Skip to main content

Android TV: cos'è, come funziona, compatibilità

Android TV
(Image credit: Android)

Anche se milioni di utenti in tutto il mondo utilizzano Android OS sui loro smartphone, non tutti conoscono le funzioni del sistema operativo Google nella sua versione dedicata alle smart TV.

Esistono altre piattaforme smart come Amazon Fire TV, Roku TV e Tizen OS che vi permettono di accedere a app, film, musica e serie TV, ma Android TV è una delle più utilizzate e si trova su un buon numero di TV prodotti da Philips, Sony e Sharp, oltre che su dispositivi STB come Nvidia Shield TV Pro. 

In questa guida vedremo le principali funzioni presenti su Android TV, alcuni dei dispositivi che lo utilizzano e le peculiarità che distinguono il sistema operativo Google dai prodotti della concorrenza.

  • Le migliori smart TV: cosa scegliere tra LG Web OS, Samsung Tizen, Google TV, Android TV e gli altri

Android TV: ultimi aggiornamenti

Android TV è disponibile dal 2014, ma viene continuamente aggiornato con nuove funzioni e ottimizzato per dare il meglio sui TV di ultima generazione.

Tra gli aggiornamenti rilasciati da Google negli ultimi mesi troviamo l'introduzione dell'app TikTok, arrivata prima sui TV Samsung e in seguito su altri modelli che utilizzano i sistemi operativi Google TV e Android TV. 

A gennaio 2021, Google ha rilasciato un aggiornamento dell'interfaccia utente di Android TV che comprende una nuova funzione di ricerca semplificata, una home page rivisitata che mostra più contenuti consigliati e una barra delle App che permette di accedere a tutte le applicazioni che avete scaricato sulla vostra smart TV.

Humax Aura

(Image credit: Humax)

Android TV: una miriade di app dal Google Store

Android TV consente di accedere a un'ampia gamma di applicazioni che si possono scaricare direttamente dal Google Play Store. 

Tra queste ci sono le piattaforme streaming più conosciute come Netflix, Disney Channel, Spotify, HBO Now, YouTube e Rai Play, alle quali si aggiungono le App per i canali TV on demand come Now TV e i canali tematici come ABC news, ma anche giochi come Crossy Road, Final Fantasy IX e Minecraft.

Va sottolineato che accedendo al Google Play Store da un TV Android vedrete solo le applicazioni compatibili con la piattaforma, non la lista completa della app Google dedicate a smartphone e PC. 

Android TV: funzioni principali

Contenuti consigliati: Android TV analizza costantemente i vostri programmi TV e film preferiti per consigliarvi contenuti ai quali potreste essere interessati. Se guardate spesso serie TV sui supereroi, ad esempio, nella barra dei consigliati troverete contenuti Marvel e DC, ma anche serie TV come The Boys.

Ricerca universale: Potete utilizzare la barra di ricerca dell'interfaccia Android TV o il tasto di ricerca vocale presente sul vostro telecomando per trovare contenuti e applicazioni. Una volta inserita la parola chiave, Android TV effettua una ricerca tra servizi come Netflix, Hulu, YouTube e Google Play per fornirvi i prezzi più convenienti (in caso si tratti di contenuti o servizi a pagamento).

Supporto Google Cast nativo: tutti i TV Android dispongono del supporto nativo per Google Cast. Questa funzione consente di riprodurre contenuti dal vostro PC o notebook sulla vostra smart TV con un semplice clic e senza bisogno di alcuna connessione fisica.  

Ricerca vocale con il telecomando: invece di cercare una serie TV tra la miriade di contenuti presenti in home page o effettuare una ricerca per nome, potete utilizzare la funzione di ricerca vocale integrata nel telecomando Android TV per risparmiare tempo e fatica. Per comodità, gran parte delle smart TV Android dispone di un telecomando con un tasto dedicato alla ricerca vocale.

Assistente Google integrato: l'assistente Google integrato nel sistema operativo Android TV dalla fine del 2017 ha le stesse funzioni disponibili su Google Home e sugli smartphone Android di fascia alta. L'assistente Google può inserire un appuntamento nel vostro calendario, controllare i vostri impegni e rispondere a domande su temi di interesse comune, funzioni disponibili anche con altri assistenti vocali come Siri e Cortana. Ciò che lo rende unico è la possibilità di controllare i dispositivi smart presenti in casa vostra come termometri, sistemi di illuminazione e di sicurezza.

