Samsung Galaxy S25, tutto quello che sappiamo

Samsung Galaxy S24 hands on handheld back straight
The Samsung Galaxy S24 (Immagine:: Future | Roland Moore-Colyer)

I telefoni Galaxy S di Samsung sono sempre tra i migliori smartphone di ogni anno, quindi sono sempre una fonte di entusiasmo per i fan. Per questo motivo, anche se i modelli Samsung Galaxy S24, Samsung Galaxy S24 Plus e Galaxy S24 Ultra sono appena arrivati, stiamo già guardando avanti alla linea Samsung Galaxy S25.

Inoltre, sebbene gli ultimi smartphone Samsung siano superbi, hanno anche margini di miglioramento.

Di conseguenza abbiamo creato una lista dei desideri con tutti gli aggiornamenti chiave che vorremmo dalla linea Samsung Galaxy S25. Ma sono arrivate anche le prime indiscrezioni su questi telefoni, che troverete di seguito, sempre aggiornate in base alle ultime notizie uscite.

Ultime notizie

<a href="https://global.techradar.com/it-it/phones/samsung-galaxy-phones/samsung-finalmente-rivoluziona-gli-aggiornamenti-android-clone-the-samsung-galaxy-s25-could-take-the-hassle-out-of-android-updates" data-link-merchant="global.techradar.com"">Samsung Galaxy S25 potrebbe supportare i seamless update.

Samsung Galaxy S25: dritto al punto

  • Che cos'è? Il prossimo top di gamma Samsung
  • Quando esce? Probabilmente all'inizio del 2025
  • Quanto costa? Partirà almeno da 929€

Samsung Galaxy S25: prezzo e uscita

Samsung Galaxy S24 S24 Plus S24 Ultra hands on back straight

(Image credit: Future | Alex Walker-Todd)

Dato che la linea Samsung Galaxy S24 è stata lanciata a gennaio di quest'anno, è probabile che la serie Samsung Galaxy S25 esca a gennaio 2025 o giù di lì. 

Questi telefoni potrebbero però essere costosi, poiché è probabile che almeno in alcuni Paesi monteranno lo Snapdragon 8 Gen 4.

A titolo di riferimento, il Samsung Galaxy S24 parte da 929€, quindi questo è probabilmente il prezzo minimo per ottenere un Galaxy S25. 

Samsung Galaxy S25: novità e indiscrezioni

Ci sono già alcune fughe di notizie sul Samsung Galaxy S25, tra cui un'affermazione secondo cui utilizzerà un chipset Snapdragon 8 Gen 4, che potrebbe essere significativamente più potente dello Snapdragon 8 Gen 3, in quanto potrebbe avere una velocità di clock fino a 4GHz (rispetto ai 3,39GHz della versione Gen 3 utilizzata dall'S24).

Abbiamo sentito anche che lo Snapdragon 8 Gen 4 potrebbe supportare una RAM più veloce, che permetterebbe la gestione di funzioni IA più avanzate.

Ci aspettiamo che alcuni modelli del Galaxy S25 utilizzino questo chipset, ma Samsung spesso equipaggia alcuni modelli in determinati Paesi con i chipset Exynos, quindi non stupitevi se ciò accade anche con la linea Galaxy S25.

Tuttavia, secondo le ultime indiscrezioni, per la serie Galaxy S25 Samsung potrebbe scegliere di integrare i propri processori Exynos in tutti i modelli (e in tutto il mondo).

Abbiamo anche sentito alcune affermazioni sulla fotocamera del Samsung Galaxy S25 da parte del leaker @Tech_Reve, che ha affermato che il Samsung Galaxy S25 e il Samsung Galaxy S25 Plus cambieranno i loro sensori principali con uno superiore di Sony, e che il Samsung Galaxy S25 Ultra avrà una nuova fotocamera ultra-wide da 50MP, una fotocamera principale aggiornata e un teleobiettivo con zoom variabile, che sarà in grado di zoomare otticamente a più distanze.

In un altro post, @Tech_Reve ha anche affermato che il Samsung Galaxy S25 avrà "cambiamenti significativi nel design". 

Per esempio, il leaker @BennettBuhner ha affermato su X che il Galaxy S25 Ultra potrebbe avere uno schermo leggermente più grande, più vicino ai 6,9 pollici rispetto ai 6,8 pollici del Samsung Galaxy S24 Ultra.

In diversi altri post su X, @BennettBuhner ha anche affermato che la linea S25 potrebbe avere batterie più grandi rispetto ai suoi predecessori e che l'S25 Ultra potrebbe avere una nuova fotocamera principale da 200MP con un sensore più grande da 1 pollice, oltre a una fotocamera ultra-wide migliorata da 50MP, un teleobiettivo con zoom 10x da 50MP e un teleobiettivo con zoom variabile 3x-5x da 50MP. 

