Skip to main content

Google Pixel 5: rivelata una possibile funzione di ricarica inversa

Google Pixel 4
Google Pixel 4 (Image credit: Future)

Come abbiamo riportato nella nostra recensione, il Google Pixel 4 non brilla affatto per quanto concerne l’autonomia e, secondo le ultime indiscrezioni, sembra che l’azienda stia cercando un modo per rendere l’autonomia un punto debole anche sul Pixel 5 (anche se in maniera diversa).

La notizia arriva da XDAdevelopers, che ha individuato una closed beta di Android 11 dei in alcuni modelli Pixel. Nascosto tra i menù di Android 11, sembra che ci sia un’impostazione che fa riferimento a una modalità di "condivisione della batteria". L’ipotesi migliore è che possa trattarsi della ricarica wireless inversa.

La ricarica wireless inversa, detta anche ricarica bilaterale, è un modo di utilizzare lo smartphone come un pad di ricarica wireless per ricaricare altri dispositivi come auricolari, smartwatch e persino altri smartphone. 

Diversi smartphone hanno già questa funzione, come la serie Samsung Galaxy S10 e Galaxy S20, Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro e Huawei P30 Pro. Si diceva che anche l’iPhone 11 avrebbe avuto la funzione di ricarica wireless inversa, ma questa ipotesi non si è mai concretizzata.

Quando abbiamo testato la ricarica wireless inversa su questi smartphone, abbiamo scoperto che il consumo di energia era enorme. Se il Google Pixel 5 avesse un’autonomia bassa come il Pixel 4, potrebbero esserci cattive notizie per il nuovo smartphone. Tuttavia, ci aspettiamo che l’azienda stia lavorando per cercare di migliorare l’autonomia.

L’impostazione “Battery share” del presunto Pixel 5 riporta che “l’autonomia dello smartphone si esaurirà più velocemente quando viene attivata. La ricarica wireless inversa funziona con auricolari, orologi, smartphone compatibili e altro ancora". È quindi probabile che faccia riferimento proprio alla ricarica inversa. Questo potrebbe anche suggerire che sta per arrivare il Google Pixel Watch? Beh, non proprio, ma ce lo auguriamo lo stesso.

La funzione è stata trovata nel codice di Android 11, ma questo non significa che sarà disponibile per tutti gli smartphone Android, poiché a quanto pare il menù ha un tag "com.google.android". Questo suggerisce che la funzione potrebbe arrivare solo sugli smartphone Pixel.

Google Pixel 5 potrebbe quindi essere in grado di ricaricare altri dispositivi in
modalità wireless. Lo smartphone è ancora abbastanza lontano dalla presentazione, quindi non sappiamo ancora nulla per certo. Il Google Pixel 4a dovrebbe uscire prima, e potrebbe essere la soluzione che aspettavamo per molti problemi del Pixel 4.