Giocare con i titoli del Google Play Store: volete farvi una partita a Pong tra una puntata di Breaking Bad e la successiva? Android TV dispone di un catalogo giochi superiore a qualsiasi altro sistema operativo per TV. Come sugli smartphone Android, alcuni titoli sono gratuiti, altri vanno acquistati.

Informazioni su cast e produzione: se avete appena visto i Guardiani della Galassia 2 e siete curiosi di conoscere gli altri film in cui ha recitato Zoe Saldana, vi basterà effettuare una ricerca su Android TV e avrete accesso alla filmografia completa dell'attrice. Cliccando sull'icona di una serie TV potete sapere dove guardarla, leggere informazioni sul cast e su altri dettagli legati alla produzione.

Best Google Chromecast Apps

Google Chromecast devices feature Android TV apps as well (Image credit: Google )

Android TV: quali TV utilizzano Android OS?

Ci sono un buon numero di brand che utilizzano Android TV. Tra questi troviamo giganti come Sony, Philips e Sharp, ma anche marchi meno diffusi in Italia come Hisense e Cello.

Alcuni produttori preferiscono utilizzare i loro OS, come fa Samsung con la sua piattaforma Tizen, altri invece fanno affidamento su sistemi operativi di terze parti come TCL, che per i suoi TV utilizza la piattaforma Roku.

Questo, ovviamente, significa che Android TV non è identico su tutte le smart TV. Come avviene per il sistema operativo Android dedicato agli smartphone, ogni produttore ha la possibilità di intervenire sul codice di Android TV per adattarlo al meglio ai propri dispositivi, aggiungendo funzioni esclusive e impostazioni personalizzate.

Ad esempio, fino a poco tempo fa, Nvidia Shield era l'unico dispositivo ad avere l'accesso a Amazon; alcuni TV integrano PlayStation Now, mentre altri dedicano uno spazio in primo piano a app di prime parti. 

In ogni caso si tratta di differenze minime e poco determinanti sulla scelta del TV.

Sony A8 OLED

Sony A8 OLED è uno dei migliori TV OLED in circolazione e utilizza Android TV (Image credit: Sony)

Android TV: altri dispositivi compatibili

Uno dei modi più semplici ed economici di accedere alle funzioni di Android TV è acquistare un STB (set-top) compatibile con la piattaforma e collegarlo a un monitor o a un TV. 

Nvidia Shield TV Pro è uno dei migliori box per lo streaming disponibili sul mercato. Si tratta di un ibrido tra un set-top-box e una console basato sul sistema operativo Android TV che vi consente di riprodurre contenuti in streaming, app e videogiochi. 

Anche Xiaomi propone un'alternativa con il suo Mi Box S. Pur non avendo molto a che fare con Nvidia Shield TV, Mi Box S è un sistema rapido ed economico di accedere alle funzioni Android TV.

La soluzione più semplice e conveniente rimane Google Chromecast. Collegando questo piccolo dispositivo all'ingresso HDMI del vostro televisore o monitor potrete accedere a migliaia di applicazioni e contenuti presenti su Android TV.

Chromecast with Google TV

(Image credit: Google)

Che cos'è Google TV?

Probabilmente avrete già sentito parlare di "Google TV", una nuova piattaforma che viene utilizzata da alcuni dispositivi tradizionalmente associati a Android TV come i nuovi TV Sony usciti nel 2021.

Google TV è il successore di Android TV e presenta un'interfaccia semplificata concepita per risolvere alcuni dei problemi più comuni della piattaforma Android, anche se a livello estetico e pratico è molto simile al suo predecessore.

Esiste persino un Chromecast con Google TV che mostra i benefici della nuova piattaforma, tra cui una migliore organizzazione e una barra dedicata alle app consigliate completamente personalizzabile, oltre a un menu dedicato a Live TV per gli iscritti al servizio YouTube TV.

Ci aspettiamo di vedere Google TV su gran parte degli smart TV che usciranno nel corso del 2021 e, visto che molti dispositivi che utilizzano Android TV passeranno alla nuova piattaforma con un aggiornamento che uscirà a breve, non sappiamo se la Android TV continuerà a esistere o verrà sostituito completamente.

Sorprendentemente, almeno per ora, Google TV non supporta la piattaforma gaming Google Stadia.