Per quanto riguarda la questione software, Samsung potrebbe finalmente offrire i seamless update per i nuovi smartphone, quindi probabilmente anche Galaxy S25.

Samsung Galaxy S25: cosa ci aspettiamo

La serie Samsung Galaxy S25 potrebbe essere ancora più impressionante della linea Galaxy S24, se Samsung apporterà le seguenti modifiche.

1. Un nuovo design

Samsung Galaxy S24 hands on table back

(Image credit: Future | Roland Moore-Colyer)

Il Samsung Galaxy S24 e i suoi fratelli assomigliano tutti molto ai loro predecessori. Speriamo quindi in qualche cambiamento di design più sostanziale con la linea Samsung Galaxy S25. La buona notizia è che si parla di grandi novità, anche se non è chiaro esattamente sotto quale aspetto.

2. Un'IA migliorata

Samsung ha riempito la linea Galaxy S24 di strumenti e funzioni AI, ma come testimoniano le nostre recensioni, queste funzioni sono un misto tra interessanti e inutili, e possono persino causare problemi di prestazioni.

Alla linea Galaxy S24 mancano anche alcuni dei migliori strumenti AI del Google Pixel 8, come la possibilità di rendere più nitidi gli scatti vecchi e sfocati.

Per il Samsung Galaxy S25 vogliamo quindi più strumenti AI e miglioramenti a quelli già presenti.

3. Un software più fluido

Samsung Galaxy S24 Ultra showing Advanced Intelligence settings menu

(Image credit: Philip Berne / Future)

Samsung ama riempire i suoi telefoni di funzioni quasi infinite, ma questo ha portato a un software sovraccarico, con molte delle funzioni migliori - compresi gli strumenti di intelligenza artificiale - sepolte nel menu delle impostazioni.

Questo rende i telefoni complessi e poco intuitivi da usare, ed è qualcosa che vorremmo davvero che Samsung migliorasse per il Galaxy S25.

4. Un chip unico per tutti

Il Samsung Galaxy S24 ha un chipset Snapdragon 8 Gen 3 se lo acquistate negli Stati Uniti, ma se lo acquistate in Italia avrete un Exynos 2400. Lo stesso vale per il Galaxy S24 Plus, anche se l'S24 Ultra ha uno Snapdragon 8 Gen 3 ovunque nel mondo.

Con il Samsung Galaxy S25, non vogliamo questa suddivisione, perché significa che si ottiene essenzialmente un telefono diverso a seconda del luogo in cui ci si trova, e un chipset è inevitabilmente migliore dell'altro.

Di solito è lo Snapdragon a essere migliore, quindi idealmente vorremmo vedere lo Snapdragon 8 Gen 4 utilizzato in tutti i Paesi con il Galaxy S25. Almeno in questo modo sarebbe più chiaro agli acquirenti quale telefono stanno acquistando e se le recensioni che hanno letto riflettono ciò che è disponibile per loro.

5. Il ritorno dello zoom 10x

Samsung Galaxy S24 Ultra

(Image credit: Future / Lance Ulanoff)

Una delle decisioni più sorprendenti prese da Samsung con il Galaxy S24 Ultra è stata quella di sostituire lo zoom ottico 10x del suo predecessore con uno 5x. Non si è trattato di una decisione terribile, in quanto il sensore utilizzato era un migliore 50MP (da 10MP) e consentiva comunque un ritaglio ottico di qualità 10x.

Tuttavia, la fotocamera dell'S24 Ultra ha perso un obiettivo che l'ha aiutata a distinguersi dai rivali, alcuni dei quali dispongono di fotocamere con zoom 5x.

Ci piacerebbe quindi vedere il ritorno dello zoom 10x nel Samsung Galaxy S25 Ultra, ma con un sensore migliorato e un numero maggiore di megapixel, in modo da poter offrire una qualità ottica 20x.

Se Samsung aumentasse anche il numero di megapixel della sua fotocamera con zoom 3x, potremmo ottenere un ritaglio di 5x. Oppure, come suggerisce una fuga di notizie, l'S25 Ultra potrebbe avere un teleobiettivo 10x e uno zoom ottico variabile, che può passare da 3x a 5x.

James Rogerson

James is a freelance phones, tablets and wearables writer and sub-editor at TechRadar. He has a love for everything ‘smart’, from watches to lights, and can often be found arguing with AI assistants or drowning in the latest apps. James also contributes to 3G.co.uk, 4G.co.uk and 5G.co.uk and has written for T3, Digital Camera World, Clarity Media and others, with work on the web, in print and on TV.