Skip to main content

Nighthawk RAXE500, il primo router Wifi 6E presentato da Netgear al CES 2021

Netgear Nighthawk RAXE500
(Image credit: Netgear)

Netgear ha presentato il suo nuovo router Tri-Band Wi-Fi Nighthawk RAXE500 al CES 2021.

Descritto come il primo router Wi-Fi 6E multiuso al mondo, Nighthawk RAXE500 garantisce velocità fino a 10.8Gbps grazie alla nuova banda 6GHz, che al momento è libera da ogni sorta di congestione o interferenza (dato che per ora sono in pochi a utilizzarla).

Secondo Phil Solis, direttore della ricerca presso l'International Data Corporation:
'“La diffusione del Wi-Fi nell'ultimo decennio ha messo in difficoltà prima la banda 2.4 GHz e poi la banda da 5 GHz con il Wi-Fi 4, 5, e 6,”

“Quando gli enti di regolamentazione di tutto il mondo apriranno la banda 6 GHz, le reti Wi-Fi 6E consentiranno ai dispositivi che la supportano di utilizzare canali più ampi anche in aree densamente popolate, aumentando la velocità media di trasmissione dei dati e diminuendo la latenza"  

Considerando che Netgear è uno dei maggiori produttori di dispositivi di rete per privati e aziende e viene regolarmente incluso nelle nostre liste dei migliori router wireless, non sorprende che l'azienda sia la prima a proporre dei dispositivi abilitati ad accedere alla nuova banda 6GHz.

"Il Router Tri-band Wi-Fi Nighthawk RAXE500 sfrutta la larghezza di banda messa a disposizione dal nuovo canale a 6GHz," ha detto David Henry, senior vice president della divisione Connected Home Products per Netgear, "consentendo di raggiungere velocità e capacità mai viste prima.”

Netgear Nighthawk RAXE500: un passo verso il futuro

L'aggiunta di una nuova banda al corrente standard dual-band presente su tutti i router moderni potrebbe sembrare qualcosa di scontato o poco determinante, ma stando a quanto sostiene Netgear la banda 6GHz fornirà a Nighthawk RAXE500 uno spettro di accesso superiore del 200% rispetto ai router dual-band (2.4Ghz e 5GHz).

Inoltre, dato che al momento pochissimi dispositivi utilizzano le connessioni 6GHz e  che la situazione rimarrà tale a tempo indefinito, la frequenza sarà poco trafficata e consentirà di ottenere latenze estremamente ridotte.

Nighthawk RAXE500 utilizza 12 flussi Tri-Band Wi-Fi, quattro per ogni frequenza  (6GHz, 5GHz e 2.4GHz) per incrementare la larghezza di banda per un numero illimitato di dispositivi connessi, riducendo nettamente le interferenze che possono compromettere la velocità di connessione. 

All'interno del router è presente un processore 64-bit 1.8GHz quad-core ottimizzato per il Wi-Fi 6E in modo da riprodurre al meglio lo streaming fino a 8K, migliorando al contempo le prestazioni in gioco.

Se volete il minimo della latenza e preferite le connessioni cablate, Nighthawk RAXE500 dispone di cinque porte Gigabit Ethernet 2.5G,  2.5 volte più veloci del classico collegamento LAN. 

Infine sul lato estetico non c'è niente da dire, Netgear riesce a rendere accattivante anche un router. Nighthawk RAXE500 uscirà negli States nel Q1 2021 e verrà proposto a un prezzo di $599. Per ora non abbiamo dettagli sulla data di lancio e il prezzo che verranno proposti al mercato europeo.