Samsung Galaxy S25 dice no a Qualcomm: il futuro è solo Exynos

Samsung Galaxy S24 Ultra from the back with S Pen mostly withdrawn
(Immagine:: Philip Berne / Future)

Il futuro Samsung Galaxy S25 potrebbe dire addio ai chip Snapdragon, optando per i propri processori Exynos per tutti i modelli e in tutto il mondo.

Secondo un informatore piuttosto affidabile, la prossima generazione di telefoni Samsung Galaxy potrebbe abbandonare ancora una volta l'idea di diversificare i chip degli smartphone. L'ultima volta che Samsung lo ha fatto è stato con i telefoni Samsung Galaxy S23, che utilizzavano tutti ilprocessore Snapdragon di Qualcomm. Tuttavia, il Galaxy del 2025 potrebbe ribaltare la situazione e vedere Samsung puntare tutto sui propri chip Exynos progettati internamente. 

See more

Negli attuali modelli di Galaxy S24, le varianti standard e Plus utilizzano chip Exynos al di fuori degli Stati Uniti e Snapdragon 8 Gen 3 in America. Gli altri Paesi in cui Samsung opera tendono a utilizzare i chip Exynos nei telefoni Galaxy più recenti, con l'eccezione del Galaxy S24 Ultra, che monta lo Snapdragon in tutto il mondo.

L'opinione comune è stata, ed è tuttora, che i chip Qualcomm offrano migliori prestazioni ed efficienza energetica rispetto alle controparti Exynos, che in passato avrebbero sofferto di problemi di surriscaldamento e di esaurimento della batteria. 

Ma il chipset Exynos 2400 utilizzato nel Galaxy S24 e nel Galaxy S24 Plus si è comportato meglio di quanto ci si aspettasse, offrendo miglioramenti significativi rispetto al precedente Exynos 2200, oltre a inseguire la potenza del chip Snapdragon.  

Tuttavia, se c'è del peso dietro l'indiscrezione di un Galaxy S25 completamente Exynos, sarebbe un'indicazione che Samsung crede che il suo chip interno possa battere il processore Qualcomm alla base di molti dei migliori telefoni Android che si possono acquistare oggi.

Staff Writer, Mobile Computing

James Ide is a writer for TechRadar specializing in phones and tablets, having previously worked at The Daily Mirror since 2016, covering news and reviews.  


James loves messing with the latest tech, especially phones due to their incredibly rapid pace of development.


When not surrounded by various devices and/or tinkering with gadgets while putting them through their paces, James has a love of handheld consoles.


He is almost the textbook definition of a geek, who loves sci-fi, comics, games and of course, all things tech. If you think you have a story for him or just want to challenge him at Smash Bros, get in touch.