I migliori televisori 4K: 8 TV UltraHD fantastici

I migliori TV Ultra HD 4K
Qui potete scegliere il migliore TV Ultra HD 4K per voi

Sembra l'altro ieri che i televisori 4K erano relegati alle liste dei desideri per l'home entertainment domestico del futuro. Ma ora sono presenti in molte abitazioni, e ci sono numerosi modelli avanzati, prodotti dai più grandi marchi presenti sul mercato.

Quindi, se desiderate un'immagine di qualità fantastica, e il vostro budget lo permette, ci sono molti televisori UHD ad alte prestazioni che funzionano in modo eccezionale tra i quali scegliere. 

Negli ultimi anni, il team di TechRadar ha esaminato tutti i televisori più recenti e ha raccolto tutte le nostre idee per mostrarvi quali sono i migliori modelli TV 4K del 2019. 

Nonostante la tecnologia dei display 4K potrebbe non essere a buon mercato, abbiamo incluso un mix di opzioni che speriamo possano andare bene a chi è alla ricerca di un nuovo televisore, anche chi ha un budget leggermente minore. 

La lista è piena di ottime opzioni in questo momento, ma ci aspettiamo anche di vedere alcuni fantastici televisori top di gamma in arrivo entro la fine dell'anno. Questo significa che dovremmo aspettare? Dipende. Più è recente è il televisore, maggiori saranno le possibilità che abbia un prezzo elevato all'uscita. Quindi, se state cercando una nuova televisione, potrebbe essere una buona idea scegliere un modello più vecchio, che dovrebbe aver subito un calo del prezzo dopo l'arrivo di modelli più recenti. 

Con i nuovi modelli in arrivo, non c'è momento migliore per trovare la il televisore 4K Ultra HD che fa al caso vostro, dato che i produttori stanno eliminando le scorte per fare spazio nei magazzini. 

È anche un buon momento per scoprire i TV più interessanti che abbiamo visto alla fiera CES 2019, e tenere d'occhio le recensioni di LG Signature Series OLED TV R, di Sony Master Series Z9G e di Panasonic GZ2000, che devono arrivare nel corso del prossimo anno. 

  • Avete bisogno di una soundbar da abbinare al vostro 4K? Date un’occhiata al nostro articolo sulle migliori soundbar del 2019.  

Il 4K ancora non vi convince? Sappiate che non si tratta solo del numero di pixel presenti su uno schermo, ma c’entra anche la qualità di quei pixel. Tenendo questo a mente, non possiamo che guardare con interesse alle ultime novità in fatto di UHD, tra cui l’HDR e il Wide Color Gamut, tecnologie che promettono di far davvero risaltare e brillare i pixel degli schermi.  

Testiamo i TV sin da quando il 4K è giunto sul mercato e, sfruttando l’esperienza maturata provando centinaia di televisori, abbiamo creato una classifica dei migliori TV 4K del 2019. La classifica verrà periodicamente aggiornata con nuovi prodotti, per cui assicuratevi di rileggerla di tanto in tanto per vedere le novità.

Date un'occhiata a questo video se volete saperne di più sul 4K: 

Cose da sapere sui TV 4K 

Ecco un breve riassunto degli aspetti principali dei televisori 4K prima di iniziare con la classifica.

Innanzitutto, i pannelli 4K UHD non hanno solo un numero di pixel pari a quattro volte quello dei predecessori a 1080p, ma spesso comprendono anche tecnologie per gli schermi come l’High Dynamic Range (HDR) e il Wide Colour Gamut (WCG) che tirano fuori il massimo da tutti questi pixel in più. L’altro motivo che ha permesso a questi prodotti di prendere il sopravvento è che le console da gioco, come PS4 Pro e Xbox One X, hanno accolto il 4K a braccia aperte. Lo stesso vale per il mercato dei blu-ray e quello dei contenuti in streaming. Ormai quasi tutti sono saliti sul carro del 4K UltraHD, per cui, quale momento migliore per entrare a far parte di questa grande famiglia?  

