + 2MP | Fotocamera frontale: 20MP

Xiaomi Mi 10 è il migliore smartphone lanciato dall'azienda cinese nel 2020. Questo modello non è primo in classifica in quanto, pur avendo delle caratteristiche di alto profilo e un bel design, ha alcuni difetti e un rapporto qualità prezzo meno conveniente.

Il display è incredibilmente bello e i colori sono accesi e nitidi, il comparto fotografico è composto da un sensore principale da 108MP e la selfie camera frontale da 20MP produce degli ottimi scatti. Anche l'autonomia è sorprendente e il design è davvero bello. 

L'unica pecca è il prezzo un po' troppo alto; ciononostante Mi 10 si pone un gradino sopra a Mi 10 Pro che viene venduto a una cifra ancora più elevata pur presentando poche caratteristiche superiori. Nella nostra classifica il rapporto qualità prezzo è fondamentale e tra i due consigliamo l'opzione standard.

Leggi la recensione completa di Xiaomi Mi 10

(Image credit: Giga)

3. Xiaomi Mi 10T Pro 5G

Il migliore nella fascia media

Data di uscita: Ottobre 2020 | Peso: 218g | Dimensioni: 65.1 x 76.4 x 9.3 mm | Sistema operativo: Android 10 | Dimensione display: 6,67 pollici | Risoluzione : Full-HD+ | CPU: Snapdragon 865 | RAM: 8 GB | Memoria: 128/256 GB | Batteria: 5.000 mAh | Fotocamera posteriore: 108 MP + 13 MP + 5 MP | Fotocamera frontale: 20 MP

Autonomia
Fluidità
Comparto fotografico
Rapporto qualità prezzo
Dimensioni eccessive

Mi 10T Pro 5G è il secondo modello di fascia alta proposto da Xiaomi nel 2020. Le prestazioni generali sono eccellenti, merito del processore Snapdragon 865 affiancato da 8 GB di RAM. Il display IPS LCD da 6,67 pollici è di buona qualità e garantisce un'ottima esperienza visiva, pur non essendo allo stesso livello dell'AMOLED presente su Mi 10. 

Il comparto fotografico è composto da un sensore principale da 108 MP affiancato da due fotocamera da 13 MP e 5 MP. Le foto in notturna non sono eccellenti; manca il teleobiettivo, me è presente uno zoom 2X sul sensore principale che funziona piuttosto bene. La batteria da 5.000 mAh garantisce un'ottima autonomia anche con utilizzo intenso.

Le due pecche principali stanno nel prezzo (€599), che al momento del lancio è troppo vicino a quello di altri modelli di fascia medio alta dalle caratteristiche simili (e a volte superiori) e nelle dimensioni. Siamo certi che con una riduzione di prezzo questo modello potrebbe avere un successo simile a quello del suo predecessore Mi 9T.

Leggi la recensione completa di Xiaomi Mi 10T Pro

(Image credit: Xiaomi)

4. Xiaomi Poco F2 Pro

Ottimo rapporto qualità prezzo

Data di lancio: Maggio 2020 | Peso: 219g | Dimensioni: 163.3 x 75.4 x 8.9mm | Sistema Operativo: Android 10 | Dimensioni Schermo: 6.67pollici | Risoluzione: 1080 x 2400 | Processore: Snapdragon 865 | RAM: 6/8GB | Archiviazione: 128GB/256GB | Batteria: 4,700mAh | Comparto fotografico: 64MP + 5MP + 13MP + 2MP | Selfie camera: 20MP

Ottimo prezzo
Display ampio
Dimensioni elevate
Scalda molto

A due anni dal lancio del primo Pocophone F1 (presente in classifica fino a pochi mesi fa), Xiaomi ha presentato il suo successore, Poco F2 Pro.

Questo telefono ha una selfie camera pop-up, un display grande e senza notch e una notevole potenza di calcolo. Si comporta piuttosto bene anche a livello di autonomia e fotocamera.

Per molti versi si tratta di un telefono perfetto, ma le dimensioni potrebbero scoraggiare gli amanti degli smartphone compatti. Nonostante si tratti di un modello datato, visto il prezzo, se riuscite a trovarlo potrebbe ancora essere un'ottima soluzione per spendere poco e portarsi a casa uno smartphone validissimo.

