Skip to main content

Intel Core i5-13600HX, la CPU da 14 core appare in un nuovo benchmark

Intel Raptor Lake
(Immagine:: Intel / Balint Benke)

Cosa succede? Un prototipo di Core i5-12600HX è da poco stato scoperto in un nuovo benchmark.

Perché è importante? Il nuovo modello aumenta il numero di E-Core.

Man mano che ci avviciniamo al lancio della nuova generazione di processori Intel Raptor Lake, le prime unità delle CPU mobile iniziano a comparire nei benchmark. 

Fra queste, un esemplare di Core i5-13600HX è da poco stata scoperto nel sito di bapco.com, che per altro produce anche il software per i test CrossMark.

Core i5-13600HX è una CPU dotata di 14 core, in grado di gestire fino a 20 thread. Con l'avvento della 13° generazione, Intel intende infatti aumentare in maniera importante il numero dei core, con gli E-Core che adesso saranno maggiormente presenti in tutti i modelli della linea.

Nonostante ci troviamo chiaramente davanti a un modello mobile, destinato ai portatili, il processore è identificato nel benchmark come sistema desktop. La CPU compie un ulteriore salto in avanti per quanto riguarda la conta dei core, che nella rispettiva versione Alder Lake includeva 12 core, attraverso la configurazione 4P+8E.

Intel Core i5-13600HX benchmark

(Image credit: bapco.com)

Il nuovo i5-13600HX aggiunge in questo modo due E-core in più, a differenza della controparte della generazione passata. I punteggi emersi sui benchmark non hanno tuttavia un valore vero e proprio, considerate le performance inferiori al Core i7-12700H, un processore che include una configurazione di core analoga e che nei test fa uso delle stesse memorie RAM DDR4-3200 da 32GB.

Si tratta sicuramente di un prototipo le cui frequenze operative non rispecchiano ancora i valori prefissati per le CPU di serie, dove vedremo delle performance sicuramente migliori.

La nuova gamma di CPU Raptor Lake è attesa per la presentazione il 27 settembre, all'evento "Innovation" tenuto da Intel. Come già confermato dal CEO dell'azienda, tutti i modelli usciranno quest'anno insieme alle schede madri di fascia alta Z790.

Non resta quindi che attendere ancora alcune settimane per conoscere le specifiche ufficiali della nuova generazione, prima della disponibilità effettiva che dovrebbe arrivare nel mese di ottobre.

Fonte: Videocardz

Redattore TechRadar