Se tutto ciò vi sembra strano o difficile da comprendere, non preoccupatevi. Siamo qui per aiutarvi a capire il complicato e affascinante mondo dell’Ultra HD. Dedicateci un po’ del vostro tempo e vi aiuteremo a scegliere il migliore TV 4K sul mercato.

Ecco i migliori TV 4K sul mercato

Samsung Q9FN 4K TV

Samsung Q9FN 4K TV

1. Samsung Q90 QLED TV

Il migliore 4K del 2019, ad oggi

Qualità delle immagini superba
Prestazioni HDR incredibili
Angoli di visione più ampi   
Buon sistema smart  
Design accattivante e ben realizzato 
Supporto Dolby Vision assente 
Non ci sono diffusori Dolby Atmos 

L'anno scorso il Samsung Q9FN ha ottenuto numerosi elogi per le sue caratteristiche e la qualità dell'immagine. Ma ora è stato sostituito nella nostra lista delle migliori TV 4K da Q90 QLED TV. Il Q9FN non era perfetto e c'erano lamentele legittime sugli angoli di visione e un sistema di illuminazione locale troppo aggressivo.

Samsung ha chiaramente cercato di porre rimedio a queste critiche con il Q90. Il nuovo modello ha un angolo di visione superiore che non ha nulla da invidiare ad un televisore OLED e l'illuminazione locale offre neri profondi senza perdere i dettagli delle ombre. A tal fine, il nuovo filtro Ultra Black Elite è a dir poco fantastico, rifiutando la luce ambientale in un modo che ha dell'incredibile. 

Non esageriamo quando diciamo che il Samsung Q90 è il miglior QLED che abbiamo recensito fino a oggi, includendo funzionalità complete e innovazioni di immagine all'avanguardia. Di conseguenza, questo televisore può offrire prestazioni in grado di competere e spesso superare anche i migliori OLED.

 Leggi la recensione completa: Samsung Q90 QLED TV review 

LG C8 OLED 4K TV

LG C8 OLED 4K TV

2. LG C8 OLED

La migliore TV OLED 4K a un prezzo accessibile

Qualità delle immagini superlativa  
Completa dal punto di vista delle funzionalità   
Piattaforma smart decisamente ben fatta 
Picco di luminosità limitato per l’HDR  
Più cara rispetto allo scorso anno 

Da tempo apprezziamo gli OLED 4K della serie “B-Series” di LG, con il B7 del 2017 che è stato uno dei massimi esempi di tecnologia OLED alla portata di tutti. Per il 2018, però, il produttore coreano ha deciso di rimandare la presentazione dei nuovi modelli della “Serie B”, puntando tutto sulla “Serie C”.

Siamo un po’ delusi dal prezzo di questi nuovi modelli, ma non possiamo certo dire che sia ingiustificato: LGC8, partendo dal successo dei modelli del 2017, riesce ad essere un prodotto in grado di produrre immagini spettacolari sia in risoluzione HD/SDR sia in 4K/HDR. La luminosità è inferiore rispetto agli LCD, ma la profondità del nero fa davvero la differenza in termini di gamma dinamica dell’immagine. Questo televisore è anche capace di colori bellissimi e vibranti, per non parlare dell’estremo livello di dettaglio nel caso di contenuti nativi in 4K.

La piattaforma smart WebOS rimane la migliore sulla piazza e la scelta di servizi streaming non è seconda a nessuno. Se a tutto questo aggiungiamo un design raffinatissimo e un elenco di funzionalità a cui non manca praticamente nulla, siamo di fronte a uno dei televisori più completi che abbiamo mai recensito.

Leggi la recensione completa: LG C8 OLED (OLED55C8, OLED65C8)

Panasonic FZ952/FZ950 4K TV

Panasonic FZ952/FZ950 4K TV

3. Panasonic FZ952/FZ950

Uno schermo 4K OLED strepitoso

Ottime prestazioni sul contrasto 
Accuratezza cromatica senza precedenti 
Manca il supporto a Dolby Vision 
Ogni tanto, compaiono delle bande verticali 

C’è un valido motivo se a Hollywood i video editor effettuano il mastering su TV OLED. Sono semplicemente il meglio che offre il mercato.