La nostra recensione completa di: Xiaomi Poco F2 Pro

(Image credit: Xiaomi)

5. Xiaomi Mi 10 Pro

Il premium di Xiaomi

Data d'uscita: febbraio 2020 | Peso: 208g | Dimensioni: 162,5 x 74,8 x 9 mm | Sistema operativo: Android 10 | Dimensioni dello schermo: 6,67 pollici | Risoluzione: 1080 x 2340 | CPU: Snapdragon 865 | RAM: 8GB | Memoria: 256/512 GB | Batteria: 4.500 mAh | Fotocamera posteriore: 108MP + 12MP + 8MP + 20MP | Fotocamera frontale: 20MP

Ricarica rapida
Ottimi altoparlanti
Prezzo elevato
Problemi software

Xiaomi Mi 10 Pro è il re della gamma Mi 10 proposta dall’azienda nella prima parte del 2020, con delle specifiche che ne fanno il modello più potente mai prodotto dal colosso cinese. Mi 10 Pro è equipaggiato con un processore Snapdragon 865, una fotocamera principale da 108MP, un display con frequenza di aggiornamento da 90HZ e la modalità ricarica veloce da 50W.

Il problema principale è il prezzo, quasi raddoppiato rispetto a quello proposto per Mi Note 10, con il quale condivide diverse caratteristiche che rendono difficile giustificare tale differenza. Ciononostante si tratta di uno smartphone premium dal design molto bello e con caratteristiche di prima fascia, quindi se riuscite a trovarlo a  un prezzo interessante rimane un acquisto validissimo.

Leggete la nostra recensione: Xiaomi Mi 10 Pro

(Image credit: Xiaomi)

6. Xiaomi Mi Note 10

Il migliore per rapporto qualità prezzo

Data d’uscita: Dicembre 2019 | Peso: 208g | Dimensioni: 157.8 x 74.2 x 9.7mm | Sistema operativo: Android 9 | Dimensioni schermo: 6.47-inch | Risoluzione: 1080 x 2340 | Processore: Snapdragon 730G | Spazio di archiviazione: 128GB/256GB | Batteria: 5,260mAh | Fotocamera posteriore: 108MP + 12MP + 5MP + 20MP + 2MP | Fotocamera frontale: 32MP

Ottime fotocamere
Elevata qualità del display
Processore poco potente
Connettività Bluetooth scarsa

Xiaomi il Mi Note 10 è senza dubbio uno dei migliori smartphone Xiaomi.

Basta guardare le specifiche tecniche e le immagini, lo schermo curvo, la fotocamera da 108MP e l’enorme batteria per essere indotti a pensare che si tratti di un top di gamma. La differenza sta nel prezzo che ammonta a quasi un terzo dei modelli della stessa fascia offerti dalla concorrenza.

Di certo Mi Note 10 presenta delle pecche che lo allontanano dal punteggio massimo ottenibile nelle nostre classifiche, ma non di molto.

Leggete la recensione completa di Xiaomi Mi Note 10 

(Image credit: Xiaomi)

7. Xiaomi Black Shark 3

Il miglior modello gaming di Xiaomi

Data di uscita: Marzo 2020 | Peso: 222g | Dimensioni: 168.7 x 77.3 x 10.4 mm | OS: Android 10 | Dimensioni schermo: 6.67 pollici | Risoluzione: 1080 x 2400 | CPU: Snapdragon 865 | RAM: 8GB/12GB | Archiviazione: 128GB/256GB | Batteria: 4,720mAh | Fotocamera posteriore: 64MP + 13MP + 5MP | Fotocamera anteriore: 20MP

Ottimo per giocare
Economico rispetto alle specifiche
Design estremo
Dimensioni

Se state cercando un ottimo telefono da gaming ma non siete intenzionati a sborsare cifre da top di gamma, Black Shark 3 potrebbe fare al caso vostro. Si tratta dell'ultimo modello gaming commercializzato da Xiaomi e dispone di specifiche davvero interessanti.

Black Shark 3 ha molte caratteristiche di fascia alta come il processore Snapdragon 865, la predisposizione alla rete 5G, una batteria capiente e una frequenza di aggiornamento da 90Hz ad un prezzo decisamente inferiore rispetto ad altri dispositivi simili. Anche la fotocamera è ottima nonostante non sia un elemento centrale per questa tipologia di dispositivi.

Di certo non si tratta di uno smartphone per tutti, e se non siete dei giocatori assidui vi sconsigliamo di acquistarlo (se non altro per il design aggressivo), ma se volete giocare a PUBG Mobile, Fornite o Call of Duty: Mobile, questo è uno dei migliori telefoni che potete acquistare al momento.

