Skip to main content

iPhone SE 2020, lo smartphone Apple più economico di sempre

iPhone SE 2020
(Image credit: Apple)

Apple ha introdotto un iPhone a “basso costo" che, in Italia, dovrebbe costare 499 euro, lo stesso prezzo di lancio dell’iPhone SE 2016 .

Il modello precedente è uscito 4 anni fa e considerando l'inflazione, oggi costerebbe una trentina di euro in più, in pratica questa nuova versione di iPhone è lo smartphone più economico mai offerto da Apple.

iPhone SE 2020 ricorda nel design un iPhone 8, ma monta al suo interno un SOC molto più potente, necessario a sostenere gli ultimi aggiornamenti software. 

Il vecchio iPhone 8 rimane ancora in vendita, tuttavia la relativa pagina ufficiale ora reindirizza direttamente a quella di iPhone SE 2020.

Quest’ultimo è equipaggiato col potente SOC Bionic A13, un chip che sarà supportato per almeno tre anni, e, probabilmente molto più a lungo.

Nonostante la distribuzione di nuove versioni di iOS, l'hardware aggiornato gli permetterà di mantenere nel tempo migliori prestazioni. Nel complesso, Apple ha offerto un iPhone potente ma con un prezzo relativo ad un modello di fascia media.

Una guerra infinita (di prezzo) 

(Image credit: Apple)

Il mercato degli smartphone di fascia media genera i maggiori volumi di vendite: potremmo includervi anche Samsung Galaxy S20, visto che il top di gamma del colosso coreano è Galaxy S20 Ultra.

OnePlus 8 Pro è il dispositivo più potente del brand cinese, ma sarà OnePlus 8 a raggiungere il maggior numero di vendite.

La stessa Apple ha ammesso che lo smartphone di punta più venduto della compagnia sia stato iPhone 11, un dispositivo inferiore ad iPhone 11 Pro e a Pro Max (rispettivamente il secondo e terzo smartphone più venduti, stando a quanto dichiarato dall’azienda).

L'iPhone più popolare del 2018? iPhone XR. Che dire, il pubblico sta votando con il portafogli: gli iPhone accessibili sono popolari.

Sembrerebbe che Apple abbia imparato dai suoi precedenti errori: iPhone 5C, un iPhone 5 con una scocca in plastica, oggi costerebbe intorno ai 700 euro, una cifra assurda per un prodotto con quelle specifiche. Certo, è stato distribuito anche in versione da 8GB, tuttavia la memoria interna non era sufficiente persino per alcuni aggiornamenti.

Il prezzo è più importante che mai

New iPhone SE

(Image credit: Apple)

Mai altro anno come il 2020, ha visto la necessità di un iPhone dal prezzo accessibile (500 euro non sono pochi) e con una scheda tecnica adeguata al valore del brand.
Le dimensioni compatte di iPhone 8 si rivelano interessanti per una moltitudine di utenti e come rivela Matt Swider, Global Managing Editor di TechRadar USA: " Comprerò il nuovo iPhone SE ai miei genitori".

Fino a quando i principali servizi dell’azienda del melafonino, Apple Music, Apple Arcade e l'App Store saranno supportati su questo dispositivo, molti clienti potrebbero optare per quest’ultimo nonostante lo schermo più piccolo e il pulsante fisico. È comunque troppo presto per poter affermare che iPhone SE 2020 sarà un successo, poiché rimangono ancora diversi punti da valutare, tra cui la fotocamera.

La fotocamera sarà una delle funzione chiave per il successo dell'iPhone SE 2020 

La fotocamera sarà una delle funzione chiave per il successo dell'iPhone SE 2020  (Image credit: Apple)

iPhone SE nel 2016 ha avuto molto successo (venendo complessivamente bene negli ultimi quattro anni e mettendo in evidenza come molte persone sono felici di utilizzare una versione di iPhone più compatta di quella tradizionale), non solo era potente come iPhone 6S, ma era dotato anche della medesima fotocamera. 

Il nuovo iPhone SE offre una fotocamera simile a quella presente su iPhone 8, ma Apple sostiene che il SOC A13 Bionic le permetterà di rendere le foto davvero sbalorditive. Se le dichiarazioni di Apple si rivelassero corrette, e iPhone SE scattasse foto migliori di iPhone XR, i consumatori potrebbero acquistare un prodotto molto interessante: un iPhone accessibile e con una buona fotocamera.

Molti utenti potrebbero comprare questo smartphone per entrare nell'ecosistema Apple senza spendere una fortuna, ma per l’azienda sarà comunque possibile rifarsi grazie ai suoi numerosi servizi a pagamento. Alcuni sostengono che iPhone SE avrebbe potuto offrire di più, come per esempio una batteria più capiente, ma il colosso di Cupertino ha affermato come, per contenere i costi, abbia dovuto sacrificare qualche specifica.