E se è sicuramente vero che LG e Sony sanno il fatto loro in questo settore (LG è il primo produttore al mondo di pannelli OLED, scusate se è poco), Panasonic non è certo da meno. Per rendersene conto, basta guardare il Panasonic FZ952 il più recente modello di riferimento di Panasonic nel settore OLED.

Si tratta di un OLED ricercato che pone le prestazioni davanti a tutto. La gestione del colore è da primo della classe e quanto alle performance in HDR non è secondo a nessuno. Anzi, a dirla tutta, potremmo essere davanti alla migliore qualità di immagine in 4K mai vista finora su un OLED.  

FZ952, comunque, non è perfetto: manca la compatibilità con Dolby Vision, ad esempio. In ogni caso, però, i suoi pregi superano i difetti. Apprezzerete la facilità d’uso del comparto smart, la qualità della modalità gioco a basso lag e la qualità del suono proveniente dalla soundbar Technics. 

Leggi la recensione completa: Panasonic FZ952/FZ902 OLED

Sony Bravia AF9 OLED

Sony Bravia AF9 OLED

4. Sony Bravia AF9 OLED

Uno schermo OLED che raggiunge nuove vette

Immagini sbalorditive 
Sistema audio eccellente e innovativo 
Non molto luminoso 
Android TV non è proprio intuitivo 

 Il Sony Bravia AF9 OLED, è senz’altro il miglior OLED prodotto da Sony finora. Questo OLED di seconda generazione riesce a dire la sua di fronte ai rivali Q9FN di Samsung e E8 OLED di LG. La qualità delle immagini è davvero impressionante.

Prodotto appartenente alla Master Series, la nuova serie di Sony, l’AF9 è un passo in avanti rispetto al precedente OLED A1. Se è vero che abbiamo riscontrato dei piccoli problemi (in particolare livelli di nero insoddisfacenti con Dolby Vision), è altrettanto vero che in un prodotto così ambizioso questi piccoli difetti sono normali. Se il design un po’ peculiare non vi disturba e il prezzo non è un problema, sappiate che siamo di fronte a un TV UHD fantastico.

Leggi la recensione completa: Sony Bravia AF9 OLED

Philips 803 OLED

Philips 803 OLED

5. Philips 803 OLED

Il TV 4K con il migliore rapporto qualità-prezzo

Immagini davvero eccellenti 
Ambilight su tre lati 
Aspetto ricercato 
Soltanto 2 porte HDMI che rispettano tutte le specifiche 

Philips è riuscita a migliorare di parecchio la capacità di elaborazione della sua gamma di televisori OLED del 2018 e i risultati di questo sforzo si vedono chiaramente sul Philips 803 OLED, un prodotto che garantisce contrasti migliori e colori spettacolari. La seconda generazione del processore P5 Perfect Processing Engine offre prestazioni raddoppiate rispetto al modello precedente, che era già di tutto rispetto.  

Sebbene il 903 sia ancora il prodotto di punta dell’azienda olandese, al di là del sistema audio Bowers & Wilkins non ci sono molte differenze tra i due modelli, rendendo, di fatto, l’803 la scelta più sensata tra i due.

Ciò che impedisce al modello Philips di occupare una posizione più alta in classifica sono alcuni piccoli difetti tra cui la presenza di solo due porte HDMI con tutte le specifiche per l’UHD e la mancanza di Dolby Vision. Se queste carenze sono per voi trascurabili, il sistema di illuminazione ambientale Ambilight, compatibile con le lampadine smart Philips Hue, e la promessa di un rapido aggiornamento ad Android Oreo rendono questo prodotto l’OLED più promettente sul mercato.  

