Skip to main content

I migliori smartphone Xiaomi del 2022

I migliori smartphone Xiaomi
(Immagine:: TechRadar / Xiaomi)

Anno dopo anno testiamo i migliori smartphone Xiaomi per aiutarvi a scegliere il modello giusto per le vostre esigente.

Nel 2022, Xiaomi si è imposta come secondo produttore mondiale di smartphone, subito dopo Samsung e un gradino sopra Apple. L'azienda cinese si è fatta strada tra i concorrenti grazie a un'ampia gamma di dispositivi dall'ottimo rapporto qualità prezzo appartenenti alla fascia medio bassa, proponendo alcuni tra i migliori smartphone Android anche tra i modelli di fascia alta.

Xiaomi commercializza i suoi smartphone sotto quattro nomi diversi: i modelli di fascia alta della serie Mi (che ora vengono indicati semplicemente con un numero, come Xiaomi 12), i più economici Redmi, i modelli di fascia media della gamma Pocophone e gli smartphone Black Shark, da sempre dedicati al gaming.

In classifica trovate di tutto, dagli smartphone di fascia bassa ai top di gamma, con opzioni pensate per chi cerca la migliore soluzione in termini di fotocamera, ricarica rapida, autonomia o prestazioni. 

Tra i modelli più recenti troviamo la recente gamma Xiaomi 12 arrivata in Italia a marzo 2022 e seguita dalla serie Redmi Note 11, composta dall'omonima variante standard affiancata da Redmi Note 11 Pro e dal top di gamma Redmi Note 11 Pro Plus 5G e arrivata in Italia nel mese di aprile 2022.

Nel mese di luglio l'azienda ha lanciato la nuova variante Xiaomi 12 Lite che dispone di specifiche di fascia medio alta e viene proposta ad un prezzo di lancio davvero competitivo.

Come sempre, aggiorneremo la classifica regolarmente per tenervi aggiornati sugli ultimi modelli della gamma Xiaomi. Il 2022 si prospetta un anno di grandi novità, ma se siete curiosi di conoscere la situazione attuale non indugiate oltre e scoprite quali sono i migliori smartphone Xiaomi scelti dalla redazione di Techradar. 

Buona lettura!

La redazione di Techradar testa regolarmente i migliori smartphone Xiaomi per fornire ai lettori un punto di vista imparziale e dettagliato su ciascun modello.

I migliori smartphone Xiaomi del 2022

  1. Xiaomi 12 Pro
  2. Xiaomi Mi 11
  3. Xiaomi Redmi Note 11 Pro 5G
  4. Xiaomi Poco X3 NFC
  5. Xiaomi 12
  6. Xiaomi 11T Pro
  7. Xiaomi Poco F3
  8. Xiaomi Redmi Note 11
  9. Xiaomi Mi 10T Pro
  10. Xiaomi Mi 11 Ultra

I migliori smartphone Xiaomi

Xiaomi 12 Pro

(Image credit: Xiaomi)
Il nuovo top di gamma Xiaomi

Specifiche

Data di uscita: Aprile 2022
Peso: 205g
Dimensioni: 163.6 x 74.6 x 8.2mm
OS: Android 12
Dimensioni schermo: 6.7 pollici
Risoluzione: 1440 x 3200
CPU: Snapdragon 8 Gen 1
RAM: 8GB/12GB
Archiviazione: 128GB/256GB
Batteria: 4,600mAh
Fotocamera: 50MP + 50MP + 50MP
Selfie camera: 32MP

Pro

+
FIniture eccellenti
+
Ricarica velocissima

Contro

-
Zoom ottico limitato
-
Manca la certificazione IP

Xiaomi 12 Pro è il migliore smartphone prodotto dall'azienda per una serie di ragioni inconfutabili.

Il display è eccellente, la ricarica velocissima, le finiture di lusso e il comparto fotografico non ha niente da invidiare a quello dei concorrenti (vedi Samsung e Apple) nella stessa fascia di prezzo.

Si tratta di un'opzione validissima per gaming, fotografia e riprese / montaggio video che migliora sotto tutti gli aspetti rispetto al precedente Mi 11 del 2021 e della variante standard Xiaomi 12.