Leggete la recensione completa di Xiaomi Black Shark 3

(Image credit: Google)

8. Xiaomi Redmi Note 9 Pro

Il migliore trai Redmi

Data di uscita: Aprile 2020 | Peso: 209g | Dimensioni: 165.8 x 76.7 x 8.8mm | OS: Android 10 | Dimensioni schermo: 6.67 pollici | Risoluzione: 1080 x 2400 | CPU: Snapdragon 720G | RAM: 4GB/6GB | Spazio di archiviazione: 64GB/128GB | Batteria: 5,020mAh | Fotocamera posteriore: 48MP + 8MP + 5MP + 2MP | Fotocamera anteriore: 16MP

Prestazioni affidabili
Autonomia incredibile
Ricarica lenta
Display 60Hz

Redmi è al divisione economica di Xiaomi, e pur non contando lo stesso numero di dispositivi della linea Mi (almeno sul mercato europeo), dispone di una buona gamma di modelli. Note 9 Pro è il migliore della sua famiglia.

Xiaomi Redmi Note 9 Pro non costa tanto ma ha un'ottima batteria e un buon rapporto dimensioni/display; in generale offre delle ottime specifiche per il prezzo richiesto. 

Ci sono alcune pecche classiche dei telefoni di fascia bassa, come la ricarica lenta, la fotocamera mediocre e alcuni bug, ma se riuscite a passare sopra a questi aspetti potete portarvi a casa un ottimo telefono per l'utilizzo quotidiano ad un prezzo davvero conveniente.

Leggete la recensione di Xiaomi Redmi Note 9 Pro

Xiaomi Redmi Note 9

(Image credit: Xiaomi)

9. Xiaomi Redmi Note 9

Prezzo imbattibile

Data di lancio: Maggio 2020 | Peso: 199g | Dimensioni: 162.3 x 77.2 x 8.9 mm | Sistema Operativo: Android 10 | Dimensioni schermo: 6.53 pollici | Risoluzione: 1080 x 2340 | Processore: Helio G85 | RAM: 3GB/4GB/8GB | Archiviazione: 64GB/128GB | Autonomia: 5,020mAh | Comparto fotografico: 48MP + 8MP + 2MP +2MP | Selfie camera: 13MP

Ottima fotocamera per il prezzo
Autonomia elevata
Design plasticoso
Prestazioni medie

Gli smartphone Redmi, di norma, sono dispositivi affidabili dal prezzo contenuto, ed è un peccato che Redmi Note 9 sia uscito nello stesso periodo di Poco X3 NFC, che lo supera sotto diversi punti di vista mantenendo un prezzo simile.

Del resto a oggi Redmi Note 9 si trova a meno di 200 Euro anche nelle varienti Pro e S. La batteria dura più di un giorno anche utilizzandolo di frequente, la fotocamera è sorprendente per la sua fascia di prezzo e il display è grande e luminoso. 

Certo, si tratta pur sempre di un modello economico e lo si nota nella costruzione plasticosa e nei lag che a volte si manifestano con le app più pesanti, ma in generale Redmi Note 9 è un campione del rapporto qualità prezzo.  

La nostra recensione di Xiaomi Redmi Note 9

(Image credit: Xiaomi)

10. Xiaomi Mi 9

Uno dei migliori smartphone della linea Mi

Data d'uscita: marzo 2019 | Peso: 173g | Dimensioni: 157,5 x 74,7 x 7,6 mm | Sistema operativo: Android 9 | Dimensioni dello schermo: 6,39 pollici | Risoluzione: 1080 x 2340 | CPU: Snapdragon 855 | RAM: 6 / 8GB | Memoria: 64 GB / 128 GB | Batteria: 3.300 mAh | Fotocamera posteriore: 48MP + 12MP + 16MP | Fotocamera frontale: 20MP

Soc
Fotocamere
Temperatura
Autonomia

Nonostante sia un datato, Xiaomi Mi 9 è ancora in classifica poiché offre specifiche ottime a un prezzo accessibile. È stato il primo dispositivo a montare il Soc Snapdragon 855 e uno dei a essere dotato di tre fotocamere posteriori con un sensore principale da 48 MP. 

Negli anni sono apparsi altri prodotti con una scheda tecnica simile, ma Mi 9 è ancora incredibilmente conveniente e ha meno punti deboli rispetto ai rivali. Se siete in cerca di uno smartphone di buon livello ma non volete spendere tanto Mi 9 rimane tutto'ora un'ottima opzione.

Leggete la recensione completa di Xiaomi Mi 9