Leggi la recensione completa: Philips 803 OLED

Sony XF90 Series 4K TV

Sony XF90 Series 4K TV

6. Sony XF90 Series

Il migliore televisore 4K di fascia media disponibile sul mercato

Ottima gestione del movimento 
Eccellenti livelli di contrasto 
Il livello di luminosità in HDR non è tra i migliori 
Telecomando non all’altezza del TV  

Per farla breve, il KD-55XF9005 è un fantastico televisore 4K di fascia media. Tutte le migliorie apportate da Sony rispetto al precedente XE90, già di livello eccellente, colgono nel segno, offrendo una qualità delle immagini che non sfigura affatto di fronte a modelli più costosi. I miglioramenti includono una migliore elaborazione delle immagini, maggiore luminosità, un numero di zone per il local dimming leggermente superiore e maggiori prestazioni per quanto riguarda la gestione del movimento.  

Il sistema Android TV e alcuni difetti sulla retroilluminazione non lo rendono il prodotto perfetto, ma è difficile immaginare un altro 65’ UHD sulla stessa fascia di prezzo che riesca a fare di meglio. 

Leggi la recensione completa: Sony BRAVIA KD-55XF9005

Panasonic FZ802/FZ800 OLED TV

Panasonic FZ802/FZ800 OLED TV

7. Panasonic FZ802/FZ800 OLED TV

Il penultimo OLED 4K di Panasonic assicura un risultato fedele alle volontà dei registi

Immagini straordinarie 
Prestazioni in HDR notevoli 
Piattaforma smart semplice e comoda 
Niente supporto a Dolby Vision e Dolby Atmos  

 L’FZ802 svolge egregiamente il suo compito: garantire una fedeltà visiva eccezionale a un prezzo competitivo. Questo modello Panasonic è meno caro dei principali concorrenti, ma gode comunque di buona qualità costruttiva e può contare su una piattaforma smart semplice, ma estremamente efficace. Le immagini di questo televisore 4K, inoltre, sono le migliori che abbiamo visto su un OLED finora (sia in SDR sia in HDR), grazie, soprattutto, a un sistema di elaborazione particolarmente sofisticato.  

Non è un modello esente da difetti, comunque. Manca il supporto a Dolby Vision e Dolby Atmos, che invece è presente sugli OLED LG, ma in compenso questo televisore include il supporto a HDR10+. La qualità sonora è soddisfacente considerato il ridotto spessore del prodotto. Se questo, però, per voi è un aspetto importante, potreste guardare al Panasonic FZ952 che include una soundbar messa a punto da Technics.

Leggi la recensione completa: Panasonic FZ802/FZ800 OLED TV

Samsung Q7FN QLED 4K TV

Samsung Q7FN QLED 4K TV

8. Samsung Q7FN QLED TV

Il miglior TV 4K per ambienti molto luminosi

Precisione cromatica sorprendente 
Perfetta per la visione alla luce del sole 
Pannello VA Edge-LED 
Angoli di visione limitati 

Anche se Samsung Q7FN non rappresenta la massima espressione in termini di tecnologia QLED (onore riservato al Q9FN), si tratta in ogni caso di un ottimo compromesso tra prezzo e prestazioni: offre uno schermo luminoso, tre tipi di HDR e incredibile fedeltà cromatica a partire da circa mille euro.

La modalità Ambient Mode offre un tocco in più a livello di estetica e design che conquisterà anche i più scettici, mentre la modalità gioco a bassa latenza, rende questo TV una buona soluzione per la Xbox One X e la PS4 Pro. L’HDR+ contribuisce a dare nuova linfa ai contenuti HD/SDR e, ovviamente, le immagini in 4K/HDR, viste su questo televisore, sono davvero spettacolari. Se è vero che il Q7FN non è la stella indiscussa della gamma QLED, possiamo comunque dire che siamo di fronte a un prodotto dotato di luce propria tra i TV di fascia media.

Leggi la recensione completa: Samsung Q7FN QLED TV

Altri articoli che potrebbero interessarvi: 

  • In cerca di qualcosa da guardare? Leggi la nostra classifica dei migliori film su Netflix e Amazon Prime
  • L’audio del vostro TV non è soddisfacente? Potete dare un’occhiata alla classifica delle migliori soundbar sul mercato. 
  • I Blu Ray Ultra HD sono un ottimo modo per godersi contenuti in 4K senza doversi preoccupare della velocità di connessione a internet. Potete leggere la nostra guida ai migliori lettori Blu Ray Ultra HD per alcuni consigli.