Purtroppo manca la certificazione IP rating, ma Xiaomi garantisce comunque una certa resistenza a polvere e acqua. Ci sono troppi bloatware preinstallati e lo zoom ottico della fotocamera è un po' limitato, ma sono gli unici difetti evidenti che siamo riusciti a trovare.

La nostra recensione: Xiaomi 12 Pro

I migliori smartphone Xiaomi del 2022

(Image credit: Xiaomi)

2. Xiaomi Mi 11

Un'ottima alternativa a Xiaomi 12

Specifiche

Data di lancio: Marzo 2021
Peso: 196g
Dimensioni: 164.3 x 74.6 x 8.6mm
OS: Android 11
Dimensioni display: 6.8 pollici
Risolzuione: 1440 x 3200
CPU: Snapdragon 888
RAM: 8GB
Archiviazione: 128GB/256GB
Batteria: 4,600mAh
Fotocamera: 108MP + 13MP + 5MP
Selfie camera: 20MP

Pro

+
Ottima fotocamera
+
Veloce e potente

Contro

-
Sensore di impronte da migliorare
-
Scarsa autonomia

Xiaomi Mi 11 è la versione standard del top di gamma lanciato dall'azienda cinese nel marzo del 2021. Dati i molti aggiornamenti rispetto a Mi 10, il prezzo iniziale di Xiaomi Mi 11 era piuttosto elevato rispetto agli standard del produttore, ma attualmente si trova a cifre molto più accessibili che ne fanno un'alternativa ancora validissima.

Durante la nostra prova abbiamo apprezzato particolarmente il comparto fotografico, che negli scatti macro da il meglio di se. Ottima anche il display AMOLED da 6.8" con risoluzione da 3200x1440 pixel.

Le prestazioni generali sono ottime dato che a bordo troviamo il chipset dei top di gamma dello scorso anno, ovvero Snapdragon 888, affiancato da 8GB di RAM. Purtroppo manca la memoria espandibile, anche se il formato da 256GB è più che sufficiente per la gran parte degli utenti.

La nostra recensione: Xiaomi Mi 11

I migliori smartphone Xiaomi

(Image credit: Xiaomi)

3. Xiaomi Redmi Note 11 Pro 5G

Il top di gamma Redmi

Specifiche

Data di lancio: Marzo 2022
Peso: 202g
Dimensioni: 164.19 x 76.1 x 8.12 mm
OS: Android 11 Miui 13
Dimensioni schermo: 6.67pollici
Risoluzione: 1080x2400
CPU: Snapdragon 695 Qualcomm
RAM: 6GB/8GB
Spazio di archiviazione: 128GB
Batteria: 5,000mAh
Fotocamera: 108 MP + 8 MP + 2 MP
Selfie camera: 16MP

Pro

+
Bel display
+
Costo contenuto

Contro

-
Processore poco potente
-
Fotocamera migliorabile

Xiaomi Note 11 Pro è lo smartphone di punta della gamma Redmi e grazie a delle specifiche di fascia media e al prezzo contenuto è tra i modelli più popolari in assoluto.

Il sensore principale da 108MP e il display 120Hz sono i punti forti di Redmi Note 11 Pro 5G, che rispetto al modello dello scorso anno guadagna la connettività 5G e uno schermo AMOLED con risoluzione 2400x1080 e frequenza di aggiornamento da 120Hz. La capiente batteria da 5,000mAh assicura una buona autonomia anche con un uso intenso senza impattare troppo sulle dimensioni.

Pur non avendo una fotocamera eccellente, ne un processore potentissimo, questo smartphone si rivela sempre agile nel passare da un'app all'altra e scatta fotografie di buon livello. Il bello è che, pur essendo appena uscito, si trova già a prezzi inferiori ai 400 euro, cifra che lo pone tra i migliori modelli in classifica per rapporto qualità prezzo.

Un buon aggiornamento del precedente (e già ottimo) Remi Note 10 Pro dello scorso anno.


