Skip to main content

I nuovi driver AMD riducono i consumi delle GPU RX 6000, ma non per il gaming

AMD Radeon RX 6800 XT
(Image credit: Future)

AMD ha pubblicato i nuovi driver Adrenalin 21.4.1 per le schede video della serie RX 6000 con i quali, oltre a una funzione dedicata alla modalità co-op locale, arrivano anche degli aggiornamenti che riducono i consumi delle GPU Big Navi

Stando ai test condotti da Tech PowerUp, i driver Adrenalin 21.4.1 migliorano nettamente la gestione dei consumi delle schede video RX 6000 in determinati scenari, tra i quali purtroppo non figura il gaming. 

Tuttavia l'aggiornamento sembra influire sensibilmente sui consumi in idle, riducendo al contempo il rumore quando il PC non è sotto sforzo.

Per comprendere meglio l'entità dell'aggiornamento, Tech PowerUp ha confrontato l'ultimo driver AMD con la precedente versione Adrenalin 21.3.2 su RX 6700 XT, RX 6800, RX 6800 XT e RX 6900 XT. Stando ai risultati dei test, mentre RX 6700 XT non mostra alcuna variazione, le altre GPU Big Navi hanno tratto notevoli benefici dai nuovi driver, passando da 25W a 5W in idle. 

Si tratta di un importante passo in avanti, e va sottolineato che AMD RX 6700 XT superava di poco i 5W in idle già con la precedente versione dei driver, motivo per cui non sembra aver tratto benefici dall'ultimo aggiornamento.

Consumi ridotti durante la riproduzione video

La riduzione dei consumi interessa anche la riproduzione di contenuti multimediali, che con gli ultimi driver AMD passa da 50W a 35W (e in alcuni casi raggiunge valori inferiori). Nonostante si tratti di variazioni importanti, va sottolineato che i consumi delle schede video Ampere rimangono comunque inferiori, con Nvidia RTX 3070 che per la riproduzione video necessita di soli 18W. 

Come anticipato, i driver Adrenalin 21.4.1 introducono la possibilità di giocare in modalità co-op locale da remoto con un sistema simile alla funzionalità Steam Remote Play. L'unica differenza sta nel fatto che i PC connessi tra loro devono necessariamente utilizzare schede video AMD. 

Tra gli aggiornamenti rilevanti ci sono anche nuove opzioni di installazione che vanno dal setup veloce a un opzione che consente di installare unicamente i driver escludendo il software Radeon Adrenalin.

Fonte: VideoCardz

Darren is a freelancer writing news and features for TechRadar (and occasionally T3) across a broad range of computing topics including CPUs, GPUs, various other hardware, VPNs, antivirus and more. He has written about tech for the best part of three decades, and writes books in his spare time (his debut novel - 'I Know What You Did Last Supper' - was published by Hachette UK in 2013).