La nostra recensione: Xiaomi Note 11 Pro (Si apre in una nuova scheda)

I migliori smartphone Xiaomi del 2022

(Image credit: Xiaomi)

4. Poco X3 NFC

Incredibile rapporto qualità prezzo

Specifiche

Data di lancio: Settembre 2020
Peso: 215g
Dimensioni: 165.3 x 76.8 x 9.4mm
OS: Android 10
Dimensioni display: 6.67 pollici
Risoluzione: 1080 x 2400
Processore: Snapdragon 732G
RAM: 6GB
Archiviazione: 64GB/128GB
Batteria: 5,160mAh
Fotocamera posteriore: 64MP + 13MP + 2MP + 2MP
Selfie camera: 320MP

Pro

+
Display 120Hz
+
Ottima autonomia

Contro

-
Fotocamera mediocre
-
Dimensioni elevate

Poco X3 NFC è senza ombra di dubbio la migliore alternativa se volete spendere poco ma cercate uno smartphone con specifiche di buon livello.

Il processore Snapdragon 732G garantisce una potenza di calcolo sufficiente a svolgere gran parte delle attività di tutti i giorni senza la minima esitazione, l'autonomia è formidabile e lo schermo da 120Hz una gradita sorpresa, considerando il prezzo attuale. Acquistando Poco X3 NFC otterrete molto più di quello che potreste aspettarvi dal prezzo di listino.

Ovviamente ci sono dei compromessi da accettare, come le dimensioni elevate e un comparto fotografico un po' sotto la media, ma nel complesso si tratta di un vero e proprio affare nella sua fascia di prezzo.

La nostra recensione: Poco X3 NFC (Si apre in una nuova scheda)

Xiaomi 12

(Image credit: Xiaomi)
Formato compatto, specifiche ottime

Specifiche

Data di uscita: Aprile 2022
Peso: 180g
Dimensioni: 152.7 x 69.9 x 8.2mm
OS: Android 12
Dimensioni schermo: 6.28 pollici
Risoluzione: 1080 x 2400
CPU: Snapdragon 8 Gen 1
RAM: 8GB/12GB
Archiviazione: 128GB/256GB
Batteria: 4,500mAh
Fotocamera: 50MP + 13MP + 5MP
Selfie camera: 32MP

Pro

+
Costruzione premium
+
Modalità fotocamera avanzate

Contro

-
Si scalda molto
-
Manca lo zoom

Xiaomi 12 è il top di gamma dell'azienda cinese arrivato sul mercato nella primavera del 2022 al fianco del modello Pro, che trovate al primo posto della nostra classifica.

La variante standard di Xiaomi 12 è compatta e leggera, quindi molto facile da maneggiare. La finitura liscia e lo spessore ridotto lo rendono uno degli smartphone più belli che abbiamo testato quest'anno.

Non fatevi imbrogliare dalle apparenze, Xiaomi 12 ha anche delle specifiche top come una fotocamera con sensore principale da 50MP, il più potente chip Snapdragon attualmente in commercio e un sistema di ricarica veloce molto efficace.

Il motivo per si trova solo al quinto posto risiede nel rapporto qualità prezzo inferiore rispetto ad altri modelli.


La nostra recensione:
Xiaomi 12 (Si apre in una nuova scheda)

I migliori smartphone Xiaomi del 2022

(Image credit: Xiaomi)
Lo Xiaomi Mi 11 di fascia media

Specifiche

Data di uscita: Settembre 2020
Peso: 204g
Dimensioni: 164.1 x 76.9 x 8.8mm
OS: Android 11
Dimensioni schermo: 6.67 pollici
Risoluzione: 1080 x 2400
CPU: Snapdragon 888
RAM: 8GB
Archiviazione: 128GB/256GB
Batteria: 5,000mAh
Fotocamera: 108MP + 8MP + 5MP
Fotocamera frontale: 16MP

Pro

+
Ricarica molto veloce
+
Fluido e reattivo

Contro

-
Si scalda facilmente
-
Si sporca facilmente

Xiaomi 11T Pro è la variante intermedia di Xiaomi Mi 11 e il successore di Mi 10T Pro, oltre a essere il primo smartphone a non avere la sigla 'Mi' nel nome.

Nel complesso è uno smartphone di fascia media con un processore potente, un display ben di qualità e una fotocamera piuttosto valida. Molte delle funzioni sono simili a quelle presenti su Mi 11 e oltre al teleobiettivo Macro ci sono praticamente le stesse modalità di scatto.

Tra i problemi ci sono il sensore di impronte digitali che risulta leggermente scomodo, seppur molto reattivo. Il problema principale riguarda il surriscaldamento piuttosto rapido che porta a una riduzione delle prestazioni.

Nel complesso un ottimo smartphone di fascia media, quindi se siete orientati su questo segmento dovreste prenderlo in seria considerazione.

La nostra recensione: Xiaomi 11T Pro (Si apre in una nuova scheda)

I migliori smartphone Xiaomi del 2022

(Image credit: Xiaomi)

7. Poco F3

Ottimo display, prestazioni eccellenti

Specifiche

Data di lancio: Marzo 2021
Peso: 196g
Dimensioni: 163.7 x 76.4 x 7.8 mm
Sistema operativo: Android 11
Dimensioni schermo: 6.67pollici
Risoluzione: 1080 x 2400
CPU: Snapdragon 870
RAM: 6/8GB
Spazio di archiviazione: 128GB/256GB
Batteria: 4,520mAh
Fotocamera: 48MP + 8MP + 5MP
Selfie camera: 20MP

Pro

+
Display veloce e luminoso
+
Ottime prestazioni

Contro

-
Fotocamera mediocre
-
UI migliorabile

Pocophone è un sub-brand di Xiaomi divenuto molto prolifico a cavallo tra 2020 e 2021, e Poco F3 fa parte della terza generazione di cui porta fieramente la bandiera.

Le prestazioni sono ottime, come il display, il che lo rendono perfetto per giocare, guardare film e navigare in rete. 

Dato il prezzo contenuto ci sono delle rinunce da fare, come la qualità fotografica che non eccelle e la mancanza della ricarica wireless, ma nel complesso a questo prezzo è praticamente impossibile trovare di meglio. 

La nostra recensione: Poco F3 (Si apre in una nuova scheda)

I migliori smartphone Xiaomi del 2022

(Image credit: Xiaomi)
Economico ma con un ottimo display

Specifiche

Data di lancio: Febbraio 2022
Peso: 179g
Dimensioni: 159.9 x 73.9 x 8.1mm
OS: Android 11
Dimensioni schermo: 6.43 pollici
Risoluzione: 1080 x 2400
CPU: Snapdragon 680
RAM: 4GB/6GB
Archiviazione: 64GB/128GB
Batteria: 5,000mAh
Fotocamera: 50MP + 8MP + 2MP + 2MP
Selfie camera: 13MP

Pro

+
Costa poco
+
Ottima autonomia
+
Buon display

Contro

-
Processore porco potente
-
Manca il 5G

Xiaomi Redmi Note 11 non ha il 5G e manca di alcune funzioni avanzate, ma costa davvero poco, ha un ottimo display e vanta un'autonomia ottima. La qualità costruttiva è ben al di sopra di quello che ci si potrebbe aspettare da uno smartphone di fascia bassa e anche le prestazioni sono discrete considerando il segmento di prezzo.

Lo schermo AMOLED da 6.43 pollici ha dei bei colori accesi e vividi che non influiscono affatto sul consumo della batteria. L'unico problema sta nella fotocamera, che per gli standard odierni risulta un po' risicata. Se scattate di giorno non dovreste avere problemi, ma in notturna non aspettatevi miracoli. 

Detto questo, visto il prezzo, Redmi Note 11 è uno dei migliori smartphone Xiaomi in circolazione.


La nostra recensione:
Xiaomi Redmi Note 11

Xiaomi Mi 10T Pro

(Image credit: Xiaomi)
Un top di gamma del 2020 a un prezzo ottimo

Specifiche

Data di lancio: Ottobre 2020
Peso: 218g
DImensioni: 165.1 x 76.4 x 9.3mm
OS: Android 10
Dimensioni schermo: 6.67 pollici
Risoluzione: 1080 x 2400
CPU: Snapdragon 865
RAM: 8GB
Spazio di archiviazione: 128GB/256GB
Batteria: 5,000mAh
Fotocamera: 108MP + 13MP + 5MP
Selfie camera: 20MP

Pro

+
Ottime prestazioni
+
Sensore di impronte velocissimo

Contro

-
Si sporca facilmente
-
Troppo grande per molti utenti

La serie Xiaomi Mi 10T è arrivata alla fine del 2020 a completamento della gamma Mi 10, e Mi 10T Pro è la variante più potente.

Xiaomi Mi 10T Pro è un top di gamma che oggi si trova sul mercato da più di un anno, quindi si trova a prezzi davvero interessanti nonostante abbia la stessa fotocamera principale, lo stesso software e la stessa potenza di elaborazione del top di gamma Mi 10 Pro. A risentire dell'età sono il design e un display di qualità inferiore che aiutano a mantenere basso il costo. 

D'altro canto ci sono altre piccole differenze rispetto alla serie Mi 10, come lo scanner di impronte digitali montato lateralmente, un display da 144Hz e un bump della fotocamera enorme, quindi dovrete valutare se vale la pena di spendere qualche euro in più o se optare per il risparmio e portarvi a casa un ottimo smartphone a meno di 400 euro.


La nostra recensione:
Xiaomi Mi 10T (Si apre in una nuova scheda)

I migliori smartphone Xiaomi del 2022

(Image credit: Xiaomi)

10. Xiaomi Mi 11 Ultra

L'ultra premium di Xiaomi

Specifiche

Data di uscita: Aprile 2021
Peso: 234g
Dimensioni: 164.3 x 74.6 x 8.4mm
OS: Android 11
Dimensioni schermo: 6.81 pollici
Risoluzione: 1440 x 3200
CPU: Snapdragon 888
RAM: 12GB
Spazio di archiviazione: 256GB
Batteria: 5,000mAh
Fotocamera: 50MP + 48MP + 48MP
Selfie camera: 20MP

Pro

+
Ottima fotocamera
+
Ricarica velocissima

Contro

-
Si scalda molto
-
Fotocamera troppo sporgente

Nonostante sia equipaggiato con il meglio della tecnologia Xiaomi, Mi 11 Ultra si trova nel mezzo della classifica a causa di alcuni problemi.

Il comparto fotografico è sporgente, troppo sporgente, il prezzo è davvero alto e tende a scaldare molto. 

Se si escludono questi difetti, Mi 11 Ultra è un telefono molto bello, si ricarica in pochissimo tempo e dispone del processore più potente sul mercato, ovvero Snapdragon 888. La qualità della fotocamera è impareggiabile e se siete amanti della fotografia potrebbe valere la pena di investire su questo modello.

La nostra recensione: Xiaomi Mi 11 Ultra (Si apre in una nuova scheda)

FAQ su Xiaomi

Xiaomi è un brand affidabile?

Siamo grandi fan degli smartphone Xiaomi dall'arrivo dei primi modelli in Italia e se siete alla ricerca di un nuovo telefono, vi consigliamo di dare un'occhiata all'ampia gamma di prodotti disponibili sul catalogo del produttore.

Come tutti i brand, anche Xiaomi ha avuto alti e bassi producendo modelli di grande successo ma anche smartphone piuttosto scadenti. A volte i top di gamma dell'azienda sono arrivati sul mercato con prezzi troppo alti rispetto ai componenti, mentre alcuni modelli di fascia bassa presentavano problemi di lag e surriscaldamento.

Nella nostra classifica abbiamo inserito solo i modelli che, a nostro avviso, rappresentano il meglio che l'azienda ha da offrire.

Gli smartphone Xiaomi hanno le app Google?

Si, tutti i telefoni Xiaomi sono dotati di Google Mobile Services, quindi sono compatibili con Google Maps, Pay e tutte le app presenti sul Play Store. 

Huawei è l'unico brand (oltre a Apple) che non installa il Play Store sui propri smartphone.

Occhio però, in Cina esistono diverse versioni alternative delle App Google e se acquistate un modello Xiaomi di importazione, potreste scoprire che non dispone dei servizi Google.

Come eseguiamo i test

Per stilare la nostra classifica dei migliori smartphone Xiaomi abbiamo testato tutti i modelli che trovate in lista, nella maggior parte dei casi utilizzandoli per una settimana o più. I test comprendono l'uso della fotocamera, l'utilizzo del processore con giochi di alto livello, il multitasking, la durata della batteria, la velocità di ricarica e l'esperienza d'uso quotidiana.

Questo ci permette di avere un quadro chiaro di ciascun smartphone Xiaomi e di confrontare tra loro i vari modelli. Sulla base di queste informazioni, e tenendo conto anche del prezzo, decidiamo quali sono i telefoni Xiaomi degni della nostra classifica.